Claudio Tamburrino

Apple, processo all'ultimo tocco

Nuova denuncia per le tecnologie legata al touch. Stavolta sono chiamati in causa sono tutti i suoi dispositivi touch: da iPhone a Magic Trackpad

Roma - Apple è stata denunciata presso la corte federale di San Francisco per violazione di un brevetto legato alla tecnologia touch.

A chiamarla in tribunale è l'azienda FlatWorld Interactives che sarebbe titolare del brevetto 6,920,619 ottenuto dal professore Slavoljub Milekic nel 2005 ed impiegato per la prima volta nel 2007 per una serie di schermi impiegati all'interno dello Speed Art Museum di Louisville: questi, con gesti diversi da quelli attualmente previsti dai prodotti Apple, permettono di interagire con oggetti sullo schermo.

Non si tratta tuttavia solamente di un problema relativo ai touchscreen dei dispositivi mobile con la Mela: ad essere chiamati in causa sono anche gli altri device Apple che impiegano il controllo touch, cioè Magic Mouse e Magic Trackpad.
Al momento FlatWorld Interactives non sembra avere progetti in atto né prodotti o servizi in vendita. (C.T.)
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Apple, processo all'ultimo tocco
Ordina