Claudio Tamburrino

Apple, Samsung e le copie consapevoli

Cupertino accusa la coreana. Samsung, oltre ad aver preso troppa ispirazione dai dispositivi con la Mela, avrebbe distrutto alcune email che avrebbero testimoniato a suo svantaggio

Roma - Davanti alla corte distrettuale di San José, California, entrerà nel vivo il processo che vede contrapposte Apple e Samsung, che dovranno ora vedersela davanti alla giuria.

Apple accusa Samsung di aver copiato dai suoi dispositivi sia dal punto di vista del design esteriore sia da quello della user-experience e per la violazione di una serie di brevetti collegati a questi aspetti ha chiesto 2,5 miliardi di dollari di danni; la coreana si difende affermando che ha sviluppato solo delle idee, antecedenti peraltro all'utilizzo che ne ha fatto Cupertino stessa.

Secondo le 66 pagine di accuse depositate da Apple e che fanno riferimento a documenti interni a Samsung, questa avrebbe riconosciuto la bellezza e la facilità di utilizzo di iPhone prima e di iPad dopo e avrebbe di conseguenza deciso di "competere in qualsiasi modo" con il Melafonino, anche copiando deliberatamente le sue caratteristiche di successo.
L'hardware iPhone, sottolineano i documenti citati da Apple, sarebbe stato per Samsung "facilmente copiabile, già a partire dal touchscreen". E così la coreana avrebbe iniziato a sviluppare e distribuire prodotti "quasi identici a quelli di Apple, nonostante gli avvertimenti ripetuti" da parte di Cupertino, ma anche di consulenti e suoi partner stessi.

In particolare, un gruppo di esperti di design avrebbe in passato avvertito Samsung della troppa somiglianza di Galaxy S con iPhone, così come Google avrebbe criticato la somiglianza dei tablet Galaxy Tab con iPad.

Nel frattempo, peraltro, Samsung ha già provveduto a distribuire una versione modificata di Samsung Galaxy Tab 10.1N appositamente pensata per superare le accuse di Cupertino e ora ha rimosso dal suo smartphone di punta, Galaxy S3, un'altra funzione, legata alla ricerca, che figura tra quelle di cui Apple contesta la violazione.

Tra le prove che Apple avrebbe voluto portare a proprio favore, peraltro, vi sarebbero - secondo quanto riferisce Cupertino - anche una serie di email che però Samsung avrebbe finito per distruggere tramite un sistema automatizzato di cancellazione che elimina i messaggi elettronici dopo due settimane: a tal proposito il giudice ha già dato ragione ad Apple che potrà così far pesare i ritardi della coreana davanti alla giuria.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
168 Commenti alla Notizia Apple, Samsung e le copie consapevoli
Ordina
  • In August 2011, Samsung took the natural and understandable step of surveying Best Buy stores to find out why its Galaxy Tab tablet was being returned.

    [...]

    in seven of the 30 stores surveyed, the primary reason for returning a Samsung tablet was "lack of product knowledge." One such example could potentially be damning for Samsung, depending on how widespread it actually was:

    The most common pattern is that a customer returns the product which was purchased because the customer thought it was an Apple iPad2 [sic]



    interessante, sto leggendo questo
    http://www.theverge.com/2012/7/27/3192614/samsungs...

    lo so, forse questo blog non è autorevole come tuttoandroid, portate pazienza
  • - Scritto da: bertuccia
    > In August 2011, Samsung took the
    > natural and understandable step of surveying Best
    > Buy stores to find out why its Galaxy Tab tablet
    > was being
    > returned.
    >
    > [...]
    >
    > in seven of the 30 stores surveyed, the primary
    > reason for returning a Samsung tablet was "lack
    > of product knowledge." One such example could
    > potentially be damning for Samsung, depending on
    > how widespread it actually
    > was:
    >
    > The most common pattern is that a
    > customer returns the product which was purchased
    > because the customer thought it was an Apple
    > iPad2 [sic]

    >
    >
    >
    > interessante, sto leggendo questo
    > http://www.theverge.com/2012/7/27/3192614/samsungs
    >
    > lo so, forse questo blog non è autorevole come
    > tuttoandroid, portate
    > pazienza
    e tu la prendi come una notizia positiva? siete senza speranzaCon la lingua fuori

    Anche se sicuramente e' enfatizzata perche piace ai giornali... una roba del genere indica solo il bassissimo livello degli utenti, ridotti a consumatori di basso livello non pensanti e dall'influenza del marketing martellante sulle loro menti. Comprare uno strumento informatico avanzato, e avere problemi con l'ALFABETO ('samsung' usa lettere abbastanza diverse da 'apple') e' abbastanza grave.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > ... una roba del genere indica solo il
    > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > consumatori di basso livello non pensanti e
    > dall'influenza del marketing martellante sulle
    > loro menti.

    Ma sei stato sotto naftalina gli scorsi 50 anni ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: bubba
    > > ... una roba del genere indica solo il
    > > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > > consumatori di basso livello non pensanti e
    > > dall'influenza del marketing martellante
    > sulle
    > > loro menti.
    >
    > Ma sei stato sotto naftalina gli scorsi 50 anni ?

    Nah è uno come un altro che crede che "a me non me la faranno mai sotto al naso questi zanza".

    Poi in chissà quale contesto ci cadrà con entrambi i piedi puzzosi.

    E si ricorderà delle castronate scritte qui, su PI.
    maxsix
    10366
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: bubba
    > > ... una roba del genere indica solo il
    > > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > > consumatori di basso livello non pensanti e
    > > dall'influenza del marketing martellante
    > sulle
    > > loro menti.
    >
    > Ma sei stato sotto naftalina gli scorsi 50 anni ?
    da che ti viene questa profonda elocubrazione?
    vuoi dirmi che apple sta creando una quantita' di utonti superiori a prima?Sorride
    50 anni fa eri fortunato se potevi dire di averlo visto un computer. non credo ci fosse un marketing martellante sugli strumenti informatici.
    non+autenticato
  • Te la semplifico , vediamo se ci arrivi :

    "ridotti a consumatori di basso livello non pensanti e dall'influenza del marketing martellante sulle loro menti."

    "Ma sei stato sotto naftalina gli scorsi 50 anni ?"
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: bubba
    > > ... una roba del genere indica solo il
    > > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > > consumatori di basso livello non pensanti e
    > > dall'influenza del marketing martellante
    > sulle
    > > loro menti.
    >
    > Ma sei stato sotto naftalina gli scorsi 50 anni ?

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: bubba
    >
    > e tu la prendi come una notizia positiva? siete
    > senza speranza Con la lingua fuori
    > Anche se sicuramente e' enfatizzata perche piace
    > ai giornali... una roba del genere indica solo il
    > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > consumatori di basso livello non pensanti e
    > dall'influenza del marketing martellante sulle
    > loro menti. Comprare uno strumento informatico
    > avanzato, e avere problemi con l'ALFABETO
    > ('samsung' usa lettere abbastanza diverse da
    > 'apple') e' abbastanza grave.

    sanno benissimo che lì c'è scritto samsung.

    ma ciò che per noi è ovvio, non è detto che lo sia per chi non sa nulla di tecnologia. Sono sicuro che se chiedessi ai miei genitori, penserebbero che esiste l'iPad della apple e l'iPad della samsung, e che alla fine cambieranno due o tre di "quelle robe di cui non capisco nulla, gigabyte, memoria, eccetera" ma tanto uno vale l'altro

    samsung gioca su questo. Inoltre il commesso di un negozio sarà spinto dai superiori a pompare il samsung, visto che ci sono margini più alti per il rivenditore
  • - Scritto da: bertuccia
    > sia per chi non sa nulla di tecnologia. Sono
    > sicuro che se chiedessi ai miei genitori,
    > penserebbero che esiste l'iPad della apple e
    > l'iPad della samsung, e che alla fine cambieranno

    spera che questa frase non la legga mai un executive di google, altrimenti la userà come cavallo da battaglia quando chiederà la trasformazione in FRAND dei brevetti apple

    praticamente stai dicendo che ipad è il prototipo del tablet tipico e che l'utente è spaesato se trova qualcosa di diverso

    stesso discorso per cui l'utonto identifica il pc con windows

    e hai ragione ovviamente, ma questo pone apple in una situazione assai svantaggiosa ( a microsoft è costato fior di multe e pressioni questo vantaggio tattico )

    se passa l'idea che non si può swappare un ipad con un tab senza traumatizzare l'utente, finirà che verrà riconosciuta la necessità di mantenere elementi d'interoperabilità ( esempio banale, lo slide to unlock )
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione

    > e hai ragione ovviamente, ma questo pone apple in
    > una situazione assai svantaggiosa (a microsoft è
    > costato fior di multe e pressioni questo
    > vantaggio tattico)

    Ma non per il vantaggio tattico di per se, ma per l'abuso che ne ha fatto.

    Diciamo che Apple corre il rischio di cadere negli stessi errori.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 30 luglio 2012 12.11
    -----------------------------------------------------------
    FDG
    11001
  • - Scritto da: bubba

    > Anche se sicuramente e' enfatizzata perche piace
    > ai giornali... una roba del genere indica solo il
    > bassissimo livello degli utenti, ridotti a
    > consumatori di basso livello non pensanti e
    > dall'influenza del marketing martellante sulle
    > loro menti...

    Perdonami, ma io di pubblicità Apple ne vedo passare poca. Martellante è la pubblicità di 3, TIM, Vodafone e Wind. Questi non mi pare abbiano una esclusiva predilezione per Apple. Anzi...
    FDG
    11001
  • - Scritto da: embe
    > http://www.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/201

    Ora vado a progettare una stampante adatta...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: embe
    > http://www.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/201

    Dwight Schrute, un mito.

    La divinazione del cantinaro calato nel mondo reale.
    maxsix
    10366
  • > Il ché equivale a dire che i miliardi di dollari
    > che APPLE ha investito in ricerca (sia tecnica
    > sia di forma) non hanno alcuna ragione, secondo
    > alcuni di voi, di essere tutelati.

    non credo che ci voglia sti gran soldi per fare la forma che ha un'iphone....tutti i cellulari alla fine si assomigliano....le forme nel mondo sono quelle assomigliarsi è normale...

    > Continuate pure (mi rivolgo a chi continua per
    > principio politico a condannare APPLE) a
    > criticare APPLE. Continuate pure a dare ragione a
    > chi si limita a copiare i suoi sforzi innovativi
    > senza dovere investire alcunché (che, tra
    > l'altro, é poi una società Sud
    > Coreana).

    Samsung e altre societa coreane sono nel settore della telefonia da anni prima che apple decidesse di fare l'iphone e hanno investito nella ricerca piu della mela secondo me

    > Siete degli "stolti"... lasciatevelo dire
    > liberamente.
    > E lo dico senza voglia di offendere.
    > State cercando di ammazzare una bellissima realtà
    > aziendale occidentale innovativa (APPLE, con
    > tutta la sua politica e strategia di innovazione
    > tecnologica)) a favore di una società asiatica
    > (Samsung) che non ha mai avuto, nella sua intera
    > vita, una sola idea
    > originale.

    da quel che so dovrebbe essere uno tra i primi produttori nel campo dell'elettronica insieme a LG e intel credo e di cose ne hanno fatte tante e non solo pc come aveva fatto apple

    > Ma poi, quando lei non ci sarà più, dovrete
    > sorbirvi tutti gli ammenicoli tecnologici ed
    > inutili che le società asiatiche continueranno a
    > propinarvi.
    > Evidentemente non conoscete bene le società
    > asiatiche... non sono delle società... sono dei
    > gruppi riuniti sotto la stessa ricchissima
    > famiglia.

    la tua mi sembra tanto uno sfogo di uno che teme la concorrenza asiatica
    i prodotti dell'asia esiste da anni non ci credo che tu non hai un prodotto di un azienda asiatica ( LG Toshiba Sony Panasonic ecc ecc....dai per favore sei ridicolo dicendo che non dobbiamo comprare prodotti asiatichi

    > E che certo non pensano all'ecologia mondiale. ma
    > solo al loro guadagno
    > immediato.

    l'apple ha avuto problemi con l'EPEAT per il fatto che i suoi prodotti non sono facilmente riciclabili, non mi sembra che sia molto ambintalista

    > Una volta ho letto su un forum la mail di un
    > tizio che sosteneva di trovare simpatica la
    > Samsung.... poveretto ...Evidentemente non ha
    > alcuna conoscenza del mercato asiatico. Dei
    > nuovi
    > ricchi...

    neanche tu mi sembri avere tanta conoscenza

    > La Samsung,tanto per essere più chiaro, sarà una
    > delle società internazionali che, molto
    > probabilemte, metterà al tappeto l'ecoomia
    > Occidentale. Ma non perché é più brava.
    > Semplicemente perché fa costruire i suoi prodotti
    > là dove la mano d'opera costa
    > meno...

    l'apple fa fare l'iphone in cina alla foxcomm e per di piu faceva fare processori alla stessa samsung...

    samsung e apple non è occidente o orienta
    qui si tratta di chi ha ragione o non ha ragione su utilizzo non autorizzato di alcuni brevetti
    e secondo me l'apple sta facendo accuse senza senso
    se io voglio ipad o iphone di certo non compro un galaxy tab o un galaxy s2 xk ci assomiglia...ma che accusa è questa dai..la politica di apple non mi piace

    tutti inventano, fanno brevetti e lo condividono ( guadagnandoci naturalmente) apple invece deve avere sta politica chusa che cio che inventa lei non può averlo nessun'altro, allora che si inventi pure il proprio iBluetooth un suo iWifi o altre cose che di certo non le ha fatte lei ma le utilizza comunque

    per me apple sta solo bloccando l'innovazione perche lei non riesce a innovare piu niente
    non+autenticato
  • Se guardi tutti i telefonini Samsung, sono sempre stati uguali ai prodotti concorrenti più venduti.
    Quando era Nokia ad essere avanti, i Samsung erano la copia dei Nokia, negli ultimi anni sono la copia dei prodotti Apple.
    Ci va un mínimo di onestà intellettuale, per dire che Samsung non ha copiato solo "la forma a rettangolo", ha copiato l'arrotondamento, i colori, ha addirittura copiato la forma dello spinotto, delle immagini pubblicitarie e persino il packaging dell'iPhone, con disposizione di telefono e accessori identica a quella di Apple.
    Non so quanti cellulari abbia avuto tu, ma per riuscire a fare identica pure la disposizione degli accessori, CE NE VA.
    Aggiungiamo la disposizione delle icone sullo schermo.
    Samsung copia ogni cosa. Che poi riesca Apple a dimostrarlo o avere diritti su queste copie, è altro discorso, ma non snaturiamo la vicenda negandola.

    Google aveva il suo uomo dentro Apple mentre sviluppavano iOS, la mattina stava da Apple, il pomeriggio tornava in sede Google per passare le informazioni, tant'è che ad un certo punto se n'è dovuto andare da Apple.
    Samsung aveva tutte le informazioni di base dell'iPhone, dato che era ed è uno dei principali fornitori. Se fai lo schermo, conosci le dimensioni, forme, caratteristiche del prodotto finale.

    Apple ha brevettato tutto e spero riesca a far valere i suoi brevetti in tribunale, perché l'industria mobile pre-iPhone è totalmente diversa da quella post-iPhone, inutile negarlo.
    non+autenticato
  • > Apple ha brevettato tutto e spero riesca a far
    > valere i suoi brevetti in tribunale, perché
    > l'industria mobile pre-iPhone è totalmente
    > diversa da quella post-iPhone, inutile
    > negarlo.

    Una vera rivoluzione... io quasi metterei il 2007 come anno 0... siamo nel 5 d.iP.

    https://allthingsd.com/files/2012/07/samsung_desig...
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > > Apple ha brevettato tutto e spero riesca a
    > far
    > > valere i suoi brevetti in tribunale, perché
    > > l'industria mobile pre-iPhone è totalmente
    > > diversa da quella post-iPhone, inutile
    > > negarlo.
    >
    > Una vera rivoluzione... io quasi metterei il 2007
    > come anno 0... siamo nel 5
    > d.iP.
    http://todayilearned.co.uk/2012/07/24/samsung-phon.../
    non+autenticato
  • Hai capito tutto tu ! Oh si come hai capito !
    non+autenticato
  • argomenti zero eh.. ti capisco (anzi no)
    non+autenticato
  • Ma non ti rendi conto che l'immagine che stai postando ti da torto ?
    non+autenticato
  • eeeh... torto marcio proprio.
    non+autenticato
  • Poche storie: se io voglio una Mercedes nuova non vado da un rivenditore di Fiat. Poi alcune cose in comune le hanno per forza. Ecco, se al posto di H. Ford ci fosse stato Jobs forse l'auto sarebbe evoluta a 50 anni orsono, con una strenua difesa brevettuale delle rendite di posizione. E nessuno parlerebbe di fare 20 Km/litro, ad esempio. E via di questo passo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Poche storie: se io voglio una Mercedes nuova non
    > vado da un rivenditore di Fiat. Poi alcune cose
    > in comune le hanno per forza. Ecco, se al posto
    > di H. Ford ci fosse stato Jobs forse l'auto
    > sarebbe evoluta a 50 anni orsono, con una strenua
    > difesa brevettuale delle rendite di posizione. E
    > nessuno parlerebbe di fare 20 Km/litro, ad
    > esempio. E via di questo
    > passo.
    Ford, Jobs, parole.
    Avessi detto qualcosa di sensato.
    non+autenticato
  • Io sono socio di una piccola azienda italiana metalmeccanica molto attiva nel campo dell'innovazione. La nostra società sostiene l'innovazione tecnologica aziendale dedicandole moltissime risorse.
    Negli ultimi 4 anni siamo stati in perdita. Ma, malgrado ciò, abbiamo continuato ad investire nella ricerca tecnologica.
    Per cui abbiamo attinto dalle riserve non distribuite (quello che avevamo guadagnato negli anni precedenti e che non avevamo distribuito come dividendo) per finanziare la ricerca.
    Spendiamo ogni anno centinaia di migliaia di Euro per pagare le tasse per mantenere in vita i nostri brevetti (tanti brevetti che devono essere coperti in tutto il mondo, paese per paese, ognuno con la sua brava tassa da pagare). Senza sapere se mai potranno esserci utili...
    Nelle condizioni in cui mi trovo, e coi soldi (tantissimi) che ogni anno la mia azienda si trova a sborsare, mi fa veramente male leggere le sentenze di persone che nulla sanno o capiscono relativamente alle leggi brevettuali...
    Traduco:
    prima di dire che APPLE si sta comportando da "bambino" che pesta i piedi asserendo che é stata lei a fare una certa cosa per prima, chi scrive condannandola dovrebbe informarsi su quale é il costo per potere registrare i marchi o i brevetti... E dovrebbe cercare di capire, seppur lontanamente, quali sono gli enormi costi che un'azienda deve dedicare alla Ricerca & Sviluppo (R&D) per potere promuovere dei nuovi prodotti sul mercato.
    Adesso, a sentire parlare qualcuno di voi, sembra che tutte le innovazioni che ha introdotto APPLE fossero delle cose semplicissime e logiche. Cose a cui chiunque avrebbe potuto pensare. Per cui ora, secondo alcuni di voi, APPLE non avrebbe alcun diritto di difendere i propri brevetti. Le proprie innovazioni tecnologiche.
    Il ché equivale a dire che i miliardi di dollari che APPLE ha investito in ricerca (sia tecnica sia di forma) non hanno alcuna ragione, secondo alcuni di voi, di essere tutelati.
    E'veramente incredibile come, quando qualcuno diventa molto bravo, possano sorgere automaticamente tantissimi nemici che lo odiano per il solo fatto di esistere. E' un vecchissimo difetto umano che si chiama "Invidia".
    Continuate pure (mi rivolgo a chi continua per principio politico a condannare APPLE) a criticare APPLE. Continuate pure a dare ragione a chi si limita a copiare i suoi sforzi innovativi senza dovere investire alcunché (che, tra l'altro, é poi una società Sud Coreana).
    Siete degli "stolti"... lasciatevelo dire liberamente.
    E lo dico senza voglia di offendere.
    State cercando di ammazzare una bellissima realtà aziendale occidentale innovativa (APPLE, con tutta la sua politica e strategia di innovazione tecnologica)) a favore di una società asiatica (Samsung) che non ha mai avuto, nella sua intera vita, una sola idea originale.
    Bravi... datevi da fare per ammazzate la APPLE...Il suo successo, evidentemente, é troppo duro da digerire per voi.
    Ma poi, quando lei non ci sarà più, dovrete sorbirvi tutti gli ammenicoli tecnologici ed inutili che le società asiatiche continueranno a propinarvi.
    Evidentemente non conoscete bene le società asiatiche... non sono delle società... sono dei gruppi riuniti sotto la stessa ricchissima famiglia.
    E che certo non pensano all'ecologia mondiale. ma solo al loro guadagno immediato.
    Una volta ho letto su un forum la mail di un tizio che sosteneva di trovare simpatica la Samsung.... poveretto ...Evidentemente non ha alcuna conoscenza del mercato asiatico. Dei nuovi ricchi...
    Dio mi scampi da chi sostiene le ragioni di un ceto economico internazionale che non conosce per nulla... Assurdo.
    La Samsung,tanto per essere più chiaro, sarà una delle società internazionali che, molto probabilemte, metterà al tappeto l'ecoomia Occidentale. Ma non perché é più brava. Semplicemente perché fa costruire i suoi prodotti là dove la mano d'opera costa meno...
    Ed i bravi e risparmiosi consumatori occidentali (inclusi quelli italiani) per potere sopravvivere compreranno sicuramente da essa...
    Operai sottopagati a livello di fame. Ma chi se ne frega ? L'importante é che io, consumatore occidentale, possa acquistare un nuovo prodotto ad un minor prezzo...
    In conclusione: la mia opinione ?
    Noi occidentali ci stiamo dando la classica zappa sui piedi da soli....
    Il non riconoscere i brevetti APPLE é solo il primo passo.
    Il primo passo compiuto da un giudice Inglese evidentemente affamato di gloria. La sua sentenza credo che passerà alla storia. Mai nessuno, in passato, aveva dato ragione, con le parole, ad un convenuto per poi condannarlo a fare pubblicità gratuita all'altro litigante...
    O tempora.. o mores...

    Ma davvero nessuno di voi ha ancora capito che il nostro attuale sfidante economico é l'Asia ???
    Se l'Asia va bene l'Occidente va male. E viceversa.
    Non sarebbe il caso di svegliardsi un pò ???
    Roberto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roberto Bellini
    >

    clap clap, ottimo intervento, condivido tutto

    > Ma poi, quando lei non ci sarà più,
    > dovrete sorbirvi tutti gli ammenicoli tecnologici
    > ed inutili che le società asiatiche
    > continueranno a propinarvi.

    ma questi qui sono gente da padella con radio FM integrata e orologio da polso con tastiera e calcolatrice.. lascia perdere

    > La Samsung,tanto per essere più chiaro,
    > sarà una delle società internazionali che,
    > molto probabilemte, metterà al tappeto
    > l'ecoomia Occidentale.
    > Ma non perché é più brava. Semplicemente perché
    > fa costruire i suoi prodotti là dove la mano d'opera
    > costa meno...

    più che altro direi perchè anzichè innovare si limita a copiare ciecamente le altrui innovazioni
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Roberto Bellini
    > >
    >
    > clap clap, ottimo intervento, condivido tutto

    Quindi non sai dove vengono prodotte le cose che tanto ami?

    > ma questi qui sono gente da padella con radio FM
    > integrata e orologio da polso con tastiera e
    > calcolatrice.. lascia
    > perdere

    Tu invece sei una persona da cellulare con batteria integrata, microsd e possibilità di installare solo quello che altri accettano tu possa installarci? Mehlio le padelle!

    > più che altro direi perchè anzichè innovare si
    > limita a copiare ciecamente le altrui
    > innovazioni

    Anche fosse vero, se le migliora e le fa pagare meno dov'è il problema per TE?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roberto Bellini

    > Il ché equivale a dire che i miliardi di dollari
    > che APPLE ha investito in ricerca (sia tecnica
    > sia di forma) non hanno alcuna ragione, secondo
    > alcuni di voi, di essere tutelati.

    servono miliardi di dollari per disegnare la forma del dispositivo?
    allora forse è meglio smettere di studiare Ingegneria e andare a studiare design...


    > Continuate pure a dare ragione a
    > chi si limita a copiare i suoi sforzi innovativi
    > senza dovere investire alcunché (che, tra
    > l'altro, é poi una società Sud
    > Coreana).

    samsung è uno dei produttori più grandi di elettronica al mondo, non gli serve ricerca? basta guardare i prodotti degli altri?
    quello che sta dentro, la parte realmente importante, chi la progetta? copia anche quella?


    > State cercando di ammazzare una bellissima realtà
    > aziendale occidentale innovativa (APPLE, con
    > tutta la sua politica e strategia di innovazione
    > tecnologica)) a favore di una società asiatica
    > (Samsung) che non ha mai avuto, nella sua intera
    > vita, una sola idea
    > originale.

    è tutto copiato questo
    http://it.wikipedia.org/wiki/Samsung#Filiali_del_G...
    ?

    > Ma poi, quando lei non ci sarà più, dovrete
    > sorbirvi tutti gli ammenicoli tecnologici ed
    > inutili che le società asiatiche continueranno a
    > propinarvi.

    tanti li comprano già ora
    e di propria spontanea volontà


    > Una volta ho letto su un forum la mail di un
    > tizio che sosteneva di trovare simpatica la
    > Samsung.... poveretto ...

    uno non può avere una opinione personale?

    > La Samsung,tanto per essere più chiaro, sarà una
    > delle società internazionali che, molto
    > probabilemte, metterà al tappeto l'ecoomia
    > Occidentale. Ma non perché é più brava.
    > Semplicemente perché fa costruire i suoi prodotti
    > là dove la mano d'opera costa
    > meno...

    anche apple costruisce in cina


    > Operai sottopagati a livello di fame. Ma chi se
    > ne frega ? L'importante é che io, consumatore
    > occidentale, possa acquistare un nuovo prodotto
    > ad un minor
    > prezzo...

    vedi sopra
    non+autenticato
  • > samsung è uno dei produttori più grandi di
    > elettronica al mondo, non gli serve ricerca?
    > basta guardare i prodotti degli altri?

    Esattamente e' il numero due dopo intel.
    Gli altri sono a anni luce.
    Evidentemente lui non lo sa.
  • - Scritto da: JoCKerZ
    > > samsung è uno dei produttori più grandi di
    > > elettronica al mondo, non gli serve ricerca?
    > > basta guardare i prodotti degli altri?
    >
    > Esattamente e' il numero due dopo intel.
    > Gli altri sono a anni luce.
    > Evidentemente lui non lo sa.

    Il numero di due di quale classifica?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: dimmi chi sei
    > - Scritto da: Roberto Bellini
    >
    > > Il ché equivale a dire che i miliardi di
    > dollari
    > > che APPLE ha investito in ricerca (sia
    > tecnica
    > > sia di forma) non hanno alcuna ragione,
    > secondo
    > > alcuni di voi, di essere tutelati.
    >
    > servono miliardi di dollari per disegnare la
    > forma del
    > dispositivo?

    Il design non è solo uno schizzo sulla carta.
    Ma sono anche provini, tentativi, campioni, prototipi alla ricerca della perfezione (per chi l'ha ideata).

    > allora forse è meglio smettere di studiare
    > Ingegneria e andare a studiare
    > design...
    >

    Forse è meglio che voi ingegneri vi mettiate bene in testa che non servite a nessuno se non avete committenti che vi chiedono di industrializzare /produrre un concept.

    E credo che dovrebbe essere la prima cosa che vi dovrebbero dire in quella cavolo di università.

    >
    > > Continuate pure a dare ragione a
    > > chi si limita a copiare i suoi sforzi
    > innovativi
    > > senza dovere investire alcunché (che, tra
    > > l'altro, é poi una società Sud
    > > Coreana).
    >
    > samsung è uno dei produttori più grandi di
    > elettronica al mondo, non gli serve ricerca?
    > basta guardare i prodotti degli altri?
    >

    Dal "fare" al "pensare" cambia molto la questione.

    > quello che sta dentro, la parte realmente
    > importante, chi la progetta? copia anche
    > quella?
    >
    Come se quello fosse il punto.
    Come sempre siamo alla solita storia, chi crede di saper avvitare una vite, crede di aver inventato il cacciavite.

    Piedi per terra, ragazzo.


    >
    > > State cercando di ammazzare una bellissima
    > realtà
    > > aziendale occidentale innovativa (APPLE, con
    > > tutta la sua politica e strategia di
    > innovazione
    > > tecnologica)) a favore di una società
    > asiatica
    > > (Samsung) che non ha mai avuto, nella sua
    > intera
    > > vita, una sola idea
    > > originale.
    >
    > è tutto copiato questo
    > http://it.wikipedia.org/wiki/Samsung#Filiali_del_G

    Continui a confondere fare e pensare.

    Ma l'università sforna solo gente che la pensa come te, o ogni tanto esce qualcuno di intelligente?

    Così per sapere.
    maxsix
    10366
  • - Scritto da: maxsix
    > Il design non è solo uno schizzo sulla carta.
    > Ma sono anche provini, tentativi, campioni,
    > prototipi alla ricerca della perfezione (per chi
    > l'ha
    > ideata).

    chi ha mai detto che è solo uno schizzo sulla carta?
    però penso sia ovvio che è abbastanza (così va bene?) più semplice disegnare un prodotto che realizzare un grattacielo, un circuito integrato ecc ecc

    > Forse è meglio che voi ingegneri vi mettiate bene
    > in testa che non servite a nessuno

    LOL


    > se non avete committenti che vi chiedono di industrializzare
    > /produrre un
    > concept.

    anche i fornai non servono a niente se non c'è chi mangia il pane, o gli ospedali se non c'è nessun malato


    > E credo che dovrebbe essere la prima cosa che vi
    > dovrebbero dire in quella cavolo di
    > università.

    per curiosità, se vuoi, in cosa sei laureato?



    > Dal "fare" al "pensare" cambia molto la questione.

    certo
    ma quindi samsung pensa e basta?


    > Come se quello fosse il punto.
    > Come sempre siamo alla solita storia, chi crede
    > di saper avvitare una vite, crede di aver
    > inventato il
    > cacciavite.

    ????
    ma chi l'ha mai detta sta cosa? cosa significa?
    boh


    > Continui a confondere fare e pensare.

    ah quindi anche le enormi navi, gli impianti off-shore eolici, gli impianti industriali, i grattacieli che producono non esistono?


    > Ma l'università sforna solo gente che la pensa
    > come te, o ogni tanto esce qualcuno di
    > intelligente?
    >
    > Così per sapere.

    escono le persone giuste, tranquillo
    non+autenticato
  • - Scritto da: dimmi chi sei
    > però penso sia ovvio che è abbastanza (così va
    > bene?) più semplice disegnare un prodotto che
    > realizzare un grattacielo, un circuito integrato
    > ecc
    > ecc

    È proprio qui che ti sbagli.

    Realizzare un grattacielo lo fa qualsiasi ingegnere.

    Disegnare un prodotto vincente è una qualità innata, non si impara a scuola. A scuola però si impara a copiare: copiare è facile.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Disegnare un prodotto vincente è una qualità
    > innata, non si impara a scuola. A scuola però si
    > impara a copiare: copiare è
    > facile.

    precisazione: prima si stava parlando solo di design, un prodotto vincente è costituito da hardware + software + design
    e per le prime due servono anche gli ingegneri

    quindi continuiamo a parlare esclusivamente del design.

    certo è una dote innata e quindi non riesce a tutti disegnare qualcosa di bello esteticamente

    (
    anche se comunque si può dire la stessa cosa di ingegneria, vorrei vedere tante persone alle prese con tutta quella matematica fisica ecc anche solo capire analisi... la metà dei rimandati a scuola (superiori) sono in matematica, quindi proprio a tutti non riesce.

    Inoltre la frase "Realizzare un grattacielo lo fa qualsiasi ingegnere." è una tautologia, un ingegnere è ingegnere proprio perché sa fare un grattacielo (ing civile) (è un se e solo se diciamo).
    Potremmo dire la stessa cosa dei designer:
    Tutti i bravi designer sanno realizzare un prodotto vincente esteticamente

    poi si può discutere sulla quantità di ing e di designer, cioè che ci siano più bravi ingegneri che bravi designer (e per fortuna!) però la frase come l'hai messa tu non ha senso.
    )
    non+autenticato
  • ho premuto invio per sbaglio, ops

    disegnare un prodotto bello può riuscire a meno persone, e qui siamo d'accordo, però non puoi negare che la parte preponderante (non la sola eh, ovviamente un prodotto deve essere anche bello) è quella tecnologica e che ci sono dei problemi non semplici da affrontare
    (un mio professore [uno di quelli seri, un ordinario di quelli che hanno fatto tanto] diceva che quello dell'ingegnere è il mestiere più creativo del mondo (anche se io non sono totalmente d'accordo penso che ci siano prima matematico e fisico))
    non+autenticato
  • Sì, ma nel 1868 l'antenato di Jobs aveva avuto una visione poi trasmessa al pro-pronipote che grazie alle moderne tecnologie la metteva in pratica.
    Quindi la paternità degli smartphone è di apple e poche storie. Anzi credo che tra bell e meucci il vero inventore del telefono sia sempre l'antenato di Jobs
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Sì, ma nel 1868 l'antenato di Jobs aveva avuto
    > una visione poi trasmessa al pro-pronipote che
    > grazie alle moderne tecnologie la metteva in
    > pratica.
    > Quindi la paternità degli smartphone è di apple e
    > poche storie. Anzi credo che tra bell e meucci il
    > vero inventore del telefono sia sempre l'antenato
    > di
    > Jobs

    Steve Jobs era di origine siriana. Il suo antenato, al massimo, avrà visto datteri e dromedari. Le visioni le aveva nel deserto, per il troppo sole...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)