Browser war, un po' di statistiche

IE continua a crescere, Mozilla si mantiene saldamente in terza posizione

Amsterdam (Olanda) - Nessun colpo di scena nelle statistiche sulla diffusione dei browser Web recentemente divulgate a OneStat.com, noto fornitore di software e servizi per l'analisi degli accessi ai siti Web.

Internet Explorer continua a crescere inarrestabile toccando una quota di mercato record, 95.4%, di cui oltre il 66% č rappresentata da IE 6.0.

Cresce, seppur di poco, Mozilla, che dallo scorso Febbraio ha incrementato la propria diffusione dello 0,4%, portandosi a quota 1,6% del totale.
Opera si mantiene pių o meno stabile allo 0,6%, condividendo la stessa percentuale di Netscape Navigator 4. I browser di Netscape detengono ancora una quota pari al 2,5%, ma negli ultimi due mesi hanno perso lo 0,4% di share.

E' possibile leggere il resto della classifica qui.

TAG: mercato
141 Commenti alla Notizia Browser war, un po' di statistiche
Ordina
  • Da quanto leggo mi pare di capire che le statistiche si basano sul numero di utenti unici che accedono a delle pagine, ora credo che questo approccio indichi solo la diffusione dei browser sui vari computer che accedono alla rete che certo è un dato importante ma non credo che sia l'unico da considerare.
    Imho, sarebbe interessante sapere quanto traffico viene generato e da quali browser, magari limitandosi ai file html e correlati e scartando i download. Anche l'audience della tivì conta il tempo, se usasse lo stesso approccio un programma che viene visto per 1 secondo da molte persone avrebbe anche più audience da uno visto per tutta la durata ma da meno persone.
    Mi sbaglio di grosso?


  • - Scritto da: Africano
    > Imho, sarebbe interessante sapere quanto
    > traffico viene generato e da quali browser,
    > magari limitandosi ai file html e correlati
    > e scartando i download. Anche l'audience
    > della tivì conta il tempo, se usasse
    > lo stesso approccio un programma che viene
    > visto per 1 secondo da molte persone avrebbe
    > anche più audience da uno visto per tutta la
    > durata ma da meno persone.
    > Mi sbaglio di grosso?
    Scusa, ma non ho capito cosa vuoi dire, potresti rispiegare?   
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Africano
    > > Imho, sarebbe interessante sapere quanto
    > > traffico viene generato e da quali
    > browser,
    > > magari limitandosi ai file html e
    > correlati
    > > e scartando i download. Anche l'audience
    > > della tivì conta il tempo, se usasse
    > > lo stesso approccio un programma che viene
    > > visto per 1 secondo da molte persone
    > avrebbe
    > > anche più audience da uno visto per tutta
    > la
    > > durata ma da meno persone.
    > > Mi sbaglio di grosso?
    > Scusa, ma non ho capito cosa vuoi dire,
    > potresti rispiegare?   
    Mi chiedevo se con quelle stastitiche un navigatore assiduo non venga contato allo stesso modo di uno occasionale. Faccio un esempio, supponiamo che per leggere dei libri occorrano degli occhiali speciali, l'equivalente dei browser, se si contano gli occhiali all'ingresso di una libreria avremo delle statistiche ma se si associano a quegli occhiali anche i libri che si porta a casa chi li indossa ne avremmo altre, questo è un dato di poco conto?

  • > Mi chiedevo se con quelle stastitiche un
    > navigatore assiduo non venga contato allo
    > stesso modo di uno occasionale. Faccio un
    Sì, è così.
    Il punto è che per questo genere di statistiche non si intende avere delle statistiche "pesate".
    Del tipo che te visiti un sito dieci volte più di me e quindi le info che leggo da te pesano10 volte + delle mie.
    Per sapere la diffusione dei browser mi importa sapere che browser hai tu e che browser ho io.
    Che tu visiti un sito 100 volte o una volta sola x 2 secondi poco importa (questo per le statistiche inerenti ai browser o ai sistemi operativi).


    > esempio, supponiamo che per leggere dei
    > libri occorrano degli occhiali speciali,
    > l'equivalente dei browser, se si contano gli
    > occhiali all'ingresso di una libreria avremo
    > delle statistiche ma se si associano a
    > quegli occhiali anche i libri che si porta a
    > casa chi li indossa ne avremmo altre, questo
    > è un dato di poco conto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Mi chiedevo se con quelle stastitiche un
    > > navigatore assiduo non venga contato allo
    > > stesso modo di uno occasionale. Faccio un
    > Sì, è così.
    > Il punto è che per questo genere di
    > statistiche non si intende avere delle
    > statistiche "pesate".
    > Del tipo che te visiti un sito dieci volte
    > più di me e quindi le info che leggo da te
    > pesano10 volte + delle mie.
    > Per sapere la diffusione dei browser mi
    > importa sapere che browser hai tu e che
    > browser ho io.
    > Che tu visiti un sito 100 volte o una volta
    > sola x 2 secondi poco importa (questo per le
    > statistiche inerenti ai browser o ai sistemi
    > operativi).
    Poca importa per la diffusione dei browser ma non mi pare un dato secondario, per tornare ai libri mi pare che contino più i libri che escono dalla libreria che non gli accessi unici.
    Sarebbe interessante vedere qualche statistica pesata.


    >
    > > esempio, supponiamo che per leggere dei
    > > libri occorrano degli occhiali speciali,
    > > l'equivalente dei browser, se si contano
    > gli
    > > occhiali all'ingresso di una libreria
    > avremo
    > > delle statistiche ma se si associano a
    > > quegli occhiali anche i libri che si
    > porta a
    > > casa chi li indossa ne avremmo altre,
    > questo
    > > è un dato di poco conto?


  • > Poca importa per la diffusione dei browser
    > ma non mi pare un dato secondario, per
    infatti, non è secondario.

    > tornare ai libri mi pare che contino più i
    > libri che escono dalla libreria che non gli
    > accessi unici.
    > Sarebbe interessante vedere qualche
    > statistica pesata.
    Dimmi cosa ti interessa in particolare e te lo faccio sapere (dati validi sui miei server)

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > > Poca importa per la diffusione dei browser
    > > ma non mi pare un dato secondario, per
    > infatti, non è secondario.
    >
    > > tornare ai libri mi pare che contino più
    > i
    > > libri che escono dalla libreria che non
    > gli
    > > accessi unici.
    > > Sarebbe interessante vedere qualche
    > > statistica pesata.
    > Dimmi cosa ti interessa in particolare e te
    > lo faccio sapere (dati validi sui miei
    > server)
    >
    Mmmmh, interessante, il traffico in percentuale generato da ogni browser.


  • > Mmmmh, interessante, il traffico in
    > percentuale generato da ogni browser.

    E' un dato un pò strano ma vedrò cosa posso ricavare. Purtroppo leggo solo ora questa richiesta e sto andando a casa, per cui devi aspettare la risposta fino a lunedì.

    P.S. Sui miei siti IE è intorno al 97-99%, probabilissimo che rimangano tali le percentuali, visto che la durata della navigazione, le pagine viste, i download fatti NON dipendono dal browser usati (ovviamente se il sito è visibile con ogni browser, cosa che per i miei siti avviene).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Mmmmh, interessante, il traffico in
    > > percentuale generato da ogni browser.
    >
    > E' un dato un pò strano ma vedrò cosa posso
    > ricavare. Purtroppo leggo solo ora questa
    > richiesta e sto andando a casa, per cui devi
    > aspettare la risposta fino a lunedì.
    >
    > P.S. Sui miei siti IE è intorno al 97-99%,
    > probabilissimo che rimangano tali le
    > percentuali, visto che la durata della
    > navigazione, le pagine viste, i download
    > fatti NON dipendono dal browser usati
    > (ovviamente se il sito è visibile con ogni
    > browser, cosa che per i miei siti avviene).

    Aspetterò senza pazienza quindi visti i tempi.
    Secondo la mia ipotesi, dovrebbe essere un'ipotesi, se i browser diversi fossero i più usati dai navigatori più navigati dovrebbero avere percentuali maggiori di quelle della diffusione dei browser che conta meno chi più naviga.
    Aspettiamo fino a lunedì allora.
    Grazie
    Ciao
  • - Scritto da: Africano
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > > Mmmmh, interessante, il traffico in
    > > > percentuale generato da ogni browser.
    > >
    > > E' un dato un pò strano ma vedrò cosa
    > posso
    > > ricavare. Purtroppo leggo solo ora questa
    > > richiesta e sto andando a casa, per cui
    > devi
    > > aspettare la risposta fino a lunedì.
    > >
    > > P.S. Sui miei siti IE è intorno al 97-99%,
    > > probabilissimo che rimangano tali le
    > > percentuali, visto che la durata della
    > > navigazione, le pagine viste, i download
    > > fatti NON dipendono dal browser usati
    > > (ovviamente se il sito è visibile con ogni
    > > browser, cosa che per i miei siti
    > avviene).
    >
    > Aspetterò senza pazienza quindi visti i
    > tempi.
    > Secondo la mia ipotesi, dovrebbe essere
    > un'ipotesi, se i browser diversi fossero i
    > più usati dai navigatori più navigati
    > dovrebbero avere percentuali maggiori di
    > quelle della diffusione dei browser che
    > conta meno chi più naviga.
    > Aspettiamo fino a lunedì allora.
    > Grazie
    > Ciao
    Questo è successo venerdì.
    Lunedì è bello che andato.
    Anche martedì non durera più di un giorno.
    Sono cominciate le ferie?
    Buon per te, però non si fanno promesse che non si possono mantere, promissio pro boni viri obbligatio est.A bocca aperta

  • ... a me non risulta

    Opera 7 restituisce: Opera 7.0

    Operta 6.06 restituisce: Operta 6.06

    ... la stessa cosa vale per mozilla e netscape che si presentano entrambi come: Netscape /7.02 oppure Netscape /7.0

    Queste informazioni le leggo anche da un piccolo contatore che ho realizzato tempo fa... Le stringhe degli headers sono un po' manipolate e "pulite", ma dalle prove che faccio non ho dubbi, nessun browser si maschera IE di default. L'unico programma che si camuffa di predefinito da IE è teleport... ma è tutt'altra cosa.
    non+autenticato
  • "e un'opzione che permette di settare come deve venir identificato il vostro browser (di default credo si setti su IE, ma potete scegliere anche Opera o Netscape in differenti versioni)."

    http://www.dooyoo.it/review/323749.html


    il link al sito ufficiale adesso non ho voglia di cercarlo...

    byez
    Akiro
    1903

  • - Scritto da: Akiro
    > "e un'opzione che permette di settare come
    > deve venir identificato il vostro browser
    > (di default credo si setti su IE, ma potete
    > scegliere anche Opera o Netscape in
    > differenti versioni)."
    >
    > http://www.dooyoo.it/review/323749.html
    >
    >
    > il link al sito ufficiale adesso non ho
    > voglia di cercarlo...
    >
    > byez

    purtroppo oggi ho poco tempo per cercare in quel sito che mi hai indicato, inoltre trattava la versione 5.0 che usavo più di due anni fa'...

    le mie affermazioni fanno riferimento alle versioni più recenti (6 - 7)...

    in quel sito potrebbe esserci scritto qualsiasi cosa, ma io credo solo a quello che vedo e che provo in prima persona.

    Opera 7 restituisce Opera 7.0 (idem con la versione sei e i recenti mozilla... delle vecchie versioni non ho prove a sufficienza)...

    Posso mandarti pure un semplice script che recupera gli headers...
    non+autenticato
  • a mungere la vacca di redmond!
    La verità è che in quel 98% di winzozzoni che usano IE il 97% non paga nemmeno una lira per la copia di windows e tutto il softwrae allegato, e poi viene a rompere il cazzo a gente che invece di compiere illeciti permette la nascita di una cultura liberale e fautrice di una vera riuvolzuione nel capo software, che è l'open source.
    E finitela di dire che opn source= schifezza... ne siete sicuri???
    Allora navigate con IE e crashate ogni 2 minuti, usate Outlook Express e prendetevi nel culo tutti i virus inventati dal bontempone del momento, usate IIS così il vostro sito sarà al riparo da attacchi informatici...
    Ma non vi vergognate? Schiavi di un monopolio vi ergete a difensori del closed unicamente perchè vi piace fare i bastian contrari... ma crepate winzozzoni del mio pene!!
    non+autenticato
  • A dire il vero, io uso comodamente tutti i servizi che hai elencato e, non solo non crasho mai, ma no ho nemmeno virus o problemi di sicurezza; e sì che non ho neppure antivirus....
    Basta tenere tutto in ordine e aggiornato.
    E comq se vuoi parliamo di Opera o Mozilla che sono talmente bucati da andar bene per colare la pasta.
    Ovviamente sono meno attaccati....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > A dire il vero, io uso comodamente tutti i
    > servizi che hai elencato e, non solo non
    > crasho mai, ma no ho nemmeno virus o
    > problemi di sicurezza; e sì che non ho
    > neppure antivirus....

    Confermo

    > Basta tenere tutto in ordine e aggiornato.

    Infatti

    > E comq se vuoi parliamo di Opera o Mozilla
    > che sono talmente bucati da andar bene per
    > colare la pasta.

    Vogliamo allora discutere di quelli di IE-Outlook?
    Basta fare una banale ricerca su PI...
    O vuoi negare questa evidenza?
  • Naturalmente no. Anzi: IE senza patch e drammaticamente vulnerabile....Tuttavia resta il browser piu attentamente aggiornato e seguito e, pertanto, sicuro.
    Certo che se poi tutti vi si accaniscono contro....bhe prima o poi qualcosa si trova (finche non esce la patch correttiva).
    Se si usa male un oggetto e questo non va.....bhe non è colpa dell'oggetto.

    Ah..il mio IE 6.0 SP1 è aggiornato alla patch Q818529 e outlook alle Q330994 e Q820223. Quanti di quelli che criticano hanno fatto altrettanto?
    (E poi sono tutte patch scaricabili in automatico....mha)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Naturalmente no. Anzi: IE senza patch e
    > drammaticamente vulnerabile....

    Confermo

    >Tuttavia
    > resta il browser piu attentamente aggiornato
    > e seguito e, pertanto, sicuro.

    Falso:
    sei mai stato su www.mozilla.org?
    lo sai che ci sono le nightly builds?
    Cosa sono?
    Praticamente ogni notte, o quasi, rilasciano una nuova versione ricompilata e la si puo' scaricare.
    Vogliamo dire che IE e' piu' aggiornato di Mozilla?

    > Certo che se poi tutti vi si accaniscono
    > contro....bhe prima o poi qualcosa si trova
    > (finche non esce la patch correttiva).
    > Se si usa male un oggetto e questo non
    > va.....bhe non è colpa dell'oggetto.

    Sono daccordo.

    > Ah..il mio IE 6.0 SP1 è aggiornato alla
    > patch Q818529 e outlook alle Q330994 e
    > Q820223. Quanti di quelli che criticano
    > hanno fatto altrettanto?

    IO

    Saluti.

  • - Scritto da: Anonimo
    > a mungere la vacca di redmond!
    > La verità è che in quel 98% di winzozzoni
    > che usano IE il 97% non paga nemmeno una
    > lira per la copia di windows e tutto il
    > softwrae allegato

    se fosse così, perchè bill è il più ricco?

    > e poi viene a rompere il
    > cazzo a gente che invece di compiere
    > illeciti permette la nascita di una cultura
    > liberale e fautrice di una vera riuvolzuione
    > nel capo software, che è l'open source.

    ahahahahah... si..si ... openoffice? ahahahah... mozilla??? ahahahaha

    > E finitela di dire che opn source=
    > schifezza... ne siete sicuri???

    lo dice la statistica

    > Allora navigate con IE e crashate ogni 2
    > minuti, usate Outlook Express e prendetevi
    > nel culo tutti i virus inventati dal
    > bontempone del momento, usate IIS così il
    > vostro sito sarà al riparo da attacchi
    > informatici...

    io faccio tutto quello che hai detto, eppure faccio sogni d'oro oramai da anni (dal 1994)

    > Ma non vi vergognate? Schiavi di un
    > monopolio vi ergete a difensori del closed
    > unicamente perchè vi piace fare i bastian
    > contrari... ma crepate winzozzoni del mio
    > pene!!

    alcuni credono al modello closed... e in questo non c'è nulla di male.

    Credo proprio che nessuno ce l'abbia con linux... semmai è la gpl sputtanata ovunque il vero disastro
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > > E finitela di dire che opn source=
    > > schifezza... ne siete sicuri???

    > lo dice la statistica

    Secondo la statistica in circolazione ci sono piu' fiat che Roll Royce
    Ergo le Fiat sono migliori delle Roll Royce...

    Bel ragionamento del CAXXO il tuo eh...?

    > > Allora navigate con IE e crashate ogni 2
    > > minuti, usate Outlook Express e prendetevi
    > > nel culo tutti i virus inventati dal
    > > bontempone del momento, usate IIS così il
    > > vostro sito sarà al riparo da attacchi
    > > informatici...

    > io faccio tutto quello che hai detto, eppure
    > faccio sogni d'oro oramai da anni (dal 1994)
    >
    > > Ma non vi vergognate? Schiavi di un
    > > monopolio vi ergete a difensori del closed
    > > unicamente perchè vi piace fare i bastian
    > > contrari... ma crepate winzozzoni del mio
    > > pene!!
    >
    > alcuni credono al modello closed... e in
    > questo non c'è nulla di male.
    >
    > Credo proprio che nessuno ce l'abbia con
    > linux... semmai è la gpl sputtanata ovunque
    > il vero disastro
  • ... che dall'altra parte del filo
    ci sia apache
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... che dall'altra parte del filo
    > ci sia apache

    ...peccato che IIS lo ha quasi raggiunto:

    Apache: 40% circa
    IIS: 30% circa
    Altro 30% circa

    ahahahahah
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ... che dall'altra parte del filo
    > > ci sia apache
    >
    > ...peccato che IIS lo ha quasi raggiunto:
    >
    > Apache: 40% circa
    > IIS: 30% circa
    > Altro 30% circa

    peccato che ti sei appena svegliato


    Developer    July 2003    Percent    August 2003    Percent    Change
    Apache    26951879    63.72    27388860    63.98    0.26
    Microsoft    10976342    25.95    10165745    23.75    -2.20
    SunONE    674571    1.59    1534586    3.58    1.99
    Zeus    766943    1.81    746240    1.74    -0.07

    non+autenticato

  • - Scritto da: munehiro

    > Microsoft    10976342    25.95    10165745    23.75    -2.20

    Però, oltre ad avere una percentuale ridicola sta crollando di brutto, perdere oltre due punti in un mese vuol dire che nessuno se lo fila...

    Fan Linux
  • Che midanno statisticeh diverse.

    E NON si tratta di siti per smanettoni Linux o dintorni...


    http://counter14.bravenet.com/index.php?id=128337&...

    http://s3.shinystat.it/cgi-bin/shinystatv.cgi?TIPO...


    Che strano...
    SiN
    1120

  • - Scritto da: SiN
    > Che midanno statisticeh diverse.
    >
    > E NON si tratta di siti per smanettoni Linux
    > o dintorni...
    >
    >
    > http://counter14.bravenet.com/index.php?id=12
    >
    > http://s3.shinystat.it/cgi-bin/shinystatv.cgi
    >
    >
    > Che strano...

    Guarda che uno dei concetti base della statistica sono un ampio ed non uniforme n. di campioni.
    Qui sono sì non uniformi ma il numero è piuttosto basso.
    17.000 nel primo, non so quanti nel secondo.
    Poi n genere si lavora con gli utenti unici (un untente viene contato una volta sola).
    Il primo non si capisce cosa conti, il secondo conta le pagine.

    Se vuoi trovare dati dissimili, dacci i dati con siti sopra il milione come "hit" (possibilmente utenti unici).


    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 22 discussioni)