Roberto Pulito

Il CheckDisk secondo Windows 8

Il nuovo sistema Microsoft renderà meno invadente la funzione che consente di ricercare e riparare errori presenti sul disco rigido

Roma - Con l'arrivo di Windows 8 cambierà anche il modo in cui il sistema Microsoft controlla e ripara eventuali errori presenti sul disco, formattato in NTFS o ReFS. L'OS lavorerà a braccetto con la nuova versione dell'utility CHKDSK, riprogettata dai tecnici Microsoft per snellire la lenta procedura di correzione.

Il sistema di verifica utilizzato dal CheckDisk attuale costringe l'utente a prendersi una pausa forzata. Il tempo di attesa è legato alla quantità di file memorizzati sull'hard disk, e il volume NTFS deve rimanere "offline" fino alla fine del controllo. Windows Vista e Windows 7 avevano già velocizzato il CHKDSK ma l'utilizzo di dischi sempre più grandi ha praticamente annullato il passo avanti.

A quanto pare, Windows 8 ridurrà i tempi morti al minimo. Il "downtime" sarà proporzionale al numero di errori trovati, non al numero di tutti i file presenti sul disco. L'utente potrà attivare la procedura nel momento che preferisce, in alcuni casi, e continuare a lavorare anche durante il controllo.
Funzioni speciali come "spot verification" scansioneranno l'hard-disk in background, senza interrompere l'esecuzione dei programmi e obbligare al reboot. Il "self-healing" riparerà automaticamente i problemi, metterà in coda quelli che non è possibile correggere senza pregiudicare il normale funzionamento del sistema e invierà continui report sulla situazione.

Tutte queste efficienti novità si applicheranno anche a ReFS, nuovo file system per server che andrà a sostituire proprio l'NTFS. Windows 8 correggerà automaticamente la maggior parte degli errori individuati, senza obbligare le macchine al controllo con pausa forzata.

Roberto Pulito
Notizie collegate
61 Commenti alla Notizia Il CheckDisk secondo Windows 8
Ordina
  • Ma come?!

    Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire) fare concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno di un chkdsk e di un tool per la deframmentazione?

    Ma LOL

    Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2012 20.45
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • L'articolo non pala di deframmentazione
    - Scritto da: Darwin
    > Ma come?!
    >
    > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire) fare
    > concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno di un
    > chkdsk e di un tool per la
    > deframmentazione?
    >
    > Ma LOL
    >
    > Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darwin
    > Ma come?!
    >
    > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire) fare
    > concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno di un
    > chkdsk e di un tool per la
    > deframmentazione?
    >
    > Ma LOL
    >
    > Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta

    alla fine refs E' ntfs.... cosa mai potremmo aspettarci di meglio?

    e loro vorrebbero fare concorrenza a zfs???? Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    scusami darwin...mi è venuto un attacco di incontinenza..devo scappare
  • - Scritto da: P.Inquino
    > - Scritto da: Darwin
    > > Ma come?!
    > >
    > > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire) fare
    > > concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno di un
    > > chkdsk e di un tool per la
    > > deframmentazione?
    > >
    > > Ma LOL
    > >
    > > Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta
    >
    > alla fine refs E' ntfs.... cosa mai potremmo
    > aspettarci di
    > meglio?
    >
    > e loro vorrebbero fare concorrenza a zfs????
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > scusami darwin...mi è venuto un attacco di
    > incontinenza..devo
    > scappare
    Aspetta!!!! A bocca aperta
    Prima di andare leggi qui:
    http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2012/01/16/buil...

    "Today, NTFS is the most widely used, advanced, and feature rich file system in broad use."

    Capito? NTFS è il più avanzato e ricco di funzioni....
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > - Scritto da: Darwin
    > > > Ma come?!
    > > >
    > > > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire)
    > fare
    > > > concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno
    > di
    > un
    > > > chkdsk e di un tool per la
    > > > deframmentazione?
    > > >
    > > > Ma LOL
    > > >
    > > > Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta
    > >
    > > alla fine refs E' ntfs.... cosa mai potremmo
    > > aspettarci di
    > > meglio?
    > >
    > > e loro vorrebbero fare concorrenza a zfs????
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    > > scusami darwin...mi è venuto un attacco di
    > > incontinenza..devo
    > > scappare
    > Aspetta!!!! A bocca aperta
    > Prima di andare leggi qui:
    > http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2012/01/16/buil
    >
    > "Today, NTFS is the most widely used, advanced,
    > and feature rich file system in broad
    > use."
    >
    > Capito? NTFS è il più avanzato e ricco di
    > funzioni....
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Che sia ricco di funzioni è vero, molte delle quali completamente inutili.

    Alternate data streams e ACL per esempio a cosa servono per il 99% degli utenti? Non sanno neanche che esistono! E i permessi su NTFS sono talmente idioti che se formatti su un computer e poi trasferisci il disco su un altro computer l'admin deve ri-cambiarli tutti, non ha neanche gli stessi permessi per file e directory come invece in un sistema sensato dovrebbe succedere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The watcher
    > - Scritto da: Darwin
    > > - Scritto da: P.Inquino
    > > > - Scritto da: Darwin
    > > > > Ma come?!
    > > > >
    > > > > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per
    > dire)
    > > fare
    > > > > concorrenza allo ZFS, ha ancora
    > bisogno
    > > di
    > > un
    > > > > chkdsk e di un tool per la
    > > > > deframmentazione?
    > > > >
    > > > > Ma LOL
    > > > >
    > > > > Stanno messi bene alla Microsoft
    >A bocca aperta
    > > >
    > > > alla fine refs E' ntfs.... cosa mai
    > potremmo
    > > > aspettarci di
    > > > meglio?
    > > >
    > > > e loro vorrebbero fare concorrenza a
    > zfs????
    > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > >
    > > > scusami darwin...mi è venuto un attacco
    > di
    > > > incontinenza..devo
    > > > scappare
    > > Aspetta!!!! A bocca aperta
    > > Prima di andare leggi qui:
    > >
    > http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2012/01/16/buil
    > >
    > > "Today, NTFS is the most widely used,
    > advanced,
    > > and feature rich file system in broad
    > > use."
    > >
    > > Capito? NTFS è il più avanzato e ricco di
    > > funzioni....
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > Che sia ricco di funzioni è vero, molte delle
    > quali completamente
    > inutili.
    >
    > Alternate data streams e ACL per esempio a cosa
    > servono per il 99% degli utenti? Non sanno
    > neanche che esistono! E i permessi su NTFS sono
    > talmente idioti che se formatti su un computer e
    > poi trasferisci il disco su un altro computer
    > l'admin deve ri-cambiarli tutti, non ha neanche
    > gli stessi permessi per file e directory come
    > invece in un sistema sensato dovrebbe
    > succedere

    Ma cosa dico 99, diciamo anche 99.999%. MAI visto in vita mia un uso sensato delle ADS che non fosse quello di un malware che vi si nascondeva.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The watcher
    > Ma cosa dico 99, diciamo anche 99.999%. MAI visto
    > in vita mia un uso sensato delle ADS che non
    > fosse quello di un malware che vi si
    > nascondeva.

    L'ADS è nato per supportare i Mac in rete.
    I Mac classici usavano 2 'fork'. Uno per il codice e uno per i dati. Molto bello (davvero, ResEdit era una figata), ma con qualsiasi altro FS succedeva un casino.
    Il filesystem di OS X è ancora lo stesso: HFS+ (aggiornato) ma OS X non usa più quella funzionalità.
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > - Scritto da: Darwin
    > > > Ma come?!
    > > >
    > > > Il ReFS, che dovrebbe (si fa per dire)
    > fare
    > > > concorrenza allo ZFS, ha ancora bisogno
    > di
    > un
    > > > chkdsk e di un tool per la
    > > > deframmentazione?
    > > >
    > > > Ma LOL
    > > >
    > > > Stanno messi bene alla Microsoft A bocca aperta
    > >
    > > alla fine refs E' ntfs.... cosa mai potremmo
    > > aspettarci di
    > > meglio?
    > >
    > > e loro vorrebbero fare concorrenza a zfs????
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    > > scusami darwin...mi è venuto un attacco di
    > > incontinenza..devo
    > > scappare
    > Aspetta!!!! A bocca aperta
    > Prima di andare leggi qui:
    > http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2012/01/16/buil
    >
    > "Today, NTFS is the most widely used, advanced,
    > and feature rich file system in broad
    > use."
    >
    > Capito? NTFS è il più avanzato e ricco di
    > funzioni....
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    aiiiiiiii ed io che riponevo tutte le mie speranze nei futuri (ma ancora acerbi) btrfs, nilfs e logfs

    mi sa che dovrò andare a zappare...Sorride
    ahimé 1
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > - Scritto da: Darwin

    (..)
    > Aspetta!!!! A bocca aperta
    > Prima di andare leggi qui:
    > http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2012/01/16/buil
    >
    > "Today, NTFS is the most widely used, advanced,
    > and feature rich file system in broad
    > use."
    >
    > Capito? NTFS è il più avanzato e ricco di
    > funzioni....
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    mhh ma non hai capito il sottile sottinteso che c'e' in quell articolo.

    Essendo preso da msdn, loro considerano SOLO WindowsSorride

    Quindi va inteso come "tra i fs che Windows usa, NTFS è il più avanzato e ricco di funzioni ecc.ecc". Siccome sostanzialmente M$ ha fat12,fat16,fat32, e ntfs (l'inesistente refs lo consideriamo?) direi che ha ragione.

    M$-WIN : NON AVRAI ALTRO OS AL DI FUORI DI ME

    PS: voglio dire anche una cosa piu seria... IO sinceramente se fossi in M$ sarei imbarazzato... cioe', dico, se escludiamo OS embedded, TUTTI[*] GLI ALTRI OS SUL MERCATO supportano DECINE di filesystem diversi... e' SOLO M$ che supporta solo quelli che ha inventato lei... NON credo nemmeno che sia mai esistito un M$ feature-pack o qualcosa di simile (tranne forse per l'nfs) che ne includa altri.

    [*] mi pare che pure OSX sia messo male (come supporto nativo apple,poi ok c'e' Fuse e altre diavolerie)... pero' -credo- che almeno un fs non-apple lo supporti :fat32
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > [*] mi pare che pure OSX sia messo male (come
    > supporto nativo apple,poi ok c'e' Fuse e altre
    > diavolerie)... pero' -credo- che almeno un fs
    > non-apple lo supporti
    > :fat32

    Ma che dici... OS X ha i filesystem come plug-in. Ci puoi mettere quelli che vuoi. E già ne ha un casino di suo (inclusi i vari FAT). L'NTFS è supportato in lettura, in scrittura no (almeno non ufficialmente, credo sia attivabile da terminale, ma non è supportato e forse non troppo stabile). Comunque ci sono almeno 2 software house che vendono il filesystem NTFS nativo per Mac, oltre alla versione Fuse che è gratuita ma molto più lenta.

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Il filesystem storico dei Mac, comunque, è l'HFS+. E credo sia rilasciato opensource (è parte di Darwin). Nel tempo è stato molto migliorato e oggi è decisamente affidadabile e non richiede supporto di alcun tipo.
  • - Scritto da: MacGeek
    > E credo sia rilasciato opensource (è
    > parte di Darwin).
    http://opensource.apple.com/source/hfs/hfs-191.1/
    Esatto. È sotto licenza APSL.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 maggio 2012 12.32
    -----------------------------------------------------------
    Darwin
    5126
  • Un sistema la cui durata dipende dal numero di errori trovati? E di grazia, QUANDO li troverebbe? Secondo me, casomai, sarà proporzionale alla dimensione del disco...

    Se uno ha un disco da 20 TB (lasciate stare il fatto che windows non li supporta...) e 10 file da 10KB, siamo sicuri che non si spazzoli tutto il disco?
    non+autenticato
  • - Scritto da: wishper
    > Un sistema la cui durata dipende dal numero di
    > errori trovati? E di grazia, QUANDO li
    > troverebbe?

    È magico! Sa già in precedenza quanti errori trova! A bocca aperta

    È un po' come se un meccanico ti facesse pagare una fattura sul numero di problemi riscontrati sulla macchina... senza guardare prima! A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: The watcher
    > - Scritto da: wishper
    > > Un sistema la cui durata dipende dal numero
    > di
    > > errori trovati? E di grazia, QUANDO li
    > > troverebbe?
    >
    > È magico! Sa già in precedenza quanti errori
    > trova!
    >A bocca aperta
    >
    > È un po' come se un meccanico ti facesse
    > pagare una fattura sul numero di problemi
    > riscontrati sulla macchina... senza guardare
    > prima!
    >A bocca aperta

    bisogna credere alla magiaA bocca aperta
    mica la realtà è fatta solo di scienza..
  • - Scritto da: P.Inquino
    > - Scritto da: The watcher
    > > - Scritto da: wishper
    > > > Un sistema la cui durata dipende dal
    > numero
    > > di
    > > > errori trovati? E di grazia, QUANDO li
    > > > troverebbe?
    > >
    > > È magico! Sa già in precedenza quanti
    > errori
    > > trova!
    > >A bocca aperta
    > >
    > > È un po' come se un meccanico ti facesse
    > > pagare una fattura sul numero di problemi
    > > riscontrati sulla macchina... senza guardare
    > > prima!
    > >A bocca aperta
    >
    > bisogna credere alla magiaA bocca aperta
    > mica la realtà è fatta solo di scienza..

    La magia e' un brevetto apple.
    Se ci vuoi credere devi pagare le royalties o comprare l'apposita app dall'iStore.
  • - Scritto da: wishper
    > Un sistema la cui durata dipende dal numero di
    > errori trovati? E di grazia, QUANDO li
    > troverebbe? Secondo me, casomai, sarà
    > proporzionale alla dimensione del
    > disco...

    Anche a me sembra una gran boiata. Probabilmente vuol dire che la ricerca degli errori è più veloce rispetto alle versioni precedenti (ma questo saprebbe farlo anche il mio cane), o che prima c'erano dei bug o delle idiozie a livello di progettazione per cui venivano fatte delle operazioni inutili sui file sani...
    O ancora, potrebbe voler dire che Checkdisk8 non cercherà gli errori, perché gli errori di lettura vengono registrati in un log, e quindi si presume stupidamente che questo basti a trovare i problemi del disco. Se questo fosse vero avrebbero dovuto farlo già ai tempi di Win 3.1, ma non è vero.
    non+autenticato
  • "la frammentazione non ammette pause"A bocca apertaA bocca aperta

    .....parliamo di ntfs eh?A bocca aperta ...il fiore all'occhiello dei filesystem m$ (quanti sono? due?)
  • - Scritto da: P.Inquino
    > "la frammentazione non ammette pause"A bocca apertaA bocca aperta
    >
    > .....parliamo di ntfs eh?A bocca aperta ...il fiore
    > all'occhiello dei filesystem m$ (quanti sono?
    > due?)

    sshhh, sono arrivati a quota 3

    3 magici filesystem su cui far leva per le esto...ehm...raccolte fondi sui brevettiA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > "la frammentazione non ammette pause"A bocca apertaA bocca aperta
    > >
    > > .....parliamo di ntfs eh?A bocca aperta ...il fiore
    > > all'occhiello dei filesystem m$ (quanti sono?
    > > due?)
    >
    > sshhh, sono arrivati a quota 3
    >
    > 3 magici filesystem su cui far leva per le
    > esto...ehm...raccolte fondi sui brevetti
    >A bocca aperta

    ah già se cosideriamo il nato morto WinFSSorrideSorride

    ...perchè ReFS mi sembra nn sia altro che un major-update di ntfs (sono buono che lo chiamo "major")A bocca aperta
  • > sshhh, sono arrivati a quota 3
    >

    Ma perché, FAT è un filesystem??? Credo che non lo sapesse nemmeno BallmerA bocca aperta

    Qual è il limite alle directory annidate? 7? Sarebbe inaccettabile anche per una radiosveglia...
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno nessuno
    > > sshhh, sono arrivati a quota 3
    > >
    >
    > Ma perché, FAT è un filesystem??? Credo che non
    > lo sapesse nemmeno Ballmer
    >A bocca aperta
    >
    > Qual è il limite alle directory annidate? 7?
    > Sarebbe inaccettabile anche per una
    > radiosveglia...

    Rotola dal ridere
  • - Scritto da: uno nessuno
    > > sshhh, sono arrivati a quota 3
    > >
    >
    > Ma perché, FAT è un filesystem??? Credo che non
    > lo sapesse nemmeno Ballmer
    >A bocca aperta

    Tutte le penne usb sono formattate fat, e anche le sandisk da mettere nelle fotocamere sono FAT.

    > Qual è il limite alle directory annidate? 7?

    Per una pennetta usb e' abbastanza.

    > Sarebbe inaccettabile anche per una
    > radiosveglia...

    Le migliori radiosveglie hanno ext
  • Ti sei risposto da solo: per una pennetta USBSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno nessuno
    > Ti sei risposto da solo: per una pennetta USBSorride

    E infatti e' solo li' che si usa FAT.
    Tutti i server hanno ext.
    Tutti i giocattoli hanno NTFS.
  • Stiamo parlando di CheckDisk (ovvero di fsck su Linux) che non ha nulla a che fare con la deframmentazione (anche un disco non frammentato può avere qualche cluster danneggiato). Inoltre è risaputo che su Windows Vista e 7 la frammentazione del disco è praticamente inesistente grazie al tool di deframmentazione che lavora in background. O forse si stava parlando di Windows XP (che effettivamente soffriva di questo problema)? Facile criticare OS vecchi di 10 anni... perchè non criticare pure il DOS o il CP/M a questo punto?
    non+autenticato
  • Già NTFS soffre molto meno di problemi di frammentazione rispetto a FAT32, per quanto ne so.
    non+autenticato
  • (anche un disco non frammentato
    > può avere qualche cluster danneggiato).

    pero' c'e' una maggiore probabilità che un disco frammentato abbia incongruenze logiche a lungo andare nella tabella di allocazione dei file

    Inoltre è
    > risaputo che su Windows Vista e 7 la
    > frammentazione del disco è praticamente
    > inesistente grazie al tool di deframmentazione
    > che lavora in background.

    certoSorride e ...nemmeno te ne accorgi che "agisce", vero?SorrideSorride
    i
    l tuo pc continua a comportarsi in modo estremamente agile e fluido come nulla fosseA bocca aperta

    ..alla stregua di hammerfs su *bsd

    anche con winzoz 95 si poteva mantenere il tool per il defrag in esecuzione mentre si faceva altro...peccato che ad ogni ciclo di O o di svuotamento della cache del disco, il tool ripartiva dall'inizioSorride


    O forse si stava
    > parlando di Windows XP (che effettivamente
    > soffriva di questo problema)? Facile criticare OS
    > vecchi di 10 anni... perchè non criticare pure il
    > DOS o il CP/M a questo
    > punto?

    ma infatti lo sto facendoSorride

    sto criticando già un os vecchio di almeno 10+ anni

    come da titolo e versioni precedentiSorride

    NTSorride
  • no no, per favore, la vera novità di winotto è questa

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > no no, per favore, la vera novità di winotto è
    > questa
    >
    > [img]http://www.superskin.it/images/large/ceramich
    >
    > Rotola dal ridere

    :)))))
  • - Scritto da: collione
    > no no, per favore, la vera novità di winotto è
    > questa
    >
    > [img]http://www.superskin.it/images/large/ceramich
    >
    > Rotola dal ridere

    assomigliano tremendamente alle piastrelle che ho nel bagno a casa, solo di colore diverso.. non scherzoA bocca apertaA bocca aperta

    ha ha terrò questo come fonte d'ispirazione ogni qual volta devo tenere una "seduta di gabinetto"A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2012 18.16
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: P.Inquino
    > - Scritto da: collione
    > > no no, per favore, la vera novità di winotto
    > è
    > > questa
    > >
    > >
    > [img]http://www.superskin.it/images/large/ceramich
    > >
    > > Rotola dal ridere
    >
    > assomigliano tremendamente alle piastrelle che ho
    > nel bagno a casa, solo di colore diverso.. non
    > scherzoA bocca aperta
    >A bocca aperta

    Windows 8, il sistema più apprezzato al CESS (non è un errore). Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: The watcher
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > - Scritto da: collione
    > > > no no, per favore, la vera novità di
    > winotto
    > > è
    > > > questa
    > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://www.superskin.it/images/large/ceramich
    > > >
    > > > Rotola dal ridere
    > >
    > > assomigliano tremendamente alle piastrelle che
    > ho
    > > nel bagno a casa, solo di colore diverso.. non
    > > scherzoA bocca aperta
    > >A bocca aperta
    >
    > Windows 8, il sistema più apprezzato al CESS (non
    > è un errore).
    > Rotola dal ridere

    :DA bocca apertaA bocca aperta in quei "momenti" è utile
  • :D oddio allora ci sono anche qua i fanboy Arch.

    Come va con i pacchetti firmati?
    non+autenticato
  • - Scritto da: lol
    >A bocca aperta oddio allora ci sono anche qua i fanboy Arch.
    >
    > Come va con i pacchetti firmati?

    bene
    SigLevel = Never