Gaia Bottà

Il fake giapponese fa paura

Le autorità del Sol Levante inquinano le reti di sharing con file che non corrispondono a quelli desiderati dagli utenti. Per diramare messaggi antipirateria, come Madonna insegna

Roma - Download completato: gambe distese, cuffie inforcate, l'utente si prepara a godere dell'ambito bottino racimolato sulle reti di file sharing. Un messaggio si para di fronte ai suoi occhi, un dito puntato e un avvertimento: scaricare file protetti da diritto d'autore è illegale e punibile ai sensi della legge.

fake file sharing


Per colpire il bersaglio nella sua individualità, un file fake che rechi con sé un avvertimento minaccioso nel tentativo di far sussultare il netizen per responsabilizzarlo: "operazione file esca", il nome della campagna giapponese volta a dissuadere i condivisori dalla violazione del diritto d'autore perpetrata attraverso servizi quali Winny. Le autorità, in combutta con l'industria dei contenuti locale, stanno abbracciando una tattica apparentemente adottata anche nell'ambito del lancio del singolo "American Life", nel lontano 2003: Madonna, attraverso un file denominato esattamente come il suo singolo, apostrofava i fan per riportarli sulla retta via dell'acquisto legale, con risultati imprevisti.
Si tratta per il momento solo di un test, spiega un comunicato del Ministero degli Interni e delle Comunicazioni, e i cittadini della Rete giapponesi si interrogano sui dettagli tecnici dell'iniziativa: sarebbe ingenuo disseminare file esca di pochi kb, che contengano un semplice messaggio testuale; il fake potrebbe essere imbracciato come strumento di tracciamento per raccogliere dati relativi all'utente colto in violazione; le autorità finirebbero per scuotere i soli downloader dei contenuti che circolano più diffusamente, poiché è probabile che i file siano ricalcati sulla base del gradimento degli utenti. Per ora, non sono che speculazioni.

Quello che è certo, e il messaggio rivolto ai downloader non esita a ricordarlo, è che il rischio per i downloader non è da poco: dal mese di ottobre 2012 in Giappone il download è reato, e viene punito con pene che possono raggiungere i due anni di carcere e con multe fino a 2 milioni di yen, circa 20mila euro.

Gaia Bottà

fonte immagine
Notizie collegate
  • AttualitàGiappone, carcere per gli scariconiPassa l'emendamento all'attuale legge nipponica sul diritto d'autore. Il download pirata sarà punito con un massimo di 2 anni di prigione. Sanzioni valide anche per chi copia CD o DVD. E spunta un'idea per lo spionaggio delle connessioni
  • AttualitàACTA, ritorno nel Sol LevanteLe autorità giapponesi ratificano il trattato anti-contraffazione, tra i pochi paesi rimasti favorevoli dopo la bocciatura del Parlamento d'Europa. In rivolta il Partito Pirata nipponico
  • AttualitàLa Baia e la vecchia guardia del P2PUno studio sui comportamenti di migliaia di torrentisti. Gli utenti più attivi su Mininova e The Pirate Bay sarebbero circa cento, mossi da scopi meramente economici. Cosa accadrebbe se questi decidessero di non condividere più?
68 Commenti alla Notizia Il fake giapponese fa paura
Ordina
  • E se dopo che inondano i P2P di fake ci mettessimo tranquillamente a scaricare roba pirata, e se qualcuno viene a dire qualcosa si risponde: sto collezionando fakes, quelli buoni li cancello, aria, scio'.

    Mi direte: "eh ma possono mettere anche i fake sotto copyright".

    Certo che possono. Ma visto che i fakes non li vendono, il mancato guadagno causato dalla pirateria sarebbe zero...

    D'altra parte si sta prima a mandare a quel paese l'industria dei media, sentire solo cose creatively commons e pensare ad altro.
    non+autenticato
  • I fake esistono da anni. Ma se non hanno funzionato in passato, cosa fa pensare che possano funzionare adesso?
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > I fake esistono da anni. Ma se non hanno
    > funzionato in passato, cosa fa pensare che
    > possano funzionare
    > adesso?

    L'associazione kebabbari italiani dice che funzionano.
    E se lo dicono loro...
  • Che soluzioni squallide ... bastano i commenti di eMule per sputtanare un fake !
  • - Scritto da: Joe Tornado
    > Che soluzioni squallide ... bastano i commenti di
    > eMule per sputtanare un fake
    > !

    Ma anche senza i commenti, basta vedere tutti i nomi nelle varie fonti...
    Questo qua che si e' inventato il fake deve avere chiesto consulenza a quello che qui da noi ha debellato l'accesso ad alcuni siti semplicemente agendo sul dns nazionale.

    Dobbiamo scrivere a Stoccolma per chiedere che venga assegnato anche un Nobel per le telecomunicazioni, che c'e' una concorrenza agguerritissima...
  • Da quel che so Winny e un software CRIPTATO, come farebbero ad inquinare il P2p ? Riconrdiamoci che esistono anche altre vie come il torrent, che sebbene non sia criptato e molto ostico da essere inzozzato da fake.

    Del resto questo scorno duro verso la pirateria, in giappone mi fa molto ridere, se consideriamo che molto di quel che producono, viene da noi grazie alla pirateriaA bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Da quel che so Winny e un software CRIPTATO, come
    > farebbero ad inquinare il P2p ? Riconrdiamoci che
    > esistono anche altre vie come il torrent, che
    > sebbene non sia criptato e molto ostico da essere
    > inzozzato da fake.

    Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre che in realta' ha scaricato solo fake antipirateria Rotola dal ridere
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
    > uno
    Questa http://www.ciadisinfestazioni.it/
    O questa http://www.cia.it/ ?
    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario Rossi
    > - Scritto da: krane
    > > Pensa che ridere se arriva la CIA ad
    > arrestare
    > > uno
    > Questa http://www.ciadisinfestazioni.it/
    > O questa http://www.cia.it/ ?
    > Rotola dal ridere

    http://www.made-in-china.com/showroom/ciachina
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > Da quel che so Winny e un software CRIPTATO,
    > come
    > > farebbero ad inquinare il P2p ?
    > Riconrdiamoci
    > che
    > > esistono anche altre vie come il torrent, che
    > > sebbene non sia criptato e molto ostico da
    > essere
    > > inzozzato da fake.
    >
    > Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
    > uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre
    > che in realta' ha scaricato solo fake
    > antipirateria
    > Rotola dal ridere

    A ma fa più ridere una nazione che sta chiusa a riccio in se stessa come il giappone, che manda segnalazioni contro siti pirata verso materiale che loro stessi non vogliono mandare mai oltre i confini nazionali.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Sgabbio
    > > > Da quel che so Winny e un software
    > CRIPTATO,
    > > come
    > > > farebbero ad inquinare il P2p ?
    > > Riconrdiamoci
    > > che
    > > > esistono anche altre vie come il torrent,
    > che
    > > > sebbene non sia criptato e molto ostico da
    > > essere
    > > > inzozzato da fake.
    > >
    > > Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
    > > uno perche' scaricava roba pirata e poi si
    > scopre
    > > che in realta' ha scaricato solo fake
    > > antipirateria
    > > Rotola dal ridere
    >
    > A ma fa più ridere una nazione che sta chiusa a
    > riccio in se stessa come il giappone, che manda
    > segnalazioni contro siti pirata verso materiale
    > che loro stessi non vogliono mandare mai oltre i
    > confini nazionali.

    Quoto.
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > Da quel che so Winny e un software CRIPTATO,
    > come
    > > farebbero ad inquinare il P2p ?
    > Riconrdiamoci
    > che
    > > esistono anche altre vie come il torrent, che
    > > sebbene non sia criptato e molto ostico da
    > essere
    > > inzozzato da fake.
    >
    > Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
    > uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre
    > che in realta' ha scaricato solo fake
    > antipirateria
    > Rotola dal ridere

    Eh sì perché la CIA notoriamente si occupa di antipirateria adesso... Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: cio
    > - Scritto da: krane

    > > Pensa che ridere se arriva la CIA
    > > ad arrestare uno perche' scaricava
    > > roba pirata e poi si scopre che in
    > > realta' ha scaricato solo fake
    > > antipirateria
    > > Rotola dal ridere

    > Eh sì perché la CIA notoriamente si
    > occupa di antipirateria adesso...
    > Rotola dal ridere

    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: cio
    > > - Scritto da: krane
    >
    > > > Pensa che ridere se arriva la CIA
    > > > ad arrestare uno perche' scaricava
    > > > roba pirata e poi si scopre che in
    > > > realta' ha scaricato solo fake
    > > > antipirateria
    > > > Rotola dal ridere
    >
    > > Eh sì perché la CIA notoriamente si
    > > occupa di antipirateria adesso...
    > > Rotola dal ridere
    >
    >

    E dove sarebbe la CIA? Hanno parlato solo di FBI. La sai almeno la differenza?
    non+autenticato
  • Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti delle sigarette, ma le tabaccherie sono sempre piene di clienti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: il padrone delle ferriere
    > Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti
    > delle sigarette, ma le tabaccherie sono sempre
    > piene di clienti.

    Beh, le auto fanno molto piu' male e nessuno lo dice...
    krane
    22544
  • Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL) fanno molto più male delle sigarette, è vero, però almeno servono a qualcosa.
    Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al corpo, fanno venire il cancro, però servono a qualcosa.

    Qual è l'utilità delle sigarette?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anon
    > Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL) fanno
    > molto più male delle sigarette, è vero, però
    > almeno servono a qualcosa.
    > Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al
    > corpo, fanno venire il cancro, però servono a
    > qualcosa.

    > Qual è l'utilità delle sigarette?

    Le sigarette hanno un'utilita' prettamente psicologica che ogni fumatore conosce bene. A parte risparmiare un po' di tempo che benefici hanno le auto private, magari 2 per famiglia ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Le sigarette hanno un'utilita' prettamente
    > psicologica che ogni fumatore conosce bene. A
    > parte risparmiare un po' di tempo che benefici
    > hanno le auto private, magari 2 per famiglia
    > ?
    Puoi quantificare "un po' di tempo"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario Rossi
    > - Scritto da: krane
    > > Le sigarette hanno un'utilita' prettamente
    > > psicologica che ogni fumatore conosce bene.
    > > A parte risparmiare un po' di tempo che benefici
    > > hanno le auto private, magari 2 per famiglia ?
    > Puoi quantificare "un po' di tempo"?

    Io ci metto 5 minuti in auto invece che 15 a piedi, vengo a piedi e poi fumo in faccia alla gente per compensare. Da minorenni siamo andati tutti in autobus e treno ovunque senza lamentarci troppo, che e' con la maggiore eta' si e' appesantito il cVlo ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Io ci metto 5 minuti in auto invece che 15 a
    > piedi, vengo a piedi e poi fumo in faccia alla
    > gente per compensare. Da minorenni siamo andati
    > tutti in autobus e treno ovunque senza lamentarci
    > troppo, che e' con la maggiore eta' si e'
    > appesantito il cVlo
    > ?
    Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque gli autobus inquinano anche di più delle automobili.
    Poi c'è anche da dire che gli orari degli autobus sono pensati per le scuole, se tutti andassero al lavoro in autobus ne servirebbero maree e tutti ad orari diversi.
    Perché poi andare a sporcarsi in autobus poco puliti e mantenuti dove cani e porci si sono seduti(rima non voluta)?
    Se dovessi andare al lavoro a piedi(e ritornare), avrei 1 ora di sonno, se va bene.
    Metti che devi fare straordinario, l'autobus ti aspetta?
    Oppure se devi andare prima al lavoro, o se fai un lavoro che ti implica molti spostamenti...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario Rossi
    > - Scritto da: krane
    > > Io ci metto 5 minuti in auto invece che
    > > 15 a piedi, vengo a piedi e poi fumo in
    > > faccia alla gente per compensare. Da
    > > minorenni siamo andati tutti in autobus
    > > e treno ovunque senza lamentarci troppo,
    > > che e' con la maggiore eta' si e'
    > > appesantito il cVlo ?

    > Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque
    > gli autobus inquinano anche di più delle
    > automobili.

    E gia, se dovessero portare solo l'autista e la sua famiglia sarebbe vero, ma invece portano centinaia di persone nei loro percorsi quindi il rapporto inquinamento / persona trasportata e' favorevole. Comunque ci sono anche i filobus e i tram.

    Secondo legambiente: La causa principale dell’inquinamento da trasporto su strada sono le automobili seguite da autobus e veicoli pesanti.
    http://www.comune.torino.it/ambiente/aria/faq_aria...

    > Poi c'è anche da dire che gli orari degli autobus
    > sono pensati per le scuole, se tutti andassero al
    > lavoro in autobus ne servirebbero maree e tutti
    > ad orari diversi.

    Ben vengano, anche la notte per le linee principali, sai quanti incidenti in meno ?

    > Perché poi andare a sporcarsi in autobus poco
    > puliti e mantenuti dove cani e porci si sono
    > seduti(rima non voluta)?

    Quello e' un problema da risolvere arrabbiandosi con il proprio comune e non e' che le auto spesso siano tanto piu' pulite Rotola dal ridere

    > Se dovessi andare al lavoro a piedi(e ritornare),
    > avrei 1 ora di sonno, se va bene.

    Nessuno ti obbliga ad andare a pieni, ci sono i trasporti di massa per quello.

    > Metti che devi fare straordinario, l'autobus ti
    > aspetta ?

    Se non ci sono autobus nell'orario in cui ti serve protesta, io sono per le linee principali anche la notte come gia' detto in diverse citta' ci sono.

    > Oppure se devi andare prima al lavoro, o se fai
    > un lavoro che ti implica molti spostamenti...

    Se ritieni che sistema di spostamento di massa del tuo comune sia inefficente dovresti prendertela con il comune invece di fregartene ed usare il tuo inquinante mezzo privato.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > E gia, se dovessero portare solo l'autista e la
    > sua famiglia sarebbe vero, ma invece portano
    > centinaia di persone nei loro percorsi quindi il
    > rapporto inquinamento / persona trasportata e'
    > favorevole. Comunque ci sono anche i filobus e i
    > tram.
    Il problema è che devi adeguare i tuoi orari ai loro, magari facendo ritardi per colpa loro.

    > Secondo legambiente: La causa principale
    > dell’inquinamento da trasporto su strada sono le
    > automobili seguite da autobus e veicoli
    > pesanti.
    >
    > http://www.comune.torino.it/ambiente/aria/faq_aria
    Secondo l'istituto tumori di Milano, invece, le sigarette sono molto più inquinanti dei gas di scarico:
    http://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/75...

    > Quello e' un problema da risolvere arrabbiandosi
    > con il proprio comune e non e' che le auto spesso
    > siano tanto piu' pulite
    > Rotola dal ridere
    In auto, almeno, se è sporca, so che è il mio sporco

    > Se non ci sono autobus nell'orario in cui ti
    > serve protesta, io sono per le linee principali
    > anche la notte come gia' detto in diverse citta'
    > ci
    > sono.
    E secondo te, spendono risorse per mettere tante linee per pochi? Dove sarebbe il guadagno?

    > Se ritieni che sistema di spostamento di massa
    > del tuo comune sia inefficente dovresti
    > prendertela con il comune invece di fregartene ed
    > usare il tuo inquinante mezzo
    > privato.
    Vedi quanto detto sopra.
    Inoltre, ha anche un effetto psicologico positivo il non doversi svegliare più presto con il pensiero di non dover perdere il bus, o di poter arrivare in ritardo per mancanze altrui.
    Torno a parlarti di eventuali straordinari, o entrate anticipate, per dirti che non è possibile fare affidamento sui trasporti pubblici. Per soddisfare ogni esigenza, dovrebbero essere messi in circolazione talmente tanti autobus da inquinare più che le auto attualmente e da fare andare in perdita il comune, od alzare le tasse spropositatamente
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario Rossi
    > - Scritto da: krane
    > > E gia, se dovessero portare solo l'autista
    > > e la sua famiglia sarebbe vero, ma invece
    > > portano centinaia di persone nei loro
    > > percorsi quindi il rapporto
    > > inquinamento / persona trasportata e'
    > > favorevole. Comunque ci sono anche i filobus
    > > e i tram.

    > Il problema è che devi adeguare i tuoi orari ai
    > loro, magari facendo ritardi per colpa loro.

    I ritardi spesso sono causati proprio dalla quantita' eccessiva di automobili.

    > > Secondo legambiente: La causa principale
    > > dell’inquinamento da trasporto su strada
    > > sono le automobili seguite da autobus e
    > > veicoli pesanti.

    > http://www.comune.torino.it/ambiente/aria/faq_aria
    > Secondo l'istituto tumori di Milano, invece, le
    > sigarette sono molto più inquinanti dei gas di
    > scarico:
    > http://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/75

    Sembra un articolo di pi tanto e' impreciso...
    Quando poi a milano faranno la zona di blocco sigarette al posto di quella del blocco traffico a causa dell'inquinamento allora ci credero'.
    Pertanto mi cerco la ricerca originale.

    > > Quello e' un problema da risolvere
    > > arrabbiandosi con il proprio comune
    > > e non e' che le auto spesso siano
    > > tanto piu' pulite Rotola dal ridere

    > In auto, almeno, se è sporca, so che è
    > il mio sporco

    Si, vabbe' ma stratificato mi fa schifo lo stesso.

    > > Se non ci sono autobus nell'orario in
    > > cui ti serve protesta, io sono per le
    > > linee principali anche la notte come gia'
    > > detto in diverse citta' ci sono.

    > E secondo te, spendono risorse per mettere
    > tante linee per pochi? Dove sarebbe il
    > guadagno?

    Per pochi ? Ma hai mai preso un autobus notturno il sabato sera ?

    > > Se ritieni che sistema di spostamento
    > > di massa del tuo comune sia inefficente
    > > dovresti prendertela con il comune
    > > invece di fregartene ed usare il tuo
    > > inquinante mezzo privato.

    > Vedi quanto detto sopra.

    Vedo che molti dei problemi da te citati sono creati proprio da chi se ne frega ed uso il suo inquinante mezzo privato.

    > Inoltre, ha anche un effetto psicologico
    > positivo il non doversi svegliare più
    > presto con il pensiero di non dover
    > perdere il bus, o di poter arrivare
    > in ritardo per mancanze altrui.
    > Torno a parlarti di eventuali straordinari, o
    > entrate anticipate, per dirti che non è
    > possibile fare affidamento sui trasporti
    > pubblici.

    Ma dove vivi a kabul ?

    > Per soddisfare ogni esigenza, dovrebbero
    > essere messi in circolazione talmente
    > tanti autobus da inquinare più che le auto
    > attualmente e da fare andare in perdita il
    > comune, od alzare le tasse spropositatamente

    Non si quello che dici, grosse percentuali di persone si spostano giornalmente con i mezzi pubblici senza farsi tutti i problemi che dipingi tu, inoltre guidare e' molto stressante e fa sentire isolati.

    Ecco un po' di percentuali:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Si, vabbe' ma stratificato mi fa schifo lo stesso.
    Sicuro, ma a me farebbe meno schifo rispetto a quello altrui...

    > Per pochi ? Ma hai mai preso un autobus notturno
    > il sabato sera
    > ?
    Io mi riferivo alla necessità di aggiungere moltissime corse per soddisfare le esigenze di ogni persona(posso assicurarti che, almeno, fuori città verrebbero a crearsi moltissime linee per pochissime persone)

    > Ma dove vivi a kabul ?
    No, vivo fuori città e ti assicuro che lo spostamento con mezzi pubblici non può essere altro che una tragedia

    > inoltre guidare e' molto stressante e fa
    > sentire
    > isolati.
    Come il fumo, secondo te, ha effetti positivi, secondo me la guida ha effetti migliori che lo stress causato dai mezzi pubblici
    non+autenticato