Claudio Tamburrino

Apple, offerta per il dialogo?

Cupertino avrebbe chiesto a Samsung e Motorola tra i 5 e i 15 dollari per ogni dispositivo Android che impiega i brevetti contestati

Roma - Apple, si mormora, avrebbe presentato a Motorola e Samsung una proposta di licenza per i suoi brevetti che ritiene impiegati, al momento illecitamente, nei dispositivi Android.

L'offerta non sembra di quelle irrinunciabili: in cambio della cessazione delle ostilità e della licenza sui brevetti finora contestati in tribunali, avrebbe chiesto una cifra compresa tra i 5 e i 15 dollari per ogni dispositivo Android, oppure una percentuale tra l'1 e il 2,5 per cento sul profitto di ogni dispositivo.

Non si può parlare di numeri più precisi perché si tratta ancora di un'indiscrezione, ma si avvicinano a quelli associati alle licenze che Microsoft ha fatto sottoscrivere a diversi produttori Android.
In ogni caso, sembra un'apertura al dialogo per trovare un accordo per chiudere l'annoso scontro brevettuale tra Apple e le due produttrici Android: un punto di partenza su cui aprire il confronto tra le parti. Un'offerta di pace che, come si conviene nell'arte della guerra, non può che venire nel momento migliore di Cupertino: quando le cause sembrano volgere a suo favore, grazie a delle sentenze (preliminari) favorevoli.

D'altra parte la mossa di Cupertino, può anche essere vista strategicamente come un segno di buona volontà da mostrare ai giudici alle prese con le diverse cause che la vedono contrapposta a Motorola e Samsung.

L'unica cosa certa è che diversi osservatori hanno notato nella presunta proposta di negoziazioni di Apple una sorta di tradimento delle memorie di Steve Jobs che nella biografia firmata Isaacson aveva parlato della volontà di annientare Android con ogni sua forza.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàApple-Motorola, 3 a 1Nuova sentenza favorevole a Cupertino in Germania nell'ormai tentacolare guerra brevettuale tedesca. Motorola dovrà semplicemente aggiornare il software per rispettarla
  • AttualitàAltri Android per MicrosoftRedmond continua a sfruttare il filone delle licenze, convincendo un'altra azienda produttrice di device con sistema operativo di Google a pagare una certa quota di royalty per una lista di suoi brevetti
32 Commenti alla Notizia Apple, offerta per il dialogo?
Ordina
  • quando motorola chiese il 2.5% per brevetti essenziali FRAND era troppo adesso apple chiede 15$ che sono il 5% per un dispositivo da 300$ per brevetti fuffa...
    non+autenticato
  • ho letto che c'è anche il 2.5% però così vuole dimostrare che i loro brevetti sono più importanti di quelli essenziali
    non+autenticato
  • Patent trolling, pubblicità, e richieste di soldi. Alla apple non sanno fare altro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > Patent trolling, pubblicità, e richieste di
    > soldi. Alla apple non sanno fare
    > altro.

    No, sanno anche rubare le idee altrui. E poi spacciarle per proprie alla massa di utonti suoi clienti.
    non+autenticato
  • No, Steve voleva annientare Android, non Google. Android è infatti frutto di idee rubate da Eric Schmidt quando sedeva nel consiglio di amministrazione Apple.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > No, Steve voleva annientare Android, non Google.
    > Android è infatti frutto di idee rubate da Eric
    > Schmidt quando sedeva nel consiglio di
    > amministrazione
    > Apple.

    in effetti la citazione contenuta nella biografia dice

    "I will spend my last dying breath if I need to, and I will spend every penny of Apple's $40 billion in the bank, to right this wrong. I'm going to destroy Android, because it's a stolen product."

    non si è mai parlato di "annientare Google"
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: ruppolo
    > > No, Steve voleva annientare Android, non
    > Google.
    > > Android è infatti frutto di idee rubate da
    > Eric
    > > Schmidt quando sedeva nel consiglio di
    > > amministrazione
    > > Apple.
    >
    > in effetti la citazione contenuta nella biografia
    > dice
    >
    > "I will spend my last dying breath if I need to,
    > and I will spend every penny of Apple's $40
    > billion in the bank, to right this wrong. I'm
    > going to destroy Android, because it's a stolen
    > product."
    >
    > non si è mai parlato di "annientare Google"

    Ah, e pensare a quanti hanno creduto che google volesse far legalizzare la droga perche' gia' si vedevano falliti e tossicomani...
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    >
    > Ah, e pensare a quanti hanno creduto che google
    > volesse far legalizzare la droga perche' gia' si
    > vedevano falliti e tossicomani...

    mm se c'è un nesso con un fatto recente l'ho perso Newbie, inesperto
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: krane

    > > Ah, e pensare a quanti hanno creduto
    > > che google volesse far legalizzare la
    > > droga perche' gia' si vedevano
    > > falliti e tossicomani...

    > mm se c'è un nesso con un fatto recente l'ho
    > perso
    > Newbie, inesperto

    http://punto-informatico.it/3465260/PI/Brevi/googl...
    ;)
    krane
    22544
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: ruppolo
    > > No, Steve voleva annientare Android, non
    > Google.
    > > Android è infatti frutto di idee rubate da
    > Eric
    > > Schmidt quando sedeva nel consiglio di
    > > amministrazione
    > > Apple.
    >
    > in effetti la citazione contenuta nella biografia
    > dice
    >
    > "I will spend my last dying breath if I need to,
    > and I will spend every penny of Apple's $40
    > billion in the bank, to right this wrong. I'm
    > going to destroy Android, because it's a stolen
    > product."
    >
    > non si è mai parlato di "annientare Google"
    e "l'amore" diffuso nel libraccio suddetto, come si concilia con

    “Eric is obviously doing a terrific job as CEO of Google, and we look forward to his contributions as a member of Apple’s board of directors,” said Steve Jobs, Apple’s CEO. “Like Apple, Google is very focused on innovation and we think Eric’s insights and experience will be very valuable in helping to guide Apple in the years ahead.”

    “Apple is one of the companies in the world that I most admire,” said Eric Schmidt. “I'm really looking forward to working with Steve and Apple’s board to help with all of the amazing things Apple is doing.”

    ?
    Forse Jobs aveva smesso di prendere la clozapina ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > No, Steve voleva annientare Android, non Google.
    > Android è infatti frutto di idee rubate da Eric
    > Schmidt quando sedeva nel consiglio di
    > amministrazione
    > Apple.

    Povero Steve, non c'è riuscito...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > No, Steve voleva annientare Android, non Google.
    > Android è infatti frutto di idee rubate da Eric
    > Schmidt quando sedeva nel consiglio di amministrazione Apple.

    Ammesso siano idee rubate, lo hanno fatto in perfetto stile-Jobs, cioè superandole nettamente in qualità. Non a caso adesso è iOS a copiare a piene mani da Android (notifiche, avvisi sul lock screen, integrazione degli strumenti di sharing, update OTA, etc etc).
    non+autenticato
  • Vabbé, e invece l'ultimo respiro l'ha esalato
    e non ha conluso nulla.

    Vergogna per questa mossa stile M$...
    non+autenticato
  • - Scritto da: mela avvelenata
    >
    > Vergogna per questa mossa stile M$...

    infatti non è una mossa di Jobs,
    e gli anti apple devono solo esserne contenti,
    visto è una grandissima concessione da parte di apple

    ps. quante mele avvelenate ci sono? Newbie, inesperto