Gabriella Tesoro

Chrome batte Internet Explorer

Il browser di Google supera per un'intera settimana il software di navigazione di Microsoft. Ma il testa a testa continua. Il segreto del successo di Chrome? Il Sudamerica

Roma - Per un'intera settimana, dal 14 al 20 maggio, Chrome è stato il browser più utilizzato nel mondo, riuscendo a scavalcare Internet Explorer. Il software di navigazione di Mountain View ha raggiunto il 32,76 per cento del traffico complessivo, mentre Internet Explorer si è arrestato al 31,94. Almeno secondo i dati StatCounter. Si tratta di un bella vittoria per il browser nato appena quattro anni fa.

In base ai dati, l'ultimo anno di Internet Explorer sarebbe contrassegnato da una continua emorragia a tutto vantaggio di Chrome, che nel frattempo ha rubato utenti anche a Firefox. Č dall'inizio di maggio che il browser di Microsoft e quello di Google si confrontano in un duro testa a testa, mantenendo ciascuno un costante 33 per cento di traffico Web mondiale.

Tuttavia la popolarità dei due browser varia profondamente da paese a paese. Nel Nordamerica, con un traffico pari al 37 per cento, Internet Explorer batte Chrome che, invece, si arresta al 26 per cento. Al contrario, in Europa Chrome è più diffuso di IE, ma solo di un punto percentuale e, comunque, il browser più popolare nel Vecchio Continente resta Firefox: che, tra l'altro, domina sui due belligeranti anche in Africa. Tuttavia, Internet Explorer è di gran lunga il browser più diffuso in Oceania, in Giappone ha una fetta di mercato superiore al 50 per cento, e in Cina e in Corea del Sud tre quarti del traffico Web passa dal software di navigazione di Microsoft. Da dove arriva dunque il recente vantaggio di Chrome su IE?.
Il sistema di navigazione di Mountain View è in testa in India, ma la vera differenza la fa il Sudamerica, dove Chrome si aggiudica quasi il 50 per cento del traffico complessivo. Alcuni sostengono che il segreto del successo di Chrome tra i latinoamericani sia dovuto a Google Orkut, il social network lanciato da Google nel 2004 e che ha ottenuto il successo sperato solo in Sudamerica.

Gabriella Tesoro
Notizie collegate
15 Commenti alla Notizia Chrome batte Internet Explorer
Ordina
  • Ne explorer ne chrome sono buoni, buttateli nel cesso. Si vede che non capite nulla di tecnologia. Sono due vere ciofeche di browser.
    non+autenticato
  • Trovo chrome superbo, fedele agli standard e sempre agiornato alle nuove feature dell'html 5. Per non parlare del sistema di sicurezza molto affidabile in quanto ogni sandbox incapsula ogni singola pagina web, quindi anche se si riuscirebbe a fare un hack bisognerebbe scontrarsi con le pagine successive per creare un crash del sistema.
    Firefox soffre di paurosi rallentamenti ma come strumento di sviluppo per il web resta ancora imbattuto.
    Riguardo ad ie voglio far notare che per troppo tempo abbiamo avuto versioni ie7,8 che non potevano competere con gli aggiornamenti periodici e continui degli altri browser. Opera è mio avviso il migliore browser ma non ha avuto il successo che merita. Safari sta bene nel sua mac/ipad e basta. Uno dei pochi aspetti è la politica degli aggiornamenti:megio un browser che si aggiorni di continuo o cambiare numero ad ogni versione? In fondo quando avviamo fi o ch loro installano automaticamente gli aggiornamenti senza sapere cosa e perchè. Se da una parte di ie 6,7 e 8 sappiamo vita e morte degli altri sappiamo ben poco; tuttavia gli aggiornamenti possono causare cambiamenti non indifferenti ad un progetto creato ad hoc per quella versione. Siti come ebay hanno avuto non pochi problemi di visualizzazione (oltretutto di designi ha veramente poco) con la miriade di versioni dei browser. Forse e meglio a questo punto la politica ms?
    Tuttavia pochi sanno che ie è utilizzato molto per fare hack sfruttando alcune sue "vulnerabilità"(forza o debolezza?) su determinati siti e se questo può storcere il naso ai puristi del caxxo sulla sicurezza è lo strumento preferito dagli smanettoni. Volete un semplice esempio? Modificare un semplice contatore di preferenze su un video. 10 pagine aperte su ie e aggiornate il contatore con altre piccole accortezze. Stesso procedimento impensabile su chrome e opera.
    Tuttavia ie10 lo trovo nettamente superiore agli standard attuali. Minimale, veloce e ancora più sicuro del suo predecessore. Ie9 si è dimostrato molto superiore sull'utilizzo delle gpu sfruttando appieno il potenziale delle schede video grazie al motore riscritto in js chiamato chacra. Sui css è stato raggiunto il 95% di compatibilità. Il punto semmai è un altro: in cosa si differenzieranno i browser? Solo dalla grafica? (se) Dall'essere migliori di ie?
    non+autenticato
  • Anche in Italia Explorer è dietro, non me l'aspettavo...forse Microsoft si è fatta fuori da sola tagliando il supporto a XP, proprio come anni fa lo tagliò al Mac.
    Curiosità: in Azerbaijan è molto usato Opera, chissà perché...
  • Con Chrome su eBay non riesco a visualizzare bene la schermata di creazione dell'asta, il check per indicare che accetto pagamenti Paypal è nascosto sotto una cornice ed è irraggiungibile.

    Le aste sono costretto a crearle con Firefox.

    È un bug molto fastidioso. L'ho segnalato in passato ad eBay, ma è ancora lì.
    iRoby
    7783
  • Si puo anche segnalare a google chiave ingelse -> tools (strumenti) -> report an issue (segnala errore o qcosa del genere)

    Puo essere sia un problema di ebay sia un prob di google
    non+autenticato
  • - Scritto da: trollolo
    > Si puo anche segnalare a google chiave ingelse ->
    > tools (strumenti) -> report an issue (segnala
    > errore o qcosa del
    > genere)
    >
    > Puo essere sia un problema di ebay sia un prob di
    > google

    Se con firefox funziona (e persino con ie) il rpoblema è di chrome, no?

    Cmq bello, veloce, integrato, bla bla bla, ma chrome non mi convince resterò fedele a FF ancora a lungo...
  • Credo che tu sia l'unica persona al mondo a guardare le statistiche di netmarketshare.

    Ma in generale... guarda qui:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Browser

    Ce ne fosse uno che da la stessa %Occhiolino
    non+autenticato
  • Aggiungo: praticamente ho letto qualche tuo post di seguito... dai quali si deduce che:

    1)Apple è il bene: sempre:
    2)Microsoft e Google sono il male. Sempre
    3) Tu e maxsix siete la stessa persona.

    Scusami, non voglio lanciare flame, ma a volte è bello utilizzare gli strumenti che servono e non solo perchè sono di moda, o perchè li si conosce bene o per qualche motivo filosofico/personale.

    Non ti piace / piacerebbe conoscere altre cose oltre ad un ambiente "ristretto" come quello OSX?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)