Mauro Vecchio

YouTube: vietato estrarre MP3

BigG si schiera contro alcuni servizi che permettono agli utenti di scaricare la traccia audio di un video. Una violazione delle condizioni d'uso, oltre che sfruttamento illecito delle API. Ultimatum ai vari gestori

YouTube: vietato estrarre MP3Roma - Per milioni di utenti è una delle risorse fondamentali per l'ascolto in streaming di una quantità enorme di brani musicali. Su YouTube, basta digitare il titolo di una canzone e sopportare alcuni secondi di pubblicità. Ci sono però piattaforme satellite rispetto al portalone di BigG, che permettono ai netizen di inserire un semplice link per poi estrarre il solo audio in formato MP3.

Con un flusso di visitatori giornalieri stimato in 1,3 milioni, il sito YouTube-MP3.org rende estremamente semplice il processo di conversione di un video musicale sul Tubo in un brano da riversare su PC, telefono, player multimediale. Una comodità apprezzata dagli ascoltatori, non dal colosso di Mountain View. Google ha infatti inviato una letteraccia legale al misterioso Philip, primo gestore del sito YouTube-MP3.org.

Gli avvocati della piattaforma di video sharing hanno offerto a Philip una sola settimana di tempo per bloccare tutte le attività di conversione dei file. Le condizioni d'uso di YouTube autorizzerebbero la visione in streaming dei vari filmati, non lo scaricamento dei contenuti. Lo stesso sfruttamento delle API del Tubo per "isolare o separare le componenti audio e video" è assolutamente proibito.
Raggiunto dalla redazione della testata specializzata TorrentFreak, il misterioso Philip ha dichiarato di non aver mai utilizzato le API di YouTube per ottenere i video da cui estrarre gli MP3. Secondo il responsabile di YouTube-MP3.org, Google vorrebbe criminalizzare e dunque punire centinaia di milioni di persone che attualmente utilizzano piattaforme per la conversione dei video.

Pare infatti che il product counsel di BigG Harris Cohen abbia contattato anche Music-Clips.net, altra piattaforma simile a quella gestita da Philip. L'azienda di Mountain View ha inoltre deciso di bloccare tutti gli accessi da parte dei server di YouTube-MP3.org ai servizi online offerti dal Tubo.

Le letteracce di Google sono da inquadrare in un contesto più ampio della semplice violazione dei termini di servizio su YouTube. BigG vuole proteggere non solo il proprio business basato sulla pubblicità - che spesso anticipa forzatamente i brani musicali o clip - ma anche evitare l'ira funesta delle major discografiche, che spesso non gradiscono la presenza gratuita di milioni di canzoni. Figuriamoci poi se queste possono essere liberamente scaricate.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàRIAA, Google e la ramanzina sul copyrightL'industria discografica statunitense boccia ancora gli sforzi compiuti da BigG nella rimozione quotidiana di milioni di URL pirata. Chiesta la possibilità di inviare infinite richieste. BigG: investiamo già milioni per tutelarvi
  • AttualitàPirateria, RIAA boccia GoogleUn report sulle attività intraprese da BigG nella lotta alla condivisione illecita dei contenuti. Suggerimenti pirata, mancati controlli su Android Market. Sono alcune delle presunte colpe evidenziate dall'industria del disco
  • AttualitàUtenti P2P, la conversione è possibilePartito un nuovo servizio che permette di trasformare una collezione di musica e film scaricati abusivamente da Internet in un elenco di file legali. Ai fan più accaniti potrebbe costare molto. Ma qualcuno potrebbe apprezzare
186 Commenti alla Notizia YouTube: vietato estrarre MP3
Ordina
  • Requisiti:
    1. Installare AdBlock Plus per Firefox (toglie la pubblicità)
    2. Installare JDownloader (scarica video da YouTube in formato video)
    3. Installare VLC Media Player (converte video in audio)


    Passi:
    1. Trovare la canzone cercata
    2. Copiare il suo URL dalla barra del titolo e andare in JDownloader
    3. Scaricare una delle versioni del video, consigliato almeno 480p
    4. Convertire tramite VLC il video in MP3 magari facendosi aiutare dalle decine di tutorial online
  • - Scritto da: djechelon

    Versione semplificata:
    https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/youtub.../
    non+autenticato
  • - Scritto da: djechelon
    > Requisiti:
    > 1. Installare AdBlock Plus per Firefox (toglie la
    > pubblicità)
    > 2. Installare JDownloader (scarica video da
    > YouTube in formato video)

    Guarda che JDownloader fa anche la conversione in mp3, il terzo passaggio è inutile.
  • Ti devo contraddire perchè la qualità degli MP3 di JD è a dir poco pessima
  • Veramente basta far partire un programma di registrazione audio mentre si ascolta il video e te lo ritrovi in mp3 (almeno, mi sembra funzioni),è un modo diverso dal solito anche se poco veloce, vorrei sapere come si possa impedire.
    Io uso Sony audio force.
    non+autenticato
  • ... e non bloccano quello COMMERCIALE????
    http://www.zillasoftwares.com/zt.html
    Forse perché hanno paura dei loro soldi e dei loro avvocati????
  • https://chrome.google.com/webstore/detail/hokfcbmf...

    Fa la stessa identica cosa. Ed è presente sui server di google.
    Assieme ad altri simile, chiaramente.

    Non si mandano le letteracce da soli?
  • - Scritto da: jackoverfull
    > https://chrome.google.com/webstore/detail/hokfcbmf
    >
    > Fa la stessa identica cosa. Ed è presente sui
    > server di
    > google.
    > Assieme ad altri simile, chiaramente.
    >
    > Non si mandano le letteracce da soli?

    Leggi i precedenti messaggi e poi le API, oppure lascia perdere i commenti se non vuoi approfondire.
    non+autenticato
  • *e poi le API,

    Intendo dire le condizioni di utilizzo delle API
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > *e poi le API,
    >
    > Intendo dire le condizioni di utilizzo delle API
    Che il sito in questione non utilizzava?
  • - Scritto da: jackoverfull
    > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > *e poi le API,
    > >
    > > Intendo dire le condizioni di utilizzo delle
    > API
    > Che il sito in questione non utilizzava?

    C'è una bella differenza tra "non utilizzava" e "dice di non utilizzarle" fra l'altro senza spiegare come e il tutto dichiarato all'autorevolissimo torrentfreak.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: jackoverfull
    > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > *e poi le API,
    > > >
    > > > Intendo dire le condizioni di utilizzo
    > delle
    > > API
    > > Che il sito in questione non utilizzava?
    >
    > C'è una bella differenza tra "non utilizzava" e
    > "dice di non utilizzarle" fra l'altro senza
    > spiegare come e il tutto dichiarato
    > all'autorevolissimo
    > torrentfreak.

    è tutto un complotto pluto-massonico-giudaico-comunista.
    Oppure usano le API a loro insaputa.
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > - Scritto da: jackoverfull
    > > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > > *e poi le API,
    > > > >
    > > > > Intendo dire le condizioni di
    > utilizzo
    > > delle
    > > > API
    > > > Che il sito in questione non utilizzava?
    > >
    > > C'è una bella differenza tra "non
    > utilizzava"
    > e
    > > "dice di non utilizzarle" fra l'altro senza
    > > spiegare come e il tutto dichiarato
    > > all'autorevolissimo
    > > torrentfreak.
    >
    > è tutto un complotto
    > pluto-massonico-giudaico-comunista.
    > Oppure usano le API a loro insaputa.

    In effetti quando un politico è indagato dice che le accuse sono infondate, quindi automaticamente vuol dire che è innocente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > - Scritto da: jackoverfull
    > > > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > > > *e poi le API,
    > > > > >
    > > > > > Intendo dire le condizioni di
    > > utilizzo
    > > > delle
    > > > > API
    > > > > Che il sito in questione non
    > utilizzava?
    > > >
    > > > C'è una bella differenza tra "non
    > > utilizzava"
    > > e
    > > > "dice di non utilizzarle" fra l'altro
    > senza
    > > > spiegare come e il tutto dichiarato
    > > > all'autorevolissimo
    > > > torrentfreak.
    > >
    > > è tutto un complotto
    > > pluto-massonico-giudaico-comunista.
    > > Oppure usano le API a loro insaputa.
    >
    > In effetti quando un politico è indagato dice che
    > le accuse sono infondate, quindi automaticamente
    > vuol dire che è
    > innocente.
    Ci metto due minuti a fare uno script che converta un video di youtube in mp3, senza alcun bisogno di utilizzare le api. Anzi, pensa che qui sopra c'è chi ne ha di già pronti
  • - Scritto da: jackoverfull
    > Ci metto due minuti a fare uno script che
    > converta un video di youtube in mp3, senza alcun
    > bisogno di utilizzare le api. Anzi, pensa che qui
    > sopra c'è chi ne ha di già
    > pronti

    Toc toc, ma hai capito che con le API di youtube non converti un bel niente, ma servono per prelevare il file?
    Le API di youtube servono cercare video come ad esempio avviene nella dash di Unity, servono per ricavare i feed, modificare le playlist, caricare video eccc...e: avere li percorso dei video presenti nei vari formati sui server di youtube.
    Ok inutile discutere con gente che prima fa le sparate e poi forse si informa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: jackoverfull
    > > Ci metto due minuti a fare uno script che
    > > converta un video di youtube in mp3, senza
    > alcun
    > > bisogno di utilizzare le api. Anzi, pensa
    > che
    > qui
    > > sopra c'è chi ne ha di già
    > > pronti
    >
    > Toc toc, ma hai capito che con le API di youtube
    > non converti un bel niente, ma servono per
    > prelevare il
    > file?
    > Le API di youtube servono cercare video come ad
    > esempio avviene nella dash di Unity, servono per
    > ricavare i feed, modificare le playlist, caricare
    > video eccc...e: avere li percorso dei video
    > presenti nei vari formati sui server di
    > youtube.
    > Ok inutile discutere con gente che prima fa le
    > sparate e poi forse si
    > informa.
    E tu hai capito che queste cose sono fattibilissime anche senza usarle?
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > - Scritto da: jackoverfull
    > > > > - Scritto da: Dottor Stranamore
    > > > > > *e poi le API,
    > > > > >
    > > > > > Intendo dire le condizioni di
    > > utilizzo
    > > > delle
    > > > > API
    > > > > Che il sito in questione non
    > utilizzava?
    > > >
    > > > C'è una bella differenza tra "non
    > > utilizzava"
    > > e
    > > > "dice di non utilizzarle" fra l'altro
    > senza
    > > > spiegare come e il tutto dichiarato
    > > > all'autorevolissimo
    > > > torrentfreak.
    > >
    > > è tutto un complotto
    > > pluto-massonico-giudaico-comunista.
    > > Oppure usano le API a loro insaputa.
    >
    > In effetti quando un politico è indagato dice che
    > le accuse sono infondate, quindi automaticamente
    > vuol dire che è
    > innocente.

    A parte che per l'elettore quadratico media di PDL e Lega è proprio come hai scritto, sarà vero che dichiararsi innocente non dimostra l'innocenza di nessuno, ma nemmeno accusarlo di colpevolezza dimostra che sia davvero colpevole di qualcosa.
  • per come la vedo io molti qua sfondano una porta aperta , Google non sta facendo altro che bloccare le piattaforme che permettono l' estrazione troppo facilmente , o che ci lucrano sopra ...
    Tutte le altre pratiche di download non riusciranno a fermarle ma questa mossa la devono fare per mettersi al riparo dalle major che potrebbero avere un ripensamento sul lasciare utilizzare a youtube contenuti protetti ..
    Quindi o si accetta il rendere piu difficile il metodo per scaricare gli mp3, oppure si andrà incontro a una situazione ben peggiore dove potrebbe esserci una rimozione di tutti i contenuti protetti..
    La lotta di google e quindi il giusto compresso tra lasciare i file a disposizione di chi sa anche scaricarli e il toglierli completamente ..

    Se ci deve essere un controllo per come la vedo io deve essere drastico e sul utilizzatore finale e ove possibile , pensiamo ad esempio se le fdo durante un controllo stradale avessero le capacità di controllare i cd/mp3 , troverebbero subito chi utilizza contenuti acquistati o scaricati ..
    non+autenticato
  • controlli cosi invasivi, non verrebbero mai accettati, per strada.

    Comunque ci sono una miriade di software che sta in locale, pure a pagamento, per fare quelle conversioni.
    Sgabbio
    26178
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)