Claudio Tamburrino

Google rifà le mappe in 3D

Mountain View annuncia novità per Maps ed Earth su tutte le piattaforme: riprese aeree combinate per creare mappe tridimensionali, accesso offline e Street View anche sulla cima delle montagne

Google rifà le mappe in 3DRoma - Google ha annunciato la prossima introduzione nelle applicazioni delle sue mappe di dettagliate strutture e linee topografiche in 3D, di funzioni per la consultazione offline e di mappe di interni e di percorsi in montagna.

La novità più evidente da attendersi (per cui in ogni caso mancano date di rilascio precise) è stata descritta da Peter Birch, product manager di Google Earth: si tratta della volontà di introdurre immagini fotorealistiche in 3D sia per le app Android che per quelle iOS. In realtà immagini 3D sono già presenti all'interno dei suoi servizi, ma non sono ancora sufficienti, né per qualità né per quantità: per sopperire a tale mancanza Mountain View intende "iniziare ad impiegare aerei equipaggiati con sistemi personalizzati per la registrazione delle immagini coordinate con il loro posizionamento geografico". Una vera e propria flotta marchiata con la grande G. Questi velivoli, in pratica, voleranno in aree strettamente controllate e cercheranno di ottenere quattro diversi angoli di edifici e panorami.

usb

Queste immagini saranno successivamente lavorate con la tecnica di rilievo stereo-fotogrammetrica che permetterà di ricostruire le varie superfici fotografate in tutte le diversi posizioni: il fatto che si tratti di riproduzioni create a tavolino (in maniera automatica senza interazione umana) e non di pubblicazione di fotografie riprese all'insaputa di passanti e proprietari di case e giardini privati potrebbe anche permettere di superare le questioni di privacy che hanno accompagnato il passaggio delle macchine Street View.
Nelle intenzioni di Google l'esperienza utente finale dovrebbe essere altamente interattiva, pensata con in mente i dispositivi touchscreen: ciascuna superficie dovrebbe essere manipolabile con le dita, anche se tecnicamente la sfida è rappresentata, oltre che dalla raccolta dei dati e delle immagini, dal portare il supporto del 3D su tutti i dispositivi.

Oltre a questo e alla presentazione di uno strumento per la registrazione in stile Street View di sentieri campestri e percorsi pedonali (chiamato Google Street View Trekker è immortalato in azione nel video sottostante), altre due importanti novità che Mountain View intende introdurre sono le mappe 2D e 3D dell'interno di specifici edifici, e la possibilità di accedere a determinate mappe e funzioni offline, quest'ultima attraverso la selezione "rendi disponibile offline" dell'app per Android, che a differenza del precedente esperimento "Scarica la mappa selezionata" non dovrebbe essere limitato ad un raggio di 10 miglia.


Con l'arricchimento delle funzioni e dei dettagli delle proprie mappe, d'altronde, Google sembra anche rispondere alla sfida rappresentata in particolare dal progetto open source OpenStreetMap (OSM), che si è alleato con Bing e che è stato scelto da servizi come Foursquare o iPhoto di Apple. Proprio Cupertino, poi, sembra orientata a diventare un nuovo concorrente: secondo alcune indiscrezioni starebbe lavorando ad un proprio prodotto legato alle mappe da introdurre con iOS 6. Una novità che farebbe perdere alle mappe di Google parte degli introiti generati via advertising, e alcuni dati collegati ai negozi e ai servizi abbinati ai dispositivi con la Mela.

Claudio Tamburrino

fonte immagine
Notizie collegate
173 Commenti alla Notizia Google rifà le mappe in 3D
Ordina
  • Su android esiste già un app che ti fa scaricare tutte le mappe gratuitamente (di provenienza openstreetmap) e poi fai il navigatore anche offline (a parte la ricerca dell'indirizzo, che ha bisogno di internet per commutare l'indirizzo in geocoordinate, proprio come google maps): si chiama NavFree (versione World e versione USA), io mi ci trovo benissimo e quel mattone di google maps ve lo lascio volentieri.
    non+autenticato
  • ci sono app simili anche su iOS, ma per la navigazione turn by turn OSM non è affidabile, molto meglio i prodotti commerciali
    MeX
    16902
  • - Scritto da: Tilt
    > Su android esiste già un app che ti fa scaricare
    > tutte le mappe gratuitamente (di provenienza
    > openstreetmap) e poi fai il navigatore anche
    > offline (a parte la ricerca dell'indirizzo, che
    > ha bisogno di internet per commutare l'indirizzo
    > in geocoordinate, proprio come google maps): si
    > chiama NavFree (versione World e versione USA),
    > io mi ci trovo benissimo e quel mattone di google
    > maps ve lo lascio volentieri.

    anche su iOS se è per questo... ma non è quello il punto...
    non+autenticato
  • Come siri che funziona solo in inglese, diranno che OSM sono precise negli States. Non parlo di apple naturalmente ma degli apple fan, trovato il baco se lo difendono pure.
    non+autenticato
  • E' chiaro che sei ubriaco A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > E' chiaro che sei ubriaco A bocca aperta

    Esatto, in vino veritas
    non+autenticato
  • Segnatelo che settimana verrai smentito.

    Ma per allora avrai già cambiato nick.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Segnatelo che settimana verrai smentito.
    >
    > Ma per allora avrai già cambiato nick.

    Intanto tra poco a te e compagni di merende smentiranno che siri funziona per tutte le lingue, che la dimensione dell'iphone sarà più grande ecc ecc
    non+autenticato
  • Ma la avete vista la cartografia di openstreetmap? Io abito in brianza e ho visto che mancano circa il 90% dei nomi delle vie, e le poche strade che ho guardate sono decisamente sbagliate: sentieri riportato come strade, intere vie mancanti, strade private (e chiuse al traffico) usate per la navigazione, sensi unici sbagliati o inesistenti, insomma un vero disastro. Va che per usare un prodotto apple devi "pensare in modo differente", ma non puoi GUIDARE IN UN MODO DIFFERENTE!!! Se non vuoi comprare una seria azienda di cartografia vera (come ha fatto nokia per esempio) usa un servizio gratuito efficiente come google map, non usare la solita schifezzina open, bella perchè è gratis, scdente perchè non è manutenuta in maniera professionale. Aspetto qualche macaco che mi illustri i vantaggi di avere una cartografia scadente, grazie,
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 giugno 2012 09.32
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: damicolo
    > Ma la avete vista la cartografia di
    > openstreetmap? Io abito in brianza e ho visto che

    toc toc, ma non hai capito che il prodotto lo deve ancora presentare? Non lo sa nessuno cosa offrirà e quali sono i suoi piani. Per il momento OSM lo usava solo per mettere la posizione in iphoto.
    Openstreetmap adesso viene utilizzato da Microsoft, Apple e Yahoo. Se metteranno una app per aggiornare facilmente le mappe vedrai che balzo in avanti farà OSM. Diventerà come wikipedia che è gratuito e open come fa tanto schifo a te, ma ha più voci di qualsiasi enciclopedia.

    Se sono sbagliate dalle tue parti le mappe correggile e vedi che dopo saranno giuste per tutti, anziché frignare.
    non+autenticato
  • Io non frigno, dico che andare in macchina non è come giocare ad angry birds, e non avere indicazioni stradali per raggiungere un qualsiasi posto perchè chi ci abita non ha aggiornato la cartografia è una barzelletta!!!
    E comunque, la cartografia del mio quartiere l'ho appena aggiornata io, spero che ora altri utenti facciano altrettanto con i loro. Ma posso considerarla una cosa accettabile ed affidabile? No! E quale sarà il prossimo passo? Dovrò COMPRARE a caro prezzo una i360Camera per ricrearee un simil-street-view? ma certo, reinventare la ruota, questo si che è "think different"!!!
  • - Scritto da: damicolo
    > Io non frigno, dico che andare in macchina non è
    > come giocare ad angry birds, e non avere
    > indicazioni stradali per raggiungere un qualsiasi
    > posto perchè chi ci abita non ha aggiornato la
    > cartografia è una
    > barzelletta!!!
    > E comunque, la cartografia del mio quartiere l'ho
    > appena aggiornata io, spero che ora altri utenti
    > facciano altrettanto con i loro. Ma posso
    > considerarla una cosa accettabile ed affidabile?
    > No! E quale sarà il prossimo passo? Dovrò
    > COMPRARE a caro prezzo una i360Camera per
    > ricrearee un simil-street-view? ma certo,
    > reinventare la ruota, questo si che è "think
    > different"!!!

    Stai criticando una cosa che non è stata ancora presentata. Ti ho già detto che per il momento è stato usato solo per iphoto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: damicolo
    > Io non frigno, dico che andare in macchina non è
    > come giocare ad angry birds, e non avere
    > indicazioni stradali per raggiungere un qualsiasi
    > posto perchè chi ci abita non ha aggiornato la
    > cartografia è una
    > barzelletta!!!
    > E comunque, la cartografia del mio quartiere l'ho
    > appena aggiornata io, spero che ora altri utenti
    > facciano altrettanto con i loro. Ma posso
    > considerarla una cosa accettabile ed affidabile?
    > No! E quale sarà il prossimo passo? Dovrò
    > COMPRARE a caro prezzo una i360Camera per
    > ricrearee un simil-street-view? ma certo,
    > reinventare la ruota, questo si che è "think
    > different"!!!

    Dillo che era meglio ai tempi delle cartine cartacee... Quelle si che erano sempre aggiornatissime.
    krane
    22544
  • - Scritto da: damicolo
    > Io non frigno, dico che andare in macchina non è
    > come giocare ad angry birds, e non avere
    > indicazioni stradali per raggiungere un qualsiasi
    > posto perchè chi ci abita non ha aggiornato la
    > cartografia è una
    > barzelletta!!!
    > E comunque, la cartografia del mio quartiere l'ho
    > appena aggiornata io, spero che ora altri utenti
    > facciano altrettanto con i loro. Ma posso
    > considerarla una cosa accettabile ed affidabile?
    > No! E quale sarà il prossimo passo? Dovrò
    > COMPRARE a caro prezzo una i360Camera per
    > ricrearee un simil-street-view? ma certo,
    > reinventare la ruota, questo si che è "think
    > different"!!!
    sono mappe open, cioè chiunque puoi aggiungere/togliere/correggere le strade. Se dalle tue parti mancano le strade, mettiti a modificarle come sto facendo io con le zone che più frequento! Guarda che le mappe stradali non piovono dal cielo eh, ci deve essere qualcuno o quache software che le elabori. Se ti lamenti che non trovi le strade è anche un pò colpa tua che non le inserisci!
    non+autenticato
  • - Scritto da: damicolo
    > Ma la avete vista la cartografia di
    > openstreetmap? Io abito in brianza e ho visto che
    > mancano circa il 90% dei nomi delle vie, e le
    > poche strade che ho guardate sono decisamente
    > sbagliate: sentieri riportato come strade, intere
    > vie mancanti, strade private (e chiuse al
    > traffico) usate per la navigazione, sensi unici
    > sbagliati o inesistenti, insomma un vero
    > disastro.

    E che cosa aspetti a contribuire correggendo gli errori e completando le parti mancanti?
    Io per la mia zona l'ho fatto e adesso e' perfetta.
  • Anni fa i fanboys dell'open mi giuravano che funzionavano bene queste mappe ma io ho preferito sempre usare prodotti "professionali".

    Dopo anni vedo che ha fatto una buona scelta.
    non+autenticato
  • Dai commenti di cui sopra vedo una grande preoccupazione dei fans apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: franco sarno
    >
    > Dai commenti di cui sopra vedo una grande
    > preoccupazione dei fans apple

    già.. siamo preoccupati che settimana prossima nessuno di voi si farà vedere sul forum A bocca aperta
  • Tranquillo ci saranno tutti ma con altre identitá. Sorride
    non+autenticato
  • Visto che lunedì Apple con tutta probabilità presenterà il suo servizio di mappe, e visto che per sostituirlo a Google Maps è abbastanza plausibile che sia migliore a quest'ultimo Google è corsa ai ripari con questa presentazione. Chi dice che gli utenti di iOS non potranno più usufruire di google maps commette due errori: il primo è dare per scontato che sia vero che Apple presenterà le sue mappe e che anche se lo facesse impedirebbe a Google di pubblicare la sua app (potrebbe succedere ma non è così ovvio), il secondo (e più grave) è ritenere che qualora Apple proponga il suo servizio di mappe l'utenza vorrebbe ancora le mappe di Google (che poi perlopiù sono Tele Atlas, cui può rivolgersi anche Apple volendo). Se Apple davvero scende in campo è per proporre qualcosa di meglio, l'utenza non rimpiangerà certo il vecchio servizio. Gli unici a rimpiangere qualcosa saranno gli utenti Android che non avranno accesso al servizio incluso in iOS.
  • - Scritto da: FirePrince
    > Visto che lunedì Apple con tutta probabilità
    > presenterà il suo servizio di mappe, e visto che
    > per sostituirlo a Google Maps è abbastanza
    > plausibile che sia migliore a quest'ultimo Google
    > è corsa ai ripari con questa presentazione. Chi
    > dice che gli utenti di iOS non potranno più
    > usufruire di google maps commette due errori: il
    > primo è dare per scontato che sia vero che Apple
    > presenterà le sue mappe e che anche se lo facesse
    > impedirebbe a Google di pubblicare la sua app
    > (potrebbe succedere ma non è così ovvio), il
    > secondo (e più grave) è ritenere che qualora
    > Apple proponga il suo servizio di mappe l'utenza
    > vorrebbe ancora le mappe di Google (che poi
    > perlopiù sono Tele Atlas, cui può rivolgersi
    > anche Apple volendo). Se Apple davvero scende in
    > campo è per proporre qualcosa di meglio, l'utenza
    > non rimpiangerà certo il vecchio servizio. Gli
    > unici a rimpiangere qualcosa saranno gli utenti
    > Android che non avranno accesso al servizio
    > incluso in
    > iOS.

    http://www.agi.it/in-primo-piano/notizie/201206061...
    The Wall Street Journal invece ipotizza proprio la somparsa del servizio di google dall'iPhone, ma guarda un pò!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: FirePrince
    > > Visto che lunedì Apple con tutta probabilità
    > > presenterà il suo servizio di mappe, e visto
    > che
    > > per sostituirlo a Google Maps è abbastanza
    > > plausibile che sia migliore a quest'ultimo
    > Google
    > > è corsa ai ripari con questa presentazione.
    > Chi
    > > dice che gli utenti di iOS non potranno più
    > > usufruire di google maps commette due
    > errori:
    > il
    > > primo è dare per scontato che sia vero che
    > Apple
    > > presenterà le sue mappe e che anche se lo
    > facesse
    > > impedirebbe a Google di pubblicare la sua app
    > > (potrebbe succedere ma non è così ovvio), il
    > > secondo (e più grave) è ritenere che qualora
    > > Apple proponga il suo servizio di mappe
    > l'utenza
    > > vorrebbe ancora le mappe di Google (che poi
    > > perlopiù sono Tele Atlas, cui può rivolgersi
    > > anche Apple volendo). Se Apple davvero
    > scende
    > in
    > > campo è per proporre qualcosa di meglio,
    > l'utenza
    > > non rimpiangerà certo il vecchio servizio.
    > Gli
    > > unici a rimpiangere qualcosa saranno gli
    > utenti
    > > Android che non avranno accesso al servizio
    > > incluso in
    > > iOS.
    >
    > http://www.agi.it/in-primo-piano/notizie/201206061
    > The Wall Street Journal invece ipotizza proprio
    > la somparsa del servizio di google dall'iPhone,
    > ma guarda un
    > pò!
    The Wall Street Journal, il notissimo quotidiano di informatica. E se anche lo fosse (lol) comunque si tratta di rumors, e quadno c'è Apple in gioco vanno presi tutti con le pinze. Le uniche certezze si avranno lunedì (per vedere se Apple pubblica il suo servizio) e nelle settimane/mesi successivi (per vedere se a Google viene effettivamente impedito di pubblicare il suo servizio).

    Comunque, ribadisco: se anche fosse non sarà una gran perdita: se Apple ci dà il suo servizio sarà senz'altro di livello superiore a google maps, quindi non importerà a nessuno.
  • - Scritto da: FirePrince
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > - Scritto da: FirePrince
    > > > Visto che lunedì Apple con tutta
    > probabilità
    > > > presenterà il suo servizio di mappe, e
    > visto
    > > che
    > > > per sostituirlo a Google Maps è abbastanza
    > > > plausibile che sia migliore a quest'ultimo
    > > Google
    > > > è corsa ai ripari con questa presentazione.
    > > Chi
    > > > dice che gli utenti di iOS non potranno più
    > > > usufruire di google maps commette due
    > > errori:
    > > il
    > > > primo è dare per scontato che sia vero che
    > > Apple
    > > > presenterà le sue mappe e che anche se lo
    > > facesse
    > > > impedirebbe a Google di pubblicare la sua
    > app
    > > > (potrebbe succedere ma non è così ovvio),
    > il
    > > > secondo (e più grave) è ritenere che
    > qualora
    > > > Apple proponga il suo servizio di mappe
    > > l'utenza
    > > > vorrebbe ancora le mappe di Google (che poi
    > > > perlopiù sono Tele Atlas, cui può
    > rivolgersi
    > > > anche Apple volendo). Se Apple davvero
    > > scende
    > > in
    > > > campo è per proporre qualcosa di meglio,
    > > l'utenza
    > > > non rimpiangerà certo il vecchio servizio.
    > > Gli
    > > > unici a rimpiangere qualcosa saranno gli
    > > utenti
    > > > Android che non avranno accesso al servizio
    > > > incluso in
    > > > iOS.
    > >
    > >
    > http://www.agi.it/in-primo-piano/notizie/201206061
    > > The Wall Street Journal invece ipotizza proprio
    > > la somparsa del servizio di google dall'iPhone,
    > > ma guarda un
    > > pò!
    > The Wall Street Journal, il notissimo quotidiano
    > di informatica. E se anche lo fosse (lol)
    > comunque si tratta di rumors, e quadno c'è Apple
    > in gioco vanno presi tutti con le pinze.

    Non mi pare che WSJ abbia commentato le strategia di programmazione delle applicazioni, ma abbia dato un commento di carattere business e di marketing. Per cui la fonte mi sembra assolutamente affidabile.
    non+autenticato
  • beh mi pare ovvio che l'applicazione attuale scompare, ciò non toglie che google possa fornire un'altra app sull'app store
    MeX
    16902
  • - Scritto da: FirePrince
    >
    > Visto che lunedì Apple con tutta probabilità
    > presenterà il suo servizio di mappe, e visto che
    > per sostituirlo a Google Maps è abbastanza
    > plausibile che sia migliore a quest'ultimo Google
    > è corsa ai ripari con questa presentazione.
    > [...]
    > Se Apple davvero scende in
    > campo è per proporre qualcosa di meglio, l'utenza
    > non rimpiangerà certo il vecchio servizio. Gli
    > unici a rimpiangere qualcosa saranno gli utenti
    > Android che non avranno accesso al servizio
    > incluso in iOS.

    esattamente il mio pensiero
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3534057&m=353...
  • Come previsto. La beta di iOS 6 è disponibile, e la sto provando or ora. Le nuove mappe sono fantastiche, e tra le varie fonti figura anche tomtom. Non si sente più il bisogno della roba di Google, peraltro il 3D è spettacolare, ed è già disponibile in un numero sorprendentemente elevato di luoghi, incluso il paesino sperduto danese dove sono ora.

    Per il resto le mappe sono dettagliate e completamente vettoriali, e si caricano molto più velocemente di quelle di google. Ottimo lavoro Apple, come al solito non hai delusoSorride

    - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: FirePrince
    > >
    > > Visto che lunedì Apple con tutta probabilità
    > > presenterà il suo servizio di mappe, e visto
    > che
    > > per sostituirlo a Google Maps è abbastanza
    > > plausibile che sia migliore a quest'ultimo
    > Google
    > > è corsa ai ripari con questa presentazione.
    > > [...]
    > > Se Apple davvero scende in
    > > campo è per proporre qualcosa di meglio,
    > l'utenza
    > > non rimpiangerà certo il vecchio servizio.
    > Gli
    > > unici a rimpiangere qualcosa saranno gli
    > utenti
    > > Android che non avranno accesso al servizio
    > > incluso in iOS.
    >
    > esattamente il mio pensiero
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3534057&m=353
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)