Gabriella Tesoro

YouTube, 72 ore in un minuto

In occasione del suo settimo compleanno, l'annuncio di YouTube. Diminuiscono le visualizzazioni, ma aumenta la durata dei filmati. E negli USA il video advertising esplode

Roma - YouTube spegne sette candeline e decide di festeggiare snocciolando numeri da record: ogni minuto gli utenti del Tubo caricano 72 ore di video. Lo scorso anno gli upload ammontavano a 48 ore al minuto. La notizia arriva da una nota sul blog di YouTube che ringrazia tutti gli utenti per aver "superato se stessi, ancora una volta".

"Come molti bambini di sette anni sparsi per il mondo, stiamo crescendo così in fretta! In altre parole, ogni singolo minuto caricate video per una durata di tre giorni interi, invece che di due. Questo vuol dire 61 cerimonie di matrimoni reali, 841 Bad Romances e 1194 Nyan Cats - ha specificato YouTube - Quello che era iniziato come una manciata di video condivisi tra amici si è trasformato in una piattaforma globale che porta la futura generazione di canali a chiunque, dovunque e su qualsiasi dispositivo".

In effetti il Tubo ha compiuto passi da gigante. Il primo video venne caricato il 23 aprile del 2005 e mostrava il fondatore Jawed Karim allo zoo di San Diego. La quantità di video caricati sulla piattaforma è aumentata di anno in anno. Nel 2007 gli utenti caricavano sei ore di video al minuto, nel 2009 15 ore, nel marzo 2010 24 ore e nel novembre dello stesso anno il numero di ore di video caricati ogni minuto era pari a 35. Dal punto di vista del consumo, YouTube fornisce ogni mese oltre tre miliardi di ore di video ai suoi 800 milioni di utenti.
"Abbiamo molti video provenienti da persone che si trovano in luoghi diversi, così come abbiamo migliaia di lungometraggi e palinsesti originali" ha affermato il dirigente di YouTube Christian Kaiser per spiegare il segreto del successo della piattaforma.

Tuttavia le statistiche dimostrano che gli utenti guardano meno video su Youtube, ma ne guardano di sempre più lunghi. Dopo l'annata record del 2011 e un picco di 21,8 miliardi di visualizzazioni nel mese di gennaio, le visite mensili sono in calo: nel mese di febbraio erano di 18,5 miliardi, a marzo di 16,5 e ad aprile le visualizzazioni sono state pari a 15,6 miliardi. In compenso, la durata media di un video è cresciuta di un minuto invitando dunque il pubblico a trascorrere più tempo sul sito.

Nel frattempo un altro record è stato registrato nell'ambito del video advertising: nel mese di aprile 2012 gli statunitensi hanno visto 9,5 miliardi di video pubblicitari. A guidare la classifica dei siti che hanno il maggior numero di visualizzazioni di video advertising è Hulu con 1,6 miliardi. Seguono Google con 1,3 miliardi, BrightRoll con 943 milioni, Adap.tv con 881 milioni e TubeMogul con 831 milioni. Se, rispetto al 2011, Google non era neanche nella top five, nell'ultimo anno BigG è riuscito a balzare direttamente al secondo posto.

Gabriella Tesoro
Notizie collegate
  • BusinessYouTube fa 4 miliardi al giornoIl Tubo sta crescendo e anche a una velocità record. In appena sette anni di vita è diventato una gallina dalle uova d'oro. Google ha fatto un ottimo investimento
  • Diritto & InternetGermania, YouTube al filtraggio preventivoUna corte di Amburgo considera il portalone responsabile delle violazioni del copyright a mezzo clip. Il Tubo dovrà filtrare i contenuti per evitare il caricamento illecito. E potrebbe pagare una multa salata alla collecting society GEMA
  • BusinessYouTube spartisce con tutti, o quasiAnche i comuni netizen potranno diventare partner del Tubo per distribuire i propri video e guadagnare con la pubblicità. La piattaforma di Google mette a disposizione nuovi strumenti e contest come Next Vlogger
9 Commenti alla Notizia YouTube, 72 ore in un minuto
Ordina