Se il numero fisso è numero mobile

L'operatore americano Verizon ha appena annunciato che i propri clienti potranno trasformare il numero di casa o di ufficio nel numero del loro telefono cellulare

New York (USA) - Se ne parla ovunque ma l'annuncio di Verizon solleva comunque una certa attenzione: i clienti dell'operatore americano potranno ben presto convertire le numerazioni di telefonia fissa, per esempio dei numeri di casa o di ufficio, in altrettante utenze di telefonia mobile.

Quello di Verizon è uno scatto in avanti perché, sebbene previsto dalle normative vigenti negli USA, il servizio è fortemente contestato dai tanti operatori wireless che, non operando nella telefonia fissa, si vedono svantaggiati, non potendo nei fatti offrire un servizio di questo tipo. Per Verizon, di converso, questo servizio potrà contribuire a contrastare la concorrenza degli altri operatori mobili. Ad alcuni di questi, ha promesso l'azienda, Verizon offrirà comunque l'opportunità di attivare partnership che consentirebbero loro di gestire almeno una parte dei numeri convertiti.

Va detto che le regolamentazioni di telefonia varate negli USA dalla Commissione federale sulle comunicazioni obbligano tutti i fornitori di telefonia fissa e mobile di attivare questo servizio in quelle aree dove le due offerte si sovrappongano. Ma sono le stesse normative che hanno introdotto anche negli USA la number portability, ossia la possibilità per gli utenti di mantenere lo stesso numero di telefonia pur cambiando operatore, una possibilità ben nota agli utenti italiani.
E? interessante rilevare che le dimensioni di Verizon sono quelle di un'azienda con 30 milioni di clienti e 59 milioni di linee telefoniche gestite. Il suo braccio Verizon Wireless, posseduto al 40 per cento da Vodafone, conta invece quasi 35 milioni di abbonati.
6 Commenti alla Notizia Se il numero fisso è numero mobile
Ordina
  • ... non vedo il problema personalmente.
    Trascendendo dal fatto che se io chiamo un fisso mi aspetto dei prezzi (anche gli americani credo abbiano questa cosa ...) non vedo dove altro sia il problema .....
    Se ho il nr di casa e lo associo ad un cellulare "affari miei" con i pro ed i contro dell'operazione (a me capita di deviare il telefono di casa sul cellulare essendo sempre in giro).

    Le altre compagnie beh si dovranno adeguare se reputano tale servizio "interessante" ....

    Che dite ragiono in modo troppo piatto?
    Bye
    Carlo
    non+autenticato
  • Negli USA ci sono regole federali e regole statali...
    Ma soprattutto il sistema telefonico e' molto, molto diverso da quello, italiano: in generale, le non si distingue un numero "fisso" da uno "mobile" (ad esempio, nell'area di Boston Metro, il prefisso 617 identifica sia "case" che cell), la tariffazione differisce su altri parametri. Inoltre si sta diffondendo da poco l'utilizzo di telefoni "mobili" che adottano in parte o in toto un sistema di comunicazione tipo "walkie-talkie".
    Queste caratteristiche rendono molto piu' "facile" e naturale l'unificazione di servizi per telefonia fissa, mobile a corto raggio (tipo i vecchi Fido della Telecom) e mobile a lungo raggio.

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... non vedo il problema personalmente.
    > Trascendendo dal fatto che se io chiamo un
    > fisso mi aspetto dei prezzi (anche gli
    > americani credo abbiano questa cosa ...) non
    > vedo dove altro sia il problema .....
    > Se ho il nr di casa e lo associo ad un
    > cellulare "affari miei" con i pro ed i
    > contro dell'operazione (a me capita di
    > deviare il telefono di casa sul cellulare
    > essendo sempre in giro).

    Affari tuoi

    > Le altre compagnie beh si dovranno adeguare
    > se reputano tale servizio "interessante"

    Esatto..

    > Che dite ragiono in modo troppo piatto?
    > Bye
    > Carlo

    No come "americano". Tanto in Italia il problema non si pone.
    non+autenticato
  • la pratica di usare il numero fisso anche sul cellulare.
    Questo perchè il numero fisso di casa e il telefono è tipicamente della famiglia, mentre il cellulare è personale.
    Quindi penso non saranno molti ad usufruirne.
    non+autenticato
  • e' vero, pero' negli USA per famiglia spesso (30% della popolazione) si intendo un(a) single col suo cane. Percio' nessun altro riceve telefonate su quel numero, di conseguenza la portabilita' e' allettante per almeno il 30% della popolazione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > e' vero, pero' negli USA per famiglia spesso
    > (30% della popolazione) si intendo un(a)
    > single col suo cane. Percio' nessun altro
    > riceve telefonate su quel numero, di
    > conseguenza la portabilita' e' allettante
    > per almeno il 30% della popolazione.

    E' vero. Ma ritengo l'opzione, sia pure in casi limitati a seconda delle famiglie, molto interessante. Esempio: un unico numero per mobile, prima e seconda casa.
    non+autenticato