Mauro Vecchio

Apple, rivoluzione al vertice

La Mela allontana il responsabile della divisione mobile software Scott Forstall, che avrebbe pagato il fiasco delle mappe di iOS 6. Il CEO Tim Cook assegna nuovi ruoli per un cambiamento dirigenziale

Roma - Grandi cambiamenti ai piani alti del quartier generale di Cupertino, annunciati in un comunicato stampa e in una missiva elettronica inviata dal CEO Tim Cook a tutti i dipendenti di Apple. Cambia la gestione esecutiva del colosso californiano, alla ricerca di una maggiore collaborazione tra le varie divisioni hardware, software e servizi.

Nessun giro di vite, né drastici tagli al personale. "Viviamo in uno dei periodi più prolifici dell'innovazione, con tantissimi nuovi prodotti targati Apple - ha spiegato Cook nel comunicato stampa - I meravigliosi prodotti che abbiamo presentato a settembre e ottobre, da iPhone 5 a iOS 6, avrebbero potuto essere realizzati solo da noi. Sono il risultato dei nostri accaniti sforzi per una forte integrazione tra hardware, software e servizi".

Dunque, le carte sono state mescolate solo tra i vari executive. Alcune effettivamente scartate, come nel caso del veterano di iOS Scott Forstall, da ben 15 anni all'interno dell'azienda. Come annunciato dalla Mela, Forstall resterà ancora qualche mese - il suo allontanamento è previsto per il prossimo anno - come consigliere ad interim del CEO Tim Cook.
A capo della divisione mobile software, Scott Forstall ha lavorato su numerosi progetti di sviluppo anche a livello desktop, dalla primissima release di Mac OS X al più recente Leopard. Stando alla redazione del Wall Street Journal, l'executive avrebbe pagato per il fiasco delle mappe su iOS, rilasciate nello scorso settembre e subito finite nel mirino degli utenti per aver deluso le aspettative.

Pare inoltre che gli altri dirigenti Apple - in primis il CEO Tim Cook - fossero ormai frustrati per la sua mancata predisposizione alla collaborazione, culminata nel gran rifiuto di salire sul palco nel maxi-evento di presentazione di gadget come iPad Mini.

Insieme a Forstall, la Mela ha licenziato anche John Browett, finora a capo della divisione retail. Il suo ruolo verrà temporaneamente ricoperto dallo stesso Cook.

Mescolando le carte dirigenziali, Apple affiderà a Jony Ive la leadership nella divisione Human Interface per la gestione del design industriale. Eddy Cue si prenderà invece la responsabilità nello sviluppo di Siri e appunto del progetto Maps. Craig Federighi guiderà invece la squadra al lavoro su OS X e iOS, prendendo il posto di Forstall che saluterà l'azienda dopo la sua investitura nel lontano 1997.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • BusinessApple, il trimestre tutto iPhoneCupertino ha venduto quasi 27 milioni di iPhone in 90 giorni. Registrando un fatturato record. Ma Wall Street non è soddisfatta: avrebbe voluto di più per Mac e iPad
  • AttualitàApple, addio allo stagista del jailbreakingLa Mela saluta lo smanettone Nicholas Allegra, assoldato nello scorso anno dopo il suo lavoro sul sito JailbreakMe. Comex non ha risposto ad una email di riconferma del suo tirocinio
  • HardwareIn autunno nascono gli iPad MiniApple distribuisce inviti per una conferenza stampa il prossimo 23 ottobre. E pare scontata la presentazione di un nuovo tablet. Ma anche per i mac potrebbero esserci novità
  • AttualitàTutto cambia, con o senza Stevedi D. Galimberti - Il futuro dell'informatica e dell'elettronica di consumo non è ancora scritto. Steve Jobs ha contribuito a modellarne gli ultimi 30 anni. Per i prossimi 30 si attende un nuovo visionario
45 Commenti alla Notizia Apple, rivoluzione al vertice
Ordina
  • Ma come apple non aveva il vento in poppa, non aveva una capitalizzazione di borsa eccezionale...
    Avete dato un'occhita al nuovo smartphone di google a 299 dollari? Che dite è o non è superiore ad un iPhone? e quanto costa meno della metà?
    Vogliamo dare un'occhiata al settore tablet? 200 dollari per un tablet da 7 pollici con una risoluzione superiore all'iPad mini... e quanto costa l'ipad mini? E il 10 pollici cosa ne dite....
    E gente iPhone, iPad ed iPad mini sono appena stati lanciati, vi rendete conto cosa si troverà sul mercato da qui a 6 mesi?
    Apple o taglia di brutto i prezzi o finirà massacrata! Avete azioni apple? Direi che è arrivato il momento di vendere!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Direi che è
    > arrivato il momento di
    > vendere!

    PANICO A WALL STREET.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    >
    > PANICO A WALL STREET.

    Rotola dal ridere
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Ma come apple non aveva il vento in poppa, non
    > aveva una capitalizzazione di borsa
    > eccezionale...
    > Avete dato un'occhita al nuovo smartphone di
    > google a 299 dollari? Che dite è o non è
    > superiore ad un iPhone? e quanto costa meno della
    > metà?
    > Vogliamo dare un'occhiata al settore tablet? 200
    > dollari per un tablet da 7 pollici con una
    > risoluzione superiore all'iPad mini... e quanto
    > costa l'ipad mini? E il 10 pollici cosa ne
    > dite....
    > E gente iPhone, iPad ed iPad mini sono appena
    > stati lanciati, vi rendete conto cosa si troverà
    > sul mercato da qui a 6
    > mesi?
    > Apple o taglia di brutto i prezzi o finirà
    > massacrata! Avete azioni apple? Direi che è
    > arrivato il momento di
    > vendere!

    Il giorno che capirai che una Ferrari non può vendere le 500 sarà un giorno oltremodo luminoso per tutta l'umanità.
    maxsix
    9660
  • non vorrei andarti contro ma la ferrari fece una macchina chiamata appunto 500 e vinse 2 mondiali, mi chiedo come mai vengano sempre fatti paragoni senza senso con le automobili
    non+autenticato
  • - Scritto da: Master
    > non vorrei andarti contro ma la ferrari fece una
    > macchina chiamata appunto 500 e vinse 2 mondiali,
    > mi chiedo come mai vengano sempre fatti paragoni
    > senza senso con le
    > automobili

    Che poi Apple non puoi certo paragonarla alla Ferrari, ma nemmeno alla Audi o alla Mercedes... il massimo che gli concedo è la VW, anche se per me sono delle Fiat lucidate e sovraprezzateCon la lingua fuori
    Funz
    12988
  • quindi Panda Rossa è un Apple Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Ma come apple non aveva il vento in poppa,
    > non
    > > aveva una capitalizzazione di borsa
    > > eccezionale...
    > > Avete dato un'occhita al nuovo smartphone di
    > > google a 299 dollari? Che dite è o non è
    > > superiore ad un iPhone? e quanto costa meno
    > della
    > > metà?
    > > Vogliamo dare un'occhiata al settore tablet?
    > 200
    > > dollari per un tablet da 7 pollici con una
    > > risoluzione superiore all'iPad mini... e
    > quanto
    > > costa l'ipad mini? E il 10 pollici cosa ne
    > > dite....
    > > E gente iPhone, iPad ed iPad mini sono appena
    > > stati lanciati, vi rendete conto cosa si
    > troverà
    > > sul mercato da qui a 6
    > > mesi?
    > > Apple o taglia di brutto i prezzi o finirà
    > > massacrata! Avete azioni apple? Direi che è
    > > arrivato il momento di
    > > vendere!
    >
    > Il giorno che capirai che una Ferrari non può
    > vendere le 500 sarà un giorno oltremodo luminoso
    > per tutta
    > l'umanità.

    E quale sarebbe la ferrari? Quella assemblata in Cina dalla Foxxcon?
  • Caro cik e ciak mi mancherai!!! In lacrime
    Le mie giornate saranno colme di vuoto senza di te il dipendente più simpatico e, probabilmente, geniale di Apple.

    PS: redazione cosa c'è da moderare scusate??????
    Dove ho scritto qualcosa di offensivo??????
    non+autenticato
  • Su Windows 8.
    Ive alla Gui è il chiaro segnale che Windows 8 è visto come qualcosa di innovativo che sbaraglia il gioco
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pixar
    > Su Windows 8.
    > Ive alla Gui è il chiaro segnale che Windows 8 è
    > visto come qualcosa di innovativo che sbaraglia
    > il
    > gioco

    l'interfaccia di w8 è nota da un bel pezzo. E Cook se ne è accorto ora dello sbaraglio? Non è che ha aspettato un po' troppo?
    O forse le motivazioni del fratello Ive alla gui sono altre.
    non+autenticato
  • - Scritto da: mcmcmcmcmc
    > - Scritto da: Pixar
    > > Su Windows 8.
    > > Ive alla Gui è il chiaro segnale che Windows
    > 8
    > è
    > > visto come qualcosa di innovativo che
    > sbaraglia
    > > il
    > > gioco
    >
    > l'interfaccia di w8 è nota da un bel pezzo. E
    > Cook se ne è accorto ora dello sbaraglio? Non è
    > che ha aspettato un po'
    > troppo?
    > O forse le motivazioni del fratello Ive alla gui
    > sono
    > altre.

    O forse hanno in canna un progetto di GUI di cui Ive ha preteso di essere il capo indiscusso e di non aver nessuno a mettergli i bastoni tra le ruote.
    maxsix
    9660
  • Ive si rifiutava di fare meeting con il mr Forestall da anni ormai... Cook a quanto sembra ha dovuto scegliere.
    non+autenticato
  • Ieri è stato presentato w8 e oggi Cook rompe gli indugi sul rinnovamento della Gui. Mi sembra più di una coincidenza.
    Comunque Ive è una garanzia. Non vedo l'ora di vedere cosa tira fuori dal cilindro
    non+autenticato
  • > Ive alla Gui è il chiaro segnale che Windows 8 è
    > visto come qualcosa di innovativo che sbaraglia
    > il gioco

    In effetti, immagino che Ive passi le notti a studiarsi la GUI di Windows 8.
    non+autenticato
  • Ive é in grado di pensare una gui che w8 se lo mangia.
    Il punto non é se w8 é bello o no. Il punto é se é innovativo o no.
    Fino ad oggi l'innovazione la faceva apple. Non può farsi sfuggire questo primato.
    Fará pure schifo, ma di fronte a w8 ios e android sembrano vecchi. E sono vecchi.
    La transizione é conclusa, adesso bisogna fare la stessa operazione che fu fatta con mac os x quando venne abbandonato mac os
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pixar
    > Ive é in grado di pensare una gui che w8 se lo
    > mangia.
    > Il punto non é se w8 é bello o no. Il punto é se
    > é innovativo o
    > no.
    > Fino ad oggi l'innovazione la faceva apple. Non
    > può farsi sfuggire questo
    > primato.
    > Fará pure schifo, ma di fronte a w8 ios e
    > android sembrano vecchi. E sono
    > vecchi.
    > La transizione é conclusa, adesso bisogna fare la
    > stessa operazione che fu fatta con mac os x
    > quando venne abbandonato mac
    > os

    Non necessariamente la transizione è verso qualcosa di meglio...
    Funz
    12988
  • Uhm... ho capito solo ora cosa diamine stavi dicendo.
    Beh, non è detto che tu ci abbia azzeccatoOcchiolino imho
    non+autenticato
  • Il declino apple è iniziato da un anno, ed ora cominciano a rendersene conto.
    non+autenticato
  • E non lo dico io, lo dicono loro!

    Ormai solo i 4 applefans di PI sono rimasti a difendere le mappe di iOS.
    Teruo Nakamura gli fa un baffo ai nostri fanboys.
  • - Scritto da: panda rossa
    > E non lo dico io, lo dicono loro!
    >

    In effetti è così; su iPad posso vedere il confronto con Google Maps (da browser) e non c'è paragone, piu che altro per i servizi collegati che non per le mappe in sè e per sè.

    Poi le ragione di questa 'debacle' stanno in relazioni tra Apple e Google che noi non conosceremo ma la mia impressione è che la Mela sia stata costretta a mettere fuori un prodotto che sapeva non essere all'altezza.

    Comunque è normale che, sparito il capo carismatico, peraltro fortemente accentratore, in Apple vi sia del trambusto, così come avviene in qualunque azienda, piccola o grande.
  • Non sono un fiasco, sono solo "Minimali" Rotola dal ridere
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)