Luca Annunziata

Windows 8 e la tastiera a tocco

Ennesimo post del blog ufficiale. Questa volta racconta come a Redmond hanno reinventato la tastiera su schermo. Per fare a meno di quella fisica

Roma - Studi di ergonomia, verifiche sul campo, tentativi coronati dal successo o dal fallimento. L'ultimo intervento degli sviluppatori di Windows 8 sul blog ufficiale del progetto racconta come uno strumento rudimentale, quale era la tastiera a schermo di Windows dalla prima versione TabletPC fino a Seven, si sia trasformato in una raffinata interfaccia dedicata alle dita.


Tre gli obiettivi dei tecnici che si sono avvicendati allo sviluppo della tastiera: rapidità di scrittura, possibilmente comparabile con quella di una tastiera fisica; abbattimento degli errori, con facilità di correzione degli stessi; scrittura confortevole in termini di postura e feedback di interazione. Tutti e tre fattori significativi, inavvicinabili con la mera riproposizione del layout QWERTY a schermo: per questo, ad esempio, la tastiera touch di Windows 8 non mostra la riga coi numeri a schermo (i numeri vanno raggiunti tramite una scorciatoia che mostra un layout alternativo), per evitare che quattro righe di input alfanumerico oscurino più di metà dello schermo.

Discorso analogo riguarda ad esempio il tasto TAB, assente per ragioni di abbattimento degli errori in caso di pressione inavvertita. Tenendo invece, ad esempio, premuta la "e" vengono mostrate invece le corrispettive vocali accentate per semplificare l'input: in questo caso il touch supera le capacità di una tastiera fisica. Ma quest'ultima rimane imbattibile per quanto riguarda il feedback fisico: l'unico "palliativo" sono i tasti che si illuminano alla selezione e un feedback sonoro (con un leggero click), avendo escluso un feedback aptico a causa delle pessime recensioni ottenute in fase di test durante lo sviluppo.
Sopravvissuti sono invece Backspace (insostituibile per lavorare rapidamente), CTRL (per il copia-incolla), e fanno la comparsa tasti per le emoticon e per cambiare il layout della tastiera (ad esempio per adottare una tastiera "spezzata" adatta a digitare coi pollici mentre si impugna un tablet a due mani). A ogni buon conto, dal pannello di controllo si può anche abilitare un layout tradizionale con tutti i tasti al loro posto, in caso ci sia necessità di combinazioni particolari di tasti o l'utente abbia esigenze particolari.

Luca Annunziata
117 Commenti alla Notizia Windows 8 e la tastiera a tocco
Ordina
  • Ho una tastiera uguale uguale di default sul mio cellulare Android vecchio almeno un anno. Non è che hanno fatto chissà che ricerche, hanno guardato come gli altri hanno risolto il problema.
    Foy
    33
  • ... non significa toccare dei tasti su un touch-screen. Mi riferisco al tizio che dice "I can touch-type" nel filmato. Al tatto una tastiera su schermo è una superficie liscia, qualunque sia il layout. Quindi non capisco di cosa stia parlando.
    jaro
    321
  • Ma mi spiegate perchè ce l'avete tutti a morte con ms?? quando è lei a prendere spunto dagli altri allora: "Guardate che schifezza, hanno copiato la Apple (o compagnia bella)". Poi però, come nel caso di iOS che ha copiato da wp l'integrazione ai social network e altro, l'opinione cambia: "Oh guardate che cosa meravigliosa..finalmente hanno messo anche loro l'integrazione ai social nell'OS.."
    Mah! certo che nel mondo ci sono persone messe davvero MALE con la loro "intelligenza"!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bigmarl
    > Ma mi spiegate perchè ce l'avete tutti a morte
    > con ms?? quando è lei a prendere spunto dagli
    > altri allora: "Guardate che schifezza, hanno
    > copiato la Apple (o compagnia bella)". Poi però,
    > come nel caso di iOS che ha copiato da wp
    > l'integrazione ai social network e altro,
    > l'opinione cambia: "Oh guardate che cosa
    > meravigliosa..finalmente hanno messo anche loro
    > l'integrazione ai social nell'OS.."
    > Mah! certo che nel mondo ci sono persone messe
    > davvero MALE con la loro "intelligenza"!

    E' dai tempi di win 3.11 che copiano male ed implementano peggio, non hai ancora imparato ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: bigmarl
    > > Ma mi spiegate perchè ce l'avete tutti a
    > morte
    > > con ms?? quando è lei a prendere spunto dagli
    > > altri allora: "Guardate che schifezza, hanno
    > > copiato la Apple (o compagnia bella)". Poi
    > però,
    > > come nel caso di iOS che ha copiato da wp
    > > l'integrazione ai social network e altro,
    > > l'opinione cambia: "Oh guardate che cosa
    > > meravigliosa..finalmente hanno messo anche
    > loro
    > > l'integrazione ai social nell'OS.."
    > > Mah! certo che nel mondo ci sono persone
    > messe
    > > davvero MALE con la loro "intelligenza"!
    >
    > E' dai tempi di win 3.11 che copiano male ed
    > implementano peggio, non hai ancora imparato
    > ?

    Ancora insistete con questo "copiare"?? la verità è che avete non so quali pregiudizi nei confronti di ms e di tutti i suoi prodotti. Non ti è bastato l'esempio che ti ho proposto??
    non+autenticato
  • - Scritto da: bigmarl

    > Ancora insistete con questo "copiare"??

    Mah, tutti copiano. C'è chi ci riesce bene, chi invece lo fa male.
    FDG
    10933
  • - Scritto da: bigmarl

    > Ma mi spiegate perchè ce l'avete tutti a morte
    > con ms??

    Personalmente non ce l'ho a morte con MS. Ma quando vedo che dicono "questo è il frutto delle nostre approfondite ricerche durate anni" e ti presentano qualcosa che sostanzialmente ciò che è già tra le mani degli utenti, non grazie a MS, mi è concessa almeno un po' d'ironia?Sorride

    Insomma, come marketing, perché è questo, è veramente penosoA bocca aperta

    Poi il windowsotto lo giudicheremo quando lo avremo tra le mani.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 luglio 2012 12.36
    -----------------------------------------------------------
    FDG
    10933
  • Questa notizia è una emerita caxxata. Meriterebbe decisamente più attenzione il touch ultra sensibile da 1 ms a cui sta lavorando la Micro$oft: http://punto-informatico.it/3479353/PI/News/micros...
    non+autenticato
  • A quanto ho capito qui Microsoft deve sempre essere in cattiva luce.
    Su PI siamo in un mondo parallelo dove Linux & OSX dominano la scena e dove Microsoft è cattiva e va derisa. E non combina mai nulla di buono. C'è un framewrok, .NET, che da solo vale come tutti gli altri framework esistenti messi assieme ma probabilmente la cosa non si è ancora recepita... eccetera,eccetera,eccetera.

    E prima che i soliti personaggi di tutte le risme si scatenino per dar luogo al mio linciaggio, vi ricordo che io uso, ho usato ed userò di tutto se serve per il mio business.
    Quindi non venitemi a raccontare quanto è bello l'ultimo Debian o le innovazioni di OSX, please, lo so già e sono convinto che servano, ma non è denigrando Microsoft che si migliora.
    non+autenticato
  • - Scritto da: crumiro
    > A quanto ho capito qui Microsoft deve sempre
    > essere in cattiva
    > luce.
    > Su PI siamo in un mondo parallelo dove Linux &
    > OSX dominano la scena e dove Microsoft è cattiva
    > e va derisa. E non combina mai nulla di buono.
    > C'è un framewrok, .NET, che da solo vale come
    > tutti gli altri framework esistenti messi assieme
    > ma probabilmente la cosa non si è ancora
    > recepita...
    > eccetera,eccetera,eccetera.
    >
    FINALMENTE qualcosa di intelligente esce da quella tastiera di iMac con Linux mint.
    Quoto in toto.

    > E prima che i soliti personaggi di tutte le risme
    > si scatenino per dar luogo al mio linciaggio, vi
    > ricordo che io uso, ho usato ed userò di tutto se
    > serve per il mio
    > business.
    > Quindi non venitemi a raccontare quanto è bello
    > l'ultimo Debian o le innovazioni di OSX, please,
    > lo so già e sono convinto che servano, ma non è
    > denigrando Microsoft che si
    > migliora.

    Basterebbe mettere quei stramaledetti driver ODBC che funzionano.
    Sarebbe un ENORME passo avanti.
    maxsix
    9669
  • - Scritto da: maxsix

    > Basterebbe mettere quei stramaledetti driver ODBC
    > che funzionano.
    > Sarebbe un ENORME passo avanti.

    Sono con la mascella spalancata. E' questo il problema?Sorpresa
    FDG
    10933
  • ODBC?

    Nel 2012???
    non+autenticato
  • - Scritto da: crumiro

    > ODBC?
    >
    > Nel 2012???

    Appunto
    FDG
    10933
  • - Scritto da: crumiro
    > ODBC?
    >
    > Nel 2012???

    Eh si, purtroppo si.
    maxsix
    9669
  • Cioè, ti posso capire ma... spiegami cosa cerchi di collegare a cosa. Magari ci sono delle soluzioni alternative.
    non+autenticato
  • - Scritto da: crumiro

    > Cioè, ti posso capire ma... spiegami cosa cerchi
    > di collegare a cosa. Magari ci sono delle
    > soluzioni alternative.

    Che sia un RealBasic? Boh, vediamo...
    FDG
    10933
  • - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: maxsix
    >
    > > Basterebbe mettere quei stramaledetti driver
    > ODBC
    > > che funzionano.
    > > Sarebbe un ENORME passo avanti.
    >
    > Sono con la mascella spalancata. E' questo il
    > problema?
    >Sorpresa


    - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: maxsix
    >
    > > Basterebbe mettere quei stramaledetti driver
    > ODBC
    > > che funzionano.
    > > Sarebbe un ENORME passo avanti.
    >
    > Sono con la mascella spalancata. E' questo il
    > problema?
    >Sorpresa

    Ho detto "che funzionano", eh.
    maxsix
    9669
  • - Scritto da: maxsix

    > Ho detto "che funzionano", eh.

    Si, ma chi dovrebbe mettere questi driver che funzionano, su cosa e soprattutto per cosa?Sorpresa
    FDG
    10933
  • che minchiazza volete per 40 dollari di upgrade?
    Il sangue??????

    Un frontend quadrettoso, una tastiera virtuale e qualche altra vacconata.

    Mi sembra un prezzo onesto.
    maxsix
    9669
  • - Scritto da: maxsix
    > che minchiazza volete per 40 dollari di upgrade?
    > Il sangue??????
    >
    > Un frontend quadrettoso, una tastiera virtuale e
    > qualche altra
    > vacconata.
    >
    > Mi sembra un prezzo onesto.

    no, minimo 140$. E devono darmeli loro con un hard disk dedicato in omaggio, se no col cazzo che installo la LORO porcheria sul MIO pc.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: maxsix
    > > che minchiazza volete per 40 dollari di
    > upgrade?
    > > Il sangue??????
    > >
    > > Un frontend quadrettoso, una tastiera
    > virtuale
    > e
    > > qualche altra
    > > vacconata.
    > >
    > > Mi sembra un prezzo onesto.
    >
    > no, minimo 140$.

    "Per la precisione, Microsoft specifica che tutti gli utenti avranno la possibilità di aggiornare a Windows 8 i propri computer con soli 40$, uno sconto speciale sarà riservato invece a tutti coloro che hanno acquistato un computer dallo scorso 2 giugno e sino al 31 gennaio 2013, avrà la possibilità di procedere con l’aggiornamento a Windows 8 a 14,99$. Segnaliamo che Acer ha deciso che rimborserà questi soldi a tutti coloro che acquisteranno un proprio computer entro fine gennaio 2013."
    maxsix
    9669
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: attonito
    > > - Scritto da: maxsix
    > > > che minchiazza volete per 40 dollari di
    > > upgrade?
    > > > Il sangue??????
    > > >
    > > > Un frontend quadrettoso, una tastiera
    > > virtuale
    > > e
    > > > qualche altra
    > > > vacconata.
    > > >
    > > > Mi sembra un prezzo onesto.
    > >
    > > no, minimo 140$.
    >
    > "Per la precisione, Microsoft specifica che tutti
    > gli utenti avranno la possibilità di aggiornare a
    > Windows 8 i propri computer con soli 40$, uno
    > sconto speciale sarà riservato invece a tutti
    > coloro che hanno acquistato un computer dallo
    > scorso 2 giugno e sino al 31 gennaio 2013, avrà
    > la possibilità di procedere con l’aggiornamento a
    > Windows 8 a 14,99$. Segnaliamo che Acer ha deciso
    > che rimborserà questi soldi a tutti coloro che
    > acquisteranno un proprio computer entro fine
    > gennaio
    > 2013."

    Guarda che l'aggiornamento a quel prezzo e solo per un preve periodo...
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: attonito
    > > > - Scritto da: maxsix
    > > > > che minchiazza volete per 40 dollari
    > di
    > > > upgrade?
    > > > > Il sangue??????
    > > > >
    > > > > Un frontend quadrettoso, una tastiera
    > > > virtuale
    > > > e
    > > > > qualche altra
    > > > > vacconata.
    > > > >
    > > > > Mi sembra un prezzo onesto.
    > > >
    > > > no, minimo 140$.
    > >
    > > "Per la precisione, Microsoft specifica che
    > tutti
    > > gli utenti avranno la possibilità di aggiornare
    > a
    > > Windows 8 i propri computer con soli 40$, uno
    > > sconto speciale sarà riservato invece a tutti
    > > coloro che hanno acquistato un computer dallo
    > > scorso 2 giugno e sino al 31 gennaio 2013, avrà
    > > la possibilità di procedere con l’aggiornamento
    > a
    > > Windows 8 a 14,99$. Segnaliamo che Acer ha
    > deciso
    > > che rimborserà questi soldi a tutti coloro che
    > > acquisteranno un proprio computer entro fine
    > > gennaio
    > > 2013."
    >
    > Guarda che l'aggiornamento a quel prezzo e solo
    > per un preve
    > periodo...

    http://www.itespresso.it/lupgrade-a-windows-8-a-pr...

    Meglio così?
    Comunque da prenderlo al day 1 a quel prezzo, installarlo nel giorno che fu.
    maxsix
    9669
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)