Da musicassetta a MP3

Un lettore per convertire i vecchi nastri in file digitali

Cambiano i tempi e la rivoluzione digitale sta modificando le abitudini di ogni persona. Uno dei segni di questo mutamento è, ad esempio, il nuovo modo di fruizione della musica. Niente più radio, ma solo una connessione ad Internet. Niente più musicassette o CD, ma solo un dispositivo portatile con tanti file digitali. Così si dice addio al vecchio e ingombrante lettore per ospitare nelle borse e nelle tasche un player o uno smartphone con tanto di cuffie, pronti a riprodurre i brani preferiti. Le cantine e le soffitte restano comunque ancora piene di cimeli di circa trent'anni fa e spesso proprio in questi antri polverosi si ritrovano tantissime musicassette riposte in scatoloni umidicci. Così, si scopre che ci sono nastri con brani ormai dimenticati oppure con tracce incise personalmente, che ricordano voci, suoni e rumori della propria infanzia. Perderli completamente sarebbe un peccato ed è per questo che l'ideale sarebbe convertire questi vecchi scatoloni in archivi digitali, composti da tanti file MP3. Come? Hammacher Schlemmer ha una proposta: il Cassette to iPod Converter.

Cassette to iPod Converter


Adatto a tutti gli utenti entusiasti di iPhone e iPod, il dispositivo del noto vendor online altro non è che un walkman dalle dimensioni più generose, capace di ospitare nella parte frontale uno dei dispositivi iOS appena citati.
Questo dock, alimentata da due batterie AA, permette di acquisire la musica contenuta sui vecchi nastri magnetici, semplicemente con l'uso di un'app gratuita. Il mangiacassette integrato, infatti, accetta musicassette tradizionali o cromo e non bisogna fare altro che inserirle e schiacciare su Play per avviare la conversione. A trasformazione terminata, i file MP3 verranno salvati sul dispositivo iOS connesso.

Nel frattempo è anche possibile ascoltare la musica, rivivendo i vecchi ricordi, grazie all'uscita per cuffie o all'output audio. La conversione può avvenire anche senza l'uso di un device iOS, ma ricorrendo a un PC con Windows XP, Vista o 7 e un apposito software fornito insieme al convertitore.

Il Cassette to iPod Converter è disponibile sul portale di Hammacher Schlemmer al prezzo di circa 80 dollari.

(via Gizmodo)
TAG: gadget
25 Commenti alla Notizia Da musicassetta a MP3
Ordina
  • Un'altra Istronzata,essenzialmente per 2 motivi :

    1) lo posso fare con qualsiasi software in qualsiasi sistema operativo che già possiedo.Ogni pc degni di questo nome hanno un ingresso audio,basta acquistare un jack audio da 3.5 pollici e collegarci il player,fine.

    2) dopo che ho convertito le mie cassette cosa ci faccio con la suddetta Istronzata ??? lo getto ??

    Un'altra Istronzata totalmente inutile,facilmente rimpiazzabile.....belli i gadeget per Iphone .....tutti inutiliA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Come spendere 80 dollari al vento per qualcosa di totalmente inutile ....
    non+autenticato
  • - Scritto da: EType

    Correzione : volevo dire 3.5 mm
    non+autenticato
  • In tutte le musicassette e' scritto a chiare lettere che riversare il contenuto delle stesse su un altro media, anche se e' stato pagato profumatamente, anche se viene fatto per uso personale, anche se solo con finalita' di backup, e' un crimine che prevede la pena capitale.

    Come la mettiamo?

    In ogni caso c'e' uno strumento software che permette di ottenere il medesimo risultato a minor costo: si chiama emule.
  • - Scritto da: panda rossa
    > In tutte le musicassette e' scritto a chiare
    > lettere che riversare il contenuto delle stesse
    > su un altro media, anche se e' stato pagato
    > profumatamente, anche se viene fatto per uso
    > personale, anche se solo con finalita' di backup,
    > e' un crimine che prevede la pena
    > capitale.
    >
    > Come la mettiamo?

    Non se la registrazione è tua, magari musica amatoriale di una band di amici di molti anni prima. Oppure registrazioni di conferenze o lezioni o altro che vuoi salvare prima che i lettori di musicassette smettano di essere reperibili.
    Poi parlare di legalità del riversamento e nello stesso post metterci emule... ci prendi in giro, no? A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: OldDog

    > Poi parlare di legalità del riversamento e nello
    > stesso post metterci emule... ci prendi in giro,
    > no?
    > A bocca aperta

    Eccone un altro che si e' bevuto la propaganda dei videotecari.
    File sharing != illegalita'.
    Il file sharing (emule) non e' illegale di per se, e nel caso in questione ha una funzione indistinguibile da quella dell'oggetto descritto nell'articolo.

    Hai una vecchia musicassetta.
    Apri emule, scrivi il titolo, e aspetti che emule estragga per magia e scie chimiche le onde magnetiche emesse dalla tua cassetta e le trasformi in mp3.
    Alla fine del processo avrai un file mp3 sul tuo hard disk, esattamente come fa quel coso.
  • - Scritto da: OldDog
    > - Scritto da: panda rossa
    > > In tutte le musicassette e' scritto a chiare
    > > lettere che riversare il contenuto delle stesse
    > > su un altro media, anche se e' stato pagato
    > > profumatamente, anche se viene fatto per uso
    > > personale, anche se solo con finalita' di
    > backup,
    > > e' un crimine che prevede la pena
    > > capitale.
    > >
    > > Come la mettiamo?
    >
    > Non se la registrazione è tua, magari musica
    > amatoriale di una band di amici di molti anni
    > prima. Oppure registrazioni di conferenze o
    > lezioni o altro che vuoi salvare prima che i
    > lettori di musicassette smettano di essere
    > reperibili.
    > Poi parlare di legalità del riversamento e nello
    > stesso post metterci emule... ci prendi in giro,
    > no?
    > A bocca aperta

    NOO!
    E' ILLEGALE ILLEGALEILLEGALEILLEGALE!
    E' TUTTO ILLEGALE!
    Arrabbiato
  • > In ogni caso c'e' uno strumento software che
    > permette di ottenere il medesimo risultato a
    > minor costo: si chiama
    > emule.

    Ahah epic fail.
    A meno che tu non riesca a trovare su emule le registrazioni di quando alle elementari io ed i miei compagni di banco ci divertivamo ad imitare gli amici vari registrando il tutto su quelle musicassette...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ndr
    > > In ogni caso c'e' uno strumento software che
    > > permette di ottenere il medesimo risultato a
    > > minor costo: si chiama
    > > emule.
    >
    > Ahah epic fail.
    > A meno che tu non riesca a trovare su emule le
    > registrazioni di quando alle elementari io ed i
    > miei compagni di banco ci divertivamo ad imitare
    > gli amici vari registrando il tutto su quelle
    > musicassette...

    Stiamo parlando di registrazioni commerciali.
  • Cambiano i tempi e la rivoluzione digitale sta modificando le abitudini di ogni persona, ma evidentemente non sta modificando l'abitudine di cercare di spillare soldi con tecno-cacate inutili che fanno le stesse cose che si possono fare spendendo 10 volte meno!

    BRUTTO!
    non+autenticato
  • Più che altro, e una roba geek alla fine. In commercio esistono apparecchiature ingrado di fare questo trasferimento, giradischi che includono una piastra per le MC, che poi ti salva la conversione su chiavetta.
    Sgabbio
    26178
  • Attaccare un registratore normale all'ingresso audio del pc era troppo difficile?

    (per la cronaca: con questo metodo si possono passare non solo le cassette di musica, ma anche le cassette con programmi e giochi per commodore 64, msx, o spectrum)
    non+autenticato
  • E' un concetto troppo complesso per i macachi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > E' un concetto troppo complesso per i macachi.

    immaginali allora alle prese con un Reel to ReelOcchiolino
  • - Scritto da: prova123
    > E' un concetto troppo complesso per i macachi.

    a parte gli scherzi, ai tempi degli anni 90, provavi a fare una reversione in digitale, di alcune musicassette.

    Purtroppo però dovetti rinunciare, causa sistema operativo instabile (win95)
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > Attaccare un registratore normale all'ingresso
    > audio del pc era troppo
    > difficile?

    pare anche a me una boiata

    non uso più le musicassette da anni, ma se dovessi mettermi a riversare quelle che ho lasciato a casa di mia madre, lo farei in maniera sicuramente più accurata di quanto possa fare un gadget del genere.
  • dov'è l'ingresso audio del pc?
    non+autenticato
  • Sui computer fissi, sulla scheda audio (oppure, nei casi di pc con scheda audio integrata, è a fianco dell'uscita audio, vale a dire il connettore dove attacchi il cavo delle casse): spesso c'è scritto qualcosa tipo "line in"

    Sui portatili, è l'attacco per il microfono esterno (si trova a fianco dell'attacco per le cuffie, di solito).
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > Attaccare un registratore normale all'ingresso
    > audio del pc era troppo
    > difficile?

    vuoi mettere spendere 80 dollari per una cosa che poi getterai ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    > (per la cronaca: con questo metodo si possono
    > passare non solo le cassette di musica, ma anche
    > le cassette con programmi e giochi per commodore
    > 64, msx, o
    > spectrum)

    Puoi anche collegare una radio allo stesso modo ....
    non+autenticato
  • giusto
  • - Scritto da: CDex
    > Da CD a MP3:
    > CDex
    > http://cdexos.sourceforge.net


    Scusa, ma e fuori luogo. Si parla di un aggeggio che riversa in digitale il contenuto di un MC. Questo programma (che ho usato per anni), lavorda con i CD.

    E' purtroppo il suo sviluppo e fermo da anni.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: CDex
    > > Da CD a MP3:
    > > CDex
    > > http://cdexos.sourceforge.net
    >
    >
    > Scusa, ma e fuori luogo. Si parla di un aggeggio
    > che riversa in digitale il contenuto di un MC.
    > Questo programma (che ho usato per anni), lavorda
    > con i
    > CD.
    >
    > E' purtroppo il suo sviluppo e fermo da anni.

    Lo sviluppo sara' anche fermo, ma funziona bene, fa quello che deve, che altro ci vuoi aggiungere?
  • - Scritto da: panda rossa

    > Lo sviluppo sara' anche fermo, ma funziona bene,
    > fa quello che deve, che altro ci vuoi
    > aggiungere?
    Che non serve a riversare le Musicassette (nastro), ma i CD, come ti ha fatto notare nel suo messaggio. Sorride

    Che ci siano modi diversi dal gadget proposto per collegare un riproduttore audio a un computer e acquisire un suono, siamo d'accordo.
    Questo sistema è un "all in one" per chi dovesse avere un iPod ma non volesse/potesse trasferire via computer i brani. Che valga il costo non mi interessa valutarlo, lo lascio fare a chi sborsa il suo denaro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: OldDog
    > Che valga il costo non mi
    > interessa valutarlo, lo lascio fare a chi sborsa
    > il suo
    > denaro.

    Non a caso il marketing ha distribuito una foto con l'iPhone.
  • - Scritto da: OldDog
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Lo sviluppo sara' anche fermo, ma funziona bene,
    > > fa quello che deve, che altro ci vuoi
    > > aggiungere?
    > Che non serve a riversare le Musicassette
    > (nastro), ma i CD, come ti ha fatto notare nel
    > suo messaggio.
    > Sorride
    >
    > Che ci siano modi diversi dal gadget proposto per
    > collegare un riproduttore audio a un computer e
    > acquisire un suono, siamo
    > d'accordo.
    > Questo sistema è un "all in one" per chi dovesse
    > avere un iPod ma non volesse/potesse trasferire
    > via computer i brani. Che valga il costo non mi
    > interessa valutarlo, lo lascio fare a chi sborsa
    > il suo
    > denaro.

    Ma una volta convertite le audiocassette che ce ne facciamo di questo dispositivo ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato