Alfonso Maruccia

Stallman: Ubuntu è uno spyware

Il fondatore del movimento per il software libero critica aspramente le ultime mosse cloud-centriche e spara-advertising di Canonical: a suo dire trasformano Ubuntu in un OS non migliore del peggiore Windows

Roma - Le recenti scelte tecnologiche di Canonical per Ubuntu trasformerebbero il popolare sistema operativo basato su Linux in un vero e proprio spyware: a dirlo è Richard Stallman, che unisce la propria voce al coro di critiche contro l'advertising e la ricerca "universale" (offline + online) integrati nell'ultima release dell'OS open source.

Stando alle parole del fondatore di Free Software Foundation, la funzionalità di "home-phoning" usata da Canonical per processare le ricerche di file sui propri server è esattamente come la "prima pratica di sorveglianza" con cui sia venuto in contatto su Windows.

L'advertising? È il problema minore, dice Stallman: la questione principale sarebbe lo "spionaggio" insito nella ricerca universale dell'ultima versione di Ubuntu, una questione su cui non si potrebbero concedere attenuanti. Poco importerebbe che Canonical sostenga di tenersi i log delle ricerche per sé, senza passarli ad Amazon.
E la giustificazione del fatto che i ricavi provenienti dall'advertising Amazon contribuiscano a scrivere codice FOSS di qualità? Anche questa è "inadeguata", dice Stallman, perché qualunque vantaggio "non regge il paragone con quello che il software libero perderà se cesserà di offrire un modo efficace per impedire l'abuso dei suoi utenti".

La soluzione, secondo Stallman, non può che essere draconiana: Ubuntu andrebbe cancellato dalle raccomandazioni di associazioni, organizzazioni e gruppi di promozione del movimento FOSS, così come andrebbe diffusa la nozione che l'OS è un "appestato" che va evitato perché spia i suoi utenti.

Le parole di Stallman ricevono una risposta a stretto giro di blog dal "Community Manager" di Ubuntu: per Jono Bacon il vate del free software usa le parole per "generare paura, incertezza e dubbio" (FUD) su Ubuntu e sono "infantili". La risposta "ufficiale" di Canonical deve ancora arrivare.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
277 Commenti alla Notizia Stallman: Ubuntu è uno spyware
Ordina
  • ...abbiamo visto tutti a cosa portano gli estremismi...linux ha bisogno di utenti che i geek considerano "utonti" perchè paradossalmente gli utonti non sanno cosa c'è "sotto il cofano" ma quantomeno accettano di buon grado la parola: Progresso.
  • A me Ubuntu piace, tweakata a dovere fa tante cose.

    Ma mi da fastidio questa strada che ha intrapreso.

    Poteva andare per qualche firmware chiuso di qualche scheda strana.
    Poteva passare flash player e qualche software proprietario per quando ti serve qualche funzione di quel programma.

    Ma questo inizia a darmi parecchio fastidio.

    Qualcuno sa se in rete iniziano a girare hack per eliminare queste funzioni, o per bloccare qualsiasi comunicazione inutile con l'esterno e i server di Canonical/Amazon?
    iRoby
    9693
  • - Scritto da: iRoby
    > A me Ubuntu piace, tweakata a dovere fa tante
    > cose.
    >
    E non stai prima con Debian a sto punto.
    O ti piace Unity?
    maxsix
    10814
  • - Scritto da: iRoby
    > A me Ubuntu piace, tweakata a dovere fa tante
    > cose.
    >
    > Ma mi da fastidio questa strada che ha intrapreso.
    >
    > Poteva andare per qualche firmware chiuso di
    > qualche scheda
    > strana.
    > Poteva passare flash player e qualche software
    > proprietario per quando ti serve qualche funzione
    > di quel
    > programma.
    >
    > Ma questo inizia a darmi parecchio fastidio.
    >
    > Qualcuno sa se in rete iniziano a girare hack per
    > eliminare queste funzioni, o per bloccare
    > qualsiasi comunicazione inutile con l'esterno e i
    > server di
    > Canonical/Amazon?

    sudo apt-get purge unity-lens-shopping
    Shiba
    4103
  • Ottimo.
    Io sono alla 12.04 e ci starò ancora un po', quel pacchetto è bella nuova 12.10.
    Avevo letto qualcosa su Internet su un pacchetto in particolare.
    Speriamo che togliendolo venga anche epurata da qualsiasi velleità di controllo degli utenti Ubuntu.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 12 dicembre 2012 12.25
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    9693
  • - Scritto da: iRoby
    > Ottimo.
    > Io sono alla 12.04 e ci starò ancora un po', quel
    > pacchetto è bella nuova
    > 12.10.
    > Avevo letto qualcosa su Internet su un pacchetto
    > in
    > particolare.
    > Speriamo che togliendolo venga anche epurata da
    > qualsiasi velleità di controllo degli utenti
    > Ubuntu.
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 12 dicembre 2012 12.25
    > --------------------------------------------------

    Per quello devi disinstallare browser, smettere di usare Google e metterti dietro a TorA bocca aperta
    Shiba
    4103
  • - Scritto da: iRoby
    > A me Ubuntu piace, tweakata a dovere fa tante
    > cose.
    >
    > Ma mi da fastidio questa strada che ha intrapreso.
    >
    > Poteva andare per qualche firmware chiuso di
    > qualche scheda
    > strana.
    > Poteva passare flash player e qualche software
    > proprietario per quando ti serve qualche funzione
    > di quel
    > programma.
    >
    > Ma questo inizia a darmi parecchio fastidio.
    >
    > Qualcuno sa se in rete iniziano a girare hack per
    > eliminare queste funzioni,
    Come e' stato detto piu' volte, sudo apt-get purge unity-lens-shopping
    > o per bloccare
    > qualsiasi comunicazione inutile con l'esterno e i
    > server di
    > Canonical/Amazon?
    Definisci "inutile" e poi vai di iptables alla bisogna
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Qualcuno sa se in rete iniziano a girare hack per
    > eliminare queste funzioni, o per bloccare
    > qualsiasi comunicazione inutile con l'esterno e i
    > server di Canonical/Amazon?

    Debian Sorride
    non+autenticato
  • mah.... Cari ragazzi... Se vogliamo usare un computer che si interfacci con una rete che ha in sè componenti proprietari... Allora avremo bisogno di player proprietari altrimenti sarà impossibile interfacciarsi con quella rete.
    Io personalmente in ogni installazione di ubuntu ho sempre ceckkato il tastino che mi chiedeva se volevo scaricare anche software non open... perchè?
    Perchè a mio figlio serve per poter vedere i siti correttamente, per poter vedere il flash, per poter ascoltare mp3.... ecc ecc.
    Purtroppo non ci sono alternative, possiamo tenerci anche una bella debian pulita ma secondo me è una forzatura perchè inbubbiamente e non possiamo negarcelo avremo delle limitazioni.
    Non è più libertà se la libertà diventa schiavitù.... io sono libero e installo quel che mi pare.... Tu vuoi essere libero e con il tuo sistema 100% open ti autolimiti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Doom
    > mah.... Cari ragazzi... Se vogliamo usare un
    > computer che si interfacci con una rete che ha in
    > sè componenti proprietari...

    il software proprietario in questo caso non c'entra proprio nulla.
    Rileggiti questo articolo e altri per la rete.
    Il nocciolo della questione sono i risultati delle ricerche effettuate dall'utente che oltre a guardare sui dischi locali guardano anche sulla rete: canonical si registra le ricerche effettuate e sostiene di non rivenderle ad amazon (magari le vende ad una società di comodo?)
    non+autenticato
  • > il software proprietario in questo caso non
    > c'entra proprio
    > nulla.
    > Rileggiti questo articolo e altri per la rete.
    > Il nocciolo della questione sono i risultati
    > delle ricerche effettuate dall'utente che oltre a
    > guardare sui dischi locali guardano anche sulla
    > rete: canonical si registra le ricerche
    > effettuate e sostiene di non rivenderle ad amazon
    > (magari le vende ad una società di
    > comodo?)

    Il mio commento è un pò ot ma perchè su altre testate giornalistiche leggevo che Stallman diceva che tutto ciò che è chiuso è spyware (perchè non si può controllare), gli darei anche ragione.... Ma allora stacchiamo il pc dalla rete e usiamolo come fermacarteSorride
    non+autenticato
  • No Stallman non dice così.

    Dice che il closed può essere potenzialmente malevolo perché non ti è dato sapere cosa fa realmente. Che dati raccoglie e a chi li invia.

    Per cui bisogna preferire sempre software a sorgente aperto.
    iRoby
    9693
  • - Scritto da: iRoby
    > No Stallman non dice così.
    >
    > Dice che il closed può essere potenzialmente
    > malevolo perché non ti è dato sapere cosa fa
    > realmente. Che dati raccoglie e a chi li
    > invia.
    >
    > Per cui bisogna preferire sempre software a
    > sorgente
    > aperto.

    Quindi quando esce la sua versione di *nix dove non esistono i binari precompilati?
    maxsix
    10814
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: iRoby
    > > No Stallman non dice così.
    > >
    > > Dice che il closed può essere potenzialmente
    > > malevolo perché non ti è dato sapere cosa fa
    > > realmente. Che dati raccoglie e a chi li
    > > invia.
    > >
    > > Per cui bisogna preferire sempre software a
    > > sorgente
    > > aperto.
    >
    > Quindi quando esce la sua versione di *nix dove
    > non esistono i binari
    > precompilati?

    C'è scritto "preferire sempre software libero".

    Tu preferisci quando hai una scelta.

    Mac = Chiuso, Linux = Aperto => Scelgo Linux
    Driver proprietario = Chiuso, Driver libero = non esiste => La scelta qual è?

    Per aiutarti nella risposta ti ricordo che ha scritto PREFERIRE.
  • - Scritto da: sbrotfl
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: iRoby
    > > > No Stallman non dice così.
    > > >
    > > > Dice che il closed può essere
    > potenzialmente
    > > > malevolo perché non ti è dato sapere
    > cosa
    > fa
    > > > realmente. Che dati raccoglie e a chi li
    > > > invia.
    > > >
    > > > Per cui bisogna preferire sempre
    > software
    > a
    > > > sorgente
    > > > aperto.
    > >
    > > Quindi quando esce la sua versione di *nix
    > dove
    > > non esistono i binari
    > > precompilati?
    >
    > C'è scritto "preferire sempre software libero".
    >
    > Tu preferisci quando hai una scelta.
    >
    > Mac = Chiuso, Linux = Aperto => Scelgo Linux
    > Driver proprietario = Chiuso, Driver libero = non
    > esiste => La scelta qual
    > è?
    >
    > Per aiutarti nella risposta ti ricordo che ha
    > scritto
    > PREFERIRE.

    La risposta è usare il computer che permette di far girare tutti i suddetti senza nessun limite e poter prendere il meglio e il necessario da tutti.

    Indovina qual'è?
    maxsix
    10814
  • - Scritto da: sbrotfl

    > Per aiutarti nella risposta ti ricordo che ha
    > scritto
    > PREFERIRE.

    Il correttore ortografico di apple me la segna come parola sconosciuta.

    Mi propone come alternative SUBIRE, ACCETTARE PASSIVAMENTE, OBBEDIRE e TACERE.
  • Curioso vedere che le tue migliori performance su un sito di informatica siano le battute di spirito. A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Curioso vedere che le tue migliori performance su
    > un sito di informatica siano le battute di
    > spirito.
    >A bocca aperta

    Se non comprendi le argomentazioni tecniche o il codice, dovrai accontentarti delle battute.
  • - Scritto da: Doom
    > mah.... Cari ragazzi... Se vogliamo usare un
    > computer che si interfacci con una rete che ha in
    > sè componenti proprietari... Allora avremo
    > bisogno di player proprietari altrimenti sarà
    > impossibile interfacciarsi con quella rete.

    è semplicemente falso

    > Io personalmente in ogni installazione di ubuntu
    > ho sempre ceckkato il tastino che mi chiedeva se
    > volevo scaricare anche software non open...
    > perchè?
    > Perchè a mio figlio serve per poter vedere i siti
    > correttamente,
    > per poter vedere il flash, per
    > poter ascoltare mp3.... ecc. ecc.

    correttamente?
    puoi definire cosa significa "correttamente" in questo contesto?
    per te significa per poter vedere il flash, per poter ascoltare mp3... ecc. ecc. ?
    è una definizione a cui tu hai direttamente e liberamente contribuito?
    hai partecipato anche tu direttamente e liberamente alla decisione di usare flash o mp3 per vedere e ascoltare sul web?
    o sono tutte cose definite e sclte DA ALTRI che tu semplicemente "subisci"?

    > Purtroppo non ci sono alternative,

    altra cosa semplicemente falsa

    > possiamo
    > tenerci anche una bella debian pulita ma secondo
    > me è una forzatura perchè inbubbiamente e non
    > possiamo negarcelo avremo delle limitazioni.

    limitazioni?
    come perima: puoi definire cosa significa "limitazioni" in questo contesto? non poter vedere e sentire flash, mp3 e altre porcate del genere?
    non sono sempre le stesse cose definite e sclte DA ALTRI che tu semplicemente "subisci"?

    > Non è più libertà se la libertà diventa
    > schiavitù.... io sono libero e installo quel che
    > mi pare....

    tu sei libero?
    ma non farmi ridere!
    sei talmente schiavo che nenache te ne accorgi... sei talmente condizinato a essere schiavo che addirittura credi di essere libero, o almeno dici di crederlo (cosa che fa sentire un po' meno male di ammettere di essere schiavi)...

    > Tu vuoi essere libero e con il tuo
    > sistema 100% open ti autolimiti.

    ma per favore... che pena
    non+autenticato
  • non hanno senso atteso che i carriers mantengono i file dei logs dns relativi alle linee telefoniche.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > non hanno senso atteso che i carriers mantengono
    > i file dei logs dns relativi alle linee
    > telefoniche.
    1) e quindi?
    2) gli piacerebbe io mica uso il loro DNS uso il mio...
    non+autenticato
  • Si ma se non usi dns criptati sono sempre richieste in chiaro che passano sulle loro linee...
    non+autenticato
  • Tenere gli strumenti separati usando pulsanti diversi avrebbe non poco aiutato e la cosa sarebbe stata vista come una funzionalita' in piu' e non come uno spyware.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)