Claudio Tamburrino

Apple contro Samsung e Motorola

Contro Samsung Galaxy Nexus negli Stati Uniti e ancora contro Motorola per i brevetti Qualcomm. Mente gli iPad iniziano a sparire dalla Cina

Roma - Apple ha depositato una richiesta di ingiunzione preliminare contro Galaxy Nexus. La nuova accusa si basa su quattro nuovi brevetti di Apple ritenuti di estrema importanza: il numero 5,946,647 su un sistema per l'inserimento di dati; il numero 8,086,604 sulla ricerca effettuata attraverso Siri; il 8,046,721 sul sistema di sblocco slide-to-unlock di un dispositivo touchscreen e il 8,074,172 su un sistema di completamento (e correzione) di parole legato alla ricerca testuale su schermi touchscreen.

Un bel banco di prova per il portafoglio brevettuale di Apple che mette in campo titoli ottenuti relativamente da poco (gli ultimi tre a dicembre 2011) e per la collaborazione Samsung-Google: Nexus è il primo dispositivo ad incorporare il nuovo Android 4.0, Ice Cream Sandwich, e se n'è finora parlato come DI un dispositivo con tecnologia "a prova di Apple", cioè pensata per aggirare tutte le accuse finora mosse da Cupertino nei confronti dei prodotti della coreana.

In tutte le cause che vedono contrapposte Samsung ed Apple, d'altronde, finora Cupertino non aveva avuto modo di tirare in ballo il nuovo dispositivo di punta, se non in una delle ultime accuse con cui contesta ai dispositivi coreani la violazione di un suo modello di utilità impiegato per lo sblocco di dispositivi touchscreen.
Apple, inoltre, ha nuove mire belligeranti: ha depositato una nuova denuncia anche nei confronti di Motorola, stavolta puntando il dito esplicitamente contro l'accordo sottoscritto con Qualcomm, recentemente acquisita da Google. Apple, infatti, accusa Motorola di averle contestato in Germania un brevetto facente parte di un accordo tra essa e Qualcomm e per cui Apple, in quanto terza parte beneficiaria, non avrebbe dovuto trovarsi sul banco degli imputati. Una questione di rispetto di contratti che potrebbe anche essere giudicata per effetti che scavalcano i confini statunitensi, come nel caso tedesco.

Nel frattempo Apple deve tirare le fila delle sue difese brevettuali: in Cina le mani degli agenti sono arrivate a sequestrare i suoi iPad, rimuovendoli dalla vendita in seguito alla denuncia dell'azienda locale Proview che le contestava l'utilizzo indebito del nome iPad/IPAD.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
58 Commenti alla Notizia Apple contro Samsung e Motorola
Ordina
  • Tra l'altro un brevetto di dicembre scorso, son curioso se sono tanto bravi da vincere una causa su un brevetto di search engine contro google mi inchino a cotanta potenzaSorride
  • Scherzaci...c'è quella postilla "su dispositivi touch screen"...in pratica secondo loro una ricerca fatta pigiando su tasti fisici anziché su schermo cambia completamente...
  • che sia brevettabile "slide-to-unlock", questo mi sembra ASSURDO!
    non+autenticato
  • e mo si scopre che neppure il nome "iPad" è originale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cotton
    > e mo si scopre che neppure il nome "iPad" è
    > originale.

    Apple per prima ha usato questo modo per dare i nomi ai prodotti, iQualcosa.
    Chi ha brevettato nomi siffatti ha solo copiato Apple.
    ruppolo
    33147
  • e allora denuncia la Johnson&Johnson per l'iModium.
    O la IBM per gli iSeries.

    E chissene se loro c'erano prima, le "proprietà intellettuali" della Apple hanno valore retroattivo: attenzione che la prossima settimana Tim Cook brevetterà il fuoco e non potremo più scaldarci.
  • - Scritto da: JosaFat
    > e allora denuncia la Johnson&Johnson per
    > l'iModium.
    > O la IBM per gli iSeries.
    >
    > E chissene se loro c'erano prima, le "proprietà
    > intellettuali" della Apple hanno valore
    > retroattivo: attenzione che la prossima settimana
    > Tim Cook brevetterà il fuoco e non potremo più
    > scaldarci.

    sragiona come sempre ...è offuscato

    passaci sopra altrimenti non ne vieni piu' fuoriRotola dal ridere
    Fiber
    3605
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Cotton
    > > e mo si scopre che neppure il nome "iPad" è
    > > originale.
    >
    > Apple per prima ha usato questo modo per dare i
    > nomi ai prodotti,
    > iQualcosa.
    > Chi ha brevettato nomi siffatti ha solo copiato
    > Apple.


    tipica IGNORANZA degli utenti apple
    non+autenticato
  • E gli esempi che hai portato ti danno ragione Annoiato
    non+autenticato
  • Somiglia molto ad una sorta di soggezione consapevole. Ha deciso di stare da una parte perché è conveniente adesso mettersi in quella posizione. E' troppo facile così. E' comunque un difetto non insolito trovare nella specie umana. Anzi...
    Ognuno si schiera per un motivo. C'è sempre un motivo.A bocca aperta

    E' possibile che ruppolo appartenga ad una diversa classe sociale dalla tua. Allora togliti dalla testa di potere trovare punti di intersezione sui modi di pensare. Lui tira la maglia da una parte e tu dall'altra perché non siete allo stesso livello.

    In ogni caso io sono un utente Apple, se per te utente Apple significa una persona che utilizza quei prodotti; se invece ritieni che gli utenti Apple siano quelli che esercitano la rinomata fede cieca nel marchio di cui si parla tanto, allora per te non sono un utente Apple. Cos'è un utente Apple per te?Sorride

    Sono abbastanza consapevole del fatto che gli interessi di Apple non potranno mai coincidere con i miei, specialmente se Apple decide di valorizzare oltremisura e in maniera indistinta i suoi prodotti... e lo scopo dell'azienda diventa la crescita e la continua ascesa nel mondo del business. Farà danni e porterà squilibri che solo col tempo riuscirai a comprendere quanto siano ingenti. E' diventata una lobby fastidiosa.
    Sono solo dei poveracci assetati di denaro... forse incosci di fare danni, un po' come quando era M$ a fare la parte del leone.Sorride
    Questi qui però sono peggio. Ti spennanno di più. Hanno più sete e hanno un ego formidabile.

    Per quel che mi riguarda il rapporto con il venditore dovrebbe finire nello stesso istante in cui sciogli la stretta di mano col suddetto ed esci fuori dal negozio.
    In cambio tu hai dato dei soldi, non puoi protrargli anche la riconoscenza a tempo indeterminato. Hai già pagato... farlo ancora significa mortificare la propria persona ed essere irrispettoso e controproducente nel momento di opinare qualcosa.
    E' sbagliato fare questo, è da sciocchi.
    I californiani ti fanno pagare pure le galline per un prodotto, esercitano una specie di violenza capitalista senza pietà. E' da scemi venerarli oltrettuto. Ancora!!?
    Capisco pure che quando una persona ha dietro di sè un fiume di soldi che non smette mai di scorrere, è difficile non essere ignoranti di queste cose e non fregarsene di questi discorsi.
    Poi quando la ruota gira e ti ritrovi dal lato opposto ... ti voglio!!!
    A business scelleraro, si risponde col dibattito violento.
    Queste sono le conseguenze del maiale troppo cresciuto.
    non+autenticato
  • dillo al governo cinese...
    non+autenticato
  • Introdusse imac nel 1999, mi sembra; e poco dopo ibook.
    Nel 2000 Compaq introdusse Ipaq, che fu il primo PDA a fregiarsi di tale "prefisso"
    Pensa un po' che se apple registrerà il "prefisso" "i" ti toccherà pagare tutte le volte che apostrofi qualcuno con imbecille, idiota, ecc.
    Ciaooooo
    non+autenticato
  • Quando Apple smette di esercitare il capitalismo selvaggio puro di stampo americano, è sempre tardi!
    Lo capisce quest'azienda, che nel mondo se il il mercato è UNO solo, le realtà economiche poi sono TUTTE differenti?
    Lo capisce che il capitalismo ha nel DNA lo squilibrio delle classi sociali?
    Lo capisce che se un paese sta troppo bene economicamente è inevitabile, secondo il capitalismo e il mercato unificato, che si manifestino scompensi economici altrove?
    Lo capisce che se un giorno i loro ingegneri inventano qualcosa di eccezionale, non possiamo vendere l'anima al diavolo per comprarci quelle diavolerie?
    Questi con lo scopo di migliorarasi sono spinti dalla passione o dall'accumulo di beni?
    Perché non si accontentano di essere i più bravi e di vivere bene, invece di fare pure gli spacconi e vendere roba a prezzi folli?
    Questi saranno pure dei geni, ma in quanto ad EGO sono insuperabili.
    Perché quest'azienda deve per forza farsi mandare a quel paese dai suoi stessi utilizzatori?
    Quand'è che si danno una calmata?
    Glielo spiega qualcuno che la strada dei brevetti, porterà a una sorta di ritorsione speculativa nei loro stessi confronti o sono intelligenti abbastanza da capirlo da soli?

    Vadano all'inferno se è questo che vogliono!!! E con loro ci vada anche Microsoft che di danni ne ha fatto, se è possibile (ed è possibile a quanto pare), ancora di più. Assetati di denaro.
    non+autenticato
  • il problema attuale è che apple vuole fare il bullo dei brevetti contro gli altri, ma s'incazza e corre a piangere dalla mamma quando qualche altra azienda impugna i brevetti contro di lei

    il resto, beh, è tipico dei capitalisti

    bestie senza freno, egoisti all'ennesima potenza, evasori fiscali praticamente tutti, corrotti, falsi, bugiardi, immorali e chi più ne ha più ne metta

    dovremmo averlo capito un pò tutti com'è fatto il neoliberista puro, ma sono sicuro che questo mio post verrà censurato proprio perchè sto dicendo al mondo la verità così a lungo taciuta

    ma del resto la Grecia docet, i fessi pagano mentre i dritti sciupano popoli e nazioni, oltre alle risorse naturali

    che bel mondo quello globale eh!?!
    non+autenticato
  • Il tutto è spinto dall'invidia e l'avarizia.

    Ti garantisco che tante persone in queste aziende lavorerebbe ed inventerebbe per un compenso equo e far felice tanta gente.

    Ma poi nasce la competizione del tipo "se non lo faccio io di crescere e sfruttare il mercato lo farà qualcun'altro che mi ruberà clientela e mi farà fallire". E tutto si trasforma in una gara alla crescita continua. Che è impossibile per sua natura.
    E ci sono questi maledetti paesi che sfruttano questi milioni di persone per farli lavorare come schiavi per permettere alle aziende occidentali questi giochi di enormi profitti.

    Se milioni di persone in quei paesi si rivoltassero e chiedessero trattamenti più equi finirebbe il giochetto. E non credo che i prodotti ci costerebbero di più.
    iRoby
    9497
  • Sarà come dici pero a me sembra che piu delle meta delle cause iniziate da apple siano state vinte (non contando quelle in corso) guarda htc, samsung, di recente ma piu indietro nel 2007 apple vinse tutte le cause contro htc,samsung, motorola, nokia, lg con ritiro dei prodotti incriminati anche se in italia l'informazione a riguardo è sempre poca o nulla, la domanda mi viene spontanea ma se tutti copiano i suoi brevetti ci sarà un motivo? non si può far loro una colpa io se fossi copiato fare causa come loro, tu non lo faresti? li lasceresti copiare? rispondi onestamente
    non+autenticato
  • Vado a memoria. Contro Nokia preferì una soluzione extragiudiziale cacciando il grano. Se così ha vinto la causa allora il falegname che ha fatto il tagliere e gli è stato "consigliato" di cambiare il nome se aspettava di andare in giudizio e perdere gli conveniva.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ingegnere elettronic o
    > Sarà come dici pero a me sembra che piu delle
    > meta delle cause iniziate da apple siano state
    > vinte (non contando quelle in corso) guarda htc,
    > samsung, di recente ma piu indietro nel 2007
    > apple vinse tutte le cause contro htc,samsung,
    > motorola, nokia, lg con ritiro dei prodotti
    > incriminati anche se in italia l'informazione a
    > riguardo è sempre poca o nulla, la domanda mi
    > viene spontanea ma se tutti copiano i suoi
    > brevetti ci sarà un motivo? non si può far loro
    > una colpa io se fossi copiato fare causa come
    > loro, tu non lo faresti? li lasceresti copiare?
    > rispondi
    > onestamente

    Non è che tutti copino, è che Apple brevetta qualsiasi cosa, incluso ciò che non dovrebbe essere brevettabile. Se vai a leggere il brevetto dello sguish sul video, ti accorgi che è talmente vago da coprire qualsiasi azione compiuta sul touch screen di un dispositivo in lock. Apple è uno dei peggiori patent troll in circolazione, e sfortunatamente ha abbastanza liquidità per andare avanti su questa strada. Io spero che alla fine l'UE o qualche antitrust la multino per abuso del sistema dei brevetti, ma onestamente non credo che succederà.
    Izio01
    4531
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: ingegnere elettronic o
    > > Sarà come dici pero a me sembra che piu delle
    > > meta delle cause iniziate da apple siano
    > state
    > > vinte (non contando quelle in corso) guarda
    > htc,
    > > samsung, di recente ma piu indietro nel 2007
    > > apple vinse tutte le cause contro
    > htc,samsung,
    > > motorola, nokia, lg con ritiro dei prodotti
    > > incriminati anche se in italia
    > l'informazione
    > a
    > > riguardo è sempre poca o nulla, la domanda mi
    > > viene spontanea ma se tutti copiano i suoi
    > > brevetti ci sarà un motivo? non si può far
    > loro
    > > una colpa io se fossi copiato fare causa come
    > > loro, tu non lo faresti? li lasceresti
    > copiare?
    > > rispondi
    > > onestamente
    >
    > Non è che tutti copino, è che Apple brevetta
    > qualsiasi cosa, incluso ciò che non dovrebbe
    > essere brevettabile.

    Ma neanche tanto, ci sono aziende che brevettano molto più di Apple (parlando di brevetti generici).

    > Se vai a leggere il brevetto
    > dello sguish sul video, ti accorgi che è talmente
    > vago da coprire qualsiasi azione compiuta sul
    > touch screen di un dispositivo in lock. Apple è
    > uno dei peggiori patent troll in circolazione,

    Al contrario, Apple vuole produrre LEI ciò che ha brevettato.
    Il patent troll non produce nulla, vuole solo incassare sul lavoro degli altri.

    > e
    > sfortunatamente ha abbastanza liquidità per
    > andare avanti su questa strada.

    Fortunatamente ne ha non solo per andare avanti per un secolo, ma ne avrebbe anche per "mangiarsi" i suoi antagonisti, antitrust permettendo.

    > Io spero che alla
    > fine l'UE o qualche antitrust la multino per
    > abuso del sistema dei brevetti, ma onestamente
    > non credo che
    > succederà.

    Prima di Apple ce ne sarebbero ben altre, da multare per abuso di brevetti.

    In definitiva sono contento della linea seguita da Apple. In passato Apple ha subito la mancanza di brevetti, ed il PC con Windows ha avuto la meglio. La lezione è stata imparata.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Izio01
    > > - Scritto da: ingegnere elettronic o
    > > > Sarà come dici pero a me sembra che piu
    > delle
    > > > meta delle cause iniziate da apple siano
    > > state
    > > > vinte (non contando quelle in corso)
    > guarda
    > > htc,
    > > > samsung, di recente ma piu indietro nel
    > 2007
    > > > apple vinse tutte le cause contro
    > > htc,samsung,
    > > > motorola, nokia, lg con ritiro dei
    > prodotti
    > > > incriminati anche se in italia
    > > l'informazione
    > > a
    > > > riguardo è sempre poca o nulla, la
    > domanda
    > mi
    > > > viene spontanea ma se tutti copiano i
    > suoi
    > > > brevetti ci sarà un motivo? non si può
    > far
    > > loro
    > > > una colpa io se fossi copiato fare
    > causa
    > come
    > > > loro, tu non lo faresti? li lasceresti
    > > copiare?
    > > > rispondi
    > > > onestamente
    > >
    > > Non è che tutti copino, è che Apple brevetta
    > > qualsiasi cosa, incluso ciò che non dovrebbe
    > > essere brevettabile.
    >
    > Ma neanche tanto, ci sono aziende che brevettano
    > molto più di Apple (parlando di brevetti
    > generici).

    ci sono aziende che spendono in ricerca 100 volte più di apple

    >
    > > Se vai a leggere il brevetto
    > > dello sguish sul video, ti accorgi che è
    > talmente
    > > vago da coprire qualsiasi azione compiuta sul
    > > touch screen di un dispositivo in lock.
    > Apple
    > è
    > > uno dei peggiori patent troll in
    > circolazione,
    >
    > Al contrario, Apple vuole produrre LEI ciò che ha
    > brevettato.
    > Il patent troll non produce nulla, vuole solo
    > incassare sul lavoro degli
    > altri.

    quindi apple avendo brevettato il rettangolo vuole guadagnare su ogni cosa abbia forma rettangolare?

    >
    > > e
    > > sfortunatamente ha abbastanza liquidità per
    > > andare avanti su questa strada.
    >
    > Fortunatamente ne ha non solo per andare avanti
    > per un secolo, ma ne avrebbe anche per
    > "mangiarsi" i suoi antagonisti, antitrust
    > permettendo.

    la farina del diavolo va in crusca, ormai jobs è crepato, come vedi sedendosi sulla sponda il cadavere è passato

    >
    > > Io spero che alla
    > > fine l'UE o qualche antitrust la multino per
    > > abuso del sistema dei brevetti, ma
    > onestamente
    > > non credo che
    > > succederà.
    >
    > Prima di Apple ce ne sarebbero ben altre, da
    > multare per abuso di
    > brevetti.

    apple computer ad esempio

    >
    > In definitiva sono contento della linea seguita
    > da Apple. In passato Apple ha subito la mancanza
    > di brevetti, ed il PC con Windows ha avuto la
    > meglio. La lezione è stata
    > imparata.

    certo, ha brevettato il colore bianco ed anche le gestures, ma tecnologia decente ne fa apple o ruba soltanto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > quindi apple avendo brevettato il rettangolo
    > vuole guadagnare su ogni cosa abbia forma
    > rettangolare?
    >

    Ma allora sei veramente rinco, sembrava una sensazione , mi hai dato la certezza.

    > ormai jobs è
    > crepato, come vedi sedendosi sulla sponda il
    > cadavere è
    > passato

    Ma la Apple é viva e vegeta , anche meglio di prima.

    http://www.repubblica.it/economia/2012/02/13/news/...

    Ne vedrai di cadaveri passare prima che sparisca la Apple. Ed é sicuro che qualcuno vedra' anche il tuo, forse molto presto ?! Mah vedremo.
    non+autenticato
  • ha rotto le balle a troppi e troppo a lungo, è tempo che apple paghi tutto
    non+autenticato
  • ma hai letto l'articolo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > http://economix.blogs.nytimes.com/2012/02/09/apple
    >
    > Paga, ti compra e ti butta nel water A bocca aperta

    scusa ma con ricarichi sui 2 iGiocattoli fino al 300% + trovando quelli come te a cui vendere e che pagano bene è ovvio che Apple capitalizzi molto in Borsa

    basta guardare il target dei suoi clienti paganti e si capisce subito quanto puo' capitalizzare Apple in Borsa con un moltiplicatore P/e ipergonfiato A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 febbraio 2012 15.14
    -----------------------------------------------------------
    Fiber
    3605
  • Target o non target é cosí.

    Apple compra te e la ditta sfigata e vi fa sparire nell'oblio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Target o non target é cosí.
    >
    > Apple compra te e la ditta sfigata e vi fa
    > sparire
    > nell'oblio.


    a me di quello che compra apple non frega niente

    ho da pensare ai miei soldi non a quelli delle business company
    Fiber
    3605
  • - Scritto da: Fiber
    > ho da pensare ai miei soldi

    Allora pensi poco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > Allora pensi poco.


    quello avverrebbe se dovessi pensare ai tuoi

    non far confusione Rotola dal ridere
    Fiber
    3605
  • - Scritto da: Fiber
    > - Scritto da: Certo certo
    > > Allora pensi poco.
    >
    >
    > quello avverrebbe se dovessi pensare ai tuoi
    >
    > non far confusione Rotola dal ridere

    E' tornato il Gekko della Bovisa.
    Chiacchiere e distintivo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Certo certo
    > E' tornato il Gekko della Bovisa.
    > Chiacchiere e distintivo.


    e tu chi saresti per sapere che io non penso perchè non avrei soldi?

    il Mago Otelma de noaltri a far riti vudu' sull'Isola dei Famosi ? Rotola dal ridereRotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 febbraio 2012 17.42
    -----------------------------------------------------------
    Fiber
    3605
  • PEccato non possa comprare Samsung, Google e tutte quelle che le mettono i bastoni tra le ruote.


    PS: e deve anche stare attenta a chi fa sparire... antitrust...Occhiolino
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)