Alfonso Maruccia

Con on{X}, Microsoft riprogramma Android

Una nuova app sperimentale di Redmond serve a "programmare" uno smartphone Android in risposta a determinati eventi. E' un buon modo per sperimentare su una piattaforma meno sicura, confessa Microsoft

Roma - Microsoft presenta on X, app sperimentale per Android con cui gli sviluppatori possono "programmare" il proprio smartphone a comportarsi in un certo modo in relazione a eventi come la ricezione di un SMS o l'uscita dal raggio di una rete wireless.

Redmond spiega la potenziale utilità della sua app descrivendo il caso dell'invio di un SMS alla propria moglie in seguito all'uscita dal posto di lavoro, oppure quello del fidanzato curioso che chiede "dove" e ottiene in risposta la posizione in cui si trova lo smartphone - e quindi il suo utilizzatore.

Microsoft parla di estensione delle funzionalità di Android tramite l'uso di codice JavaScript, con la creazione di "ricette" personali (oppure il riutilizzo di codice già preparato da altri) da inviare al dispositivo Android desiderato dal sito web della app.
Più che a estendere le funzionalità di Android, però, Redmond ha confessato che in realtà la nuova app (beta) serve soprattutto a sperimentare una nuova tecnologia servendosi del "modello meno restrittivo dal punto di vista della sicurezza" per poi realizzare un prodotto finito per l'ecosistema Windows Phone. E per quanto riguarda il responso del pubblico, infine, agli androidi on {X} non sembra piacere granché.

Alfonso Maruccia
26 Commenti alla Notizia Con on{X}, Microsoft riprogramma Android
Ordina
  • Mi spiace sia stato rimosso un commento di un ragazzo che riportava Atooma come app mobile Android e web alternativa e On{x}, con molti punti a favore. O cmq non lo ritrovo piu'!

    Atooma e' un tool di programmazione del proprio dispositivo Android con una interfaccia grafica assolutamente semplice, che permette di creare queste mini-app direttamente dal telefono, condividerle con la community, oppure scaricarle dal Wall dove la community posta le regole create (da web e mobile).

    Anzi sarei felice se voi di PI voleste testarla, e' uscita ieri sul Play Store e daremmo volentieri dei codici in esclusiva per l'accesso!
  • - Scritto da: Joygunz
    > Mi spiace sia stato rimosso un commento di un
    > ragazzo che riportava Atooma come app mobile
    > Android e web alternativa e On{x}, con molti
    > punti a favore. O cmq non lo ritrovo piu'!

    > Atooma e' un tool di programmazione del proprio
    > dispositivo Android con una interfaccia grafica
    > assolutamente semplice, che permette di creare
    > queste mini-app direttamente dal telefono,
    > condividerle con la community, oppure scaricarle
    > dal Wall dove la community posta le regole create
    > (da web e mobile).

    > Anzi sarei felice se voi di PI voleste testarla,
    > e' uscita ieri sul Play Store e daremmo
    > volentieri dei codici in esclusiva per
    > l'accesso!

    A me piacerebbe darci un'occhiata.
    krane
    22544
  • Yeah! mi puoi scrivere in pvt? o scrivermi a helloATatooma.com

    - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Joygunz
    > > Mi spiace sia stato rimosso un commento di un
    > > ragazzo che riportava Atooma come app mobile
    > > Android e web alternativa e On{x}, con molti
    > > punti a favore. O cmq non lo ritrovo piu'!
    >
    > > Atooma e' un tool di programmazione del
    > proprio
    > > dispositivo Android con una interfaccia
    > grafica
    > > assolutamente semplice, che permette di
    > creare
    > > queste mini-app direttamente dal telefono,
    > > condividerle con la community, oppure
    > scaricarle
    > > dal Wall dove la community posta le regole
    > create
    > > (da web e mobile).
    >
    > > Anzi sarei felice se voi di PI voleste
    > testarla,
    > > e' uscita ieri sul Play Store e daremmo
    > > volentieri dei codici in esclusiva per
    > > l'accesso!
    >
    > A me piacerebbe darci un'occhiata.
  • sara che su windows mobile non funziona una mazza ed e troppo complicato sviluppare un'app del genere e hanno preferito farlo su android?

    A parte la polemica fine a se stessa, non capisco davvero perche hanno fatto una cosa del genere, sia dal punto di vista di marketing sia dal punto di vista tecnologico e strategico. Magari sara stata sviluppata da un paio di ricercatori, giusto per fare una prova e senza nessun obbiettivo in particolare. Mha
    non+autenticato
  • > A parte la polemica fine a se stessa,
    Inutile, non fine a se stessa.

    > non capisco
    > davvero perche hanno fatto una cosa del genere,
    > sia dal punto di vista di marketing sia dal punto
    > di vista tecnologico e strategico.
    Microsoft crea software, non hardware.
    Obiettivo: essere presente e vendere.
    Su iOS Microsoft è presente da tempo, con alcuni programmi molto noti e ben funzionanti.
    non+autenticato
  • Sono costretto a Windows perchè uso molto i videogiochi, ma sinceramente non ho mai comprato nulla di M$ (manco Win 7 che sto usando ora), e dopo aver letto questo articolo sono fiero di non aver dato manco un centesimo a questi infami.
    non+autenticato
  • > non ho mai comprato
    > nulla di M$ (manco Win 7 che sto usando ora), e
    > dopo aver letto questo articolo sono fiero di non
    > aver dato manco un centesimo a questi


    Bravo. Scrivilo pure. Se poi ti arriva una denuncia e la GdF a casa non piangere eh....
    .poz
    206
  • - Scritto da: .poz
    > > non ho mai comprato
    > > nulla di M$ (manco Win 7 che sto usando ora), e
    > > dopo aver letto questo articolo sono fiero di
    > non
    > > aver dato manco un centesimo a questi
    >
    >
    > Bravo. Scrivilo pure. Se poi ti arriva una
    > denuncia e la GdF a casa non piangere
    > eh....

    Chi ha detto che ce l'ha pirata?
    Pure io uso XP, originale, pagato da qualcun altroSorride
    Funz
    13021
  • - Scritto da: LOL
    > Sono costretto a Windows perchè uso molto i
    > videogiochi, ma sinceramente non ho mai comprato
    > nulla di M$ (manco Win 7 che sto usando ora), e
    > dopo aver letto questo articolo sono fiero di non
    > aver dato manco un centesimo a questi
    > infami.

    Bravo. Sarebbe come a dire che io sono costretto ad usare la benzina perchè uso molto la macchina, ma invece di comprarla vado a rubarla perchè mi sta antipatico chi la produce, avendo anche la supponenza di sentirmi giustificato. Ti auguro che presto qualcuno venga a rubarti in casa!Occhiolino
    --
    JackRackham
    non+autenticato
  • non avete capito un tubo, leggete qua

    "n{X} lets you control and extend the capabilities of your Android phone using a JavaScript API to remotely program it."

    capito???? windows phone 8 si programmerà in javascript e html5 ( come il suo fratello maggiore ) e vogliono spingere gli sviluppatori ad usare javascript pure su android, ovvero creare app multipiattaforma e quindi aumentare il numero di app disponibili per windows phone
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > non avete capito un tubo, leggete qua

    in gergo si chiama "tirare l'acqua al proprio mulino"... ora possiamo parlarne anche per giorni, ma non venitemi a dire che lo fa solo Microsoft...
    --
    JackRackham
    non+autenticato
  • Traduzione da Annoyances.org

    No, windows non è un virus. Ecco, infatti, cosa fanno i virus:

    Si replicano velocemente -- OK, anche Windows lo fa.

    I virus usano consistenti risorse di sistema, rallentandolo finché possono -- OK, anche Windows lo fa.

    I virus, a volte, cancellano l'hard-disk -- OK, anche Windows lo fa.

    I virus sono, di solito, trasportati, in maniera sconosciuta all'utente, insieme a programmi e sistemi. Sigh... anche Windows fa così.

    I virus occasionalmente renderanno l'utente sospettoso per la lentezza del proprio sistema (vedi 2) e l'utente comprerà nuovo hardware. Anche con Windows!

    Fino ad ora sembrerebbe che Windows è un virus ma ci sono alcune differenze fondamentali: i virus sono ben supportati dagli autori, si eseguono su diversi sistemi, il codice del programma è veloce, compatto e efficiente e tendono a diventare più complessi con la maturità.

    Quindi Windows non è un virus...

    ... è un bug.
    non+autenticato
  • Questa è vecchia, ma ha ancora il suo fascino!Con la lingua fuori
    --
    JackRackham
    non+autenticato
  • > Quindi Windows non è un virus...
    >
    > ... è un bug.
    Sei totalmente OT.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)