Luca Annunziata

Anonymous contro il Vaticano

DDoS e sito irragiungibile. Questione di libri bruciati, indulgenze e ingerenze politiche

Roma - "Giorno a voi Vatican.va. Oggi Anonymous ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine,alle liturgie ed ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro (chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero": così recita il comunicato di rivendicazione postato su Pastebin qualche ora fa (qui anche in inglese), che annuncia e conferma un attacco in corso alle pagine del sito ufficiale della Santa Sede.

vatica.va offline

Nelle poche righe del comunicato, gli hacktivisti elencano le ragioni che hanno spinto ad intraprendere l'attacco DDoS: nell'elenco figurano tra l'altro la pedofilia e le coperture garantite da Oltretevere ai sacerdoti che si sarebbero macchiati di questi crimini, il mancato pagamento all'erario italiano delle imposte legate ai beni immobili della Chiesa, questioni etiche relative al preservativo, la contraccezione e l'aborto. "Siete retrogadi (SIC), uno degli ultimi baluardi di un epoca forunatamente passata, e destinata a non ripetersi - scrivono gli hacktivisti - Ci auguriamo vivamente che i Patti Lateranensi vengano infine in un futuro prossimo rivisti e che veniate relegati a ciò che siete... una reliquia dei tempi che furono".

In conclusione, una precisazione: "Questo attacco NON è inteso vero (SIC) la religione cristiana ed i fedeli in tutto il mondo, bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni".
In questo momento, e da almeno un'ora, il sito vatican.va risulta irraggiungibile. (L.A.)
94 Commenti alla Notizia Anonymous contro il Vaticano
Ordina
  • voi che scrivete tanto della vostra adorata chiesa andate a leggervi un libro di david icke e vedrete dopo cosa ne penserete della vostra di chiesa , dite che è una società pulita? ma siete pazzi? sapete i libri che hanno bruciato per occultare pagine della bibbia? informatevi un pò della chiesa non vi resterà nulla a cui pensare di positivo , questo non centra con gli anonymous ma vedere gente che difende la chiesa così ad occhi chiusi mi fa un po incazzare vi chiedo il favore di informarvi un po e di non essere tutti degli ignoranti (senza offesa) lo siamo tutti al giorno d'oggi la società ci fa restare ignoranti
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > voi che scrivete tanto della vostra adorata
    > chiesa
    Visto che non lo sai, ti informo che noi cristiani (cattolici, ortodossi, evangelici...) adoriamo solo Dio, Uno e Trino, che nella Persona di Gesù Cristo è il capo della Chiesa di cui facciamo parte. Noi NON adoriamo la Chiesa, né tantomeno la "chiesa", termine che, con l'iniziale minuscola, sta ad indicare l'edificio di culto.


    > andate a leggervi un libro di david icke
    > e vedrete dopo cosa ne penserete della vostra di
    > chiesa

    Chi è che ci dovrebbe insegnare???

    (da: <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke>; http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke </a> )

    <quote>
    [...]
    Nel marzo del 1990, Icke affermò di aver ricevuto «un messaggio dal mondo spirituale» attraverso una medium. Questa gli avrebbe detto che egli era un guaritore mandato a sanare la Terra, che era stato scelto per il suo coraggio e che era stato indirizzato allo sport per imparare la disciplina. Secondo la visione, avrebbe lasciato la politica e sarebbe divenuto famoso, scrivendo cinque libri in tre anni, finché un giorno ci sarebbe stato un grande terremoto in cui «il mare reclamerà la terra», a causa del cattivo comportamento degli esseri umani che starebbero abusando delle risorse terrestri.

    Quando Icke disse alla dirigenza dei Verdi quel che aveva sentito, venne immediatamente espulso dal partito.

    In un'intervista nello show di Terry Wogan nel 1991, due sue controverse affermazioni (prima si autoproclamò Figlio della Divinità e successivamente disse che la Gran Bretagna sarebbe stata devastata dalle maree e dai terremoti) furono accolte con risa dal pubblico in studio mentre i giornalisti, con aria a volte ironica a volte preoccupata, si chiedevano se Icke fosse malato di mente. I suoi sostenitori affermano che in realtà stava descrivendo tutti gli esseri umani come figli di Dio, o di un'altra divinità, e che la confusione nacque dal suo sforzo volto a spiegare la propria apoteosi.

    Dopo esser stato ampiamente ridicolizzato, scomparve dalla vita pubblica per un breve periodo. Icke stesso scrisse che, per diversi anni non poté camminare lungo la strada senza venire additato e deriso dalla gente, e che tale esperienza lo aiutò a trovare il coraggio di sviluppare le sue idee, poiché non temeva più quello che la gente pensava di lui.
    [...]
    </quote>

    Un pagliaccio delirante.

    Vediamo un po' le sue farneticazioni.

    Cos'è che ci dovrebbe insegnare???

    (da: <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke>; http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke </a> )

    <quote>
    [...]
    Icke a partire dagli anni novanta propugna la sua teoria, secondo cui il mondo sarebbe dominato da una ristretta cerchia di eletti, gli illuminati, legati ai protocolli dei Savi di Sion, un falso documentale prodotto nei primi anni del XX secolo in Russia dalla Okhrana, la polizia segreta zarista, e pubblicato in forma di documento segreto attribuito a una cospirazione ebraica tendente a impadronirsi del dominio del mondo.

    La natura di falso fu appurata già fin dai primissimi tempi successivi alla pubblicazione di detti Protocolli nel 1903; in particolare, una serie di articoli pubblicati sul Times di Londra nel 1921 dimostrò che gran parte del materiale era frutto di plagio da precedenti opere di satira politica, non correlate agli ebrei. Nonostante la comprovata falsità di tali documenti, essi riscossero ampio credito in ambienti antisemiti e antisionisti e, tuttora, sono la base, specie in Medio Oriente, per avvalorare la teoria della cosiddetta cospirazione ebraica. ( <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Protocolli_dei_Savi_d...; http://it.wikipedia.org/wiki/Protocolli_dei_Savi_d... </a> )
    [...]
    </quote>

    [...]

    Nel 1999, Icke scrisse e pubblicò <em> The Biggest Secret: The Book That Will Change the World </em> , nel quale affermò che il pianeta sarebbe controllato da un Nuovo Ordine Mondiale, manovrato da una razza di umanoidi rettiliani chiamati la Fratellanza Babilonese.
    Secondo Icke, il DNA "ibrido rettile-umano" dei rettiliani permetterebbe loro di cambiare dalla forma originaria a quella umana se questi consumano del sangue umano.
    Il gruppo rettiliano secondo Icke comprenderebbe molti personaggi importanti e in pratica ogni leader mondiale dalla defunta Regina madre inglese a George H.W. Bush, Bill Clinton, Harold Wilson, Tony Blair, e persino Bob Hope.

    I personaggi-rettiliani, secondo Icke sarebbero dediti a sacrifici umani, avidi di sangue umano e di violenze carnali su dei minorenni e manipolerebbero la gente con riti satanisti e con l'ingegneria sociale.

    Icke descrisse lo shape-shifting come un «Fenomeno riportato da testimoni che hanno visto persone (molto spesso in posizioni di potere) trasformarsi di fronte ai loro occhi, da una forma umana a una forma rettiliana e poi ritornare a quella originale».
    [...]
    </quote>

    Delirio puro.

    Mi verrebbe qui da aggiungere un "HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA" interminabile, ma mi fai troppo pena.


    > , dite che è una società pulita? ma siete
    > pazzi?

    Ragiona: perché le mele marce nella Chiesa risaltano così tanto? È per lo stridente contrasto con la stragrande maggioranza degli appartenenti ad essa che lontano dai riflettori segue i comandamenti di Cristo comportandosi rettamente ed aiutando il prossimo.

    > sapete i libri che hanno bruciato per
    > occultare pagine della bibbia?

    Non sai quello che dici.
    Al riguardo ti sei informato limitandoti a guardare il film "Il codice da Vinci"?

    > informatevi un pò
    > della chiesa non vi resterà nulla a cui pensare
    > di positivo ,

    Ma vedi tu di informarti, e da fonti un "tantino" meno farlocche.

    > questo non centra con gli
    > anonymous ma vedere gente che difende la chiesa
    > così ad occhi chiusi mi fa un po incazzare vi
    > chiedo il favore di informarvi un po

    E perché mai non si dovrebbe difendere la Chiesa dagli attacchi, anche da quelli insulsi come il tuo?
    E se c'è qualcuno con gli occhi chiusi...


    > e di non
    > essere tutti degli ignoranti (senza offesa) lo
    > siamo tutti al giorno d'oggi la società ci fa
    > restare
    > ignoranti

    Che tutti siano ignoranti è falso.
    Che tu sia un ignorante non ci piove, lo dimostra il tuo messaggio.
    Comunque la società attuale ti rende agevole ovviare a questa tua mancanza, basta che ti scelga meglio cosa leggere e studiare.
    non+autenticato
  • facile attaccare la Chiesa su quanto ha compiuto secoli fa, scusandosi poi recentemente e ammettendo le sue colpe. Facile attaccarla su questioni di fede e non di scienza. Tutto facile, per Anonymous. Riguardo all'aborto e questioni etiche, il Vaticano ha le sue idee e ognuno può seguirle o meno, secondo coscienza. Forse la Chiesa costa, ma nessuno calcola mai i soldi che manda in Africa ai poveri, quello che fa per i giovani (gli oratori li ha creati la Chiesa!!), quello che fa per i senzatetto e per i bisognosi che invece voi di Anonymous ignorate, come se non esistessero. E' un'istituzione antica, ma non da buttare, e non cerca di convincere nessuno delle sue idee, propone il suo pensiero come d'altronde fa qualunque dottrina sulla faccia della terra. Non avete nessun diritto di attaccare chiunque in base alle vostre decisioni arbitrarie. Prima "stimavo" Anonymous perchè difendeva i diritti della società, ora sinceramente siete un po' scaduti nell'anticlericalismo che tanto va di moda, anche senza nessuna motivazione. Saluti
    non+autenticato
  • Io personalmente credo che quando annunciano un attacco è perchè hanno già trovato la falla precedentemente e le rivendicazioni sono solo una baldraccata per trovare un prestesto "valido" ad un'azione vandalica.Defacciare un sito fare un attacco DDos non è che siano tecniche raffinate ... metto la mano sul fuoco che nessuno del gruppo di questi hacker sappia mettere mano a codici crittati e scommetto che la maggior parte dei membri non sappia nemmeno cosa sia un ciclo for ... ma c'è solo voglia di far parte di qualcosa di grosso ... cosa alimentata dai media e da una logo (la maschera di v per vendetta) ... insomma gli ingredienti ci sono tutti .....
    non+autenticato
  • ma tu hai una vaga idea, di chi siano minimamente gli anonymous?
    migliori hacker del mondo uniti, gli basta mezz'ora per fare in modo che tu non sia mai esistitoSorride
    Non fanno danni a caso per divertimento, usano le loro conoscenze (e fidati che non sono poche) per seguire la loro politica.
    e comunque si dice ''codici criptati o crittografati'' non crittati.

    Non per fare polemica o difenderli,ma giusto per dare un informazione su questo gruppo.

    leggi il libro "chiesa s.p.a" e poi rispondimi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: master

    > gli basta
    > mezz'ora per fare in modo che tu non sia mai
    > esistitoSorride
    Quelli sono alcuni dei loro avversari, capaci purtroppo di farlo anche fisicamente.


    > e comunque si dice ''codici criptati o
    > crittografati'' non
    > crittati.
    Ti sbagli: è ammesso sia ''criptati'' che ''crittati'' (Cfr. Devoto-Oli, Zingarelli).
    non+autenticato
  • Leggendo il tuo commento mi rendo conto che non hai vissuto gli anni d'oro dell' hacking, termine ormai che abbonda sulla bocca di tutti , un termine ormai che per quanto mi riguarda ha perso completamente di significato , credevo che hacking era sinonimo di studio invece ora è 99% criminalità e 1% studio sotto l'etichetta hacker trovi "come costruire una bomba" o amenità simili.Purtroppo il termine hacker è talmente stato abusato in quest'anni che fra poco troveremo in edicola "Come diventare hacker in 10 comode uscite" della DiagostiniA bocca aperta naturalmente scherzo . Ritornando a noi parlare di hacker ai giorni nostri non ha senso il vero hacking è morto e l'hacktivismo ,cio' che fanno gli anonymouse, è stato il colpo di grazia che ha gettato il vero hacking nel baratro piu' profondo.
    non+autenticato
  • Ottima pubblicità per anonymous attaccare il sito del Vaticano. Indiavolato
    Perchè invece non se la prendono con chi ha ridotto questa società per ciò che è diventata da qualche decennio ad oggi (chi ha orecchie per intendrere intenda)? Arrabbiato
    non+autenticato
  • se parli così è perchè non ti sei informato su di loro...chiesaroli che appena vi toccano la chiesa impazzite
    non+autenticato
  • - Scritto da: ALDO
    > se parli così è perchè non ti sei informato su di
    > loro...chiesaroli che appena vi toccano la chiesa
    > impazzite
    quoto.
    non+autenticato
  • Il vaticano succhia all'Italia 6 MILIARDI di euro all'anno.
    http://www.icostidellachiesa.it

    Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
    http://www.uaar.it
    non+autenticato
  • - Scritto da: ATEO
    > Il vaticano succhia all'Italia 6 MILIARDI
    > di euro
    > all'anno.
    > http://www.icostidellachiesa.it
    >
    > Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
    > http://www.uaar.it

    E quanto ci costa l'evasione fiscale in generale?
    E i costi della politica? A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lalo
    > - Scritto da: ATEO
    > > Il vaticano succhia all'Italia 6 MILIARDI
    > > di euro
    > > all'anno.
    > > http://www.icostidellachiesa.it
    > >
    > > Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
    > > http://www.uaar.it
    >
    > E quanto ci costa l'evasione fiscale in generale?

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/29/fisco-i.../

    e anche Germania e Francia sono messe mica male...
    (e non credo che lì la Chiesa cattolica prenda soldi dallo Stato...)

    > E i costi della politica? A bocca aperta

    più che altro lo intenderei come il costo dei soldi che la politica maneggia, giusto? quello che intascano come "stipendio" sono briciole (in fondo sono solo 1000)
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)