Roberto Pulito

Firefox rallenta davvero

Mozilla si accinge a varare le Extended Support Release. Diluendo il ritmo delle uscite, pensando principalmente alle aziende che lavorano con il suo browser

Roma - Lo scorso anno la Fondazione Mozilla iniziò a studiare una versione speciale di Firefox chiamata ESR (Extended Support Release), indirizzata ad aziende istituzioni che non apprezzano le release con cadenza troppo ravvicinata. Ora quel progetto sta per concretizzarsi.

Il Firefox "ordinario" continuerà ad uscire ogni 6 settimane ma con Firefox 10, previsto per fine gennaio, arriverà anche la versione del browser con supporto esteso. Versione che lascerà più tempo ai responsabili IT di testare e certificare le novità introdotte, rispetto a quella standard dedicata all'utenza consumer.

Ogni ESR rimarrà stabile per 12 settimane, che equivale a due cicli di sviluppo dell'altro Firefox, e sarà inoltre supportata per un anno intero, o l'equivalente di nove cicli di rilascio. Durante questo lungo periodo il browser verrà aggiornato solo per quanto riguarda la sicurezza ma non servirà ripetere i test sulla compatibilità di add-on e applicazioni web aziendali.
Un team apposito, chiamato "Enterprise Working Group", si sta occupando di dialogare con le imprese per bilanciare ogni tipo di esigenza. Maggiori dettagli verranno pubblicati a breve, ma la Fondazione ha già sottolineato che il concetto di ESR non coprirà Firefox Mobile e neppure il client di posta Thunderbird.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaFirefox corre troppo?Le release con cadenza ravvicinata non aiuterebbero le aziende che scelgono questo browser. Ma Mozilla minimizza, perché il focus resta sull'utente comune
  • TecnologiaE se Firefox scalasse marcia?Mozilla propone una versione speciale del browser da aggiornare ogni 30 settimane, dedicata alle esigenze di aziende e sviluppatori
19 Commenti alla Notizia Firefox rallenta davvero
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)