Cristina Sciannamblo

Google Street View, la pace tedesca

I giudici di Amburgo hanno archiviato il caso che vedeva coinvolta Mountain View con l'accusa di appropriazione indebita dei dati personali dei network WiFi. Nessuna azione illecita

Roma - Notizie confortanti in arrivo dalla Germania per Google: Mountain View non sarà perseguita legalmente a causa dei dati riservati carpiti dalle Google car per rifornire il database di Street View: dopo due anni e nove mesi di indagini, le autorità di Amburgo sembrano decise a chiudere il caso.

BigG era finita nell'occhio della giustizia teutonica dopo che l'attività di rilevamento connessa al servizio di mappe stradali aveva finito per tracciare i dati delle reti WiFi presenti nei territori attraversati dalle Google car. Dati personali che rientrerebbero nella tutela della legge federale in materia di protezione della privacy.

I giudici hanno però deciso di archiviare il caso dopo aver appurato che i dati raccolti erano di pubblico dominio o non coperti dalle tutele del diritto penale.
I dati in questione sarebbero infatti pubblicamente accessibili e, dunque, il loro tracciamento non rappresenterebbe una violazione delle legge. Gli inquirenti hanno inoltre stabilito l'assenza di un'intenzione illecita da parte di Google e riconosciuto la non infrazione delle misure di sicurezza per quanto concerne il tracciamento di dati WiFi.

Cristina Scinnamblo
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Google Street View, la pace tedesca
Ordina
  • sti crucchi hanno rotto l'anima 3 anni (e dietro tutto il codazzo di avvocati affamati) gridando allo scandalo... e poi... tutto archiviato perche non c'era alcuna violazione di legge e non c'era alcun intenzione truffaldina da parte di google per il wifi[1], che la gcar cammina in strade pubbliche e gia di suo oscura le facce/targhe e di piu l'algo non puo fare,ecc [cioe le cose che si erano dette da subito]?
    Maccheca@$&#! che bel mestiere far l'avvocato..

    [1] che poi i governi hanno costratto google a consegnarli, e a non distruggerle come banalmente suggeriva g... a che gli saranno servite?
    Cmq a parte questo, la faccenda wifi era FORSE un po spregiudicata, ma alla fine e' come funge il wifi... TANTI hanno usato i dati wifi e celltower per mappare i servizi medesimi e fare misurazioni..
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > sti crucchi hanno rotto l'anima 3 anni (e dietro
    > tutto il codazzo di avvocati affamati) gridando
    > allo scandalo... e poi... tutto archiviato perche
    > non c'era alcuna violazione di legge e non c'era
    > alcun intenzione truffaldina da parte di google
    > per il wifi[1], che la gcar cammina in strade
    > pubbliche e gia di suo oscura le facce/targhe e
    > di piu l'algo non puo fare,ecc [cioe le cose che
    > si erano dette da subito]?

    A me non fa impressione tanto questo quanto l'enorme codazzo di sentenziatori e di facenti di un'erba un fascio che è esplosa con questa notizia qualche hanno fa. Anche qui su PI un enorme stuole di personaggi che hanno invaso di commenti lo spazio dirimpettaio all'accusa sui dati del WiFi.

    Poi questa notizia che somiglia un po' alle rettifiche dei giornali in cui si dice quello che abbiamo scritto è tutto falso, ottiene un commento. Tristissima cosa le masse. Capisco sempre meglio come possano essere manovrate, capisco sempre meglio perché certi movimenti come il comunismo, il fascismo e altri movimenti popolari possa essere accaduti e possano accadere di nuovo. La gente è così...
  • - Scritto da: Sandro kensan
    > - Scritto da: bubba
    > > sti crucchi hanno rotto l'anima 3 anni (e
    > dietro
    > > tutto il codazzo di avvocati affamati)
    > gridando
    > > allo scandalo... e poi... tutto archiviato
    > perche
    > > non c'era alcuna violazione di legge e non
    > c'era
    > > alcun intenzione truffaldina da parte di
    > google
    > > per il wifi[1], che la gcar cammina in strade
    > > pubbliche e gia di suo oscura le
    > facce/targhe
    > e
    > > di piu l'algo non puo fare,ecc [cioe le cose
    > che
    > > si erano dette da subito]?
    >
    > A me non fa impressione tanto questo quanto
    > l'enorme codazzo di sentenziatori e di facenti di
    > un'erba un fascio che è esplosa con questa
    > notizia qualche hanno fa. Anche qui su PI un
    > enorme stuole di personaggi che hanno invaso di
    > commenti lo spazio dirimpettaio all'accusa sui
    > dati del
    > WiFi.(...)
    in effetti la notizia della "rettifica" e' deserta... (a parte noi due).Con la lingua fuori

    Diciamo che mi preoccupano entrambi... i sentenziatori pero' normalmente non producono veri danni... gli avvocati siSorride
    non+autenticato