Mauro Vecchio

Iran, a morte la spia videoludica

Amir Hekmati condannato come nemico dell'Islam, ritenuto una spia per conto dell'intelligence a stelle e strisce: la software house per cui lavorava avrebbe ricevuto fondi dalla CIA per manipolare le menti iraniane

Roma - Č stato considerato un pericoloso nemico della Repubblica Islamica, condannato a morte dalle autorità iraniane dopo aver praticato attività di spionaggio per conto dell'intelligence statunitense. Amir Mirzaei Hekmati, nato a Flagstaff, in Arizona, aveva confessato tutto in diretta televisiva, rimembrando le sue esperienze con i vertici militari della DARPA e soprattutto con il produttore di videogame Kuma Reality Games.

Le autorità di Washington sono ora intervenute in uno spinoso caso diplomatico, negando - posizione condivisa dai familiari di Hekmati - qualsiasi coinvolgimento dell'uomo in attività di spionaggio nei territori di Iran, Iraq e Afghanistan. Stando alla versione illustrata da Hekmati al Tehran Times, la società di sviluppo Kuma Reality Games avrebbe ricevuto fondi dalla CIA per alcuni videogiochi a sfondo bellico.

Tra questi, Assault on Iran, disponibile per il download gratuito come scenario ipotetico di conflitto tra Stati Uniti e Iran. L'intelligence statunitense avrebbe finanziato lo sviluppo dei titoli videoludici per manipolare le menti dei cittadini locali, questa la posizione delle autorità locali, per far capire a tutti che i buoni sventolano la bandiera a stelle e strisce.
Una posizione respinta dalle autorità di Washington: il Dipartimento della Difesa avrebbe semplicemente fornito circa 100mila dollari per la realizzazione di un videogame formativo da inserire nella preparazione dei soldati alle campagne belliche. Le autorità di Tehran hanno sottolineato come Hekmati non abbia affatto la cittadinanza statunitense, nonostante sia nato in Arizona.

Stati Uniti hanno però chiesto al governo iraniano di rilasciare l'uomo. La stessa famiglia di Hekmati ha negato qualsiasi legame con lo spionaggio internazionale. I suoi legali hanno ora 20 giorni di tempo per presentare le carte in vista di un appello contro la pena di morte.
Sul web è già apparso il sito FreeAmir.org.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
20 Commenti alla Notizia Iran, a morte la spia videoludica
Ordina
  • ...tutta questa storia sarebbe semplicemente ridicola.
    Funz
    12995
  • - Scritto da: Funz
    > ...tutta questa storia sarebbe semplicemente
    > ridicola.

    ...ma soprattutto, questa storia sara' vera?

    Perche' dopo questa (ma gia' anche da molto prima in effetti)

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Finta-blo...

    ho imparato ad ignorare completamente ogni notizia che riguarda il medio oriente, perche' la probabilita' che sia falsa o manipolata e' elevatissima.
  • Che palle questo Islam e tutte le religioni!

    Quanti anni ci vorranno secondo voi per far capire alla scimmia che la religione è una balla colossale inventata da altre scimmie?

    Io scommetto circa 300 anni, quando la tecnologia e la medicina saranno avanti tanto da non richiedere più la preghiera ad un certo "essere" superiore inventato a cui inviare le proprie _egoistiche_ richieste, ignorando i fatti del resto del mondo, tragedie, bambini morti, terremoti, tsunami, eruzioni vulcaniche, uragani, tornado, malattie, aborti e malformazioni, altri cataclismi vari, la gente che muore di fame e di sete, gli animali massacrati etc..

    Poi in effetti sgominati tumori e malattie fulminee ed allungata la vita a 150 anni (prevedo altre crisi pensionistiche ahahah) resterebbe ancora la paura di morire e nuovamente l'egoistica supplica al dio alieno di andare in paradiso insieme a 1000 vergini nudeA bocca aperta

    Come no, 1000 vermi nudi che banchettano con te!
    non+autenticato
  • Non sarei così cinico... si rischia sempre di non guardare interamente la realtà che ci circonda.
    La tecnologia non porta solo "bene" così come la "scienza" o la religione.
    Dipende da come si interpretano, sempre e comunque.
    A parte che non capisco il senso del vivere ostinatamente una vita di merda fino ai 150 anni, per la serie, restiamo in questo mondo a fare? Un conto sarebbe restare giovani in eterno ma è impossibile... prima o poi dobbiamo lasciare sto mondo agli altri, perchè? Perchè la nostra stessa natura vuole questo.
    La religione non è Il male, è un modo come un altro per fare filosofia, ognuno è libero di pregare per chi vuole e non credo che ci sia solo egoismo, basterebbe andare in paesi più disagiati del nostro.
    La verità è che siamo abituati troppo bene e viviamo nella bambagia che ci ha oscurato i sensi riducendo i nostri valori al solo divertimento a tutti i costi, denaro, soddisfazioni immediate e nulla di più. Scommetto che nessuno di voi ha mai avuto la sensazione di soddisfazione che si prova a "fare del bene", ecco questo ci manca. Ottenebrati dai siti porno, dalla freddezza dell'ipad e dalle assurde complicazioni in cui volutamente ci impigliamo. Siamo delle scimmie troppo intelligenti per vivere felici.
    non+autenticato
  • ..le cose non sono così semplici e banali come le volete far sembrare ed è evidente.
    Intanto il tipo non è solo un informatico ma pure un ex marine.
    Poi prima di andare in Iran "dai parenti" ha girato per Iraq e Afghanistan (dove vi è pure il controspionaggio iraniano che lo ha individuato) poi si è diretto verso l'Iran. Cos'è... l'ha presa larga e con comodo? E non è che l'Afghanistan sia un posto molto turistico di questi tempi.
    Poi il tipo è nato sul "sacro suolo americano" che gli permetteva pure di diventare Presidentissimo ed invece non accetta la cittadinanza oppure gliel'hanno cancellata nel più classico " Se tu o uno dei tuoi uomini fosse catturato *l'Agenzia* negherà ogni suo coinvolgimento, questo nastro si autodistruggerà in 30 secondi"
    non+autenticato
  • Faccio fatica, a credere, che esistano persone che si bevono questa teoria complottista; ma a quanto pare non bisogna, mai, sottovalutare il vuoto cerebrale umano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: johnny il fenomeno
    > Faccio fatica, a credere, che esistano persone
    > che si bevono questa teoria complottista; ma a
    > quanto pare non bisogna, mai, sottovalutare il
    > vuoto cerebrale
    > umano.

    ...quello che fa sì che invece altre persone si bevano acriticamente qualsiasi cosa provenga dai democraticissimi Stati Uniti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio
    > ...quello che fa sì che invece altre persone si
    > bevano acriticamente qualsiasi cosa provenga dai
    > democraticissimi Stati
    > Uniti?

    La risposta patetica che mi hai dato, e' piu' adatta a definire te, che me.
    non+autenticato
  • - Scritto da: johnny il fenomeno
    > Faccio fatica, a credere, che esistano persone
    > che si bevono questa teoria complottista;

    Guarda che sono due teorie complottiste entrambe, ma la mia si basa sulle stesse informazioni della prima

    > ma a
    > quanto pare non bisogna, mai, sottovalutare il
    > vuoto cerebrale
    > umano.

    E' quello che diciamo sempre noi vulcaniani Occhiolino
    non+autenticato
  • è che l'America agli occidentali fa di tutto per sembrare la parte buona e difensore della libertà.
  • Mentre il governo islamico iraniano fa di tutto per apparire liberticida, e ci riesce alla grande.
    non+autenticato
  • Date a Cesare quel che è di CesareSorride
    Non credo che il governo iraniano sarebbe così guastafeste se non gli rubassero i pozzi di petrolio dalle loro terre!
  • ah comunista!!

    non lo sai che i merricani sono buoni, bravi e giusti?A bocca aperta

    le loro guerre sono guerre san...ehm....giuste Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Puoi dirlo forte: sono crociate!
  • Mentre avere la bomba atomica da sganciare eventualmente su Israele è giustamente un atto pacifico. E poi mi sto chiedendo quali pozzi petroliferi iraniani sono stati rubati dai cattivi americani.
    non+autenticato
  • Hahahaha, bella questaA bocca aperta
  • - Scritto da: silvan
    > Mentre avere la bomba atomica da sganciare
    > eventualmente su Israele è giustamente un atto
    > pacifico. E poi mi sto chiedendo quali pozzi
    > petroliferi iraniani sono stati rubati dai
    > cattivi
    > americani.

    certo...certo...
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: silvan
    > Mentre avere la bomba atomica da sganciare
    > eventualmente su Israele è giustamente un atto
    > pacifico.

    Finora, gli unici pazzi ad avere sganciato la bomba atomica su un centro abitato sono stati i pacifici e buonissimi americani, pardon, statunitensi. E non una, ma due. Tanto i mostri sono sempre gli altri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bum
    > ....Tanto i mostri
    > sono sempre gli
    > altri....

    A quanto pare, per te, "gli altri" sono gli stati uniti; complimenti per la tua scala dei valori.
    non+autenticato
  • - Scritto da: silvan
    > Mentre avere la bomba atomica da sganciare
    > eventualmente su Israele è giustamente un atto
    > pacifico.

    Israele la bomba atomica ce l'ha già, come peraltro i buoni USA, che l'hanno pure usata, e non ti ho sentito protestare. PErché loro sì e l'Iran, che è uno stato sovrano, no?
    non+autenticato