Alfonso Maruccia

Android in quattromila pezzi

Uno sviluppatore Android rende in forma grafica il grave problema della frammentazione dell'ecosistema mobile creato da Google. I dispositivi sono una miriade, e anche Mountain View vuole metterci del suo con Android 5

Roma - Lo sviluppatore della "app" OpenSignalMaps ha deciso di mostrare in forma grafica il non indifferente problema della frammentazione tipica della piattaforma Android: il risultato è un grafico con mappe ad albero contenente migliaia di dispositivi diversi, che evidenzia come la maggior parte delle software house lasci fuori dalla porte una bella fetta di mercato supportando solo i dispositivi più recenti e potenti.

In particolare il grafico con visualizzazione gerarchica contiene 3.997 differenti versioni di ROM Android, comprese quelle personalizzate dagli utenti con installazioni custom. Con una tale varietà di dispositivi e modelli di hardware (smartphone e tablet) presenti sul mercato, supportare i 25 dispositivi più popolari (Samsung Galaxy SII è il più popolare) significa inibire l'accesso alla propria "app" a un buon 50 per cento dell'intero mercato di utenti Android.

I dati provenienti da OpenSignalMaps rappresentano necessariamente una visione limitata al marketplace dell'OS di Google, nondimeno si tratta di una immagine d'impatto per un'azienda che si ostina a definire la frammentazione una "ricchezza" e l'impossibilità di far girare le app dappertutto una possibilità di differenziazione.
E le cose andranno prevedibilmente peggio in futuro, se si riveleranno fondate le indiscrezioni del secondo cui il prossimo Android 5.0 ("Jellybean") verrà introdotto sul mercato con cinque diversi dispositivi "Nexus" (smartphone e tablet) realizzati con altrettanti partner OEM. Un cambio di strategia rispetto al passato, la volontà di rassicurare i produttori sulla "non ostilità" dell'acquisizione di Motorola Mobility e comunque l'ennesimo grattacapo introdotto da Google nell'ecosistema dell'androide verde.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
262 Commenti alla Notizia Android in quattromila pezzi
Ordina
  • Sarcastico: Anche il web è frammentato con tutti i suoi dispositivi, risoluzioni, browser e miliardi di miliardi di OEM (siti web). Senza dubbio Android fallirà proprio come il webCon la lingua fuori


    Per fortuna abbiamo l'Apple.
    Apple sarà un successo.




    Il mondo è pieno di idioti con soldi da buttare copiosamente ad ogni iP[mettilettere] [n°]


    Scritto con il mio X8 da 65€ che è anche word processor, browser, emulatore, giochi 3D, navigatore gps, tether usb/wifi/bluetooth, hd di rete, lettore multimediale, bittorrent, jabber (aim,msn,icq,fb,twitter...) e tante altre cose gli apple fanboi aspettano il prossimo iCoso da xxx€ per scoprire si poteva fare già 5 anni fa con appena 600mhz.

    c'è una frammentazione buona come la scelta e un male a "paccotto unico" come può esserne la sua assenza.
    non+autenticato
  • > Scritto con il mio X8 da 65€ che è anche word
    > processor, browser, emulatore, giochi 3D,
    > navigatore gps, tether usb/wifi/bluetooth, hd di
    > rete, lettore multimediale, bittorrent, jabber
    > (aim,msn,icq,fb,twitter...) e tante altre cose

    MeX
    16897
  • più che ironia scema e commenti sprezzanti e antipatici non riuscite a fare, voi macachi.
    Poi non lamentatevi se vi chiamiamo così e vi prendiamo per il sedere, ve lo meritate proprio...
    Funz
    12979
  • Su su dai non prendertela .... che altrimenti sembra che le battute sceme , commenti sprezzanti ed antipatici tocchino veramente un nervo scoperto. A bocca aperta
    non+autenticato
  • A leggere l'articolo sembra che si stia parlando del moribondo Blackberry o del già morto Bada, e non del primo SO per dispositivi mobili al mondo.
    La frammentazione esiste ed è parte dell'ecosistema Android, e non mi pare che rappresenti un problema. Se escludiamo gli iphonari, ovviamente.
  • Bada è un ottimo s.o. ....
    Velocissimo, reattivo, completo e funzionale. Lo reputo il mioglio s.o. per cellulari.....certo, neo è che ovviementente non è open.... Le prestazioni sono superiori rispetto ad android (che tutto è tranne che ottimizzato ed in più lo strato di layer in java lo rallenta non poco secondo me) ma è il pegno da pagare per vederlo girare su così tanti sistemi....
    non+autenticato
  • bada è ufficialmente morto, tant'è che samsung lo ha riciclato in tizen

    riguardo le performance è peggio di android, in quanto non permette nessuna applicazione nativa di terze parti ( samsung è stata fortemente criticata per questo motivo )

    sviluppare applicazioni in html5 non è esattamente il massimo della velocità nè della versatilità
    non+autenticato
  • - Scritto da: rido e piango
    > Bada è un ottimo s.o. ....
    > (che tutto è tranne che ottimizzato ed in più lo
    > strato di layer in java lo rallenta non poco
    > secondo me)

    Casomai Davlik
    Peccato che java non c'entri poco o nulla con Android
    (scritto da sviluppatore Java E Android..
    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: afiorillo
    > A leggere l'articolo sembra che si stia parlando
    > del moribondo Blackberry o del già morto Bada, e
    > non del primo SO per dispositivi mobili al
    > mondo.

    Anche Microsoft Windows è il primo SO per PC al mondo...

    > La frammentazione esiste ed è parte
    > dell'ecosistema Android, e non mi pare che
    > rappresenti un problema.

    Se ti pare, ti parrà.

    > Se escludiamo gli
    > iphonari,
    > ovviamente.

    Quelli, sono un problemaA bocca aperta
    ruppolo
    33147
  • Se li escludi tutti diventa il miglior sistema al mondo ed i problemi "vanno a sparire" .... A bocca aperta

    ... ed anche il più "venduto".
    non+autenticato
  • Secondo chi? Secondo cosa?
    Forse si intendeva "indiscrezioni del momento"? ma copiaincollando malamente un articolo dall'inglese non si è nemmeno fatto lo sforzo di capirlo?
  • poveri maccari....
    Possono scegliere 3-4 modelli da i 500-800 E o giuù di li.....ahah
    Invece chi usa la testa può scegliere budget e funzionalità....
    Io ho un cellulare dual sim di marca, hdspua o come si scrive, touch capacitivo, wifi, gps. Unico neo schermo non è enormwe (3.2) amen... il tutto a 130 E....
    Se avessi voluto spendere di più (e non voglio rinunciare ad uno stipendio per fare il figo) avrei potuto farlo...se avessi voluto uno schermo più grande (senza dual sim però) lo avrei trovato senza svenarmi.... vi rode così tanto?
    non+autenticato
  • per la cronaca è dual app Alcatel

    - Scritto da: rido e piango
    > poveri maccari....
    > Possono scegliere 3-4 modelli da i 500-800 E o
    > giuù di
    > li.....ahah
    > Invece chi usa la testa può scegliere budget e
    > funzionalità....
    > Io ho un cellulare dual sim di marca, hdspua o
    > come si scrive, touch capacitivo, wifi, gps.
    > Unico neo schermo non è enormwe (3.2) amen... il
    > tutto a 130
    > E....
    > Se avessi voluto spendere di più (e non voglio
    > rinunciare ad uno stipendio per fare il figo)
    > avrei potuto farlo...se avessi voluto uno schermo
    > più grande (senza dual sim però) lo avrei trovato
    > senza svenarmi.... vi rode così
    > tanto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: rido e piango
    > poveri maccari....
    > Possono scegliere 3-4 modelli da i 500-800 E o
    > giuù di
    > li.....ahah

    Cosa vuoi scegliere quando hai il meglio a disposizione? La scelta la fai quando non ti puoi permettere il meglio, quindi scegli quali compromessi vuoi accettare.

    > Invece chi usa la testa può scegliere budget e
    > funzionalità....

    Il "budget" riguarda chi non ha disponibilità per il meglio.

    > Io ho un cellulare dual sim di marca,

    "di marca" Rotola dal ridere

    Un tempo era sinonimo di Nokia...

    > hdspua o
    > come si scrive, touch capacitivo, wifi, gps.
    > Unico neo schermo non è enormwe (3.2) amen...

    Altro neo gli manca il correttore ortografico. O forse non stavi scrivendo con il tuo smartphone "di marca"?

    > il
    > tutto a 130
    > E....

    "E" altri non ne hai.

    > Se avessi voluto potuto spendere di più

    FIXED.

    > (e non voglio
    > rinunciare ad uno stipendio per fare il figo)

    Anche perché ti serve per vivere...

    > avrei potuto voluto farlo...

    FIXED.

    > se avessi voluto uno schermo
    > più grande (senza dual sim però) lo avrei trovato
    > senza svenarmi....

    Certo che lo avresti voluto, infatti hai appena scritto "Unico neo schermo non è enormwe (3.2) amen..."

    > vi rode così
    > tanto?

    No, ci dispiace che non ti sei potuto permettere lo smartphone che volevi.
    ruppolo
    33147
  • Questo mito che chi non compra un iphone è perché è povero e non se lo può permettere... Dev'essere auto rassicurazione (se ho l'iphone sono ricco, la crisi non mi tocca), ma guarda che ci sono telefoni che costano tanto quanto l'iphone e chi li compra li prende per scelta, perché li preferisce a quello della mela (un esempio per tutti: l'SG2). Oppure, ci sono tante cose che l'iphone e gli altri telefoni equivalenti fanno e che non interessano chi compra un tel da 100 euro. Meglio spendersi la differenza in bagordi che lasciarla inutilizzata dentro il cellulare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Da Sfatare
    > Questo mito che chi non compra un iphone è perché
    > è povero e non se lo può permettere...

    No, guarda, lascia perdere: ha ragione ruppolo.
    Il mondo puo' essere diviso in due categorie: applefan e pezzenti.
    Una delle due categorie ha un cervello proprio.
    L'altra ha un'app.

    Quindi rassegnati. Se non hai un iphone vuol dire che sei un pezzente che non puo' permettersi l'app iBrain e il device esclusivo sul quale farla girare, ed e' costretto ad usare il proprio cervello.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Da Sfatare
    > > Questo mito che chi non compra un iphone è
    > perché
    > > è povero e non se lo può permettere...
    >
    > No, guarda, lascia perdere: ha ragione ruppolo.
    > Il mondo puo' essere diviso in due categorie:
    > applefan e
    > pezzenti.
    > Una delle due categorie ha un cervello proprio.
    > L'altra ha un'app.
    >
    > Quindi rassegnati. Se non hai un iphone vuol dire
    > che sei un pezzente che non puo' permettersi
    > l'app iBrain e il device esclusivo sul quale
    > farla girare, ed e' costretto ad usare il proprio
    > cervello.

    Se per proprio cervello intendi qualcosa come il tuo con iBrain hai tutto di guadagnato.
    non+autenticato
  • chi ha le palle e sa compilare kernel non ha problemi, Android è la bibbia dell'open source tutto è possibile grazie alla magnanimità di Google (don't be evil!) che dona le sue creazioni all'umanità senza scopi di lucro
    MeX
    16897
  • Cos'è, un quiz di quelli che devi rimettere le parole al posto giusto per ottenere una frase di senso compiuto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Piero
    > Cos'è, un quiz di quelli che devi rimettere le
    > parole al posto giusto per ottenere una frase di
    > senso
    > compiuto?

    Può scrivere qualsiasi cosa, tanto non la capisci comunque.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)