Claudio Tamburrino

Russia, Wikipedia tace per farsi sentire

Mosca pensa alla lista nera dei siti con contenuti illeciti. Per tutta risposta Wikipedia si auto-oscura per protesta

Roma - La versione russa di Wikipedia ha deciso di chiudere momentaneamente i battenti per protestare contro una proposta di legge attraverso cui Mosca vorrebbe creare una blacklist di siti da bandire.

wikipedia


Già la Wikipedia in lingua italiana ha oscurato temporaneamente le sue pagine per protestare contro il disegno di legge sulle intercettazioni che riteneva pericolosa per il futuro svolgimento del suo servizio. E alla stessa estrema misura anche per le pagine in lingua inglese ha pensato il founder Jimmy Wales per protestare contro la proposta di legge Stop Online Piracy Act (SOPA). Come nei precedenti casi invece delle pagine dell'enciclopedia gli utenti si trovano davanti un appello per sostenere Wikipedia nella lotta alla pericolosa normativa.
La legge russa che preoccupa Wikipedia introdurrebbe una sorta di blacklist gestita dal governo contenente i siti da bandire nel paese: per gli oppositori si tratta di uno strumento destinato ad essere impiegato con fini di censura nascosto sotto l'ombrello della lotta alla pedopornografia e agli altri tipi di contenuti illegali.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàWikipedia, sciopero contro SOPA?Il founder Jimmy Wales sta pensando seriamente di chiudere temporaneamente le pagine in lingua inglese, come forma di protesta nei confronti del disegno di legge statunitense contro la pirateria. Ricordato il caso italiano
  • AttualitàWikipedia Italia chiuso causa anti-blogLa versione italiana dell'enciclopedia wiki chiude temporaneamente i battenti. Una protesta estrema contro il disegno di legge sulle intercettazioni. Il comma 29 č il problema
6 Commenti alla Notizia Russia, Wikipedia tace per farsi sentire
Ordina
  • i Russi hanno voluto quel cialtrone per altre 2 ere geologiche? avanti tutta allora!!

    come gli italiani che hanno votato B per vent'anni si meriterebbero la privazione dei diritti umani
    non+autenticato
  • Non credo che ai russi al momento sia permesso di cambiare lo status quo e liberarsi di Putin, visto che oramai è lo stesso Putin a controllare tutti i media oltre che scegliersi di persona chi può candidarsi e sfidarlo alle elezioni e chi invece deve rinunciare e finire invece in galera.
    Oramai il "punto di non ritorno" per non finire in una dittatura i russi l'han superato da almeno 12 anni, adesso Putin se lo debbono tenere finché vive o al limite fino alla prossima rivoluzione armata...
    non+autenticato
  • Caro detentore della verità assoluta, ti ricordo che la tua "era B" è stata inframezzata da libere elezioni, qualcuna vinta qualcuna persa.

    Se in Italia c'è un problema di controllo occulto del potere, quello viene da un certo gruppo editoriale che ha la testa di la dalle Alpi.
    non+autenticato
  • > Se in Italia c'è un problema di controllo occulto
    > del potere, quello viene da un certo gruppo
    > editoriale che ha la testa di la dalle Alpi.

    Guarda che mediaset è in Italia...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Left
    > > Se in Italia c'è un problema di controllo
    > occulto
    > > del potere, quello viene da un certo gruppo
    > > editoriale che ha la testa di la dalle Alpi.
    >
    > Guarda che mediaset è in Italia...

    Poi a me risulta che l'enorme controllo dei MEDIA che ha B gli aveva permesso di avere posti di potere in italia.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: Left
    > > > Se in Italia c'è un problema di controllo
    > > occulto
    > > > del potere, quello viene da un certo gruppo
    > > > editoriale che ha la testa di la dalle Alpi.
    > >
    > > Guarda che mediaset è in Italia...
    >
    > Poi a me risulta che l'enorme controllo dei MEDIA
    > che ha B gli aveva permesso di avere posti di
    > potere in
    > italia.
    Per capire Mr.B e la politica, basta leggere http://it.wikipedia.org/wiki/Lodo_Rete_4 . Con la premessa che quando B ha iniziato con le TV, NON aveva tutti i torti, perche' la politica era colpevolmente dormiente e disorganizzata nel settore tv. Tutto il resto invece e' frutto di potente intrallazzamento.
    non+autenticato