Claudio Tamburrino

Nest, riscaldamento brevettuale

Il successo del termostato del padre di iPod ha accalorato la concorrenza: che ha preparato denunce per violazione di proprietÓ intellettuale

Roma - Il termostato Nest inventato da uno dei padri di iPod, Tony Fadell, ha avuto talmente successo da guadagnarsi i galloni delle cause brevettuali: a denunciarla è il produttore concorrente Honeywell.

Al centro della causa vi sono 7 brevetti relativi alla programmazione e al funzionamento dei termostati: dall'interfaccia basata su una singola manopola alla capacità di mostrare quanto tempo è necessario per raggiungere la temperatura desiderata.

Alla base del successo di Nest vi è la capacità di diventare autonomo dopo qualche giorno di impiego, tanto da permettergli di climatizzare le stanze apprendendo le abitudini degli occupanti. Proprio la settimana scorsa anche Honeywell ha fatto esordire un dispositivo con capacità comparabili. (C.T.)
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia Nest, riscaldamento brevettuale
Ordina