Alfonso Maruccia

Firefox, l'alba della versione 13

Nel canale Aurora debutta la nuova versione. Che cambia parecchi dettagli dell'interfaccia. E si prepara a incorporare H.264 per venire incontro al resto del mondo

Roma - Firefox è attualmente arrivato alla main release 11.0, ma ciò non impedisce ai solerti sviluppatori e alla community Mozilla di pianificare le novità che il browser dalla release precoce presenterà con la prossima versione 13.0 - in arrivo a 12 settimane di distanza dalla prima versione "alpha" appena rilasciata nel canale di sviluppo Aurora.

La prima alpha di Firefox 13 include dunque una home page rinnovata con link diretti alle impostazioni del browser, agli add-on e ai menu di sincronizzazione. Cambiato anche il comportamento del software in caso di apertura di una nuova scheda: in tale frangente Firefox 13 presenterà una griglia (personalizzabile e "pinnabile") delle schede visitate più di frequente dall'utente.

Le novità prominenti di Firefox 13 comprendono anche l'abilitazione di default delle connessioni cifrate (HTTPS con protocollo SSL) nei servizi web di Google, un livello di "sicurezza" teorica a cui nemmeno Google stessa è arrivata col suo browser Chrome.
Ci sarà poi l'introduzione in Firefox del nuovo protocollo SPDY, ideato (sempre da Google) per velocizzare la connessione ai siti web che lo supportano. Con Firefox 13 si potrebbe infine assistere a un importante switch tecnologico compiuto da Mozilla, vale a dire il supporto al codec video H.264 per lo streaming di contenuti via HTML5.

Una questione molto dibattuta in seno alla fondazione, quella di garantire la fruibilità di video H.264 nonostante le critiche mosse in passato contro il protocollo hi-def preferito dall'industria dei contenuti, e che viene ora risolta "d'ufficio" dal presidente Mitchell Baker che giustifica il cambio di policy con la necessità di sopravvivere nell'era dei gadget mobile e della navigazione in mobilità.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle mette il turbo al webMountain View sperimenta un nuovo protocollo di comunicazione tra client e server web. Promette prestazioni raddoppiate e ottimizzazioni a tutto spiano
  • SicurezzaNon fidatevi dell'SSLUna nuova ricerca evidenzia i problemi strutturali della tecnologia crittografica alla base delle connessioni web protette (HTTPS). E ci sono problemi anche per altri popolari protocolli come PGP
  • TecnologiaFirefox e H.264, Mozilla ci pensaLa foundation discute, la corporation spinge. Il codec proprietario potrebbe rientrare dalla finestra dopo essere uscito dalla porta. Per supportare chi gradisce Panda Rosso ma anche i brevetti di MPEG LA
  • TecnologiaPassato, presente e futuro di MozillaTraguardi già raggiunti e progetti per l'anno in corso. Gli sviluppatori della Foundation tirano le somme mentre continuano a lavorare su Firefox e Thunderbird
41 Commenti alla Notizia Firefox, l'alba della versione 13
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)