Claudio Tamburrino

Flat mobile, la rivoluzione francese

La compagnia telefonica francese Free Mobile spiazza la concorrenza e promette tutto in cambio di 20 euro

Roma - Arriva dalla Francia un abbonamento mobile che sembra in grado di scombussolare la concorrenza: 19,99 euro al mese per un'offerta di forfait illimitato (voce, SMS/MMS, Internet).

Protagonista è la quarta compagnia telefonica francese, Free Mobile: l'offerta forfettaria promette chiamate verso fissi e mobili, SMS e MMS verso tutto il territorio nazionale e in 40 paesi di Europa e Nord America, nonché navigazione fino a 3GB di dati al mese a velocità massima (promessi circa 28 mbps), superati i quali la velocità viene ridotta. Inoltre, non prevede limitazioni a seconda della forma dei dati trasmessi e permette non solo l'uso delle email e della navigazione Web, ma anche VoIP e P2P.

Xavier Niel, fondatore e azionista di maggioranza di Free Mobile, ha presentato l'offerta in una conferenza stampa che il pubblico ha definito scoppiettante: "Se la vostra bolletta supera i 19,99 euro, vuol dire che siete dei polli!", ha detto provocatoriamente.
Questa cifra, già di per sé bassa, viene ulteriormente scontata diventando di 15,99 euro al mese se si è già abbonati al servizio Internet di Freebox
A differenza di Free, d'altronde, la maggior parte delle offerte delle concorrenti non superano i 500 Mb di massimo.

Infine, Free con la sua offerta Mobile non chiede ai possibili clienti di firmare un contratto a lungo termine, una pratica diffusa tra molti operatori che tendono a cercare di legare a sé gli utenti con abbonamenti che arrivano anche ad un obbligo di due anni.

Altra novità importante introdotta da Free è la tariffa cosiddetta "sociale", ovvero un abbonamento a 2 euro al mese. Tale prezzo punta a farsi beffa dell'omonima "offerta sociale" messa a punto dal governo Sarkozy in collaborazione con altri operatori mobile e destinata ai meno abbienti e ai piccoli consumatori di telefonate, che prevede, in cambio di 10 euro, 40 minuti e 40 SMS al mese: Free arriva, ad un prezzo inferiore, ad offrire 60 minuti di conversazioni e 60 SMS.

Accanto a queste offerte che rappresentano una novità non tanto nelle forme ma nei prezzi, poi, Free ha un progetto ambizioso per la connessione mobile: intende sfruttare, nel prossimo futuro, i suoi modem e le sue offerte di banda larga casalinga per costruire una rete hot spot WiFi da far utilizzare a tutti i suoi clienti.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
14 Commenti alla Notizia Flat mobile, la rivoluzione francese
Ordina