Domenico Galimberti

Nuovo iPad, fine delle chiacchiere

di D. Galimberti - Che cosa ha e cosa non ha il nuovo tablet. E cosa dovrebbe fare ora Apple per completarne le capacità. Forse il segreto dei piani di Cupertino è racchiuso nel nome del nuovo prodotto

Nuovo iPad, fine delle chiacchiereRoma - L'attesa che si genera intorno alla presentazione di nuovi prodotti Apple è diventata ormai un rituale che si consuma attraverso un procedimento quasi standard. Molti mesi prima iniziano rumor in grado di dire tutto e il contrario di tutto (l'argomento "rumor" rilancia le visite dei siti), si stimano date a ripetizione per il lancio del prodotto (un po' come in una danza della pioggia in cui tutti ballano finché piove, e a nessuno viene in mente che la danza funziona semplicemente perché si continua a ballare finché l'evento si è presentato), e infine ci si divide in due dopo il lancio: da un lato quelli che plaudono sempre e comunque, dall'altro quelli che si lamentano sempre e comunque.

In mezzo sfumature indefinite di chi crede che un prodotto sia migliore o peggiore semplicemente in base al fatto che abbia incrementato o meno la numerazione del nome. Per tentare di fugare ogni possibile discussione in merito, Apple ha deciso di eliminare ogni numero dal nome del nuovo iPad, scelta quantomeno inconsueta ma che rientra in una logica di definizione di prodotto che lo avvicini maggiormente ai Mac, che non hanno alcuna numerazione.

Al di là delle questioni sul nome, l'evento di presentazione del nuovo iPad è stata una delle migliori dimostrazioni di questo rituale: i primi annunci risalgono addirittura allo scorso autunno, anzi, ancora prima, perché nell'autunno del 2011 ci sarebbe dovuto essere il lancio di iPad 3 con display Retina, o perlomeno questo è quello che pensavano i delusi di iPad 2, quelli che avrebbero voluto lo schermo ad altissima risoluzione un anno fa (quanto tecnicamente non era ancora disponibile, e probabilmente nemmeno gestibile a livello di potenza del processore). Tra indiscrezioni, mockup, foto di pezzi di ricambio più o meno ufficiali (forse trafugati da qualche magazzino), notizie frammentarie dei fornitori delle singole parti (da prendere sempre con le pinze) e le immancabili nuove custodie, si è così giunti all'annuncio ufficiale del 7 marzo. Ma anche questo non è bastato a placare dicerie e supposizioni, perché la foto dell'invito mostrava un pezzo di iPad senza tasto home, dettaglio che ha scatenato ulteriori inutili discussioni in merito (con tanto di misure sulle distanze tra le icone del dock o la loro corrispondenza con l'immagine di sfondo, per capire se iPad potesse veramente aver perso l'unico tasto fisico a disposizione).
In ogni caso, giunta l'ora dell'evento Tim Cook ha presentato al mondo il nuovo iPad rispettando in tutto e per tutto le aspettative: processore grafico quad-core per gestire al meglio il Retina Display da 2048x1536, fotocamera posteriore da 5 Mpixel (ma senza flash) con capacità di registrazione di video a 1080p, connettività LTE, stessa autonomia, e stesso prezzo di iPad 2 (che resterà in vendita a un prezzo ribassato). Inoltre, anche Apple TV è stata aggiornata con un nuovo modello dotato di processore A5 single core (quindi di potenza inferiore rispetto ad iPad 2 e iPhone 4S) e uscita video fullHD, a differenza del modello precedente che offriva solo un'uscita video 720p. Infine, l'atteso aggiornamento di iOS alla versione 5.1, passo quasi obbligato per supportare il nuovo hardware, è occasione per correggere qualche bug e inserire qualche nuova funzionalità (per esempio il linguaggio giapponese in Siri, la possibilità di dettare del testo nelle lingue conosciute da Siri, il riconoscimento facciale multiplo per la fotocamera e altri piccoli dettagli). Restando sul software c'è stato l'aggiornamento di numerose applicazioni, tra cui Garageband (che acquista la possibilità di sincronizzare più dispostivi per suonare contemporaneamente diversi strumenti) e iMovie, ma la novità maggiore è la comparsa di iPhoto in versione iOS, una versione che ha ben poco da invidiare alla controparte per Mac e che evidenzia in modo chiaro la volontà di Apple di spingere iPad come fulcro della cosiddetta "era post-PC".

Tirando le somme, quanto è innovativo il nuovo iPad? Sicuramente un display a risoluzione così elevata accontenterà chi lo utilizza per leggere, nonostante e-ink sia considerata ancora la tecnologia migliore per leggere a lungo senza stancare la vista. Del processore, onestamente, credo che non debba importare più di tanto il fatto che sia un A5X piuttosto che un A6: l'importante è che fornisca prestazioni adeguate al sistema e alle applicazioni, senza penalizzare l'autonomia; non è ancora chiaro se l'Apple A5X sfrutti già l'architettura Macroscalar recentemente brevettata da Apple, ma è lecito pensare che questa novità verrà introdotta da Apple solo nelle prossime generazioni di processori.

Se dal punto di vista dell'hardware c'è poco da dire (o ridire), dal punto di vista del software iOS 5.1 non aggiunge molto al sistema che già conosciamo, né va ad implementare quelle funzionalità che ancora mancano e che rendono quasi d'obbligo, per esempio, l'utilizzo di App di terze parti per gestire più liberamente lo scambio dei documenti tra le varie applicazioni (per esempio utilizzando Phone Drive e Dropbox). C'è anche da dire che iOS 5.1 non è e non vuole essere una major release, quindi non è detto che iOS 6 (già intravisto in circolazione) non possa portare aria nuova anche sotto questo aspetto, e magari dare anche una maggiore libertà di gestione delle proprie librerie su iOS. Per gli utenti italiani inoltre c'è qualche cruccio in più legato al lancio in differita (anche se ritardato di una sola settimana) e alla mancata integrazione della lingua italiana in Siri, integrazione che comunque è prevista entro il 2012.

Domenico Galimberti
blog puce72

Gli altri interventi di Domenico Galimberti sono disponibili a questo indirizzo
Notizie collegate
  • HardwareiPad 3, il nuovo iPadApple a San Francisco mostra il suo nuovo tablet. Che, per una volta, non smentisce nessuna delle previsioni della vigilia. C'è spazio anche per una rinnovata Apple TV
450 Commenti alla Notizia Nuovo iPad, fine delle chiacchiere
Ordina
  • Ma cosa vi viene in tasca a insultare gli utenti di un altra piattaforma, o a sostenerne una ?

    Ma vi pagano ? O non avete proprio nulla da fare ?

    Apple e Linux hanno finalmente sgominato un mondo informatico fatto da accrocchi pieni di bugs e falle, che l'ha fatta da padrone per 20 anni.

    Windows Mobile su Nokia Lumia ?
    5 anni dopo.
    Mwuahahahahahahahah!
  • - Scritto da: ZiuBelu
    > Ma cosa vi viene in tasca a insultare gli utenti
    > di un altra piattaforma, o a sostenerne una ?

    Piu' o meno quello che ne viene a te no ?

    > Ma vi pagano ? O non avete proprio nulla da fare ?

    La seconda che hai detto.

    > Apple e Linux hanno finalmente sgominato un
    > mondo informatico fatto da accrocchi pieni
    > di bugs e falle, che l'ha fatta da padrone
    > per 20 anni.

    Che stai flammando ? Guarda che rispondo eh ? Certo con il preinstallato e' facile...

    > Windows Mobile su Nokia Lumia ?
    > 5 anni dopo.
    > Mwuahahahahahahahah!

    Chi da' del troll agli altri...
    krane
    22544
  • Almeno critico entrambe le piattaforme e non mi accanisco sul personale contro gli altri utenti.

    Come sembrano fare qui il 90% degli utenti.
  • - Scritto da: ZiuBelu
    > Almeno critico entrambe le piattaforme e
    > non mi accanisco sul personale contro gli
    > altri utenti.

    > Come sembrano fare qui il 90% degli utenti.

    Perche' li conosci ancora da poco, quando inizierai a capire le "fazioni" allora vedrai che ti bastera' vedere un nick per anticiparloA bocca aperta
    krane
    22544
  • Apple dovrebbe spiegarci, cosa ce ne facciamo di 16 Gigabyte di storage, con immagini, video e applicazioni, studiate per una risoluzione di 2048x1536.

    Poteva almeno differenziare i tagli, e fare 32 / 64 / 128

    no ?
  • È stato bello (ma anche no), ora però: vai a caaaasa!
    Morto il genio (genio? o furbetto?) è evidente quanto questa azienda sia alla frutta.

    E-ink è ancora superiore.
    E-ink è nato 15 anni fa.
    Apple sei finita.

    End of story.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Apple Kettle
    > È stato bello (ma anche no), ora però: vai a
    > caaaasa!

    e tu rientra, perché sei fuori

    > Morto il genio (genio? o furbetto?) è evidente
    > quanto questa azienda sia alla
    > frutta.

    così evidente che vende più di chiunque altro e le azioni salgono alle stelle

    > E-ink è ancora superiore.
    > E-ink è nato 15 anni fa.

    E-ink non riesce a riprodurre un filmato in modo guardabile, tanto per dirne una... o forse non riesci a distinguere un tablet da un eBook-reader?

    > Apple sei finita.

    L'autonconvincimento è una buona tecnica: continua a ripetertelo

    > End of story.

    effettivamente speriamo che tu abbia chiuso con i commenti...
    non+autenticato
  • - Scritto da: rumorino
    >
    > così evidente che vende più di chiunque altro e
    > le azioni salgono alle
    > stelle
    >

    Ancora per poco.
    Vendi fin che puoi perchè tra poco varranno meno delle Canistracci Oil.

    >
    > E-ink non riesce a riprodurre un filmato in modo
    > guardabile, tanto per dirne una... o forse non
    > riesci a distinguere un tablet da un
    > eBook-reader?
    >

    Allora perché lo spacciano come il miglior e-book reader di sempre?
    Sarà forse che vogliono fregare qualcuno?

    Newbie, inesperto

    Ci sono!

    Idea!

    TU

    >
    > effettivamente speriamo che tu abbia chiuso con i
    > commenti...

    Per mac-achini come te serberò sempre uno schiaffone morale non temere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Apple Kettle

    > > così evidente che vende più di chiunque altro e
    > > le azioni salgono alle stelle
    >
    > Ancora per poco.

    lo ripetono da almeno 15 anni

    > Vendi fin che puoi perchè tra poco varranno meno
    > delle Canistracci Oil.

    ad averle le avrei già vendute

    > > E-ink non riesce a riprodurre un filmato in modo
    > > guardabile, tanto per dirne una... o forse non
    > > riesci a distinguere un tablet da un eBook-reader?
    >
    > Allora perché lo spacciano come il miglior e-book
    > reader di sempre?

    perché è lo schermo con maggior densità di pixel in circolazione e può fare "anche" (ma non "solo") da eBook reader?

    > > effettivamente speriamo che tu abbia chiuso con i
    > > commenti...
    >
    > Per mac-achini come te serberò sempre uno
    > schiaffone morale non temere.

    L'importante è che ne sei convinto: te l'ho già detto: autoconvincimento... continua a ripetertelo (possibilmente in privato, così non spacchi i maroni a nessuno)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Apple Kettle
    > È stato bello (ma anche no), ora però: vai a
    > caaaasa!
    > Morto il genio (genio? o furbetto?) è evidente
    > quanto questa azienda sia alla
    > frutta.
    >
    > E-ink è ancora superiore.
    > E-ink è nato 15 anni fa.
    > Apple sei finita.
    >
    > End of story.

    Sono anni che sento dire qui su PI che Apple è spacciata. Se hai qualche ora di tempo per leggerti i vecchi e molto lungimiranti post di enjoy...
    siete noiosi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: carletto
    > Sono anni che sento dire qui su PI che Apple è
    > spacciata. Se hai qualche ora di tempo per
    > leggerti i vecchi e molto lungimiranti post di
    > enjoy...
    > siete noiosi.

    Jobs è morto da poco, ora è un'altra storia.
    Gli aborti partoriti in così poco tempo, in compenso, sono tanti.
    Tim Cook è un totale inetto, non ha personalità, non ha nulla.
    Medioman a confronto è un figo.
    A uno così non farei dirigere nemmeno un'edicola a Cesano Maderno.
    non+autenticato
  • Un fattorino non può "far dirigere" proprio niente
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Un fattorino non può "far dirigere" proprio niente

    Se un fattorino può dirigere ueppl tutto può succedere.
    Tu risparmia le paghette per il new ipad intanto Rotola dal ridere.

    new..... Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Non mi serve il "new ipad", mi basta ed avanza l'ipad 1 che un mio collega mi ha regalato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Non mi serve il "new ipad", mi basta ed avanza
    > l'ipad 1 che un mio collega mi ha
    > regalato.

    Jobs si starà rivoltando.
    Il mercato dell'usato ueppl non deve esistere.
    Dopo un anno un ipad perde la "magia" e bisogna comperare quello nuovo.

    Vergogna!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Apple Kettle
    > - Scritto da: aphex twin
    > > Non mi serve il "new ipad", mi basta ed
    > avanza
    > > l'ipad 1 che un mio collega mi ha
    > > regalato.
    >
    > Jobs si starà rivoltando.
    > Il mercato dell'usato ueppl non deve esistere.
    > Dopo un anno un ipad perde la "magia" e bisogna
    > comperare quello
    > nuovo.
    >
    > Vergogna!

    apple è una delle poche aziende che non sa cosa sia l'obsolescenza programmata... l'ipad1 di aphex andrà benissimo ancora per anni. ESISTE ECCOME un mercato dell'usato apple. cosa che non si può dire per altri marchi... informati
    non+autenticato
  • - Scritto da: rumorino
    > http://mikamobile.blogspot.com/2012/03/our-future-

    Ma questo è solo il caso di un'applicazione che non può sottostare alle limitazioni dell'Android Market.
    Parla lo sviluppatore del problema con la sua applicazione e che pensa di rinunciare ad Android.
    iRoby
    8811
  • - Scritto da: iRoby
    > - Scritto da: rumorino
    >
    > http://mikamobile.blogspot.com/2012/03/our-future-
    >
    > Ma questo è solo il caso di un'applicazione

    No: è il caso di un mercato "frammentato"
    non+autenticato
  • Ma che vuol dire mercato frammentato?
    Lui non riesce a sottostare al limite di 50MB per app dell'Android Market e deve usare dei trucchi per spezzare l'app.
    Per cui preferisce abbandonare Android.
    iRoby
    8811
  • - Scritto da: iRoby
    > Ma che vuol dire mercato frammentato?

    Vuol dire che ogni dispositivo usa GPU diverse, schermi di dimensioni diverse, e tutto quello che vuoi legato alla "libertà" di scelta dei produttori hardware, libertà che per gli sviluppatori si traduce in ore di supporto per tutte le infinite varianti che il loro software deve supportare
    non+autenticato
  • - Scritto da: rumorino
    > - Scritto da: iRoby
    > > Ma che vuol dire mercato frammentato?
    >
    > Vuol dire che ogni dispositivo usa GPU diverse,
    > schermi di dimensioni diverse, e tutto quello che
    > vuoi legato alla "libertà" di scelta dei
    > produttori hardware, libertà che per gli
    > sviluppatori si traduce in ore di supporto per
    > tutte le infinite varianti che il loro software
    > deve
    > supportare

    Di fatto, sui sistemi android gira qualunque cosa, mentre su iPad girano solo robe equivalenti ad iFart e il livello dei programmatori e' il medesimo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Di fatto, sui sistemi android gira qualunque
    > cosa, mentre su iPad girano solo robe equivalenti
    > ad iFart e il livello dei programmatori e' il
    > medesimo.

    Perché parli sempre male delle apps di android?

    http://it.androidzoom.com/android_applications/far...

    Copiano tutto , anche le putt@n@te A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Di fatto, sui sistemi android gira qualunque
    > > cosa, mentre su iPad girano solo robe
    > equivalenti
    > > ad iFart e il livello dei programmatori e' il
    > > medesimo.
    >
    > Perché parli sempre male delle apps di android?

    Non parlo mica male delle apps di android, soprattutto se open e gratis.

    >
    > http://it.androidzoom.com/android_applications/far
    >
    > Copiano tutto , anche le putt@n@te A bocca aperta

    Si tratta di satira, non di copia.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Si tratta di satira, non di copia.

    ah ok , qui si tratta di satira, interessante Annoiato

    "Ma va de via al ..."
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: rumorino
    > > - Scritto da: iRoby
    > > > Ma che vuol dire mercato frammentato?
    > >
    > > Vuol dire che ogni dispositivo usa GPU
    > diverse,
    > > schermi di dimensioni diverse, e tutto
    > quello
    > che
    > > vuoi legato alla "libertà" di scelta dei
    > > produttori hardware, libertà che per gli
    > > sviluppatori si traduce in ore di supporto
    > per
    > > tutte le infinite varianti che il loro
    > software
    > > deve
    > > supportare
    >
    > Di fatto, sui sistemi android gira qualunque
    > cosa, mentre su iPad girano solo robe equivalenti
    > ad iFart e il livello dei programmatori e' il
    > medesimo.

    evidentemente non hai ben presente cosa gira sull'Android Market...
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa

    > Di fatto, sui sistemi android gira qualunque
    > cosa,

    Si, puttanate e malware.

    > mentre su iPad girano solo robe equivalenti
    > ad iFart e il livello dei programmatori e' il
    > medesimo.

    Ah certo, infatti si sono viste molte app di livello pari a Pages, Numbers, Keynote, Garageband, iMovie e iPhoto. Molte...
    ruppolo
    33147
  • ma costa il quadruplo di quello che vale, che fregatura è?
    Per fortuna chi pensa realmente different non ci casca....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cotton
    > ma costa il quadruplo di quello che vale, che
    > fregatura
    > è?
    > Per fortuna chi pensa realmente different non ci
    > casca....

    Quadruplo? Ma se ha lo stesso prezzo del precedente e le altre marche non mi pare te lo regalino.
    Però con l'ipad quando esce il nuovo iOS aggiorni alla versione successiva premendo un'icona. Con Android dipende...
    non+autenticato
  • beh le altre marche si limitano ad un doppio di quello che valgono....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cotton
    > beh le altre marche si limitano ad un doppio di
    > quello che
    > valgono....

    Non mi pare proprio, tablet con le stesse caratteristiche fanno molta fatica a competere col prezzo di Apple.
    non+autenticato
  • sono d'accordo in effetti solo apple ha prezzi cosi' alti per dotazioni tutto-sommato nella media. insomma nulla di eccezionale , prezzi a parte
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cotton
    > sono d'accordo in effetti solo apple ha prezzi
    > cosi' alti per dotazioni tutto-sommato nella
    > media. insomma nulla di eccezionale , prezzi a
    > parte

    Non si spiegherebbe allora come mai il dirigente di Samsung si disse sorpreso del prezzo basso che riuscì a fare Apple per l'ipad 2:
    http://it.emcelettronica.com/caratteristiche-ipad-...

    Diciamo che stai dando contro Apple tanto per fare, come tutti gli altri del resto.
    non+autenticato
  • beh non amo buttare i soldi... tutto qui nulla di personale
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cotton
    > beh non amo buttare i soldi... tutto qui nulla di
    > personale

    Ok concordo, con te sono soldi buttati sicuramente, resta il fatto che i "prezzi alti" stanno solo nella tua testa.
    non+autenticato
  • eh eh fosse vero ragazzo mio ....
    non+autenticato
  • Pensare differentemente significa creare un prodotto diverso dagl'altri e mi pare che col nuovo iPad ci siano riusciti! Appena uscirà in italia vai negli Apple store a vedere la differenza che c'è con gl'altri Tablet!
    non+autenticato
  • Il problema rimane che non riesco a fare le stesse cose che faccio con gli altri tablet...
    Specie quando le cose iniziano a diventare più tecniche e particolari...

    Sei costretto a rimanere dentro al recinto Apple. Questo può andare bene a molti suoi utenti, ma non a me.
    iRoby
    8811
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 28 discussioni)