Alfonso Maruccia

Wii U, prezzi e date di lancio

La nuova console targata Nintendo arriverà a novembre in Occidente, a dicembre in Giappone. Prezzi di lancio più alti della Wii attuale

Roma - Nintendo si prepara al gran debutto della sua nuova console Wii U e comunica prezzi, edizioni e date di lancio sui principali mercati mondiali. Non proprio economicissima, la macchina "next-gen" nipponica, che in Giappone costerà più di una Xbox 360 o PS3 super-accessoriata.

Wii U uscirà in patria ai primi di dicembre in due diverse configurazione: la prima, tutta bianca, offrirà una quantità di storage interno pari a 8 Gigabyte al costo di 26.250 yen (340 dollari), mentre il secondo modello "Deluxe" sarà nero con 32 Gigabyte di storage al costo di 31.500 yen (400 dollari e rotti).

Per quanto riguarda le caratteristiche della console, il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha specificato la quantità di memoria integrata (1 GB di memoria di sistema e 1 GB di "game memory"), la capacità del disco ottico proprietario su cui verranno distribuiti i giochi (25 Gigabyte, pari a quella di un disco Blu-ray a singolo strato, letti con data rate di 22,5MB/s) e il consumo totale dell'intero apparato (75W).
I due giochi di lancio saranno New Super Mario Bros. U e Nintendo Land, e nessuno dei due farà parte dei bundle messi in vendita in Giappone. Per quanto riguarda il lancio americano, i due set base e Deluxe verranno resi disponibili in anticipo sul lancio nipponico (18 novembre) a prezzi ridotti (300 e 350 dollari), e con il gioco Nintendo Land allegato nel secondo caso.

La console arriverà poi in Europa alla fine di novembre, mentre i servizi accessori (per il mercato statunitense) includeranno Nintendo TVii: la nuova piattaforma (controllabile con interfaccia touch tramite il tablet-controller della console) permetterà la visione di contenuti on-demand (Hulu Plus, Netflix, Amazon Instant Video), l'uso dei canali televisivi veri e proprio, l'interfacciamento con un sistema DVR Tivo e l'accesso alla connettività Internet.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
347 Commenti alla Notizia Wii U, prezzi e date di lancio
Ordina
  • IL wii.
    e IL wii u.
    correggete il sottotitolo per carità
    non+autenticato
  • perchè tu dici IL console
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > perchè tu dici IL console

    Certo.
    "Il console americano a Tripoli e' stato ammazzato dai rivoltosi."

    O tu forse dici La console?
    Io sapevo che si diceva la consolessa, o al massimo la consolatrice.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Luca Annunziata
    > > perchè tu dici IL console
    >
    > Certo.
    > "Il console americano a Tripoli e' stato
    > ammazzato dai rivoltosi."

    Questo è uno di quei casi dove maschile e femminile fanno la differenzaSorride
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > perchè tu dici IL console

    non sono un maestro di italiano, comunque solitamente i termini neutri stranieri vengono importati al maschile (sport, film, software, ecc). per questo motivo qualcuno potrebbe inorridire vedendo tradurre the wii con la wii.

    inoltre wii è un dispositivo elettronico, quindi maschile, e se non scrivi "la console wii", ma solo wii non è per tutti scontato che quell'aggeggio di silicio e transistor da qualche parte nasconda qualcosa di femminile Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: non so
    > - Scritto da: Luca Annunziata
    > > perchè tu dici IL console
    >
    > non sono un maestro di italiano, comunque
    > solitamente i termini neutri stranieri vengono
    > importati al maschile

    Non se si possono confondere con altrettante parole maschili italiane. In questo caso specifico LA console si legge alla francese ("consòl") e proprio perché scritta con gli articoli femminili non si può equivocare con la parola italiana "console" proprio perché il femminile della parola italiana "console" è "consolessa".

    > inoltre wii è un dispositivo elettronico, quindi
    > maschile, e se non scrivi "la console wii", ma
    > solo wii non è per tutti scontato che
    > quell'aggeggio di silicio e transistor da qualche
    > parte nasconda qualcosa di femminile Occhiolino

    Hai mai sentito qualcuno dire IL playstation?
    Wii si può declinare sia al maschile sia al femminile (a differenza della playstation) ma proprio la sequenza "IL WII" è cacofonica perché la W si pronuncia come la U consonantica, quella delle parole italiane "UOMO" e "UOVO", quindi come diciamo l'uomo (e non "il uomo") dovremmo dire "l'wii" ma la pronuncia effettiva sarebbe "luii" e se dici "luii" nessuno capirebbe. In casi come questi si glissa il problema dicendo "Il nintendo wii". Ma dire "La wii" non è sbagliato. Il problema è che in italiano si è perso il genere neutro che esisteva in latino e che esiste in tante altre lingue, ci avrebbe risolto tutti questi problemi. In giapponese poi, come anche in inglese del resto, la stragrande maggioranza delle parole sono neutre... aggiungi che "wii" deriva dalla pronuncia giapponese della parola inglese "we" cioè "noi", che anche in italiano si può riferire tanto ad insiemi di persone maschili quanto ad insiemi di persone femminili quanto ad insiemi misti... in effetti il plurale almeno in parte ha conservato la forma neutra anche da noi.
  • > ... il plurale almeno in parte ha conservato la forma
    > neutra anche da
    > noi.

    Rimango sempre stupito di come nei forum emergono competenze specifiche, spesso inaspettatamente.
    Complimenti per la risposta ben argomentata ...
  • Ehi Paolo, sei un sudtirolese? Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sandro
    > Ehi Paolo, sei un sudtirolese? Sorride

    Lo era mio padre, io sono Ferrarese.
  • Io sono di Bolzano. Ciao.
    non+autenticato
  • Quindi se scrivo la macchina FIAT uso il femminile, ma in teoria dovrei scrivere IL FIAT perché indica un mezzo di trasporto ? Ma com'é possibile che una parola con lo stesso significato diventi o maschile o femminile se preceduta o no da un pronome ? Dici anche il lavatrice o il lavastoviglie visto che sono elettrodomestici ?
    non+autenticato
  • ...morirà di morte prematura?

    Prezzo più alto della concorrenza, dischi proprietari e non oso pensare al costo dei "joypad" aggiuntivi!

    Non credo andrà lontana e possono scordarsi il successo della Wii.
    non+autenticato
  • E la prima console "next gen"A bocca aperta Ovvio che costi di più.
    Sgabbio
    26177
  • Guarda che la più cara al cambio costerebbe 306,97€. Io la regalai a mio fratello appena usciata e se non erro costava 299€
    non+autenticato
  • è carissima
    user_
    1027
  • Anche la xbox360 appana uscita costava 300 euro....
    Sgabbio
    26177
  • Mi sa che non si ricordano nemmeno dei 589€ della PS3
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: luca
    > > Mi sa che non si ricordano nemmeno dei 589€
    > della
    > > PS3
    >
    > Io mi ricordo 1.5 milioni di lire per
    > ùplaystation import japan al day
    > one.
    > ROTFL

    Sssst, secondo gli espertoni per via del cambio la PSX giapponese import al day 1 doveva costare addirittura meno della PSX PAL al day one (come se l'importarla fosse gratis, non ci fossero trasporti, tasse e rincari)
    Ma soprattutto il day one non esisteva prima dell'avvento di internet
    ROTFL
  • ragazzini che invece di utulizzare le console si divertono solo ad aprirle. Se non ci foste stati voi forse i giochi e tutto il resto sarebbero sempre costati meno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rare videos
    > ragazzini che invece di utulizzare le console si
    > divertono solo ad aprirle. Se non ci foste stati
    > voi forse i giochi e tutto il resto sarebbero
    > sempre costati meno.

    Come no, lo hanno dimostrato i prezzi dei giochi PS3, console che è stata a lungo inviolabile eppure i giochi costavano più di quelli per 360 (crackabile, anche se pochi lo facevano per via della garanzia su una console inaffidabile) e parecchio più del wii (crackatissima in tutte le salse e tutti i modi che ha usato Nintendo per arginare il fenomeno sono falliti dopo poche settimane).
    E meno male che l'avevo detto nel messaggio sopra.
  • ragazzino sei nato troppo tardi per capire di cosa parlo.tu parli solo a partire dalla fine.
    non+autenticato
  • quello che tu oggi definisci quasi con orgoglio "crakkare" sentendoti quasi onnipotente contro la tirannia delle major in realta' ti accomuna niente di piu' niente di meno al derelitto che vent'anni fa duplicava le cassette audio nel retrobottega al buio, ma si sa dire crakkare oggi fa cosi' figo che non se ne puo' fare a meno. Chissa' perche' pero' poi i prodotti li comprate comunque dalle cattive major, perche' non vi costrutite da voi le console di prossima generazione ?Sorride dimenticavo, lo stavate facendo con linux pirma e con android adesso.. numeroni, che spiegano quanto sia valido il metodo di partire dal basso.
    non+autenticato
  • trolleggio palese.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: rare videos
    > quello che tu oggi definisci quasi con orgoglio
    > "crakkare" sentendoti quasi onnipotente contro la
    > tirannia delle major in realta' ti accomuna
    > niente di piu' niente di meno al derelitto che
    > vent'anni fa duplicava le cassette audio nel
    > retrobottega al buio,

    Derelitto che si è fatto una barca di soldi?
    http://archiviostorico.corriere.it/1997/maggio/15/...

    > ma si sa dire crakkare oggi
    > fa cosi' figo che non se ne puo' fare a meno.

    No è semplicemente un modo per dire togliere il lucchetto a ciò che si compra. Tu invece sei felice di comprare una scatola chiusa e te la tieni così. E se dentro la scatola ci fosse della droga? E se dentro la console ci fosse codice rubato? Non puoi saperlo perché è chiusa. Contento te.

    > Chissa' perche' pero' poi i prodotti li comprate
    > comunque dalle cattive major,

    Ah sì? Quali prodotti? Gli hard disk? I supporti vuoti? Non compro DVD-R della Sony (una major) da... non credo di averli mai comprati. I Sony li prendevo all'epoca dei CD-R. Oggi DVD solo Traxdata. Che appartiene alla Mitsubishi. Sì, è la stessa Mitsubishi delle automobili.

    > perche' non vi
    > costrutite da voi le console di prossima
    > generazione ?Sorride

    Perché l'hardware non è a disposizione di chiunque. Non si può costruire fisicamente un integrato con la facilità con cui ne replichi il contenuto. Però una volta conosciuto come funziona l'hardware è facile riprogrammare il software e fargli fare ciò che si vuole. Ma devi conoscerlo. E' questo ciò in cui le major sbagliano: impedirti di conoscere ciò che hai ACQUISTATO ed è diventato quindi TUO. E bada bene che l'hardware, a differenza del software, non viene dato in licenza d'uso (e se anche fosse, non sarebbe comunque legalmente valida in Europa). L'hardware viene VENDUTO.
    La FIAT non può impedirmi di modificare l'automobile che ho legittimamente comprato. Semmai il codice della strada mi impedisce di girare su strade pubbliche con un'auto modificata e quindi non più omologata. Ma nessuno può impedirmi di usarla nel mio giardino da 50.000 ettari oppure di usarla su pista o comunque non su strada pubblica.
    E' questo ciò che dice la legge: in PRIVATO faccio di ciò che PAGO quel cavolo che voglio.
    E a CASA MIA, nel chiuso delle quattro mura, sto IN PRIVATO.
    Che ti piaccia o no quello che faccio, tu non puoi farci proprio niente, e se provi ad impedirmelo, io ho la possibilità di fracassarti la testa perché hai violato il mio domicilio.

    > dimenticavo, lo stavate facendo
    > con linux pirma e con android adesso..

    Linux c'è sulla PS3 e pure su Wii. C'è pure su DS se è per questo.

    > numeroni,
    > che spiegano quanto sia valido il metodo di
    > partire dal basso.

    Vedi? se non fosse per l'open source probabilmente il tuo mammuzzone costerebbe 100 volte di più... se anche il suo software non fosse open source, sicuramente lo saranno almeno parte delle librerie, se non anche l'intero sistema operativo a cui si appoggia.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 settembre 2012 20.33
    -----------------------------------------------------------
  • la ps3 e' un prodotto. la crakki senza che nemmeno la compri ? abbiamo davanti un mago.

    2) se a casa tua e' leggittimo che tu li copi e guardi avidamente dentro alla console per trovarci chissa', la sorpresa dell'ovetto kinder, oppure Dio mioooo !!!! ci avranno messo la drooogaa nella wii !!!! (....)
    se e' cosi' lecito allora facciamo che ognuno se ne sta a casa sua si crakka la sua console e non condivide in share nulla, ok? tanto tu lo fai per trovare la sorpresa, non per copiare i giochi per i tuoi amici, nel tuo campo da 50'000 ettari, no ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: rare videos
    > la ps3 e' un prodotto. la crakki senza che
    > nemmeno la compri ? abbiamo davanti un mago.

    Ma quanto ci hanno messo a crackarla (non crakkarla) la PS3? ANNI. Nel frattempo la base era ormai installata e le royalties sui giochi avevano fatto comunque tutto quello che dovevano fare. Quanta gente ha comprato la PS3 solo perché è stata crackata (non crakkata)? Pochi.

    > 2) se a casa tua e' leggittimo che tu li copi e
    > guardi avidamente dentro alla console per
    > trovarci chissa', la sorpresa dell'ovetto kinder,
    > oppure Dio mioooo !!!! ci avranno messo la
    > drooogaa nella wii !!!!

    Ho parlato di droga nella scatola, nell'elettronica invece ci metti codice di altri, ad esempio di SAMSUNG, la Apple ne sa qualcosa.

    > (....)
    > se e' cosi' lecito allora facciamo che ognuno se
    > ne sta a casa sua si crakka la sua console e non
    > condivide in share nulla, ok?

    E cosa si condivide in share? La CONOSCENZA. Mica la console crackata.

    > tanto tu lo fai per
    > trovare la sorpresa, non per copiare i giochi per
    > i tuoi amici, nel tuo campo da 50'000 ettari, no ?

    Stai facendo un ammesca francesca.
  • aaaaah adesso ho capito!!! tu crakkkkkkki , per condividere .... "LA CONOSCENZAAAA....." aaaaah... ecco vedi ? mi ero perso questo punto qui !
    vedi alle volte.
    non+autenticato
  • e comunque non mi hai risposto. tu la ps3 dove la compri ? dal fruttivendolo o dalla sony ? cosi', x sapere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rare videos
    > e comunque non mi hai risposto. tu la ps3 dove la
    > compri ? dal fruttivendolo o dalla sony ? cosi',
    > x
    > sapere.

    Non la compro, non l'ho comprata e non la comprerò. Come non ho comprato la PS2. Di Sony ho un lettore DVD/DivX (regalatomi) e una PS1 (comprata usata).
    Ho smesso di comprare roba Sony quando fece causa al Bleem. Ma tu non saprai neanche cos'è. Su, vai a cercare su google e fatti una cultura.
  • Lasciano perdere il prezzo elevato, che si spera, si abbassi con il tempo, devo dire che la nintendo si è fatta un filino aggressiva, rispetto in passato, per quanto riguarda i giochi. Bayonetta 2, titolo che Sega aveva cancellato per motivi sconosciuti, sarà una esclusivia del wii U, visto che nintendo a pagato l'esclusiva facendo anche da distributore.

    Per il resto, non capisco perchè non vogliano mettere la possibilità di usare memorie come hd a 2,5 pollici... mah.
    Sgabbio
    26177
  • Se il prezzo scenderà, la Wii U sarà la mia prossima console, ammesso che ne avrò, una prossima. Sinceramente mi hanno stufato tutti quei giochi solo filmati e cinema e niente gameplay.
  • Ai tempi fui un acquirente "day one" del wii perche' mi sembro' (e fu) rivoluzionario, ma non vedo la stessa "potenza" nel Wii-U.
    Certo il tablet apre scenari interessanti e sono curioso di vedere quali saranno le reazioni, ma non faro' la "fila" per acquistarlo al day one.
    Quanto al paragone di prezzo non mi sembra equo paragonare dei prodotti maturi come Xbox 360 e Ps3 con qualcosa di prossima uscita, che tra l'altro offre un "controller" piuttosto evoluto.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)