Gabriella Tesoro

Facebook: la password non si cede. Nemmeno al capo

Il social network dichiara guerra legale a chi richiede i dati di Facebook nei colloqui di lavoro. E ne ha per tutti: per il candidato che capitola, per il dirigente che insiste, per abitudini troppo indiscrete

Roma - Facebook non ci sta e risponde per le rime. In seguito alla sempre più diffusa abitudine dei datori di lavoro di chiedere i dati di accesso a Facebook ai propri candidati per un posto di lavoro, il gigante dei social network ha rilasciato un comunicato in cui afferma che tale pratica "indebolisce le aspettative di privacy e la sicurezza sia dell'utente che degli amici dell'utente" e avverte che il dirigente è esposto a "responsabilità legali".

Il comunicato, firmato da Erin Egan, il responsabile dell'Ufficio Privacy di Facebook, specifica che gli utenti del social network non dovrebbero mai rivelare la propria password, permettere a qualcuno di accedere al proprio account, compromettere la sicurezza dell'account stesso o violare la privacy degli amici.

"Abbiamo lavorato molto duramente su Facebook per darvi gli strumenti per controllare chi vede le vostre informazioni - continua il sito in blu - non si dovrebbe essere costretti a rivelare le proprie informazioni private solo per ottenere un lavoro". Il social network ha dunque stabilito che richiedere o svelare la password costituisce una violazione delle condizioni d'uso.
Il sito in blu ne ha anche per i dirigenti che utilizzano questa insolita pratica come metodo di selezione del personale e sottolinea che potrebbe essere discriminatorio non assumere il candidato su cui si è indagato.

"Facebook prende sul serio la vostra privacy - scrive in conclusione il sito in blu - Adotteremo misure per proteggere la privacy e la sicurezza dei nostri utenti, sia tramite i politici o, se sarà il caso, avviando azioni legali". Il senatore Richard Blumenthal, particolarmente attento al tema della riservatezza, sta già elaborando, autonomamente, una normativa che vieti questa abitudine, definita "un'irragionevole violazione della privacy".

Infine la creatura di Zuckerberg fa un appello ai suoi 800 milioni di utenti sparsi per il mondo: "Mentre continueremo a fare la nostra parte, è importante che tutti gli utenti di Facebook capiscano che hanno il diritto di non rivelare a nessuno la propria password".

Gabriella Tesoro
Notizie collegate
72 Commenti alla Notizia Facebook: la password non si cede. Nemmeno al capo
Ordina
  • Esiste qualcuno che sta su Feisbuc mettendo dati veri???
    Io, per non sbagliare, non ci metto nemmno quelli fasulli e non mi iscrivo proprio.

    Un vecchio informatico
    non+autenticato
  • Altroché se ci sono!
    Qualcuno scrive pure quante volte:
    "mi presento e vi cambio il clima"

    Tra tutti i miei amici sono l'unico "pirla" che ha messo dati farlocchi

    NB se Lui può dare del pirla, figuratevi a me quanti me ne dicono
    http://www.youtube.com/watch?v=4n6AMhzBRcQ

    - Scritto da: mimmus
    > Esiste qualcuno che sta su Feisbuc mettendo dati
    > veri???
    > Io, per non sbagliare, non ci metto nemmno quelli
    > fasulli e non mi iscrivo
    > proprio.
    >
    > Un vecchio informatico
    non+autenticato
  • - Scritto da: pirla iscritto con dati farlocchi
    > Altroché se ci sono!
    > Qualcuno scrive pure quante volte:
    > "mi presento e vi cambio il clima"

    BASTARDO!
    stavo mangiando una liquirizia e adesso mi tocca pulire gli sputi neri sul display!

    Rotola dal ridere
  • - Scritto da: mimmus
    > Esiste qualcuno che sta su Feisbuc mettendo dati
    > veri???
    > Io, per non sbagliare, non ci metto nemmno quelli
    > fasulli e non mi iscrivo
    > proprio.
    >
    > Un vecchio informatico

    io metto i miei dati veri... o forse no... chi può dirlo?
  • - Scritto da: mimmus
    > Esiste qualcuno che sta su Feisbuc mettendo dati
    > veri???
    > Io, per non sbagliare, non ci metto nemmno quelli
    > fasulli e non mi iscrivo
    > proprio.
    >
    > Un vecchio informatico

    assurdo.
    Se ti accorgi anche tu che FB è cacca perchè ti iscrivi ?

    Io, per non sbagliare, non mi iscrivo.

    Preferisco usare Internet anzichè facebook. Occhiolino

    ma veramente vi pensate furbi quando vi iscrivete a FB con dati falsi?
    credete di tutelare la vostra privacy così?

    Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere


    ripassatevi un po' di informatica, ne avete bisogno.

    a fb non si sfugge, l'unica cosa sensata da fare è NON iscriversi.

    FACEBOOK 1S WATCHING Y0U !
    non+autenticato
  • la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il candidato e' su facebook viene automaticamente scartato. Cosi' facendo noi ci siamo sempre trovati bene e sempre piu' societa' di stanno orientando a seguire questa semplice regola.
    Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un ego troppo sviluppato oppure e' una persona poco intelligente , tutte caratteristiche non compatibili con il settore.

    Non e' uno scherzo , purtroppo non posso rendere pubblico il nome della banca, e' una delle piu' grandi a livello europeo

    saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il
    > candidato e' su facebook viene automaticamente
    > scartato. Cosi' facendo noi ci siamo sempre
    > trovati bene e sempre piu' societa' di stanno
    > orientando a seguire questa semplice
    > regola.
    > Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un ego
    > troppo sviluppato oppure e' una persona poco
    > intelligente , tutte caratteristiche non
    > compatibili con il settore.
    >
    >
    > Non e' uno scherzo , purtroppo non posso rendere
    > pubblico il nome della banca, e' una delle piu'
    > grandi a livello europeo
    >
    >
    >   saluti

    della serie: la mia banca è differente (cit.)
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il
    > > candidato e' su facebook viene
    > automaticamente
    > > scartato. Cosi' facendo noi ci siamo sempre
    > > trovati bene e sempre piu' societa' di stanno
    > > orientando a seguire questa semplice
    > > regola.
    > > Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un
    > ego
    > > troppo sviluppato oppure e' una persona poco
    > > intelligente , tutte caratteristiche non
    > > compatibili con il settore.
    > >
    > >
    > > Non e' uno scherzo , purtroppo non posso
    > rendere
    > > pubblico il nome della banca, e' una delle
    > piu'
    > > grandi a livello europeo
    > >
    > >
    > >   saluti
    >
    > della serie: la mia banca è differente (cit.)

    Hai dimenticato lo slogan





    ... ah già, ne hai messo un altro dello stesso padrone...
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    [...]
    > ... ah già, ne hai messo un altro dello stesso
    > padrone...

    Devi proprio avere il complesso del servo visto che vedi padroni dappertutto...
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > [...]
    > > ... ah già, ne hai messo un altro dello
    > stesso
    > > padrone...
    >
    > Devi proprio avere il complesso del servo visto
    > che vedi padroni
    > dappertutto...

    Veramente vede dei servi dappertutto...avrà forse il complesso del padrone?

    oooops ho risposto con una battuta ai tuoi soliti insulti, adesso mi accuserai di pastette e gruppi segreti di amichetti e poi chiederai alla redazione di censurarmi!!!!
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Basta Pirateria
    > > - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > > [...]
    > > > ... ah già, ne hai messo un altro dello
    > > stesso
    > > > padrone...
    > >
    > > Devi proprio avere il complesso del servo
    > visto
    > > che vedi padroni
    > > dappertutto...
    >
    > Veramente vede dei servi dappertutto...avrà forse
    > il complesso del
    > padrone?

    No, perché? La battuta era spassosa A bocca aperta

    >
    > oooops ho risposto con una battuta ai tuoi soliti
    > insulti, adesso mi accuserai di pastette e gruppi
    > segreti di amichetti e poi chiederai alla
    > redazione di
    > censurarmi!!!!

    Ho di meglio da fare.
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il
    > > candidato e' su facebook viene
    > automaticamente
    > > scartato. Cosi' facendo noi ci siamo sempre
    > > trovati bene e sempre piu' societa' di stanno
    > > orientando a seguire questa semplice
    > > regola.
    > > Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un
    > ego
    > > troppo sviluppato oppure e' una persona poco
    > > intelligente , tutte caratteristiche non
    > > compatibili con il settore.
    > >
    > >
    > > Non e' uno scherzo , purtroppo non posso
    > rendere
    > > pubblico il nome della banca, e' una delle
    > piu'
    > > grandi a livello europeo
    > >
    > >
    > >   saluti
    >
    > della serie: la mia banca è differente (cit.)

    fallo il nome, se ce una filile nella mia citta ci faccio un pensierino a mollare la mia e venire da voi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il
    > candidato e' su facebook viene automaticamente
    > scartato.
    Sicuro che non sei un troll? Esistono anche altri social network sulla faccia della Terra, perché accanirsi solo con Facebook? E quando si tratta di omonimia, un profilo fantasma oppure la foto non è (ancora) disponibile sul profilo, butti l'acqua sporca con tutto il bambino?

    > Cosi' facendo noi ci siamo sempre
    > trovati bene e sempre piu' societa' di stanno
    > orientando a seguire questa semplice
    > regola.
    Il prossimo passo quale sarà? Giudicherete il candidato dalla bellezza dei suoi genitori oppure se il bar dove prende il caffè è di vostro gradimento?

    > Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un ego
    > troppo sviluppato oppure e' una persona poco
    > intelligente , tutte caratteristiche non
    > compatibili con il settore.
    Stai dicendo che 800 milioni di persone a ogni latitudine del pianeta sono degli idioti egocentrici che non hanno niente da fare? Il tuo lavoro in cosa consiste esattamente? Selezioni il personale o fai lo psicoterapeuta? In entrambi i casi, hai fallito miseramente.

    > Non e' uno scherzo , purtroppo non posso rendere
    > pubblico il nome della banca, e' una delle piu'
    > grandi a livello europeo
    È una cosa seria come la vecchietta che teneva per le palle il direttore della Banca del Canada?

    >   saluti
    A tua sorella.
    non+autenticato
  • > Stai dicendo che 800 milioni di persone a ogni
    > latitudine del pianeta sono degli idioti
    > egocentrici che non hanno niente da fare? Il tuo
    > lavoro in cosa consiste esattamente? Selezioni il
    > personale o fai lo psicoterapeuta? In entrambi i
    > casi, hai fallito
    > miseramente.
    Una volta si poteva dire che in rete fosse un orda di imbecilli,
    informaticamente parlando,
    ora grazie a facebook possiamo conoscerli per nome.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > la mia tecnica e' ancora piu' semplice, se il
    > candidato e' su facebook viene automaticamente
    > scartato.

    > Chi frequenta fb o e' un perditempo o ha un ego
    > troppo sviluppato oppure e' una persona poco
    > intelligente , tutte caratteristiche non
    > compatibili con il settore.

    Ammesso che tu non sia un troll, posso dirti che la tua banca sta facendo una delle più grandi cretinate che possa fare in questo campo.

    Chi, oggi, non è su facebook è nel 90% dei casi una persona con dei problemi comportamentali. Mi spiego.

    1) non è su Fb perché non ha una vita sociale e si vergogna di avere "pochi" amici e quindi preferisce dire di fare lo snob (ne conosco tanti)...

    2) non è su Fb perché di informatica non ci capisce una mazza, poco male, ma nel 21° secolo, essere tagliato fuori dall'informatica o dal web significa non poter avere accesso ad un enorme numero di informazioni. Saper gestire queste informazioni da una marcia in più a chi invece "pensa" e "ragiona" come uno del 20° secolo... uno obsoleto.

    3) hanno l'amante o casi strani, quindi preferisco evitare...

    4) il rimanente 10% che ha ragioni più valide per non esserci.

    Nel caso della tua banca sono più le possibilità che ti porti "dentro casa" un lavoratore scarso piuttosto che uno in gamba.

    Quello che dovresti valutare (ma non puoi) è l'assiduità e il tipo di utilizzo che la gente ne fa di Facebook, ma probabilmente se hai scelto la prima strada sei troppo "limitato" per valutare bene certe cose.

    Peccato, avrei voluto sapere il nome della tua banca per sconsigliarla a tutti...

    Ah una cosa ancora, io "odio" Fessbook, ma mio malgrado "devo" esserci per non essere tagliato fuori da una parte della mia vita sociale, e conosco gente validissima che lo ha esattamente per la mia ragione. Ripeto è "l'uso" a fare la differenza.

    Fan AppleFan Linux
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 marzo 2012 23.48
    -----------------------------------------------------------
  • > Chi, oggi, non è su facebook è nel 90% dei casi
    > una persona con dei problemi comportamentali. Mi
    > spiego.

    Mamma mia, che eri fuori di testa lo sapevo.... ma non pensavo che nemmeno tu riuscissi a scrivere una idiozia del genere!

    Capisco perchè "nome e cognome" dice che l'utente medio di facebook ha un ego troppo sviluppato ed è poco intelligente: non perchè tutti gli utenti di facebook sono così.... ma perchè tu, da solo, alteri la media, e di un bel po'.


    > Peccato, avrei voluto sapere il nome della tua
    > banca per sconsigliarla a
    > tutti...

    Scrivi il tuo, di nome, così ci terremo alla larga da te.


    >
    > Ah una cosa ancora, io "odio" Fessbook, ma mio
    > malgrado "devo" esserci

    E allora sei uno sfigato. Se detesti qualcosa, hai solo da non usarla. E se la usi solo perchè la usano tutti, sei una pecora, buona solo per la tosatura.


    > per non essere tagliato
    > fuori da una parte della mia vita sociale

    E la chiami vita sociale? Persone che ti tagliano fuori se non sei su facebook non sono relazioni.

    >, e
    > conosco gente validissima che lo ha esattamente
    > per la mia ragione. Ripeto è "l'uso" a fare la
    > differenza.

    Certamente... ma l'uso che ne hai descritto tu è il più becero che abbia mai visto (non che l'uso che fai del forum di PI sia migliore, in realtà)
    non+autenticato
  • Se la registrazione occulta fosse una prova valida in sede penale/civile, la maggior parte dei colloqui che si svolgono in Italia finirebbe con una dennuncia all' azienda.
    non+autenticato
  • È una prova ammissibile, se l'hai fatta mentre eri presente.
    non+autenticato
  • Le aziende che valutano il personale via faccialibro sono solo cacca buona a perder tempo che non vale niente
    non+autenticato
  • meglio precisare: non è il tempo perso ma l'azienda che non vale niente
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Le aziende che valutano il personale via
    > faccialibro sono solo cacca buona a perder tempo
    > che non vale niente

    Però occorre distinguere tra reparto risorse umane e reparti operativi. Nelle grandi aziende spesso sono entità in guerra permanente.
    non+autenticato
  • Peccato che nella aziende il reparto Risorse Umane è legato alla parte commerciale non alla parte tecnica. Le aziende a prescindere dalla bravura dei tecnici dipendono al 90% dalle capacità della parte commerciale. Sono un tecnico, ho impiegato 15 anni a metabolizzare il fatto che il reparto commerciale è quello che determina l'andamento dell'azienda, ovviamente non può avere una base di tecnici incapaci. Ho visto aziende tecnicamente inaffondabili andare giù per il reparto commerciale che non era all'altezza ... purtroppo è così.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Peccato che nella aziende il reparto Risorse
    > Umane è legato alla parte commerciale non alla
    > parte tecnica. Le aziende a prescindere dalla
    > bravura dei tecnici dipendono al 90% dalle
    > capacità della parte commerciale. Sono un
    > tecnico, ho impiegato 15 anni a metabolizzare il
    > fatto che il reparto commerciale è quello che
    > determina l'andamento dell'azienda, ovviamente
    > non può avere una base di tecnici incapaci. Ho
    > visto aziende tecnicamente inaffondabili andare
    > giù per il reparto commerciale che non era
    > all'altezza ... purtroppo è
    > così

    Certo che dei commerciali "non all'altezza di essere dei commerciali" devono avere veramente un QI ad una cifra. Perplesso
    non+autenticato
  • - Scritto da: offensivo
    > - Scritto da: prova123
    > > Peccato che nella aziende il reparto Risorse
    > > Umane è legato alla parte commerciale non alla
    > > parte tecnica. Le aziende a prescindere dalla
    > > bravura dei tecnici dipendono al 90% dalle
    > > capacità della parte commerciale. Sono un
    > > tecnico, ho impiegato 15 anni a metabolizzare il
    > > fatto che il reparto commerciale è quello che
    > > determina l'andamento dell'azienda, ovviamente
    > > non può avere una base di tecnici incapaci. Ho
    > > visto aziende tecnicamente inaffondabili andare
    > > giù per il reparto commerciale che non era
    > > all'altezza ... purtroppo è
    > > così
    >
    > Certo che dei commerciali "non all'altezza di
    > essere dei commerciali" devono avere veramente un
    > QI ad una cifra.
    >Perplesso

    Confermo.
    Hanno il QI ad una cifra, anche esprimendolo in binario.
  • - Scritto da: offensivo
    >
    > Certo che dei commerciali "non all'altezza di
    > essere dei commerciali" devono avere veramente un
    > QI ad una cifra.
    >Perplesso

    Leggiti Dilbert Sorride
    non+autenticato
  • sono messe su per raccogliere denaro. Quelle serie chiedono "Questa attività la sai fare?". Quelle che chiedono la password di Facebook sono quelle piene di improduttivi (di solito anche ben raccomandati) che licenziano con email ... o in alternativa mettono al cancello il cartello "CHIUSO". Meglio evitarle. O se si ha bisogno di denaro si accetta ma è meglio non fermarsi nella ricerca.
    non+autenticato
  • Magari non tutti lo sanno fare ...

    Perche' se hai un curriculum degno di questo nome, manco si azzardano a farti una domanda del genere !

    Immagino che queste richieste siano fatte per i primi lavori, non certo se hai 10 anni di esperienza dalla tua parte. A quel punto manco passi dall'ufficio personale...
    harvey
    1481
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)