Mauro Vecchio

USA, la grande falla dei body scanner

Un blogger statunitense è riuscito ad eludere i controlli in vari aeroporti del paese. Basterebbe attaccare un oggetto metallico ai fianchi per farlo confondere col nero dello sfondo

Roma - Un video esplicativo che farà certamente divampare il fuoco delle polemiche in terra statunitense. Il blogger Jonathan Corbett contro il governo a stelle e strisce, in particolare i vertici della Transportation Security Administration (TSA) e i tanto discussi scanner millimetrali nei principali scali aeroportuali del paese a stelle e strisce.



Sul sito TSA Out of Our Pants! è così apparso un filmato di quasi 5 minuti ad evidenziare un'imbarazzante vulnerabilità dei cosiddetti body scanner. In sostanza, Corbett è riuscito a far passare un semplice - nemmeno microscopico - oggetto metallico da una parte all'altra delle postazioni votate all'analisi millimetrale.
Come ci è riuscito? La risposta è tanto semplice quanto inquietante. Conservare un oggetto metallico ai fianchi del corpo - dunque non sul petto o sulla schiena - permetterà all'oggetto stesso di confondersi totalmente col nero dello sfondo nelle immagini restituite agli agenti aeroportuali dai body scanner.

Per dimostrare efficacemente la sua strategia, Corbett si è imbarcato su diversi aerei per passare i controlli a Fort Lauderdale o a Cleveland. In entrambi i casi, gli scanner millimetrali non hanno rilevato l'oggetto fissato ai fianchi del corpo, totalmente invisibile perché nascosto nello sfondo nero.

"Ora sono sicuro che i vertici di TSA mi accuseranno di aver aiutato i terroristi con questo video", ha continuato Corbett. L'obiettivo è invece un altro: alimentare la protesta nazionale contro dispositivi giudicati dannosi per la salute e per la privacy. TSA avrebbe ricevuto miliardi di dollari per un sistema aggirabile con una semplice manovra ai fianchi.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàBody scanner presto in Italia?Conclusa la sperimentazione negli aeroporti italiani. A marzo il verdetto definitivo. Molti i dubbi: code più lunghe, salute e privacy
  • AttualitàBody scanner, insicurezza, salute e guerraI discussi scanner millimetrali sarebbero così poco sicuri da non avere nemmeno la fiducia delle organizzazioni USA che li adoperano negli aeroporti. Nel mentre la loro diffusione dilaga
  • AttualitàUSA, epidemia di body scannerLe autorità federali avrebbero preso seriamente in considerazione la possibilità di diffondere la tecnologia degli scanner full-body ai quattro angoli delle strade statunitensi. Documenti riservati lo confermano
9 Commenti alla Notizia USA, la grande falla dei body scanner
Ordina
  • La verità è che la classe politica tiene molto alla sicurezza, ma a quella propria, non alla vostra! La sicurezza serve a loro, non a voi! L'importante è che che voi restiate nella paura, così accettate tutto quello che loro dicono e fanno! Temete gente, temete! Abbiate sempre paura! Conigli!
    non+autenticato
  • Farlo sui 4 lati.

    Inoltre se una persona ha una cofana di capelli alla Marge Simpsons potrebbe nasconderci qualunque cosa, tanto sarebbe tutto nero nell'immagine.
    non+autenticato
  • Senza contare che io mi porto dietro sempre un accendino e non mi è mai stato sequestrato... basta metterlo nello zaino dietro un pacchetto metallico di sigarini (tipo quello dei Danneman Sweets, per intenderci).

    Nicola
  • - Scritto da: ottomano
    > Senza contare che io mi porto dietro sempre un
    > accendino e non mi è mai stato sequestrato...
    > basta metterlo nello zaino dietro un pacchetto
    > metallico di sigarini (tipo quello dei Danneman
    > Sweets, per
    > intenderci).
    >
    > Nicola

    Perchè? E' vietato portare accendini a bordo?
    Io ce l'ho sempre in tasca e nessuno mi ha mai detto niente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lupo
    > - Scritto da: ottomano
    > > Senza contare che io mi porto dietro sempre un
    > > accendino e non mi è mai stato sequestrato...
    > > basta metterlo nello zaino dietro un pacchetto
    > > metallico di sigarini (tipo quello dei Danneman
    > > Sweets, per
    > > intenderci).
    > >
    > > Nicola
    >
    > Perchè? E' vietato portare accendini a bordo?
    > Io ce l'ho sempre in tasca e nessuno mi ha mai
    > detto
    > niente.

    gas infiammabile pressurizzato o benzina (nel caso degli zippo) in una cabina pressurizzata senza vie di fuga?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Videoteca Krane Rossa

    > gas infiammabile pressurizzato o benzina (nel
    > caso degli zippo) in una cabina pressurizzata
    > senza vie di
    > fuga?

    E' tutta una presa in giro e un immenso magna magna...

    Chiunque volesse portare a bordo di un aereo strumenti per provocare atti terroristici CI RIESCE.

    Oltre a quanto raccontato dall'articolo, ben sappiamo come sia possibile portare a bordo coltelli prelevati dai ristoranti/self service, come hanno illustrato piu' di una volta le Iene in tv.

    Senza contare gli addetti al bagaglio, la cui onesta' ed integrita' morale e' indiscussa (cfr. malpensa) potrebbero facilmente introdurre cose strane a bordo.

    Infine, che cosa c'e' di piu' tagliente di una bella lama di vetro?
    Non si vede agli scanner, non si vede ai raggi x, non si vede neanche ad occhio nudo a volte, ma taglia le gole in modo rapido e poco doloroso.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Infine, che cosa c'e' di piu' tagliente di una
    > bella lama di
    > vetro?
    > Non si vede agli scanner, non si vede ai raggi x,
    > non si vede neanche ad occhio nudo a volte, ma
    > taglia le gole in modo rapido e poco
    > doloroso.
    Vedi troppi film, smettila di scaricare!Occhiolino
    non+autenticato
  • si in teoria quegli splendidi coltelli con lama in ceramica. E ce ne sono di grandi e affilatissimi.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    iRoby
    7801
  • - Scritto da: iRoby
    > si in teoria quegli splendidi coltelli con lama
    > in ceramica. E ce ne sono di grandi e
    > affilatissimi.
    >

    Se oltre alla lama in ceramica hanno anche il manico di materia plastica, sono invisibili a scanner e raggi x.
    L'ideale per azioni terroristiche a bordo di aerei.