Sentimenti da felino

Comunicare col prossimo come un gatto. Tramite apposite orecchie posticce

Per intuire ciò che passa in mente ai gatti e, dunque, conoscere il loro stato d'animo, basta scrutare il movimento delle orecchie. In posizione di relax si presentano distese, ma tendono a drizzarsi, in men di un secondo, qualora odano un rumore insolito capace di incutergli timore. O a rovesciarsi se si sentono minacciati. La compagnia giapponese Neurowear ha pensato bene di ideare un sistema in grado di mostrare al mondo il proprio stato d'animo, proprio come avviene per i domestici felini. Ed è così che ha progettato le Necomimi Brainwave Cat Ears, le cyber-orecchie da gatto.
orecchie da gatto
A prima vista sembrerebbero semplici cerchietti grazie ai quali sfoggiare delle simpatiche orecchie di peluche. Ma questo non è tutto: alle morbide estremità sono collegati degli attuatori, capaci di indurre movimenti delle orecchie in funzione degli impulsi elettrici generati dal cervello. Quindi, grazie ad un elettroencefalografo e a dei sensori posti sulla fronte e sulle orecchie, il sistema rileva gli impulsi, li analizza e induce il movimento. Si tratta della stessa tecnologia targata NeuroSky che viene sfruttata in più di 400 università per aiutare i pazienti con lesioni cerebrali, studiare gli schemi dell'attività celebrale nel sonno, individuare il morbo di Alzheimer, e creare controlli moto-sensoriali ad esempio per le sedie a rotelle. Neurowear, secondo quanto si legge sul profilo Facebook, ha deciso di sfruttare questa tecnologia per creare accessori alla moda e gadget. Pertanto oltre al primo modello sono in programma altri oggetti del genere. Ma ritornando alle orecchie pelose, al momento sono in grado di riconoscere tre stati d'animo (rilassato, concentrato o interessato) e produrre altrettanti tipi di movimento. Non è difficile intuire che quando l'indossatore è concentrato le orecchie sono tese, mentre quando è rilassato sono ripiegate su se stesse. Disponibili sul mercato Giapponese, sono da poco arrivate anche negli Stati Uniti, dove vengono vendute al prezzo di circa 85 dollari tasse escluse (circa 70 euro). Queste orecchie da felino hanno destato grande interesse nel mondo, tanto da meritarsi un posto nella classifica delle 50 migliori invenzioni del 2011 stilata da Time, anche se in molti continuano a chiedersi se effettivamente questo gadget meriti tanto clamore.
(via RedWriteWeb)
TAG: gadget