Mauro Vecchio

Mass Effect 3, finale amaro

Migliaia di fan delusi dall'epilogo del terzo capitolo della celebre saga. Bioware annuncia la possibilitÓ di rivedere il finale

Roma - Ha scatenato un putiferio di critiche, dopo aver venduto quasi 900mila copie ad appena 24 ore dal suo lancio sul mercato dei videogame. Il finale del terzo capitolo della celebre saga Mass Effect ha deluso migliaia di fan: a prescindere dalle azioni compiute dagli utenti, il risultato si allontana dalle aspettative create dal gioco.

C'è chi ha addirittura tirato in ballo la Federal Trade Commission (FTC), accusando il developer canadese Bioware di pubblicità ingannevole. I vari forum legati al gioco di ruolo sono stati presi d'assalto, con i player che hanno chiesto a gran voce l'intervento della stessa società di produzione.

E infatti i responsabili di Bioware hanno iniziato a raccogliere i feedback lanciati dagli utenti, vagliando l'ipotesi di pubblicare una nuova versione del gioco con un nuovo finale. Nessuna decisione ufficiale da parte della società, soltanto una sorta di dibattito online per evitare la furia implacabile dei gamer di tutto il mondo. (M.V.)
Notizie collegate
38 Commenti alla Notizia Mass Effect 3, finale amaro
Ordina
  • Io il finale l'ho trovato bellissimo, bisogna capirlo, Shepard era stato indottrinato, nei sogni vi erano le "ombre oleose" che avevano indottrinato i Rachni, poi la cittadella, era un sogno, un "collage mentale" di shepard composto dalla base dei collettori, nave dell'ombra, e cittadella.
    Poi prima di entrare nel raggio se vi guardate intorno vi sono gli stessi alberi che vedete nei sogni, per non parlare delle munizioni infinite.
    I finali sono poi visti da un indottrinato, i primi 2 blu, che portano alla morte di shepard senza toccare i razziatori (e gli fanno venire gli occhi blu come saren e l'uomo misterioso)
    Ciò che io ho notato per prima senza nemmeno doverci riflettere (con le altre cose ci ho messo un po) è il fatto che non incontri anderson quando sali sulla cittadella, che lui dice di essere in un altro condotto... ma non c'è nessun'altro condotto... e l'uomo misterioso come è arrivato? è shepard che lo immagina, si tratta di essere indottrinato (uomo misterioso) o meno (anderson)... questa è la mia opinione, l'ho già confrontata con altri che mi hanno aiutato a svilupparla (e forse continuerò a farlo)
    non+autenticato
  • E la delusione qunato e' costata? 40? 50? 60 euro?
    non+autenticato
  • niente è come sembra...
    per chi ha già finito il gioco consiglio di informarsi bene.. ci sono decine e decine di dettagli che fanno intendere che non è proprio "finita qui".
    e non sono semplici speculazioni di fan, ma chiare prove che vi sarà un finale vero e proprio; infatti in queste ore il co-founder di bioware ha annunciato via blog che vi saranno contenuti aggiuntivi che chiuderanno la storia definitivamente.
    su youtube:
    /watch?v=ythY_GkEBck
    /watch?v=ZZOyeFvnhiI&feature=g-all-u&context=G201fddcFAAAAAAAAGAA

    ora bisogna capire se la fantomatica dlc sarà a pagamento o no!Sorride
    non+autenticato
  • No, davvero: che vi aspettavate? Davvero i 20 finali differenti, in cui magari vi spiegano per filo e per segno cosa accade a tutti i protagonisti da lì alla morte?
    Non siamo ridicoli! Mass Effect non è uno di quei giochi free roaming in cui hai una totale libertà: si tratta di una sorta di film interattivo in cui le scelte del giocatore cambiano solo leggermente il TONO del racconto. E' una filosofia evidente sin dal primo capitolo, per cui non capisco proprio perchè stupirsi!
    Le tre scelte del finale sono esattamente in linea con questa strategia di sceneggiatura: il giocatore, che alla fine dovrebbe avere abbastanza chiara l'indole del personaggio che ha interpretato per ore ed ore, a quel punto dovrebbe essere sicuro della scelta che il proprio alter ego farebbe in quella situazione, dando quindi il proprio tocco al racconto (che però pur sempre racconto rimane).
    Ma poi: che vi frega di come sono gli altri finali?
  • Piccola precisazione: se poi per "finale" si intendono le ultime ore di gioco allora sono d'accordo con lo scontento!
    Nel senso che avrebbero dovuto rendere più "viva" la presenza degli alleati che ci si fa durante tutto il gioco (le quali alleanze sono poi lo scopo di gran parte della campagna), anche semplicemente attraverso filmati o azioni "di sfondo" che non facciano sembrare vani tutti gli sforzi per radunare tante razze durante la battaglia finale.
    Certo, questo particolare a mio parere continua a non inficiare un gioco comunque bellissimo.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)