Mauro Vecchio

Gmail spiega lo spam

Il servizio di posta elettronica di Google mostrerà agli utenti perché un determinato messaggio è stato inserito nella casella spam. Dai link malevoli alle frodi alla nigeriana, il tool migliorerà la gestione della posta indesiderata

Roma - C'è chi preferisce Gmail per la sua capacità di dividere la posta rilevante da quella indesiderata. Ela Czajka, ingegnere software nel team di Gmail, ha ora annunciato una novità positiva per l'efficacia e la trasparenza del servizio di posta elettronica made in Mountain View. In sostanza, la piattaforma di BigG dirà ai suoi utenti perché un determinato messaggio sia finito nella cartella dello spam.

"A partire da oggi, mostreremo una breve spiegazione all'inizio di ciascun messaggio finito nella casella dello spam - ha spiegato Czajka in un post apparso sul blog ufficiale di Gmail - Basterà semplicemente visualizzare un messaggio nella casella spam e si saprà perché è stato messo lì, capire il potenziale pericolo legato al contenuto di ogni messaggio".

Il nuovo tool informativo avviserà l'utente riguardo alle varie categorie dello spam, dalle classiche frodi alla nigeriana ai link contenenti malware. Ma le motivazioni addotte sono anche generiche: "Perché i suoi contenuti sono tipici dei messaggi di spam". Oppure basate sulla vox populi: "Diverse persone hanno contrassegnato messaggi simili come spam".
Mauro Vecchio
Notizie collegate
10 Commenti alla Notizia Gmail spiega lo spam
Ordina
  • Gmai, da un pó di tempo disattiva gli account, con la scusa che "é stata rilevata attivitá sospetta", in realtá lo fa a random.
    Per riattivare l'account bisogna "verificarlo" inserendo il numero di telefono. Chiaramente un espediente per rastrellare numeri di telefono e venderli ai televenditori, assieme alle informazioni che rastrella dalla nostra posta. La giustificazione (ma sarebbe piú giusto chiamarlo un dito medio) é che "le caselle di posta di gmai sono fornite gratuitamente senza garanzie", quindi le staccano quando vogliono.
    Nessun altro provider fa cosí.
    non+autenticato
  • maddai, sarebbe davvero brutto...

    ti va di girare la mail con cui ti comunica
    la disattivazione dell'account?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mirko
    > maddai, sarebbe davvero brutto...
    > ti va di girare la mail con cui ti comunica
    > la disattivazione dell'account?

    non mandano nessuna mail, non accetta la password e presenta questa schermata:
    http://tinypic.com/r/34yaa9d/5

    poi ti chiede il telefono
    http://tinypic.com/r/34yaa9d/5

    Questo era il mio account ufficiale, con nome, cognome ed indirizzo, lo usavo per ebay,paypal, l'assicurazione, un macello rimettere a posto tutto. Ed ho dovuto annullare l'account paypal.
    purtroppo gmail é utile solo agli spammer che hanno bisogno di oltre 9000 mail false per fare qualche truffa, un utilizzatore regolare non se ne fa niente di un servizio che viene staccato a random.
    Un sacco di altra gente ha avuto questo problema, basta cercare con google le parole "attività sospette rilevate nel tuo account" per trovare una sfilza di risultati, tutta di gente che é rimasta senza mail senza alcun motivo.
    Gmail va bene per un account da forum, per una cosa affidabile meglio altri servizi.
    non+autenticato
  • scusa, ma quello che ti dicono è semplicemente
    che qualcuno ha tentato di accedere al tuo account
    (magari la tua donna, tua moglie o qualcuno che ti vuole male
    oppure che si vuole fare i cazzituoi),
    quindi ti chiedono di fornire un numero di telefono
    a cui inviare, in futuro, codici di verifica.

    il tuo accound NON E' stato cancellato.

    potresti, per tua tutela, attivare l'autenticazione
    cosiddetta "2-step verification":

    http://support.google.com/accounts/bin/topic.py?hl...

    con un comodo tool installabile su smartphone:

    http://support.google.com/accounts/bin/answer.py?h...

    io lo uso e va benissimo.

    poi, google il tuo numero di telefono lo ha già.
    gestisce sicuramente l'elenco contatti di
    qualcuno che conosci.
    non+autenticato
  • E' la prima volta che sento di questo problema.
    Come tutti i fornitori di servizi mail penso che Google abbia dei sistemi automatizzati che controllano le caselle per attività sospette.
    Essendo software sviluppati da persone è possibile che presentino dei bug per cui a volte bloccano account "normali" e altre non bloccano quelli con attività sospetta.
    Se davvero disattivassero account a caso per rastrellare numeri di telefono dovrebbero farlo con frequenza molto maggiore per raggiungere lo scopo, in più non credo che Google venda i numeri ad altre società visto che lei stessa guadagna uno sproposito dalla pubblicità perchè dovrebbe rischiare un'azione legale con un operazione che porterebbe pochi ricavi e un vantaggio a possibili concorrenti?
  • - Scritto da: Scornato
    > Gmai, da un pó di tempo disattiva gli account,
    > con la scusa che "é stata rilevata attivitá
    > sospetta", in realtá lo fa a
    > random.
    > Per riattivare l'account bisogna "verificarlo"
    > inserendo il numero di telefono. Chiaramente un
    > espediente per rastrellare numeri di telefono e
    > venderli ai televenditori, assieme alle
    > informazioni che rastrella dalla nostra posta. La
    > giustificazione (ma sarebbe piú giusto chiamarlo
    > un dito medio) é che "le caselle di posta di gmai
    > sono fornite gratuitamente senza garanzie",
    > quindi le staccano quando
    > vogliono.
    > Nessun altro provider fa cosí.

    E che problema c'è, non hai una SIM U.S.A. e G.E.T.T.A.? Ce ne ho io un paio che non so nemmeno a nome di chi sono state fatte!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ho appena contollato nella casella dello spam di gmail.

    Messaggio delle 14:50
    Banca popolare dell'Emil
    Il tuo conto e' stata disattivata temporaneamente,

    Lo apro e c'e' il messaggio di gmail
    Avviso: Questo messaggio potrebbe non provenire da colui che dichiara essere il mittente. Si raccomanda di non seguire i link contenuti in questo messaggio e di non fornire informazioni personali al mittente.   Ulteriori informazioni
    In un bel bianco su fondo rosso. Molto bene.
    E' chiaramente phishing.


    Apro il messaggio dopo.

    Messaggio delle 16:00
    Vodafone Partner
    IPhone 4 incluso nell'offerta! Scoprila!

    Lo apro e.... niente!
    Questo volgarissimo messaggio di spam inviatomi da un operatore telefonico di cui manco sono cliente, mi propina una offerta rivoltante fin dalla prima parola.
    gmail me lo contrassegna rigorosamente come SPAM, ma non c'e' scritto il motivo.
    Sara' anche implicito, ma allora come funziona questa novita'?
  • > Messaggio delle 16:00
    > Vodafone Partner
    > IPhone 4 incluso nell'offerta! Scoprila!
    >
    > Lo apro e.... niente!
    > Questo volgarissimo messaggio di spam inviatomi
    > da un operatore telefonico di cui manco sono
    > cliente, mi propina una offerta rivoltante fin
    > dalla prima
    > parola.

    Se c'è scritto "Partner" il mittente non è la Vodafone, ma un suo partner (vale a dire un'altra azienda che ha qualche accordo trascurabile con vodafone).

    Quindi, anche se si tratta di spam, forse non è stato falsificato il mittente.
    non+autenticato
  • non necessità nessuna spiegazione: nel testo c'è iphone4, ergo è chiaramente spam oppure te l'ha mandato ruppolo
    non+autenticato
  • ce l'ho pure io:
    Vodafone Partner vodafone@postacampaign-tool.com delle 12:10 di ieri
    Why is this message in Spam? It's similar to messages that were detected by our spam filters.
    iPhone 4 GB a soli 49 euro al mese!
    =)
    non+autenticato