Cristiano Vaccarella

Peta.xxx, il porno dalla parte degli animali

╚ online il sito (non solo) per adulti annunciato nei mesi scorsi. Contiene video e immagini sui maltrattamenti degli animali. Il tutto per sensibilizzare l'opinione pubblica

Roma - Dopo l'annuncio del settembre scorso, è online da martedì il sito Peta.xxx. Il nuovo portale di PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), organizzazione impegnata nella tutela dei diritti degli animali, cerca di sensibilizzare l'opinione pubblica verso la tematica dei maltrattamenti degli animali attraverso la sottile allusione pornografica.

Il sito, nell'aspetto e nella impostazione, richiama in tutto e per tutto quelli dei normali portali per adulti (anche il dominio .xxx è comunemente associato a questi siti). Nei filmati e nelle immagini compaiono attrici in lingerie o in abiti succinti che invitano mediante slogan e cartelli ad adottare una dieta vegetariana (o comunque limitare al massimo le proteine animali), a non indossare pellicce e a lottare contro la castrazione, la sterilizzazione e gli esprimenti biomedici sugli animali.

I divi del porno Sasha Grey, Jenna Jameson e Ron Jeremy hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa promossa dall'organizzazione. Lo stesso Jeremy compare (vestito!) nel video promozionale di benvenuto che campeggia nella homepage del sito, mentre in una fotografia alla sinistra del filmato la Grey compare completamente nuda con solo un lenzuolo attorno ai glutei, cosa che sembra aver scatenato qualche polemica di natura sessista.
"Il contenuto del sito non ha naturalmente nulla a che vedere con i siti porno tradizionali - fanno sapere da PETA - ci sono raccolte di foto e video che mostrano come gli animali vengono trattati e avvertiamo che alcune di queste immagini potrebbero urtare la sensibilità di chi le guarda".

Non mancano neanche consigli per un'alimentazione "afrodisiaca", ovviamente animal free: ad esempio gli asparagi, che il sito chiama scherzosamente "le punte del sesso" e li descrive come "ricchi di vitamina E, che aumenta il flusso di sangue e ossigeno ai genitali, e potassio, importante per la produzione di ormoni sessuali sani". E ancora: "Gli uomini dovrebbero mangiare anacardi, noci pecan, mandorle, noci e altra frutta a guscio allo scopo di assumere una buona quantità di zinco, che mantiene giovani e aiuta a prevenire i problemi alla prostata."

Cristiano Vaccarella
Notizie collegate
  • AttualitàIl pornosito che salverà gli animaliPETA annuncia l'apertura di un dominio .xxx per sensibilizzare sui maltrattamenti degli animali. Un sito pornografico che ospiterÓ anche contenuti violenti. Fioccano le accuse di sessismo
86 Commenti alla Notizia Peta.xxx, il porno dalla parte degli animali
Ordina
  • Io dico una cosa, siamo umani e come tali mangiamo (gevetariano e carnivori) da qui non si scappa, poi uno mangia ciò che più desidera.

    Ma chi maltratta animali che già vengono al mondo per finire in una pentola deve in qualche modo fare la stessa fine, idem chi coltiva piante con sistemi artificiali avvelenandoci partendo dalla terra, anche questo a sua volta e maltrattare.

    Chi compra un fiore e lo lascia morire sul davanzale di un balcone a cuocere sotto il sole rovente, solo per fare vedere che e vicino alla natura, ho chi prende frutta e verdura per poi lasciarla marcire nell cesto, o peggio ancora, ci spreca il mangiare (visto che si parla di alimentazione) senza aver rispetto per chi non ne ha...

    Chi fa andare acqua inultimente nei tubi di scarico, chi ci avvelena con i detertisi per aver sentirsi pulito e magari non si lava...

    Basta essere idioti, incominciamo a rispettare i principi della civiltà rispettandoci, chi spreca e il vero bastardo, non un carvinoro o un vegano o getetariano che sia, ma lo sprecone che avvia un processo di produzione e distribuzione senza precedenti...facendo nascere mostri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Peta o non Peta
    > Io dico una cosa, siamo umani e come tali
    > mangiamo (gevetariano e carnivori) da qui non si
    > scappa, poi uno mangia ciò che più desidera.

    > Ma chi maltratta animali che già vengono al mondo
    > per finire in una pentola deve in qualche modo
    > fare la stessa fine, idem chi coltiva piante con
    > sistemi artificiali avvelenandoci partendo dalla
    > terra, anche questo a sua volta e maltrattare.

    > Chi compra un fiore e lo lascia morire sul
    > davanzale di un balcone a cuocere sotto il sole
    > rovente, solo per fare vedere che e vicino alla
    > natura, ho chi prende frutta e verdura per poi
    > lasciarla marcire nell cesto, o peggio ancora, ci
    > spreca il mangiare (visto che si parla di
    > alimentazione) senza aver rispetto per chi non ne
    > ha...

    > Chi fa andare acqua inultimente nei tubi di
    > scarico, chi ci avvelena con i detertisi per aver
    > sentirsi pulito e magari non si lava...

    > Basta essere idioti, incominciamo a rispettare i
    > principi della civiltà rispettandoci, chi spreca
    > e il vero bastardo, non un carvinoro o un vegano
    > o getetariano che sia, ma lo sprecone che avvia
    > un processo di produzione e distribuzione senza
    > precedenti...facendo nascere mostri.

    Sono d'accordo, occhio pero' a stare cosi' attenti a non gettare le carte per terra da non accorgerci che intanto intorno ti costruiscono ciminiere, inceneritori ecc...
    krane
    22534
  • "e a lottare contro la castrazione, la sterilizzazione"

    Mi pare strano che la PETA si faccia sfuggire una cosa del genere. Su internet non leggo nulla "contro" la sterilizzazione. Mi sfugge qualcosa??

    Tralasciando i commenti letti che lasciano il tempo che trovano poiché i commentatori sono evidentemente lo specchio del paese in cui viviamo. Un paese in serie difficoltà, non solo economiche a quanto leggo. Attaccare gli animalisti per luoghi comuni o per sentito dire, e fare di tutt'erba un fascio è un atteggiamento che non ha mai pagato. Non mi definisco animalista e per quel che posso mi batto per i diritti degli umani come degli animali. Ma certi animali sono più preziosi a quanto pare di tanti animali.
    non+autenticato
  • Quanto mi stanno sulle scatole questi animalisti moralisti e ipocriti che a colazione si mangiano il toast (con prosiutto > ovvero carne), a pranzo per secondo si mangiano una bella bistecca innaffiata col cabernet e la sera fanno lo spuntino a base di pesce (sempre di animali si tratta).
    Ma stiano zitti e si facciano un bell'esame di coscienza! Ficoso
    non+autenticato
  • L'Animalismo implica l'essere Vegan, ovvero non mangiare nulla di origine animale (carne, uova, latte, ecc...)

    Quindi hai detto semplicemente una fesseria.

    Ritenta, sarai più fortunato...

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • - Scritto da: Animal Rights
    > L'Animalismo implica l'essere Vegan, ovvero non
    > mangiare nulla di origine animale (carne, uova,
    > latte, ecc...)

    > Quindi hai detto semplicemente una fesseria.

    > Ritenta, sarai più fortunato...

    Quindi sostieni che non si puo' essere animalisti senza essere vegani ?
    krane
    22534
  • > Quindi sostieni che non si puo' essere animalisti
    > senza essere vegani ?

    Esatto.

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • - Scritto da: Animal Rights
    > > Quindi sostieni che non si puo' essere
    > animalisti
    > > senza essere vegani ?
    >
    > Esatto.

    Credo proprio che la maggior parte degli animalisti non sia d'accordo con te!
    Io ad esempio ne conosco uno iscritto a mille associazioni di vario genere (animaliste, ambientaliste ecc. ecc. ecc.), il quale non disdegna di mangiarsi delle belle bistecche con contorno di patatine! E guai a criticarlo, diventa una "bestia"... Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Animal Rights
    > L'Animalismo implica l'essere Vegan, ovvero non
    > mangiare nulla di origine animale (carne, uova,
    > latte,
    > ecc...)

    Lo so perfettamente: per questo lo disprezzo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > - Scritto da: Animal Rights
    > > L'Animalismo implica l'essere Vegan, ovvero
    > non
    > > mangiare nulla di origine animale (carne,
    > uova,
    > > latte,
    > > ecc...)
    >
    > Lo so perfettamente: per questo lo disprezzo.

    Mi associo. E' solo questo che meritano! Perplesso
    non+autenticato
  • > Lo so perfettamente: per questo lo disprezzo.

    Annoiato

    E chi se ne frega di cosa disprezzi o non disprezzi, sono problemi tuoi...

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • - Scritto da: Animal Rights
    > > Lo so perfettamente: per questo lo disprezzo.
    >
    > Annoiato
    >
    > E chi se ne frega di cosa disprezzi o non
    > disprezzi, sono problemi
    > tuoi...

    E a noi che ce ne frega delle tue opinioni? A bocca aperta
    Adesso vado a cucinarmi una bella bisteccona con patate e verdure alla faccia tua! Arrabbiato
    non+autenticato
  • > con questi "animalisti".
    > I "diritti" degli animali.
    > Andate a protestare per i DIRITTI umani !

    Classico benaltrismo...
    https://it.wikipedia.org/wiki/Benaltrismo

    Difendere i diritti degli animali non umani non impedisce di occuparsi anche dei diritti degli animali umani e viceversa.

    E difatti tipicamente chi si occupa degli uni di occupa anche degli altri, a differenza di chi e solo capace di parlare...

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • > Certi animalisti se trovano un barbone per terra lo scavalcano

    Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere

    Argomentazione molto profonda, ma soprattutto supportata da fonti davvero autorevoli...

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • - Scritto da: Animal Rights
    > > Certi animalisti se trovano un barbone per
    > terra lo
    > scavalcano
    >
    > Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere

    Mio cuggino si scrive con una g... Sorpresa

    > Argomentazione molto profonda, ma soprattutto
    > supportata da fonti davvero
    > autorevoli...

    Invece tu saresti una fonte autorevole? Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dude
    > - Scritto da: Animal Rights
    > > > Certi animalisti se trovano un barbone per
    > > terra lo
    > > scavalcano
    > >
    > > Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere
    >
    > Mio cuggino si scrive con una g... Sorpresa

    Ma no dai? Non t'è passato per l'anticamera del cervelletto che fosse una citazione di Elio e le Storie Tese... i quali a loro volta fanno ironia sulla pronuncia "cuggino" tipica dei bambini? No, eh?

    Che tristezza.
    non+autenticato
  • Tu mangi lumache a colazione vero? In lacrime
    non+autenticato
  • - Scritto da: Scarafo Lumaconi
    > Tu mangi lumache a colazione vero? In lacrime

    Io no, tu cosa mangi, pane e Forrest Gump?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lumaco Scarafoni
    > - Scritto da: Dude
    > > - Scritto da: Animal Rights
    > > > > Certi animalisti se trovano un barbone per
    > > > terra lo
    > > > scavalcano
    > > >
    > > > Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere
    > >
    > > Mio cuggino si scrive con una g... Sorpresa
    >
    > Ma no dai? Non t'è passato per l'anticamera del
    > cervelletto che fosse una citazione di Elio e le
    > Storie Tese... i quali a loro volta fanno ironia
    > sulla pronuncia "cuggino" tipica dei bambini? No,
    > eh?
    > Che tristezza.

    Evidentemente non tutti sono acculturati come te. Rotola dal ridere
    Forse c'è anche qualcuno il quale preferisce leggersi un buon libro piuttosto che vedersi elio e le storie tese in tv...
    Non giocare la carta della cultura se ignori il significato di tale termine. A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dude
    > - Scritto da: Lumaco Scarafoni
    > > - Scritto da: Dude
    > > > - Scritto da: Animal Rights
    > > > > > Certi animalisti se trovano un barbone per
    > > > > terra lo
    > > > > scavalcano
    > > > >
    > > > > Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere
    > > >
    > > > Mio cuggino si scrive con una g... Sorpresa
    > >
    > > Ma no dai? Non t'è passato per l'anticamera del
    > > cervelletto che fosse una citazione di Elio e le
    > > Storie Tese... i quali a loro volta fanno ironia
    > > sulla pronuncia "cuggino" tipica dei bambini?
    > No,
    > > eh?
    > > Che tristezza.
    >
    > Evidentemente non tutti sono acculturati come te.
    > Rotola dal ridere
    > Forse c'è anche qualcuno il quale preferisce
    > leggersi un buon libro piuttosto che vedersi elio
    > e le storie tese in
    > tv...
    > Non giocare la carta della cultura se ignori il
    > significato di tale termine.
    >A bocca aperta

    Giocare la carta della cultura? La figura di chi parla senza conoscere l'hai fatta tu, mica io. E stai continuando a farla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lumaco Scarafoni
    > - Scritto da: Dude
    > > - Scritto da: Lumaco Scarafoni
    > > > - Scritto da: Dude
    > > > > - Scritto da: Animal Rights
    > > > > > > Certi animalisti se trovano un barbone
    > per
    > > > > > terra lo
    > > > > > scavalcano
    > > > > >
    > > > > > Te lo ha detto tuo cugggino? Rotola dal ridere
    > > > >
    > > > > Mio cuggino si scrive con una g... Sorpresa
    > > >
    > > > Ma no dai? Non t'è passato per l'anticamera
    > del
    > > > cervelletto che fosse una citazione di Elio e
    > le
    > > > Storie Tese... i quali a loro volta fanno
    > ironia
    > > > sulla pronuncia "cuggino" tipica dei bambini?
    > > No,
    > > > eh?
    > > > Che tristezza.
    > >
    > > Evidentemente non tutti sono acculturati come
    > te.
    > > Rotola dal ridere
    > > Forse c'è anche qualcuno il quale preferisce
    > > leggersi un buon libro piuttosto che vedersi
    > elio
    > > e le storie tese in
    > > tv...
    > > Non giocare la carta della cultura se ignori il
    > > significato di tale termine.
    > >A bocca aperta
    >
    > Giocare la carta della cultura? La figura di chi
    > parla senza conoscere l'hai fatta tu, mica io. E
    > stai continuando a
    > farla.

    Che cosa non conoscerei? Le canzonette di Elio e le Storie Tese? Sono contento di non conoscerle. Invece tu sarai un esperto del genere...Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • La Peta calpesta i diritti umani, mercificando le donne. Una organizzazione che ritiene gli umani meno importanti degli animali non merita di esistere.
    non+autenticato
  • No, perché sono adulti e consenzienti.

    http://www.peta.org
    non+autenticato
  • con questi "animalisti".
    I "diritti" degli animali.
    Andate a protestare per i DIRITTI umani !
    non+autenticato
  • - Scritto da: Young&Nerd
    > con questi "animalisti".
    > I "diritti" degli animali.
    > Andate a protestare per i DIRITTI umani !

    Appunto! Certi animalisti se trovano un barbone per terra lo scavalcano, come certi ambientalisti, i quali anziche' utilizzare la bicicletta, per fare trecento metri usano il suv. Proprio un'ipocrisia! Perplesso
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)