Alfonso Maruccia

Microsoft, trimestre con segno meno

Calo previsto e prevedibile in attesa del debutto dei nuovi prodotti. Resta da valutare come il pubblico risponderà alle novità nei prossimi mesi

Microsoft, trimestre con segno menoRoma - Microsoft chiude il primo trimestre dell'anno fiscale 2013 con un il segno negativo: tutte le divisioni della corazzata di Redmond sono in calo, con una riduzione nelle vendite particolarmente sostenuta per il gruppo Windows. Prevedibile e previsto, visto l'imminente lancio di Windows 8, con prospettive future cariche di incognite.

I ricavi complessivi per il trimestre ammontano a 16,01 miliardi di dollari, riferisce Microsoft, una performance leggermente inferiore alle aspettative degli analisti di Wall Street (16,5 miliardi di dollari), e utili netti per 5,31 miliardi: performance inferiori del 22 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Analizzando i risultati per divisione, spicca fra tutti la contrazione del business Windows e Windows Live con un meno 33 per cento anno su anno e 3,24 miliardi di dollari di fatturato. Negativo anche il business Intrattenimento e Dispositivi con 1,92 miliardi di dollari e meno 94 per cento anno su anno.
Le note positive della trimestrale Microsoft comprendono le performance della divisione Server e Tool, che grazie alle vendite multi-licenza supera - per la prima volta nella storia della società - il fatturato della divisione Windows e cresce del 15 per cento. Ci sono poi 800 milioni di dollari di ricavi provenienti dalle pre-vendite agli OEM delle licenze Windows 8, che verranno conteggiati solo nei risultati del prossimo trimestre.

Il business Microsoft si contrae, come ampiamente previsto, alla vigilia di un importante passaggio generazionale che nel corso dei prossimi 12 mesi vedrà l'aggiornamento dell'intero parco prodotti software di Redmond e il lancio di novità hardware come il tablet Surface. A Windows 8 spetterà in particolare il compito di portare Microsoft in una nuova era, dice il management di BigM, e le prospettive (almeno quelle interne) sono positive se si prendono in considerazione gli oltre 1.000 sistemi già certificati per l'uso con il nuovo OS tutto piastrelle e marketplace. In attesa di scoprire l'indice di gradimento del pubblico: si tratta di aspettare solo qualche settimana, ancora.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessPC, testa a testa fra Lenovo e HPGli analisti si accapigliano: Lenovo ha o non ha superato HP nella commercializzazione di PC nel terzo trimestre dell'anno? E mentre le aziende dibattono, il mercato arretra. In attesa di Windows 8. Che costa troppo
  • BusinessIntel, fatturato in calo. Come previstoIl chipmaker rende noti i dettagli delle sue ultime performance finanziarie: il segno è negativo ma i conti restano in nero. E la congiuntura non impedirà di lanciare nuove architettura
214 Commenti alla Notizia Microsoft, trimestre con segno meno
Ordina
  • Microsoft Windows [Versione 6.2.9200]

    (per gentile concessione d'uso di un notebook con Windows8 presso un punto vendita, visto che non si possono ancora vendere...)
    non+autenticato
  • contento te..
  • - Scritto da: Alabastro
    > Microsoft Windows [Versione 6.2.9200]
    >
    > (per gentile concessione d'uso di un notebook con
    > Windows8 presso un punto vendita

    Ca**o, PROPRIO un gesto gentile! A bocca storta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alabastro
    > Microsoft Windows [Versione 6.2.9200]
    >
    > (per gentile concessione d'uso di un notebook con
    > Windows8 presso un punto vendita, visto che non
    > si possono ancora
    > vendere...)

    E quindi?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Alabastro
    > > Microsoft Windows [Versione 6.2.9200]
    > >
    > > (per gentile concessione d'uso di un
    > notebook
    > con
    > > Windows8 presso un punto vendita, visto che
    > non
    > > si possono ancora
    > > vendere...)
    >
    > E quindi?

    Se lo confronti con il VER di windows 7:

    Microsoft Windows [Version 6.1.7601]

    noti chiaramente che 8 altro non è che una minor release che viene venduta come major a prezzo pieno.
    mura
    1708
  • è un vantaggio, tutto ciò che era compatibile con 7 lo è anche con 8 ecc.

    e poi il numero di versione è solo un numero, almeno la MS è seria, anche nell'open source i numeri di versione non seguono proprio miglioramenti tecnici... vedi firefox che lo fa solo per inseguire la concorrenza, o ubuntu dove il numero di versione sta ad indicare l'anno e il mese di rilascio!
    non+autenticato
  • - Scritto da: mura
    >
    > Se lo confronti con il VER di windows 7:
    >
    > Microsoft Windows [Version 6.1.7601]
    >
    > noti chiaramente che 8 altro non è che una minor
    > release che viene venduta come major a prezzo
    > pieno.

    Mah, veramente adesso (fino al 31 gennaio mi pare) costa 59,99 euro (col DVD). La versione solo download e' a 29,99 euro. Non mi pare poi cosi' tanto caro
  • - Scritto da: anverone99
    > - Scritto da: mura
    > >
    > > Se lo confronti con il VER di windows 7:
    > >
    > > Microsoft Windows [Version 6.1.7601]
    > >
    > > noti chiaramente che 8 altro non è che una minor
    > > release che viene venduta come major a prezzo
    > > pieno.
    >
    > Mah, veramente adesso (fino al 31 gennaio mi
    > pare) costa 59,99 euro (col DVD). La versione
    > solo download e' a 29,99 euro. Non mi pare poi
    > cosi' tanto
    > caro

    Sulla mia macchina non gira.
  • - Scritto da: Alabastro
    > Microsoft Windows [Versione 6.2.9200]
    >
    > (per gentile concessione d'uso di un notebook con
    > Windows8 presso un punto vendita, visto che non
    > si possono ancora
    > vendere...)

    Mi spiace... cos'hai fatto di tanto grave?Triste
  • Più che Windows, sono i troll a non cambiare mai.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alexv92
    > Più che Windows, sono i troll a non cambiare mai

    Certo certo, il 22% di calo è colpa dei troll su PI. Convinto, eh.A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Provare per credere
    > Certo certo, il 22% di calo è colpa dei troll su
    > PI. Convinto, eh.
    >A bocca aperta
    Dire che Windows 8 è come Seven, che è come Vista, che è come XP e compagnia bella non è trollaggio? che siano calate le vendite PC lo sappiamo, come anche che Windows Live è stato soppresso, ma se vedi Online e Server, dove "MS è arrivata tardi, è roba per Linux e Google" sta crescendo. Per il resto è anche ovvio che sono in calo: stanno facendo investimenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alexv92
    > - Scritto da: Provare per credere
    > > Certo certo, il 22% di calo è colpa dei troll su
    > > PI. Convinto, eh.
    > >A bocca aperta
    > Dire che Windows 8 è come Seven, che è come
    > Vista, che è come XP e compagnia bella non è
    > trollaggio? che siano calate le vendite PC lo
    > sappiamo, come anche che Windows Live è stato
    > soppresso, ma se vedi Online e Server, dove "MS è
    > arrivata tardi, è roba per Linux e Google" sta
    > crescendo. Per il resto è anche ovvio che sono in
    > calo: stanno facendo
    > investimenti.

    Infatti, ormai Bing sarà al 50% del mercato! Se la gioca tranquillamente con Google.

    Parola di Winaro!Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alexv92
    > - Scritto da: Provare per credere
    > > Certo certo, il 22% di calo è colpa dei troll su
    > > PI. Convinto, eh.
    > >A bocca aperta
    > Dire che Windows 8 è come Seven, che è come
    > Vista, che è come XP e compagnia bella non è
    > trollaggio? che siano calate le vendite PC lo
    > sappiamo, come anche che Windows Live è stato
    > soppresso, ma se vedi Online e Server, dove "MS è
    > arrivata tardi, è roba per Linux e Google" sta
    > crescendo. Per il resto è anche ovvio che sono in
    > calo: stanno facendo
    > investimenti.

    ovvio che winzoz8 = winzoz7 = e così via discorrendo..
    visti i problemi e le spiacevolezze che da un ventennio lo affligge (bsod, bsod con stop 0x7B se sono costretto ad es a cambiare il controller sata(guasto) su un server/pc (bestemmioni si impongono), malware, virus, riavvii a go-go per ogni ca**atina di modifica/impostazione, etc etc) ciò sta a significare che il core del s.o è rimasto quello di sempre, cioè NT

    ciò che cambia nel tempo è l'interfaccia gr...che può essere più o meno stravolgente, spiazzante, scoraggiante, vedi l'ultimo parto (metro)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 ottobre 2012 10.57
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: P.Inquino
    > - Scritto da: Alexv92
    > > - Scritto da: Provare per credere
    > > > Certo certo, il 22% di calo è colpa dei
    > troll
    > su
    > > > PI. Convinto, eh.
    > > >A bocca aperta
    > > Dire che Windows 8 è come Seven, che è come
    > > Vista, che è come XP e compagnia bella non è
    > > trollaggio? che siano calate le vendite PC lo
    > > sappiamo, come anche che Windows Live è stato
    > > soppresso, ma se vedi Online e Server, dove
    > "MS
    > è
    > > arrivata tardi, è roba per Linux e Google"
    > sta
    > > crescendo. Per il resto è anche ovvio che
    > sono
    > in
    > > calo: stanno facendo
    > > investimenti.
    >
    > ovvio che winzoz8 = winzoz7 = e così via
    > discorrendo..

    Certo, certo, come il kernel Linux che è lo stesso dal 1991 a oggi...

    > visti i problemi e le spiacevolezze che da un
    > ventennio lo affligge (bsod, bsod con stop 0x7B
    > se sono costretto ad es a cambiare il controller
    > sata(guasto) su un server/pc (bestemmioni si
    > impongono),

    I problemi che affliggono i sistemi Microsoft sono i sistemisti improvvisati come te, che NON CAPENDO NULLA non dovrebbero metterci mano
    Ti ho già scritto che non sai cos'è uno Stop Error, limitati a giocare con i kernel panic di Linux

    Un server con un controller SATA... mi spiace per te, cambia fornitore di ferraglia please.

    > malware, virus, riavvii a go-go per
    > ogni ca**atina di modifica/impostazione, etc etc)

    Qualunquismo, nemmeno un esempio di quello che definisci modifica/impostazione, anche Linux allora, te lo dico io che devo riavviare, sempre e comunque

    > ciò sta a significare che il core del s.o è
    > rimasto quello di sempre, cioè
    > NT

    Come quello di Linux del 1991 o di Unix del 1970

    >
    > ciò che cambia nel tempo è l'interfaccia gr...che
    > può essere più o meno stravolgente, spiazzante,
    > scoraggiante, vedi l'ultimo parto
    > (metro)

    Mentre Unix/Linux non ha mai cambiato interfaccia in 20 anni...

    C'è un che di perverso in certi personaggi come te, si definiscono sistemisti aziendali e si comportano come integralisti religiosi:
    ma nella tua azienda NON DEVI OCCUPARTI solo dei sistemi unix?
    Limitati al tuo orticello allora e non sbroccare dove non hai preparazione, improvvisato azzeccagarbugli.


    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 20 ottobre 2012 10.57
    > --------------------------------------------------
  • > Certo, certo, come il kernel Linux che è lo
    > stesso dal 1991 a
    > oggi...

    togli i libri sul kernel da sotto le gambe del tavolo da cucina e inizia a leggere...casomai non guardare solo le figure...ma leggi


    > I problemi che affliggono i sistemi Microsoft
    > sono i sistemisti improvvisati come te, che NON
    > CAPENDO NULLA non dovrebbero metterci
    > mano

    ah si?

    http://support.microsoft.com/kb/324103/it
    http://pcsupport.about.com/od/findbyerrormessage/a...
    etc etc..


    abbi almeno il buon gusto di informarti di cosa parlo invece di lanciare insulti a vuoto per ...manifesto complesso di inferiorità, cafone!


    > Ti ho già scritto che non sai cos'è uno Stop
    > Error, limitati a giocare con i kernel panic di
    > Linux
    >

    vedi sopra..
    te l'ho già detto (visto che non conosci affatto il mondo *nix) che i kernel panic sono dovuti nella stragrande maggioranza dei casi a problemi hw e non problemi di "paturnie esistenziali" come in winzoz

    > Un server con un controller SATA... mi spiace per
    > te, cambia fornitore di ferraglia
    > please.

    me lo regali tu il server?


    > Qualunquismo, nemmeno un esempio di quello che
    > definisci modifica/impostazione, anche Linux
    > allora, te lo dico io che devo riavviare, sempre
    > e comunque

    Rotola dal riderema se non lo hai mai usato in vita tua....lo riavvii nel tuo cervello bacato?


    T
    >
    > Come quello di Linux del 1991 o di Unix del 1970

    un motivo ci sarà: è efficiente, scalabile, ottima, "vincente" su tutti i fronti


    >
    > Mentre Unix/Linux non ha mai cambiato interfaccia
    > in 20
    > anni...

    Rotola dal ridere ....quante c**ate stai sparando? sei accecato dall'infermità mentale e dall'inferiorità informatica?

    > C'è un che di perverso in certi personaggi come
    > te, si definiscono sistemisti aziendali e si
    > comportano come integralisti
    > religiosi:
    > ma nella tua azienda NON DEVI OCCUPARTI solo dei
    > sistemi
    > unix?

    non abbiamo unix in azienda, ...ma ci sei o lo fai?


    > Limitati al tuo orticello allora e non sbroccare
    > dove non hai preparazione, improvvisato
    > azzeccagarbugli.

    Rotola dal ridere Rotola dal ridere torna a zappare, zappator scortese!
  • Ma gli errori Windows a cui ti riferisci compaiono soprattutto per problemi hardware (come tu dici succede con Linux).
    non+autenticato
  • no..lo stop 0x0000007B (INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE) accade in frangenti del genere..o quando si eseguono migraz p2v ...
  • - Scritto da: P.Inquino
    > no..lo stop 0x0000007B (INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE)
    > accade in frangenti del genere..o quando si
    > eseguono migraz p2v
    > ...

    Cioè quando cambi hardware sottostante... Non è un guasto ma il punto è sempre che è legato all'hardware. E cosa usi per la migrazione p2v? Su quale hypervisor?

    Mi stupisco veramente di questa critica che può essere estesa a moltissimi sistemi e combinazioni di dispositivi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: P.Inquino
    > > no..lo stop 0x0000007B
    > (INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE)
    > > accade in frangenti del genere..o quando si
    > > eseguono migraz p2v
    > > ...
    >
    > Cioè quando cambi hardware sottostante... Non è
    > un guasto ma il punto è sempre che è legato
    > all'hardware. E cosa usi per la migrazione p2v?
    > Su quale
    > hypervisor?
    >
    > Mi stupisco veramente di questa critica che può
    > essere estesa a moltissimi sistemi e combinazioni
    > di
    > dispositivi.

    si ma è un bsod molto fastidioso...

    con linux almeno rigenerando initramfs si risolve quasi istantaneamente (SE dovesse capitare uno scenario del genere)

    uso xen
    dopo la migraz p2v di una macchina winzoz utilizzo mergeide (da erd commander livecd) per reimpostare a default le chiavi di registry relative ai driver ide/sata da tirare su al boot (intellide.sys, pciidex.sys etc)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 ottobre 2012 11.00
    -----------------------------------------------------------
  • ...e "come ampiamente previsto"

    Esattamente come il trimestre precedente.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > ...e "come ampiamente previsto"
    >
    > Esattamente come il trimestre precedente.

    Ruppolo, a parte che dovresti saper leggere una trimestrale prima di scrivere (guarda i valori non GAAP)
    http://www.microsoft.com/investor/EarningsAndFinan...

    Ti volevo solo far notare i dati di ieri

    MS -2.9%
    Apple -3.6%
    Google -1.9% (e il giorno prima -8%)
    HP -2.16%
    IBM -0.82%
    Yahoo -1%

    Di cosa stiamo parlando?
    Aspettiamo la trimestrale di Apple, che andrà bene perché i prodotti consumer si vendono anche a luglio-settembre, quella buona di MS dovrà essere quella di gennaio 2013, lì sì che ne vedremo delle belle, in ogni senso...
  • - Scritto da: Gianluca70
    > Di cosa stiamo parlando?
    > Aspettiamo la trimestrale di Apple, che andrà
    > bene perché i prodotti consumer si vendono anche
    > a luglio-settembre, quella buona di MS dovrà
    > essere quella di gennaio 2013, lì sì che ne
    > vedremo delle belle, in ogni
    > senso...

    Seriamente parlando Microsoft è appesa a un filo, se i nuovi tablet non trovano il gradimento del pubblico rischia seriamente di cadere nell'oblio degli ininfluenti e fare la fine di SGI...

    Se uscirà Office per iPad vuol dire che Microsoft è veramente in brutte acque a dispetto di quello che cercano di farti credere.

    Non ho avuto tempo di capire realmente come sono andate le vendite dei primi dispositivi (non credo ai toni trionfalistici del tutto esaurito) quindi mi riservo di dirti la mia previsione su M$ che al momento è pessima.
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: Gianluca70
    > > Di cosa stiamo parlando?
    > > Aspettiamo la trimestrale di Apple, che andrà
    > > bene perché i prodotti consumer si vendono
    > anche
    > > a luglio-settembre, quella buona di MS dovrà
    > > essere quella di gennaio 2013, lì sì che ne
    > > vedremo delle belle, in ogni
    > > senso...
    >
    > Seriamente parlando Microsoft è appesa a un filo,
    > se i nuovi tablet non trovano il gradimento del
    > pubblico rischia seriamente di cadere nell'oblio
    > degli ininfluenti e fare la fine di
    > SGI...
    >
    > Se uscirà Office per iPad vuol dire che Microsoft
    > è veramente in brutte acque a dispetto di quello
    > che cercano di farti
    > credere.
    >
    > Non ho avuto tempo di capire realmente come sono
    > andate le vendite dei primi dispositivi (non
    > credo ai toni trionfalistici del tutto esaurito)
    > quindi mi riservo di dirti la mia previsione su
    > M$ che al momento è
    > pessima.

    E non mi dici niente del fatto che la divisione server supera la divisione cunsumer (i PC che che ne dicano si vendono anche ora con win 7 eh).

    Chissà a discapito di chi eh?

    Anche il pinguino sta crollando e nelle sale server si inizia anche a vedere.
    No che sia contento eh, sia chiaro.
    maxsix
    9440
  • - Scritto da: maxsix
    > E non mi dici niente del fatto che la divisione
    > server supera la divisione cunsumer (i PC che che
    > ne dicano si vendono anche ora con win 7
    > eh).

    Le vendite di iPhone4s erano calate di parecchio poco prima del lancio di iPhone5,
    è normale, bisogna vedere l'accoglienza che riceverà Windows8

    Che Microsoft sia su un brutto binario è palese a tutti, la l'entrata di un nuovo prodotto è comunque una variabile nuova...

    Anche il sold out di Surface mi puzza di montatura, se nella prossima settimana non assistiamo ad un annuncio trionfalistico di M$, della serie –"abbiamo venduto 2 milioni di surface nei primi tre giorni!" .... allora è certo che è una montatura....

    > Chissà a discapito di chi eh?
    >
    > Anche il pinguino sta crollando e nelle sale
    > server si inizia anche a
    > vedere.
    > No che sia contento eh, sia chiaro.

    Non è detto quel settore è complicato e non credo proprio che Linux o *nix stiano regredendo, anzi.
  • > Non è detto quel settore è complicato e non credo
    > proprio che Linux o *nix stiano regredendo,
    > anzi.

    anzi! quoto....
  • > Non è detto quel settore è complicato e non credo
    > proprio che Linux o *nix stiano regredendo,
    > anzi.

    Windows cresce e domina il mercato, linux segue erodendo quote di unix che è in rapido declino.

    Top Server Market Findings

    Linux server demand continued to be positively impacted by high performance computing (HPC) and cloud infrastructure deployments, as hardware revenue increased at 1.7% year over year to $2.8 billion in 2Q12. Linux servers now represent 22.1% of all server revenue, up 1.4 points when compared with the second quarter of 2011.
    Microsoft Windows server demand was up 0.3% year over year in 2Q12 with quarterly server hardware revenue totaling $6.0 billion representing 47.9% of overall quarterly factory revenue, up 2.4 points over the prior year's quarter.
    Unix servers experienced a revenue decline of 20.3% year over year to $2.3 billion representing 18.4% of quarterly server revenue for the quarter. IBM's Unix server revenue declined 10.0% year over year; however IBM still managed to gain 6.1 points of Unix server market share when compared with the second quarter of 2011.
    The market for non-x86 servers, including servers based on RISC, EPIC (Itanium-based), and CISC processors, declined 19.4% year over year to $3.9 billion in 2Q12. This is the fourth consecutive quarter in which non-x86 servers have exhibited a revenue decline. Non-x86 based systems now comprise 30.6% of the server market.

    Fonte IDC

    http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=prUS2366...
    non+autenticato
  • Oddio ancora IDC con le ricerche farlocche!

    Vai in una banca, od una TLC qualsiasi, di un certo livello.

    Sì, Windows c'è... Ma dove? In una rete chiusa e ben controllata (un recinto insomma), a far girare 5-6 servizi di contorno. Applicativi comprati o sviluppati in passato che si interfacciano coi mainframe o apparati di controllo.
    Middleware, interfacce per l'utente, di software che però si connette a mainframe e database che girano su Unix/Linux o AS/400 o OS/390. Macchine multipartizione, Sunfire 25000, o cluster RedHat Enterprise Linux.

    Ed ovviamente l'onnipresente Exchange Server e gli AD per i client Windows.
    Ci fosse un'azienda che ha posta che funziona egregiamente... Si arranca tra malfunzionamenti delle mailbox, a risorse di rete che non si vedono...

    Non se lo sogna nessun responsabile IT di queste aziende a creare o spostare core business su Windows.

    Lascialo al serverino del commercialista...
    iRoby
    7773
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Linux server demand continued to be positively
    > impacted by high performance computing (HPC) and
    > cloud infrastructure deployments, as hardware
    > revenue increased at 1.7% year over year to $2.8
    > billion in 2Q12. Linux servers now represent
    > 22.1% of all server revenue, up 1.4 points when
    > compared with the second quarter of
    > 2011.
    > Microsoft Windows server demand was up 0.3% year
    > over year in 2Q12 with quarterly server hardware
    > revenue totaling $6.0 billion representing 47.9%
    > of overall quarterly factory revenue, up 2.4
    > points over the prior year's
    > quarter.
    > Unix servers experienced a revenue decline of
    > 20.3% year over year to $2.3 billion representing
    > 18.4% of quarterly server revenue for the
    > quarter. IBM's Unix server revenue declined 10.0%
    > year over year; however IBM still managed to gain
    > 6.1 points of Unix server market share when
    > compared with the second quarter of
    > 2011.
    > The market for non-x86 servers, including servers
    > based on RISC, EPIC (Itanium-based), and CISC
    > processors, declined 19.4% year over year to $3.9
    > billion in 2Q12. This is the fourth consecutive
    > quarter in which non-x86 servers have exhibited a
    > revenue decline. Non-x86 based systems now
    > comprise 30.6% of the server
    > market.
    >
    > Fonte IDC
    >
    > http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=prUS2366

    Parlano di revenue, non di percentuali di mercato.
    Non è che per caso gestire server con Windows è decisamente più costoso che con Linux?
    Funz
    12979
  • >
    > Non è detto quel settore è complicato e non credo
    > proprio che Linux o *nix stiano regredendo,
    > anzi.

    Sbagli, è noto a tutti che M$ sta bombardando il settore con licenze di Win server e sopratutto SQL server a prezzi di fetta di salame e formaggio.

    Tanti ci stanno cadendo.
    maxsix
    9440
  • sentono scricchiolare il terreno da sotto i piedi
    (m$)
  • Microsoft in un settore dove c'è concorrenza e non può fare leva sul suo monopolio. Tirerà a vivacchiare, scopiazzando un po' qua e un po' là, non fossero interfacce e tecnologie, ma sicuramente idee. Come il cloud e gli app store.

    Solo che sta partendo col piede sbagliato. Vuole chiudere i bios dei device per non farci mettere sopra altri OS.

    Vuole app store blindatissimi e sotto il suo pieno controllo.

    Vuole che l'utente sia costretto in un recinto molto stretto.

    Un cloud che funziona bene solo coi suoi prodotti, vedi ultimo MSOffice.
    iRoby
    7773
  • Parli proprio tu che sei un fan sfegattato del sistema piu chiuso che esista made in Apple?
    non+autenticato
  • Mi spiace che il mio nick tragga in inganno, ma io non ho niente a che fare con i prodotti Apple.
    iRoby
    7773
  • - Scritto da: Sheb
    > Parli proprio tu che sei un fan sfegattato del
    > sistema piu chiuso che esista made in
    > Apple?

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAA
    FAIL
  • - Scritto da: iRoby
    > Microsoft in un settore dove c'è concorrenza e
    > non può fare leva sul suo monopolio. Tirerà a
    > vivacchiare, scopiazzando un po' qua e un po' là,
    > non fossero interfacce e tecnologie, ma
    > sicuramente idee.

    Apple docet.

    > Come il cloud e gli app
    > store.

    Intanto il cloud microsoft sta avendo moltissimi consensi in ambito professionale, mentre quello apple sta avendo successi per backuppare foto e mp3...


    > Solo che sta partendo col piede sbagliato. Vuole
    > chiudere i bios dei device per non farci mettere
    > sopra altri
    > OS.
    >
    > Vuole app store blindatissimi e sotto il suo
    > pieno
    > controllo.

    Quando lo fa Apple è per garantire sicureza del software e quando lo fanno gli altri è uno sbaglio?

    >
    > Vuole che l'utente sia costretto in un recinto
    > molto
    > stretto.

    Un utente Windows si sentirà sempre più libero di uno Apple...

    >
    > Un cloud che funziona bene solo coi suoi
    > prodotti, vedi ultimo
    > MSOffice.

    E chi lo dice?


    Un pò di coerenza non guasterebbe, quello che hai scritto qui sono i problemi di Apple che voi macachi avete sempre difeso.
    non+autenticato
  • preferisco di gran lunga soluzioni "cloud" provenienti da ...altri lidi...piuttosto che da m$
    per questioni di HA Rotola dal ridere

    nn mi entusiasma l'idea che i loro datacenter utilizzino ntfs come fs Rotola dal ridere
  • - Scritto da: P.Inquino

    > nn mi entusiasma l'idea che i loro datacenter
    > utilizzino ntfs come fs

    Ma sai cosa che è il cloud?
    non+autenticato
  • si....
    dove pensi che i dati , alla fine, risiedano? nonostante ci siano tecnologie di distribuzione e decentralizzazione dei dati?
    winzoz azure ad es, cosa pensi utilizzi come fs?
  • - Scritto da: P.Inquino
    > winzoz azure ad es, cosa pensi utilizzi come fs?

    Ovviamente non NTFS. Le macchine virtuali Windows su Azure utilizzano NTFS ma lo storage (dove poggiano anche le macchine virtuali) è totalmente diverso (Domanda: che file system pensi che usi una VM Linux ospitata su Azure?).

    Ci sarebbe anche da discutere sulla supposta scarsa qualità di NTFS. E da aggiungere il fatto che Windows ha anche un nuovo file system REFS. Ma questo esula dai discorsi cloud.
    non+autenticato
  • quindi azure che fs usa?

    refs? e refs ...cos'e?
    se non una derivata di ntfs
  • - Scritto da: P.Inquino
    > quindi azure che fs usa?

    E' una domanda che non ha senso. Non hai capito cosa è Azure (o il cloud Amazon).

    > refs? e refs ...cos'e?
    > se non una derivata di ntfs

    Non più che tanto. Espone le stesse API ma è qualcosa di diverso. Detto questo io apprezzo molto NTFS (uno dei file system più longevi).
    non+autenticato
  • Vedremo come 8 ci stupirà !
    non+autenticato
  • tutto è possibile in fondo

    io spero che non prenda piede quel concept, altrimenti sarebbe davvero l'ora di ritornare alla programmazione bare-metal ( mi sa che la raspberry foundation ha scelto il momento giusto per farsi avanti )
    non+autenticato
  • ahahahah

    stupirà

    un OS tutto mischiato, un bordello

    windows 8 alla fine è il vecchio windows di sempre con sopra metro, solo che metro serve sui dispositivi portatili e touch, non su desktop e infatti fino ad ora TUTTI quelli che l'hanno provato, inclusi i winfan, hanno chiaramente detto che viene il mal di testa e che alla fine si usa windows..........sette.

    Perchè alla fine quello è: è windows 7 riprezzato. L'utente normale, sul desktop, di metro non sa che farsene.
    non+autenticato
  • - Scritto da: byebye
    > ahahahah
    >
    > stupirà
    >
    > un OS tutto mischiato, un bordello
    >
    > windows 8 alla fine è il vecchio windows di
    > sempre con sopra metro, solo che metro serve sui
    > dispositivi portatili e touch, non su desktop e
    > infatti fino ad ora TUTTI quelli che l'hanno
    > provato, inclusi i winfan, hanno chiaramente
    > detto che viene il mal di testa e che alla fine
    > si usa
    > windows..........sette.
    >
    > Perchè alla fine quello è: è windows 7
    > riprezzato. L'utente normale, sul desktop, di
    > metro non sa che
    > farsene.

    che è winzoz vista ripezzato che è winzoz xp ripezzato che è winzoz 2000 ripezzato che è winzoz nt 4 ripezzato che è winzoz nt 3.51 ripezzato

    nesting...
  • Provandolo per un po' non è per niente male, ci si abitua abbastanza in fretta e alla fine non si sente la mancanza del "menu classico"...

    Secondo me il problema dell'utente normale è che se cambia qualcosa cui è abituato allora va nel pallone!
    non+autenticato
  • voglio vederla in ambito aziendale o enterprise una roba del genere, con decine di applicativi installati..marasma incontrollato di piastrelle, ...su pc...quindi, NON su tablet con touchscreen

    scenario bello ed incoraggiante
  • E' finalmente il momento giusto per cominciare a diffondere OSX in ambito pro.



    Il Principe
  • che c'entra osx?
  • in verità è già in corso da mezzo decennio

    vedo sempre più uffici che adottano gli imac

    non sto a discutere sui pro, i contro, i costi, annoto solo una tendenza che si sta diffondendo
    non+autenticato
  • Credo che sia l'evoluzione naturale delle cose a spingere verso il miglioramento anche nell'informatica.

    Il Principe
  • - Scritto da: Il Principe
    > Credo che sia l'evoluzione naturale delle cose a
    > spingere verso il miglioramento anche
    > nell'informatica.
    >
    > Il Principe

    Non serve che ti firmi... si legge sopra chi sei...
    Comunque complimenti per le battute sei sulla buona strada per farmi ridere quanto Ruppolo...
    non+autenticato