Mauro Vecchio

Iran contro Google, la guerra del Golfo

Il governo di Teheran bacchetta BigG, che non ha dato un nome allo stretto marino che separa l'ex-Persia dalla penisola araba. Mountain View risponde: dobbiamo per forza dargli un nome?

Roma - Le critiche sono piovute dal ministero iraniano della Cultura, scagliatosi contro il gigante Google per un vuoto apparentemente fatale sulla piattaforma Maps. Nessun nome è stato infatti assegnato al vasto ammasso d'acqua che separa l'ex-Persia dalla penisola araba, scatenando un caso diplomatico tra Mountain View e il governo di Teheran.

Alla base della querelle c'è un vecchio dissapore tra l'Iran e i vari paesi arabi, in particolare sul nome da affibbiare allo stretto bacino che separa i due territori. Golfo Persico (come vorrebbe Teheran) o Golfo Arabo? L'azienda californiana sembra aver scelto la strada della diplomazia, lasciandolo senza nome alcuno.

"Google fabbrica bugie", ha ora affermato una fonte del ministero. Secondo le autorità iraniane, il colosso del search starebbe compromettendo la sua immagine oltre che il rapporto di fiducia con i suoi utenti. Fornendo online prodotti menzogneri come appunto Google Maps. Numerosi documenti storici fornirebbero prove evidenti a favore del termine Golfo Persico.
Raggiunto dalla redazione della britannica BBC, un portavoce di BigG ha sottolineato come il servizio di mappatura non associ per forza un nome a tutte le aree e i luoghi del pianeta.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàPechino oscura la geopoliticaMappe sotto controllo, confini monitorati: le autorità cinesi minacciano di punire i gestori di servizi web geografici che attentano alla sicurezza nazionale e che rappresentano in maniera falsata i territori della Repubblica Popolare
  • AttualitàIran, per un web pulitoUfficializzata e poi smentita la diaspora per abbandonare l'ecosistema connesso occidentale. Si lavora ad una rete Intranet controllata dal governo. Ma, almeno per ora, niente piattaforme web alternative
10 Commenti alla Notizia Iran contro Google, la guerra del Golfo
Ordina
  • ci deve sempre essere qualcuno che si oppone anche per una stronzata colossal come questa??? cavolo si chiama golfo persico e lasciatelo chiamare come gli pare ma scrivetelo non che uno studente va per dcumentarsi e si becca un 3 in geografia perche non ce scritto ognuno fa il suo lavoro e google dovrebbe attenersi a fare il creatore di tutte queste tecnologie utilissime e non ha scatenare guerre diplomatiche che poi si trasformano in guerre
    non+autenticato
  • come da titolo.

    Si è sempre sentito parlare di Golfo Persico e MAI di un fantomatico "golfo arabo" (LOL)

    quindi il nome giusto è Golfo Persico, che credo che derivi da Persia ovvero l'Iran.

    Google non sta facendo altro che inventare il "Trolling geografico" Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • ti dò pienamente ragione! E' veramente una minchiata quella di non dare un nome ad un area geografica cosi importante come il golfo persico. Tra l'altro se uno cerca "Golfo Persico" si ottiene un unico risultato di ricerca che rimanda ad una località sperduta del Messico.

    Voglio dire... sul maps è indicato lo stato "fantasma" della Transnistria e non è menzionato il Golfo Persico?

    EPIC FAIL!


    > Google non sta facendo altro che inventare il
    > "Trolling geografico"
    > Rotola dal ridere
  • - Scritto da: kmtnck
    > ti dò pienamente ragione! E' veramente una
    > minchiata quella di non dare un nome ad un area
    > geografica cosi importante come il golfo persico.
    > Tra l'altro se uno cerca "Golfo Persico" si
    > ottiene un unico risultato di ricerca che rimanda
    > ad una località sperduta del Messico.

    > Voglio dire... sul maps è indicato lo stato
    > "fantasma" della Transnistria e non è menzionato
    > il Golfo Persico?

    > EPIC FAIL!


    > > Google non sta facendo altro che inventare il
    > > "Trolling geografico"
    > > Rotola dal ridere

    E il Calisota ? Quando si decideranno ad inserirlo ? Rotola dal ridereRotola dal ridere
    krane
    22544
  • Come da oggetto.
    E' chiaro che il tanto presunto libero moore di ricerca si è piegato a diktat politici e la risposta è pure puerile.
    Senza contare che la Persia è un nome storico che oggi non rappresenta più uno Stato quindi è ben più neutro che non arabico (arabo?).
    Piuttosto c'è da vergognarsi di chiamare l'Arabia Saudita, in quella maniera a causa della famiglia dittator-reale-medievale che la Governa (i Saud) e che partecipa senza scandalo a diverse guerre "democratiche".
    non+autenticato
  • - Scritto da: Surak 2.0
    > Come da oggetto.
    > E' chiaro che il tanto presunto libero moore di
    > ricerca si è piegato a diktat politici e la
    > risposta è pure puerile.

    ma il tuo post è giusto un pretesto per contestare google senza motivo?

    considerando che NON hanno dato alcun nome al golfo, che è una scelta neutrale considerando le tante altre zone senza nome, di quale diktat politici parli??
    non+autenticato
  • - Scritto da: the_m
    > - Scritto da: Surak 2.0
    > > Come da oggetto.
    > > E' chiaro che il tanto presunto libero
    > moore
    > di
    > > ricerca si è piegato a diktat politici e la
    > > risposta è pure puerile.
    >
    > ma il tuo post è giusto un pretesto per
    > contestare google senza
    > motivo?
    >
    > considerando che NON hanno dato alcun nome al
    > golfo, che è una scelta neutrale considerando le
    > tante altre zone senza nome, di quale diktat
    > politici
    > parli??

    ?
    Cioè..ti sembra serio fare un servizio geografico senza dare il nome giusto ad un posto solo perchè è quello che non piace ai tuoi "sostenitori"? Davvero ti sembra neutrale e non ipocrita?
    Su,... siamo seri e lascia che sia Google a coprirsi di ridicolo almeno loro hanno un motivo miliardario per farlo.
    non+autenticato
  • Il punto e' che quel golfo un nome ce l'ha ed e' "GOLFO PERSICO" ed e' scritto CHIARO E TONDO su ogni atlante o cartina geografica di tutto il mondo (a parte forse qualche paese mediorientale) quindi molto semplicemente google DEVE dargli un nome.Il fatto che lasci senza nomi altri stretti o altre localita' non dimostra la loro neutralita' dimostra solo la loro ipocrisia e la loro ignoranza abissale in storia e geografia!!!!!
    non+autenticato
  • io penso che chi espone un servizio (Google) debba rifarsi alle nomenclature ufficiali del proprio paese (in questo caso l'amerriga)...
    mi sembra giusto e doveroso, quindi al più l'iran dovrebbe chiedere lumi a washington se non risulta il "golfo persico"

    imho "golfo persico" è il nome corretto, ma ad ogni modo...
    non+autenticato
  • È un po' lo stesso casino che purtroppo viene accettato anche a livello internazione per Taiwan e la Macedonia.

    Per non irritare la Cina e la Grecia, Taiwan viene chiamata "China Taipei" o "Taiwan, provincia della Cina"; mentre la Macedonia "the former Yugoslav Republic of Macedonia"