Claudio Tamburrino

Yahoo!, Marissa Mayer CEO a sorpresa

Con una mossa inaspettata il nuovo vertice del sito in viola è uno dei papaveri più alti di Google. Giovane e presto mamma, è una delle personalità più influenti di Silicon Valley

Yahoo!, Marissa Mayer CEO a sorpresaRoma - Con una mossa che ha spiazzato tutti, Yahoo! ha deciso di ripartire da uno dei suoi migliori nemici e ha assunto come CEO l'ormai ex-dirigente di Google Marissa Mayer.

La Mayer ha accettato la sfida rappresentata dal rilancio del portale in viola che anche per la pressione competitiva di BigG negli ultimi anni ha preso una brutta china ed inanellato una serie di trimestrali negative, conseguenza dei margini di successo inferiori nel settore dei motori di ricerca, dell'advertising e dei contenuti online.

Yahoo! ha già da tempo iniziato a tagliare sul personale, avendo registrato una situazione piatta da qualche tempo a questa parte: solo nei mesi scorsi ha dismesso 2mila posizioni soprattutto tra coloro che si occupavano di produzione di contenuti, ma anche nella divisione advertising, search e marketing, con l'obiettivo di risparmiare 375 milioni di dollari l'anno. D'altronde il valore dell'azienda è in continuo calo, dal 2008 le sue azioni non superano i 20 dollari di valore e attualmente si attestano intorno ai 15,65 dollari: e l'ultima trimestrale, attesa nei prossimi giorni, non sembra promette affatto meglio dell'ultima stagnazione di risultati.

Quella dei licenziamenti è una delle ultime mosse del CEO Scott Thompson, che ha dato l'addio (ufficialmente per motivi di salute) lasciando il timone ad interim a Ross Levinsohn che era anche il maggior pretendente ad assumere la carica e che ora sta pensando all'addio.

Accettando l'offerta di lavoro, Mayer ha espresso entusiasmo: "Sono onorata di guidare Yahoo!, una delle principali destinazioni su Internet per più di 700 milioni di utenti". E ha sottolineato le possibilità di ripresa della piattaforma: "Ho visto una grande opportunità per avere un impatto globale sugli utenti e aiutare davvero l'azienda in termini di gestione del portafoglio, di appeal su talenti e personalità di spicco".

Mayer dovrà ritagliare uno spazio a Yahoo! tra Facebook, contro cui si era principalmente diretta l'offensiva di Thompson che aveva provato a far valere i suoi brevetti nel settore social network, e la sua ex azienda Google, che al momento schiaccia la piattaforma in viola su tutti i fronti. Il nuovo connubio, dunque, metterà alla prova non solo Yahoo! ma anche la Mayer stessa, che per la prima volta si troverà a dirigere un'azienda. Il co-fondatore di Yahoo! David Filo l'ha accolta come "un leader visionario e noto nella user experience e nel product design, nonché uno degli strateghi più esaltanti della Silicon Valley per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico".

Per la Mayer, insomma, si tratterà dell'occasione di far valere quanto vale fuori dall'ombra di Google: la 37enne, personalità di spicco e storica di Google essendo da 13 anni a Mountain View e sua impiegata numero 20, sarà pesata proprio nella sfida ai suoi ex colleghi. Per il momento parte con un credito notevole, tanto che viene riconosciuta come una delle personalità principali e più eminenti del settore e tanto che il consiglio di amministrazione di Yahoo! ha approvato all'unanimità la sua assunzione, nonostante sia attualmente in maternità: è in attesa di un bambino che dovrebbe nascere il prossimo ottobre.


Larry Page, con cui per qualche anno è stata associata per questioni di gossip, e Eric Schmidt l'hanno salutata con complimenti e sottolineando come sentiranno la mancanza del suo talento. Nel frattempo sembrano aver deciso di non sostituirla come vice presidente ai servizi di localizzazione, alla sezioni locali e alle mappe: le sue precedenti responsabilità saranno suddivise tra diversi ruoli.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàYahoo!, il CEO se ne vaScott Thompson lascia per motivi di salute. O forse anche per le pressioni ricevute. E intanto l'azienda rivoluziona il CdA: l'accusatore Daniel Loeb ottiene una poltrona
  • BusinessYahoo! licenzia, Google assumeTrimestrale con più ombre che luci per Sunnyvale: su l'advertising, in calo le vendite nette, positivo il profitto ma grazie soprattutto ai tagli. Intanto Google annuncia assunzioni record
  • BusinessYahoo!, ricerca e pubblicità in caloRistagna il fatturato di Sunnyvale. In attesa che l'accordo con Microsoft e il riassetto del settore advertising diano i loro frutti
24 Commenti alla Notizia Yahoo!, Marissa Mayer CEO a sorpresa
Ordina
  • Incredibile. Si conferma lo stereotipo del lettore medio di punto informatico....è raro vedere in fila una serie così sconcertante di commenti sessisti e ignoranti, finto spiritosi con ammiccamenti raccapriccianti sul fatto che in una delle più importati aziende web (che lo vogliate o no, magari non la più "sulla cresta dell'onda", ma certamente lo è in termini economico-aziendali) sia stata nominata una donna giovane.
    Si va dal "se son patate.." "dove lo partorirà" "voglio vedere come farà con la gravidanza" "vedrai che voglia farà venire ai dipendenti", alle considerazioni di "attonito" che vabbè, lasciamo stare...e voi magari vi considerate "moderni" perchè avete un iphone o vi riempite la bocca con new economy web 2.0? bah..
    non+autenticato
  • - Scritto da: ics ipsilon
    > Incredibile. Si conferma lo stereotipo del
    > lettore medio di punto informatico....è raro
    > vedere in fila una serie così sconcertante di
    > commenti sessisti e ignoranti, finto spiritosi
    > con ammiccamenti raccapriccianti sul fatto che in
    > una delle più importati aziende web (che lo
    > vogliate o no, magari non la più "sulla cresta
    > dell'onda", ma certamente lo è in termini
    > economico-aziendali) sia stata nominata una donna
    > giovane.
    >
    > Si va dal "se son patate.." "dove lo partorirà"
    > "voglio vedere come farà con la gravidanza"
    > "vedrai che voglia farà venire ai dipendenti",
    > alle considerazioni di "attonito" che vabbè,
    > lasciamo stare...e voi magari vi considerate
    > "moderni" perchè avete un iphone o vi riempite la
    > bocca con new economy web 2.0?
    > bah..

    Io non capisco dove sia tutta questa novità nell'avere un CEO donna, poco tempo fa a Yahoo come CEO c'era Carol Bartz che a quanto pare è donna anche lei.
    non+autenticato
  • se son rose fioriranno, se son patate.....
  • Voglio vedere come farà a risanare quell'azienda e al tempo stesso occuparsi della gravidanza.
    non+autenticato
  • Semplice: si mette in maternità e nel frattempo tra una pappa ed un pannolino da cambiare contemporaneamente penserà a come risollevare le sorti dell'azienda anche a casa ... infaticabili CEO. Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Semplice: si mette in maternità e nel frattempo
    > tra una pappa ed un pannolino da cambiare
    > contemporaneamente penserà a come risollevare le
    > sorti dell'azienda anche a casa ... infaticabili
    > CEO.
    >Sorride

    Sì ho capito che questa l'hanno presa per vendere tutto a Google e quindi avrà poco a cui pensare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > Voglio vedere come farà a risanare quell'azienda
    > e al tempo stesso occuparsi della
    > gravidanza.

    secondo te il ceo di Yahoo cambia i pannolini? avrà orde di schiave/tate/bambinaie ad accudire il/la suo/a figlio/a
  • - Scritto da: TheOriginalFanboy
    > secondo te il ceo di Yahoo cambia i pannolini?



    > avrà orde di schiave/tate/bambinaie ad accudire
    > il/la suo/a
    > figlio/a

    Lo partoriscono anche al posto suo?
    Solo le donne che vanno nei reality show lasciano il bambino accudito da altri.
    non+autenticato
  • Tranquillo.
    Non farti ingannare dal bel visino.
    Quelli come lei demandano il lavoro agli altri schiavetti del suo seguito.
    A loro l'onere e a lei gli onori.

    Come sempre.
    non+autenticato
  • Impiegata numero 20 di google, quindi meriti forse, sicuramente posto giusto nel momento giusto, è un po' come pensare che chi ha prestato 20 dollari a Zuckemberg sia un mago della finanza ... grosso rischio per yahoo che forse aveva bisogno di qualcuno con credenziali un po' più solide.

    Fallimento pilotato e rientro in google con bonus? Vedremo ...
    non+autenticato
  • Clicca per vedere le dimensioni originali

    Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le righe, con idee nuove. Questa mi sembra il classico CEO che arriva per fare i compitini.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    >
    > Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come
    > Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le
    > righe, con idee nuove. Questa mi sembra il
    > classico CEO che arriva per fare i
    > compitini.

    Ma scusa, COSA esattamente ti dà quest'impressione? E' vero che quando i giornali danno questo tipo di notizie, spesso fanno una vera e propria agiografia dei protagonisti, ma da quanto leggo più o meno ovunque, la tipa è davvero in gamba, niente affatto un faccino simpatico e basta.
    Insomma, anche in Google era uno dei protagonisti principali, non una figura di secondo piano.
    Vedremo poi se riuscirà a combinare qualcosa in Yahoo, io di previsioni non mi azzardo a farne Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio01 n.r.
    > - Scritto da: anonimo
    > >
    > > Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come
    > > Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le
    > > righe, con idee nuove. Questa mi sembra il
    > > classico CEO che arriva per fare i
    > > compitini.
    >
    > Ma scusa, COSA esattamente ti dà
    > quest'impressione? E' vero che quando i giornali
    > danno questo tipo di notizie, spesso fanno una
    > vera e propria agiografia dei protagonisti, ma da
    > quanto leggo più o meno ovunque, la tipa è
    > davvero in gamba, niente affatto un faccino
    > simpatico e
    > basta.
    > Insomma, anche in Google era uno dei protagonisti
    > principali, non una figura di secondo
    > piano.
    > Vedremo poi se riuscirà a combinare qualcosa in
    > Yahoo, io di previsioni non mi azzardo a farne
    > Sorride

    Mi dà quest'impressione perché avevo già visto su youtube altre sue interviste. Mi dà l'idea di una che può andare bene in un'azienda che già funziona. Diciamo che ci sono CEO bravi a organizzare a mandare avanti la carretta e altri che sono bravi a fare il miracolo. Lei appartiene alla prima categoria. A Yahoo ora serve una persona al di fuori degli schemi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: Izio01 n.r.
    > > - Scritto da: anonimo
    > > >
    > > > Bella ragazza, ma in un'azienda in
    > crisi
    > come
    > > > Yahoo serve un uomo geniale, un po'
    > fuori
    > le
    > > > righe, con idee nuove. Questa mi sembra
    > il
    > > > classico CEO che arriva per fare i
    > > > compitini.
    > >
    > > Ma scusa, COSA esattamente ti dà
    > > quest'impressione? E' vero che quando i
    > giornali
    > > danno questo tipo di notizie, spesso fanno
    > una
    > > vera e propria agiografia dei protagonisti,
    > ma
    > da
    > > quanto leggo più o meno ovunque, la tipa è
    > > davvero in gamba, niente affatto un faccino
    > > simpatico e
    > > basta.
    > > Insomma, anche in Google era uno dei
    > protagonisti
    > > principali, non una figura di secondo
    > > piano.
    > > Vedremo poi se riuscirà a combinare qualcosa
    > in
    > > Yahoo, io di previsioni non mi azzardo a
    > farne
    > > Sorride
    >
    > Mi dà quest'impressione perché avevo già visto su
    > youtube altre sue interviste. Mi dà l'idea di una
    > che può andare bene in un'azienda che già
    > funziona. Diciamo che ci sono CEO bravi a
    > organizzare a mandare avanti la carretta e altri
    > che sono bravi a fare il miracolo. Lei appartiene
    > alla prima categoria. A Yahoo ora serve una
    > persona al di fuori degli
    > schemi.

    A Yahoo serve un miracolo...ma non temete, Microsoft o Facebook saranno contenti di rilevare la società per due noccioline o poco più!
  • facebook??? Che facebook compri yahoo non ci crederò mai. Forse forse MS (ma la vedo difficile lo stesso). Se proprio fallirà verrà comprata da Google. Ognuno compra quello che gli può servire nel futuro, com MS ha comprato skype, facebook instagram ecc....
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > [img]http://www.glamour.com/images/women-of-the-ye
    >
    > Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come
    > Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le
    > righe, con idee nuove. Questa mi sembra il
    > classico CEO che arriva per fare i
    > compitini.

    Mi sembra un discorso sessista, perchè è una donna secondo te non è in grado di migliorare la situazione di Yahoo Sorpresa
    non+autenticato
  • - Scritto da: becker
    > - Scritto da: anonimo
    > >
    > [img]http://www.glamour.com/images/women-of-the-ye
    > >
    > > Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come
    > > Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le
    > > righe, con idee nuove. Questa mi sembra il
    > > classico CEO che arriva per fare i
    > > compitini.
    >
    > Mi sembra un discorso sessista, perchè è una
    > donna secondo te non è in grado di migliorare la
    > situazione di Yahoo
    >Sorpresa

    Non è perché è donna, anche se ho scritto che servirebbe un uomo geniale (ma anche una donna geniale andrebbe bene). Ma anche se ci fosse un incravattato simile a lei non andrebbe bene. Ci vuole gente con immaginazione, mentre questi CEO che stanno rovinando diverse aziende (Nokia, HP, quelli pre-ritorno di Jobs ecc...) avranno anche grandi conoscenze, ma non hanno visione. Sono dei robot usciti dalle università americane. Gente che per sapere come insegnare al figlio ad allacciare le stringhe compra il libro su amazon.
    non+autenticato
  • - Scritto da: becker
    > - Scritto da: anonimo
    > >
    > [img]http://www.glamour.com/images/women-of-the-ye
    > >
    > > Bella ragazza, ma in un'azienda in crisi come
    > > Yahoo serve un uomo geniale, un po' fuori le
    > > righe, con idee nuove. Questa mi sembra il
    > > classico CEO che arriva per fare i
    > > compitini.
    >
    > Mi sembra un discorso sessista, perchè è una
    > donna secondo te non è in grado di migliorare la
    > situazione di Yahoo
    >Sorpresa

    discorso sessista? hahahaha ma se e' LEI a fare leva sul proprio sesso (inteso come genere) facendosi fotografare in tale posizione, con una gonna *un* centimetro piu' lunga della misura che sarebbe giudicata sconveniente! Tu lo hai mai visto Bill Gates o Steve Jobs in una posa glamour su una palla rossa? con le gambe deliziosamente e maliziosamente accavallate in quel modo? io mai. Se fosse stata una foto di lei dietro una scrivania mentre illustra il grafico del biulancio o a capotavola al consiglio di amministrazione allora il tipo qua sopra poteva essere tacciato di sessismo, ma con quensta foto proprio no.

    Eccoli qui, i divensori del "politically correct" a tutti i costi, "e sempre" compa di chi guarda, mai di chi viene guardato. Vedi una coi i jeans attillatissimi tanto da capire se porta mutande o tanga! E cosa fai? guardi! Poi vieni accusato di "stuprarla visivamente", pero' se non le guardi si offendono. Porco se guardi, frocio se non guardi. Mi e' capitato di persona: una tipa con un bel culo e io la guardavo ogni volta che la vedevo. Un giorno mi son detto "facciamo una prova" e ho fatto finta di niente: lei si e' fermata *apposta* e si' girata per verificare se la guadravo e aveva la faccia delusa perche non guardavo! quindi di che stiamo a parlare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > Tu lo hai mai
    > visto Bill Gates o Steve Jobs in una posa glamour
    > su una palla rossa? con le gambe deliziosamente e
    > maliziosamente accavallate in quel modo? io mai.

    Non c'è la palla rossa, ma è molto provocante:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: attonito
    > > Tu lo hai mai
    > > visto Bill Gates o Steve Jobs in una posa
    > glamour
    > > su una palla rossa? con le gambe
    > deliziosamente
    > e
    > > maliziosamente accavallate in quel modo? io
    > mai.
    >
    > Non c'è la palla rossa, ma è molto provocante:
    > [img]http://www.emailvirals.com/data/media/1/sexy-

    "provocante"? "sessualmente provocante", intendi? se e' cosi', mi sa che io e te abbiamo dei livelli ormonali diametralmente opposti.
    Io ci vedo solo un tizio reduce da una notte insonne a base di caffe e "ricerca-di-bug".
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: anonimo
    > > - Scritto da: attonito
    > > > Tu lo hai mai
    > > > visto Bill Gates o Steve Jobs in una posa
    > > glamour
    > > > su una palla rossa? con le gambe
    > > deliziosamente
    > > e
    > > > maliziosamente accavallate in quel modo? io
    > > mai.
    > >
    > > Non c'è la palla rossa, ma è molto provocante:
    > >
    > [img]http://www.emailvirals.com/data/media/1/sexy-
    >
    > "provocante"? "sessualmente provocante", intendi?
    > se e' cosi'

    Vedo che ti hanno asportato il senso dell'umorismo A bocca aperta

    >, mi sa che io e te abbiamo dei
    > livelli ormonali diametralmente
    > opposti.

    > Io ci vedo solo un tizio reduce da una notte
    > insonne a base di caffe e
    > "ricerca-di-bug".
    non+autenticato