Mauro Vecchio

Microsoft, addio Live Messenger?

BigM avrebbe intenzione di abbandonare l'ex-MSN Messenger, per favorire i servizi di Skype. Dalla versione 6.0, si consiglia di accedere tramite account Microsoft. Annuncio a breve?

Microsoft, addio Live Messenger?Roma - Nuove indiscrezioni annunciate dalla redazione della testata specializzata The Verge: Microsoft starebbe pianificando il ritiro del suo storico client di messaggistica istantanea Windows Live Messenger, precedentemente noto come MSN Messenger. Un pensionamento che avrebbe il preciso obiettivo di diffondere ulteriormente i servizi VoIP controllati dopo l'acquisizione di Skype.

Stando alle fonti di The Verge, Windows Live Messenger verrà dismesso nei prossimi mesi, definitivamente integrato nella piattaforma VoIP.

All'anno 2009, il client IM di Microsoft poteva contare su 330 milioni di utenti attivi al mese. Una porzione abbondante per rimpolpare la già nutrita platea di account su Skype.
A supportare le indiscrezioni sul ritiro di Live Messenger, un messaggio di benvenuto apparso a tutti gli utenti della versione 6.0 per Mac e Windows. Si consiglia di effettuare il login con un account Microsoft o Facebook. Skype avrebbe già ricevuto la gestione dell'80 per cento di tutti i messaggi istantanei scambiati sull'ex-MSN Messenger. (M.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàBuild2012/ Live Keynote - giorno 1In diretta da Seattle la cronaca del keynote della prima giornata di Build 2012. La pių importante conferenza di Microsoft per gli sviluppatori, che nel 2011 ha lanciato Windows 8
  • Digital LifeLa svolta social di MSNIl servizio msnNOW sfrutta un algoritmo di ricerca all'interno dei vasti ecosistemi di condivisione. Aggregatore social con tanto di articoli basati sugli aggiornamenti di Twitter, Facebook e Bing
46 Commenti alla Notizia Microsoft, addio Live Messenger?
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)