Khronos rilancia OpenGL

Alla più celebre conferenza di settore tolti i veli alle ultime specifiche delle librerie grafiche. Mobile e desktop, l'importante è la prestazione assoluta

Roma - Siggraph 2012 è il consueto palcoscenico scelto da Khronos Group per presentare l'ultima incarnazione delle sue specifiche OpenGL, comprensive della versione ES dedicata al mobile. E se nella declinazione classica, giunta alla release 4.3, si privilegia la qualità della grafica e la ricchezza dei dettagli, nella 3.0 delle specifiche ES si punta tutto sull'efficienza unità a capacità di rappresentazione sempre più raffinate per smartphone e tablet. AnandTech dedica un approfondimento per raccontare le principali novità mostrate.

OpenGL 4.3 investe molto nella capacità delle più moderne GPU di computazione parallela: come di consueto in questo campo, il grosso dei miglioramenti non sono direttamente identificabili dall'utente finale, ma includono soprattuto la possibilità di sfruttare meglio la pipeline di elaborazione grafica, di applicare nuovi tipi di effetti, o di garantire maggiore affidabilità anche in caso di errori. I primi driver OpenGL 4.3 sono già stati rilasciati in beta da NVIDIA, e dunque gli sviluppatori possono subito iniziare a prendere confidenza con le nuove API per integrarle quanto prima nei propri prodotti.

Lo stesso principio vale per OpenGL ES 3.0. La terza iterazione delle specifiche per il mobile prende atto dell'enorme progresso registrato dall'hardware in questi anni (la prima incarnazione di OpenGL ES, che non si chiamava ancora così, risale al 2002), e Khronos punta tutto anche sulla possibilità di sfruttare codici comuni su più piattaforme: se è vero che la 3.0 è in grado di impiegare strumenti fino a poco tempo fa strettamente appannaggio dei desktop, una migliore gestione delle texture rende possibile semplificare la creazione di contenuti in grado di girare su sistemi differenti con modifiche minime. Naturalmente uno dei pezzi forti di OpenGL ES 3.0 è lo sbarco sul mobile di effetti grafici (shader e geometrici) fin qui mai visti sugli schermi da taschino, senza intaccare il fattore consumi.
Le due specifiche hanno in comune un sistema di compressione texture (ETC), naturalmente declinato in salse diverse: anche in questo caso non si tratta di cambiamenti che avranno una visibilità immediata per l'utente finale, ma gli sviluppatori possono iniziare a familiarizzare con questi strumenti. Khronos sottolinea come la condivisione di feature tra mobile e desktop possa giovare alla semplificazione dei flussi di lavoro. Per non lasciar eniente al caso, Khronos ha già rilasciato le specifiche anche di un altro sistema di compressione texture denominato ASTC (Adaptive Scalable Texture Compression), che nelle speranze dovrebbe giovarsi anche del supporto hardware promesso da ARM e NVIDIA. La sfida a Direct3D ripartirà da qui.
Notizie collegate
  • TecnologiaOpenGL 4.0 sfida DirectX 11Khronos Group ha rilasciato una nuova revisione dello standard grafico aperto. Che ora ambisce a sfidare le funzionalità della tecnologia DirectX 11. Tra le novità, il supporto alla tessellation
  • TecnologiaKhronos detta le specifiche mobileArrivano nuove preziose API nello standard dei flussi multimediali. Le applicazioni mobile basate su OpenMAX AL 1.1 avranno valenza cross-platform
  • TecnologiaOpenGL è 4.2Il Khronos Group espande i confini della specifica OpenGL con novità interessanti al servizio della GPU
17 Commenti alla Notizia Khronos rilancia OpenGL
Ordina
  • Io faccio solo una semplice constatazione, se i migliori cad3d Catia, Nx, Pro/e ecc. usano le opengl credo che qualche motivo tecnico ci sarà
    non+autenticato
  • - Scritto da: giacomo
    > Io faccio solo una semplice constatazione, se i
    > migliori cad3d Catia, Nx, Pro/e ecc. usano le
    > opengl credo che qualche motivo tecnico ci
    > sarà

    Le DirectX sono pensate per i videogiochi e supportano in più rispetto ad OpenGL: l'input, il supporto ai giochi di rete e ha molte funzionalità che riguardano la gestione del suono.
    Essendo pensate per i videogiochi sfruttano al meglio le schede grafiche di fascia media. Mentre le OpenGL esendo usate anche per CAD, simulazioni ecc...hanno come target anche le schede di fascia alta che permettono tutta una serie di cose che non interessano agli sviluppatori di giochi.

    In parole povere sono due tipi di API con target diversi e da lì derivano tutte le differenze.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: giacomo
    > > Io faccio solo una semplice constatazione,
    > > se i migliori cad3d Catia, Nx, Pro/e ecc.
    > > usano le opengl credo che qualche motivo
    > > tecnico ci sarà

    > Le DirectX sono pensate per i videogiochi e
    > supportano in più rispetto ad OpenGL: l'input, il
    > supporto ai giochi di rete e ha molte
    > funzionalità che riguardano la gestione del
    > suono.

    > Essendo pensate per i videogiochi sfruttano al
    > meglio le schede grafiche di fascia media. Mentre
    > le OpenGL esendo usate anche per CAD, simulazioni
    > ecc...hanno come target anche le schede di fascia
    > alta che permettono tutta una serie di cose che
    > non interessano agli sviluppatori di giochi.

    Detto meglio: le DirecX essendo pensate per i giochi non sono in grado di utilizzare le schede di fascia alta, quindi quando non serve accesso comodo a suoni/input/ecc o quando serve alta precisione nella grafica si usano OpenGL.

    > In parole povere sono due tipi di API con
    > target diversi e da lì derivano tutte le
    > differenze.

    Ma neanche poi tanto diverse, in pratica OpenGL va confrontato con Direct3D, una parte di DirecX.

    Altro vantaggio delle OpenGL le specifiche non cambiano ogni versione.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Detto meglio: le DirecX essendo pensate per i
    > giochi non sono in grado di utilizzare le schede
    > di fascia alta, quindi quando non serve accesso
    > comodo a suoni/input/ecc o quando serve alta
    > precisione nella grafica si usano
    > OpenGL.
    >

    Non hai gli elementi per dirlo. E' come dire che un'azienda che fa auto sportive non sia in grado di fare trattori e viceversa, in realtà può benissimo non essere interessata a farlo e tu non hai gli elementi per dire che non sia in grado. Stesso discorso vale per tutto il resto che infantilmente definisci "Detto meglio".

    >Altro vantaggio delle OpenGL le specifiche non cambiano ogni versione.

    che è una delle ragioni per cui sono rimaste indietro nel mondo dei videogiochi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: krane
    > > Detto meglio: le DirecX essendo pensate
    > > per i giochi non sono in grado di
    > > utilizzare le schede di fascia alta, quindi
    > > quando non serve accesso comodo a
    > > suoni/input/ecc o quando serve alta
    > > precisione nella grafica si usano
    > > OpenGL.

    > Non hai gli elementi per dirlo.

    No ? Ok, fammi vedere come girano DiretX su una stazione grafica Onyx 4.

    > E' come dire che
    > un'azienda che fa auto sportive non sia in grado
    > di fare trattori e viceversa, in realtà può
    > benissimo non essere interessata a farlo e tu non
    > hai gli elementi per dire che non sia in grado.
    > Stesso discorso vale per tutto il resto che
    > infantilmente definisci "Detto meglio".

    > >Altro vantaggio delle OpenGL le specifiche
    > non cambiano ogni versione.

    > che è una delle ragioni per cui sono rimaste
    > indietro nel mondo dei videogiochi.

    No, e' una delle ragioni per cui sono avanti nella computer grafica.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > No ? Ok, fammi vedere come girano DiretX su una
    > stazione grafica Onyx
    > 4.

    Toc Toc, ma ci sei o ci fai?
    Prima di premere i tasti e il bottone INVIA cerca di leggere e capire ciò a cui rispondi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: krane

    > > No ? Ok, fammi vedere come girano
    > > DirectX su una stazione grafica
    > > Onyx 4.

    > Toc Toc, ma ci sei o ci fai?
    > Prima di premere i tasti e il bottone INVIA cerca
    > di leggere e capire ciò a cui rispondi.

    Evidentemente non ti sai esprimere, del resto si vede da qua che hai finito gli argomenti, ma forse li avevi finiti gia' quando parlavi di trattori ed auto sportive.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Evidentemente non ti sai esprimere,

    Se tu non capisci una cosa semplicissima non è colpa mia.
    Non è difficile da capire la differenza tra "Non essere interessati a fare una cosa" e "Non essere in grado di farla".

    >del resto si
    > vede da qua che hai finito gli argomenti, ma
    > forse li avevi finiti gia' quando parlavi di
    > trattori ed auto
    > sportive.

    Io gli argomenti te li ho dati, tu o non capisci o non vuoi capire.
    Alla Microsoft interessano delle API per i videogiochi, non per fare le simulazioni in laboratorio. Il perché richiede 2 secondi di concentrazione. A te concedo una settimana.

    Poi non lamentarti se non ti rispondo mai, anche se rispondi a quasi tutti i miei messaggi, visto che vuoi discutere solo con toni puerili da tifoso del tipo: "Le OpenGL sono meglio gne gne ho ragione io".
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dottor Stranamore
    > - Scritto da: krane
    > > Evidentemente non ti sai esprimere,

    > Se tu non capisci una cosa semplicissima non è
    > colpa mia.
    > Non è difficile da capire la differenza tra "Non
    > essere interessati a fare una cosa" e "Non essere
    > in grado di farla".

    > >del resto si
    > > vede da qua che hai finito gli argomenti, ma
    > > forse li avevi finiti gia' quando parlavi di
    > > trattori ed auto sportive.

    > Io gli argomenti te li ho dati, tu o non capisci
    > o non vuoi capire.

    > Alla Microsoft interessano delle API per i
    > videogiochi, non per fare le simulazioni in
    > laboratorio. Il perché richiede 2 secondi di
    > concentrazione. A te concedo una settimana.

    Tu presumi che esistano schede specifiche "per fare videogiochi" e schede per non farli... Questo non e' vero: esistono schede di varie fasce i videogiochi tendono ad utilizzare quelle di fascia piu' bassa perche' sono maggiormente diffuse, ma non e' un problema per un videogioco girare su schede quadro, SGI o superiori. Prova a lanciare un gioco per opengl su una stazione grafica e te ne accorgerai.

    > Poi non lamentarti se non ti rispondo mai, anche
    > se rispondi a quasi tutti i miei messaggi, visto
    > che vuoi discutere solo con toni puerili da
    > tifoso del tipo: "Le OpenGL sono meglio gne gne
    > ho ragione io".

    Le opengl su quelle schede che chiami "per i videogiochi" sono assolutamente equivalenti alle DiretX, a te sembrano diverse ?


    In compenso le OpenGL sono in grado di utilizzare tutta una serie di macchine che le DirectX neanche si sognano.
    Vedi tu...
    krane
    22544
  • Speriamo veramente di riprenderci il dominio della computer grafica e del gaming.

    OpenGL e OpenCL sono una possibilità di avere librerie standard su tutti i device, e sistemi operativi che le supportano.

    Ciò permetterà facilità di sviluppo su qualsiasi device e sistema operativo che le supporta evitando il lock-in su un'unica piattaforma, nella fattispecie Windows.
    In modo da poter agilmente portare software grafici e giochi su mobile o desktop ma su sistemi operativi anche alternativi a Windows.

    Finalmente il computing si libererebbe del monopolio Microsoft, anche perché sinceramente ne avremmo le ballette piene dei sistemi di Redmond!
    iRoby
    9147
  • - Scritto da: iRoby
    > Speriamo veramente di riprenderci il dominio
    > della computer grafica e del
    > gaming.
    >
    > OpenGL e OpenCL sono una possibilità di avere
    > librerie standard su tutti i device, e sistemi
    > operativi che le
    > supportano.
    >
    > Ciò permetterà facilità di sviluppo su qualsiasi
    > device e sistema operativo che le supporta
    > evitando il lock-in su un'unica piattaforma,
    > nella fattispecie
    > Windows.
    > In modo da poter agilmente portare software
    > grafici e giochi su mobile o desktop ma su
    > sistemi operativi anche alternativi a
    > Windows.
    >
    > Finalmente il computing si libererebbe del
    > monopolio Microsoft, anche perché sinceramente ne
    > avremmo le ballette piene dei sistemi di
    > Redmond!

    +1
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Speriamo veramente di riprenderci il dominio
    > della computer grafica e del
    > gaming.
    >
    > OpenGL e OpenCL sono una possibilità di avere
    > librerie standard su tutti i device, e sistemi
    > operativi che le
    > supportano.
    >
    > Ciò permetterà facilità di sviluppo su qualsiasi
    > device e sistema operativo che le supporta
    > evitando il lock-in su un'unica piattaforma,
    > nella fattispecie
    > Windows.
    > In modo da poter agilmente portare software
    > grafici e giochi su mobile o desktop ma su
    > sistemi operativi anche alternativi a
    > Windows.
    >
    > Finalmente il computing si libererebbe del
    > monopolio Microsoft, anche perché sinceramente ne
    > avremmo le ballette piene dei sistemi di
    > Redmond!

    -1
    le directx sono cumunque superiori se non per il fatto della non portabilità fra sistemi, lo dice persino Khronos nelle sue documentazioni e anceh le varie review delle nuove specifiche. Sono si ottime ma ora non spariamo per questo sulle altre librerie closed solo perche siamo fanatici e non ci piace MS per favore.
    non+autenticato
  • > le directx sono cumunque superiori

    In cosa? Cosa ti permettono di fare di più?

    I due sistemi sono equivalenti, tanto che su alcune versioni di windows si usano le directx per emulare opengl, mentre su wine si usa opengl per emulare directx. Quindi, direi che hanno più o meno le stesse capacità.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > > le directx sono cumunque superiori
    >
    > In cosa? Cosa ti permettono di fare di più?
    >
    > I due sistemi sono equivalenti, tanto che su
    > alcune versioni di windows si usano le directx
    > per emulare opengl, mentre su wine si usa opengl
    > per emulare directx. Quindi, direi che hanno più
    > o meno le stesse
    > capacità.
    si i sistemi sono piu o meno equivalenti ma a vedere le feature i programmatori hanno detto che non sono a livello delle directx11 ma piu 10, quindi certo che siamo li ma non pensare che siano superiori anzi.
    non+autenticato
  • ma rimane il fatto che le directx NON SONO superiori alle opengl

    è stato solo nel 2011 che direct3d è riuscita a superare opengl ( parola di Carmack mica di un fesso qualunque ), ma khronos ha rapidamente ristabilito l'equilibrio
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > ma rimane il fatto che le directx NON SONO
    > superiori alle
    > opengl
    >
    > è stato solo nel 2011 che direct3d è riuscita a
    > superare opengl ( parola di Carmack mica di un
    > fesso qualunque ), ma khronos ha rapidamente
    > ristabilito
    > l'equilibrio


    a decidere se sono superiori o meno non puoi mica chiedere a un programmatore di parte come Carmack devi andare a studiare le specifiche che sono pubbliche e fare i confronti reali che dicono un altra storia ma sappiamo che pochi hanno cosi pazienza e tempo di andare a verificare con i fatti le loro convinzioni basate sugli annunci del programmatore di turno.

    Comunque su siti come anandtech trovi buone recensioni sull'argomento
    non+autenticato
  • - Scritto da: coschizza
    > - Scritto da: collione
    > > ma rimane il fatto che le directx NON SONO
    > > superiori alle opengl

    > > è stato solo nel 2011 che direct3d è riuscita a
    > > superare opengl ( parola di Carmack mica di un
    > > fesso qualunque ), ma khronos ha rapidamente
    > > ristabilito l'equilibrio

    > a decidere se sono superiori o meno non puoi mica
    > chiedere a un programmatore di parte come Carmack

    Che vuol dire di parte ? Ha sputato alternativamente su OpenGL o su DirectX a seconda del grado di sviluppo di entrambe.

    > devi andare a studiare le specifiche che sono
    > pubbliche e fare i confronti reali che dicono
    > un altra storia ma sappiamo che pochi hanno
    > cosi pazienza e tempo di andare a verificare
    > con i fatti le loro convinzioni basate sugli
    > annunci del programmatore di turno.

    http://www.youtube.com/watch?v=HC3JGG6xHN8

    > Comunque su siti come anandtech trovi buone
    > recensioni sull'argomento

    Eh, certo ci sono gli articoli con le interviste a Carmack.
    krane
    22544