Claudio Tamburrino

Apple: grazie OpenStreetMap

Ufficializzato l'addio alle mappe di Google a favore dei dati dell'atlante costruito dagli utenti della community

Roma - La transizione già osservata lo scorso marzo, ora è ufficiale: iPhoto per iOS si appoggia a OpenStreetMap (OSM) e non più a Google Maps.

La notizia, ripresa dal blog ufficiale di OSM Foundation che ha confermato l'impiego di dati relativamente vecchi (risalenti ad aprile 2010), è diventata ufficiale con l'attribuzione del merito nella nuova versione di iPhone per iOS, unica condizione richiesta da OMS che per il resto offre il suo servizio a titolo gratuito.

La stessa decisione è stata presa anche da Wikimedia per la sua app per Android e iOS, da Foursquare e da Bing che collabora anche direttamente con il servizio di mappe costruite dalla community. (C.T.)
Notizie collegate
64 Commenti alla Notizia Apple: grazie OpenStreetMap
Ordina
  • Ormai apple deve trovare delle soluzioni alternativa ai servizi di Google è una questione di sopravvivenza.
    Tanto ormai Google è talmente potente che ormai il mercato dei dispositivi di apple è una cosa marginale.
    quindi in qualunque momento può staccare la spina dei suoi servizi per qualunque dispositivo di apple.
    non+autenticato
  • mi sorprende, a proposito di mappe e di open, che su PI non si parli mai di Waze, la milgior applicazione gratuita per smartphone a mio giudizio. un navigatore gratuito, che si appoggia a mappe completamente tracciate e corrette dagli utenti. preciso, sempre molto aggiornato (iniziano a costruire una rotonda e già te la trovi, prima che esca sul tomtom hai voglia...) è davvero rivoluzionario! e pur essenso nelle mani degli utenti è molto meno soggetto a sabotaggi di quanto si potrebbe pensare.
    PARLATENE!
    non+autenticato
  • Oltre al "marchio" sta fornendo qualcosa alla fondazione?
    Tipo server, pecunia, "altro"?
    non+autenticato
  • se ad apple serviva solo delle mappe di riferimento, invece di prendere quelle di osm senza tral'altro rilasciare in tempi decenti i credit o aiutare in qualche modo il progetto, non potevano prendere quelle di nokia? che avrebbero dato sicuramente meno problemi di licenza? o apple non vuole pagare manco per le mappe che usa?
    non+autenticato
  • eppure c'è bisogno di Open Map… meditate gente, meditate!
    MeX
    16902
  • Quando mai google ha detto di essere open? Android (che è solo UNO dei prodotti di google) è open.

    Le mappe di google non sono mai state open (anzi, sono più open quelle di bing), e non è mai stato un segreto.

    Ma, al solito, tu fai interventi a sproposito.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > Quando mai google ha detto di essere open?
    > Android (che è solo UNO dei prodotti di google) è
    > open.

    e Android che mappe usa?

    "Naturalmente su questo Google con Android si troverà con un bel conflitto di interesse. Esistono già su Android numerose app che fanno uso di OSM, di navigazione e persino di mappatura se non sbaglio, ma le api del sistema fanno inevitabilmente appoggio su Google, scelta sbagliata a mio avviso fin dal principio (almeno perché non è una cosa pluggabile come tutto il resto in Android, anche se non avendo approfondito per bene spero di essere smentito)."

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3512960&m=351...

    LOOOOL
    MeX
    16902
  • Android è opensource. I sorgenti li scarichi seguendo la guida su http://source.android.com/source/downloading.html.
    Tutto il resto è FUD (triste strategia di chi ha paura).
    non+autenticato
  • > e Android che mappe usa?

    Nessuna. Android è un sistema operativo, non un programma di navigazione.

    Windows che mappe usa? OS X che mappe usa?

    Io su Android uso sia le mappe di Google (con l'applicazione Google Map), sia le mappe di OSM (con l'applicazione NavIt). Nulla mi impedirebbe di usare le mappe di tomtom, tanto per dire.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeX
    > eppure c'è bisogno di Open Map… meditate gente,
    > meditate!

    Le mappe di Google NON sono open, quindi non c'è nulla da meditare...
    non+autenticato
  • si ma Android che è OPEN che mappe usa?
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > si ma Android che è OPEN che mappe usa?

    lol, notarsi la totale incompetenza informatica dell'interlocutore cliente apple, open source è sinonimo di libertà, la libertà la si esprime effettuando delle scelte, non ha nessunissimo senso dire "android che mappe usa?" perchè io ad esempio ho un gps che posso usare online ed usa osm, ho googlemap ed anche copilot che ha mappe proprietarie, quindi anche se per un cliente apple non è accettabile effettuare delle scelte un utente android può scegliere cosa usare, inizia a capire il fatto che se è open source puoi effettuare delle scelte, poi se riesci ad interpretare un simile concetto chiediti perchè tu non puoi
    non+autenticato
  • e come mai le API sono solo disponibili per Google Maps? perchè non è possibile rimpiazzarle facilmente a livello di sistema?
    MeX
    16902
  • Sarà perchè Android è di Google? :facepalm:
  • ma ci fai o ci sei? ti stan sulle b. le mappe di google? istalli l'app di open maps!
    Guarda scelta:
    http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Android
    guarda che sei preoccupante
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)