Alfonso Maruccia

SpaceX e NASA, destinazione Marte

La compagnia di Elon Musk alla caccia di ingegneri del software, mentre NASA "buca" la superficie del Pianeta Rosso e si prepara a lanciare una nuova sonda verso la sua (sottile) atmosfera

Roma - Per alimentare le sue notevoli ambizioni di business spaziale (inter)planetario, SpaceX ha bisogno di ingegneri del software e se li procaccia intrattenendo il popolo di Reddit con un AMA a tema. La società che ha portato un vascello fin sulla ISS non ha intenzione di fermarsi qui, e invece di astronauti ha bisogno soprattutto di ingegneri e programmatori.

Lo staff SpaceX intervenuto su Reddit nel weekend ha spiegato il tipo di ambiente di lavoro, gli obiettivi "aziendali" e il tipo di competenze che un giovane laureato/esperto dovrebbe avere per entrare a far parte del gruppo: è obbligatorio conoscere i linguaggi di programmazione (C++, C#), ma soprattutto essere versati in matematica, negli algoritmi di sorting, in ingegneria, in fisica e materie connesse. Avere un titolo universitario aiuta ma non è necessario, dicono da SpaceX, visto che qualcuno dello staff è autodidatta.

Al di là delle domande sull'hardware e il software impiegato nei sistemi di controllo e navigazione dei vascelli e razzi vettori (l'OS è Linux), SpaceX conferma poi l'obiettivo di arrivare su Marte con missioni umane nel giro di 5-10 anni.
In attesa che astronauti in carne e ossa camminino sul suolo brullo e rossiccio del Pianeta Rosso, per il momento tutto ciò che si può fare è continuare a studiare il quarto pianeta del Sistema Solare alla caccia dei suoi segreti più reconditi. Tale è la missione del rover Curiosity, attualmente impegnato a bucare la superficie per raccogliere campioni di roccia da analizzare nello speciale laboratorio chimico di cui è dotato.

Il prossimo "agente" robotico destinato a studiare Marte è MAVEN, sonda orbitale che avrà il compito di analizzare l'atmosfera marziana e determinare i fenomeni che hanno portato alla sua diradazione. Lockheed Martin ha completato l'assemblaggio della sonda ed è ora impegnata a testarne la robustezza e la capacità di sopportare le condizioni estreme (viaggio e messa in orbita inclusi) in cui si troverà a operare.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàCina nello Spazio, USA su MarteI taikonauti per la prima volta passeggeranno in orbita mentre NASA studia la soluzione giusta per studiare ed esplorare il Pianeta Rosso. Riciccia l'ipotesi nucleare
  • TecnologiaSpaceX, Dragon è approdato sulla ISSDopo un breve volo di avvicinamento, il vascello-cargo Dragon è stato "catturato" dal braccio meccanico della Stazione Spaziale Internazionale. Tempo 18 giorni e tornerà sulla Terra, intatto
  • AttualitàNASA: carbonio su MarteIl tanto atteso annuncio è finalmente arrivato. Curiosity avrebbe individuato elementi essenziali per le forme di vita organica. Ma l'ente spaziale non si sbilancia sulle implicazioni
  • TecnologiaMarte, per NASA il 2020 è vicinoL'agenzia spaziale statunitense preannuncia i piani per il futuro non molto lontano dell'esplorazione del pianeta rosso. Già previsti l'invio di un nuovo rover da qui a 8 anni, e di astronauti in carne e ossa entro il 2030
31 Commenti alla Notizia SpaceX e NASA, destinazione Marte
Ordina
  • Quante attività di ricerca ci sarebbero da finanziare qui sulla Terra prima di cercare "vita microbica" su Marte, un pianeta senza campo magnetico, fenomeno essenziale di protezione per la vita in superficie. Per esempio, attualmente abbiamo più conoscenze sulla luna che dei nostri oceani. Altro esempio è la ricerca sulla genetica, e volendo la lista si allungherebbe di molto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: silvan
    > Quante attività di ricerca ci sarebbero da
    > finanziare qui sulla Terra prima di cercare "vita
    > microbica" su Marte, un pianeta senza campo
    > magnetico, fenomeno essenziale di protezione per
    > la vita in superficie.

    Darwin si sta rivoltando nella tomba.
    Metti, PUTACASO, che venga scoperta una forma di vita in grado di sopravvivere all'ambiente marziano (leggasi: evolutasi per resistere a quell'ambiente) non e' che PUTACASO potrebbe far comodo capire come ci riesce, dato che PUTACASO qualche problemino con la tolleranza alle radiazioni ce l'abbiamo anche qui ?

    > Per esempio, attualmente
    > abbiamo più conoscenze sulla luna che dei nostri
    > oceani. Altro esempio è la ricerca sulla
    > genetica, e volendo la lista si allungherebbe di
    > molto.

    Quando la gente capira' che la ricerca non deve essere limitata in alcun modo e che non ci sono, nella ricerca pura con basi scientifiche solide, argomenti migliori o peggiori da indagare sara' sempre troppo tardi.

    PRIMA si fa ricerca, DOPO si cercano le eventuali applicazioni pratiche.
    non+autenticato
  • Non ci sono soldi per fare tutte le ricerche, di conseguenza vige normalmente la regola delle priorità. Forse non tutti sanno che nei fondali oceanici si continua a scoprire forme di vita utili e straordinarie, e che con la padronanza della genetica si potrebbero evitare tantissime patologie umane, altro che infima vita "putacaso" su Marte. Tranquillo, Darwin dormirebbe sonni beati sapendo la Ricerca Scientifica in buone e oculate mani.
    non+autenticato
  • - Scritto da: silvan
    > Non ci sono soldi per fare tutte le ricerche, di
    > conseguenza vige normalmente la regola delle
    > priorità. Forse non tutti sanno che nei fondali
    > oceanici si continua a scoprire forme di vita
    > utili e straordinarie, e che con la padronanza
    > della genetica si potrebbero evitare tantissime
    > patologie umane, altro che infima vita "putacaso"
    > su Marte. Tranquillo, Darwin dormirebbe sonni
    > beati sapendo la Ricerca Scientifica in buone e
    > oculate
    > mani.

    Beh, allora prendi un paio di lauree e studia l'argomento che vuoi, chi te lo impedisce ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: Trollollero

    > Darwin si sta rivoltando nella tomba.
    > Metti, PUTACASO, che venga scoperta una forma di
    > vita in grado di sopravvivere all'ambiente
    > marziano (leggasi: evolutasi per resistere a
    > quell'ambiente)

    Hanno mandato delle sonde,vita non c'è,ambiente arido e totalmente inospitale e tu ci vorresti andare di persona ?
    La luna è più vicina sto ancora aspettando insediamenti umani li ...

    > non e' che PUTACASO potrebbe far
    > comodo capire come ci riesce, dato che PUTACASO
    > qualche problemino con la tolleranza alle
    > radiazioni ce l'abbiamo anche qui
    > ?

    anzichè togliere il problema alla radice ti vuoi adattare alle radiazioni ?

    > Quando la gente capira' che la ricerca non deve
    > essere limitata in alcun modo e che non ci sono,
    > nella ricerca pura con basi scientifiche solide,
    > argomenti migliori o peggiori da indagare sara'
    > sempre troppo
    > tardi.

    La ricerca va fatta dove ti torna utile,qui sulla terra,per continuare a viverci perchè non hai un pianeta di scorta ...

    > PRIMA si fa ricerca, DOPO si cercano le eventuali
    > applicazioni
    > pratiche.

    Si fa ricerca dove serve,senza gettare soldi al vento per un sogno ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Trollollero

    > > Darwin si sta rivoltando nella tomba.
    > > Metti, PUTACASO, che venga scoperta una
    > > forma di vita in grado di sopravvivere
    > > all'ambiente marziano (leggasi: evolutasi
    > > per resistere a quell'ambiente)

    > Hanno mandato delle sonde,vita non c'è,
    > ambiente arido e totalmente inospitale e
    > tu ci vorresti andare di persona ?
    > La luna è più vicina sto ancora
    > aspettando insediamenti umani li
    > ...

    Cio' nonostante dalla ricerca resa necessaria per il mandare qualcuno a farci una passeggiata ha reso noi molto piu' comodi, vedi padelle antiaderenti, trapani senza fili, suole elastiche, il metano liquido ecc...

    > > non e' che PUTACASO potrebbe far
    > > comodo capire come ci riesce, dato
    > > che PUTACASO qualche problemino con
    > > la tolleranza alle radiazioni ce
    > > l'abbiamo anche qui ?

    > anzichè togliere il problema alla radice
    > ti vuoi adattare alle radiazioni ?

    E cosa meglio di una copertina biologica che se le assorba ?

    > > Quando la gente capira' che la ricerca non
    > > deve essere limitata in alcun modo e che
    > > non ci sono, nella ricerca pura con basi
    > > scientifiche solide,argomenti migliori o
    > > peggiori da indagare sara' sempre troppo
    > > tardi.

    > La ricerca va fatta dove ti torna utile,

    Quando si fa ricerca non si ha un obiettivo, che vuol dire quindi "che va fatta dove torna utile" ?
    Suona di: perche' inventare il fuoco ? Aspettiamo di aver inventato il forno a microonte no ?

    > qui sulla terra, per continuare a viverci
    > perchè non hai un pianeta di scorta
    > ...

    Come no ? E' pieno di pianeti simili alla terra la' fuori.

    > > PRIMA si fa ricerca, DOPO si cercano le
    > > eventuali applicazioni pratiche.

    > Si fa ricerca dove serve,senza gettare
    > soldi al vento per un sogno ...

    Quella di cui parli tu e' inegneria, che si fa dopo aver fatto ricerca.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > Cio' nonostante dalla ricerca resa necessaria per
    > il mandare qualcuno a farci una passeggiata ha
    > reso noi molto piu' comodi, vedi padelle
    > antiaderenti, trapani senza fili, suole
    > elastiche, il metano liquido
    > ecc...

    Certo ma non è questo il caso,si parla anche di una possibile colonizzazione di Marte in futuro.

    > E cosa meglio di una copertina biologica che se
    > le assorba
    > ?

    togliere il problema alla radice no eh ....

    > > La ricerca va fatta dove ti torna utile,
    >
    > Quando si fa ricerca non si ha un obiettivo, che
    > vuol dire quindi "che va fatta dove torna utile"
    > ?

    Dobbiamo inviare umani su marte per fare cosa ? Ammesso che arrivino vivi ...

    > Suona di: perche' inventare il fuoco ? Aspettiamo
    > di aver inventato il forno a microonte no
    > ?

    Non è la stessa cosa ....

    > > qui sulla terra, per continuare a viverci
    > > perchè non hai un pianeta di scorta
    > > ...
    >
    > Come no ? E' pieno di pianeti simili alla terra
    > la'
    > fuori.

    Si Marte è quello che più si "avvicina" alla Terra a voler essere buoni .... Poi chi c'è ? Poi dai vuoi confrontare il pianeta Terra con Marte ??? non c'è paragone ....

    > > > PRIMA si fa ricerca, DOPO si cercano le
    > > > eventuali applicazioni pratiche.
    >
    > > Si fa ricerca dove serve,senza gettare
    > > soldi al vento per un sogno ...
    >
    > Quella di cui parli tu e' inegneria, che si fa
    > dopo aver fatto
    > ricerca.

    mmmmmmmm
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: krane
    > > Cio' nonostante dalla ricerca resa
    > > necessaria per il mandare qualcuno
    > > a farci una passeggiata ha reso noi
    > > molto piu' comodi, vedi padelle
    > > antiaderenti, trapani senza
    > > fili, suole elastiche, il metano
    > > liquido ecc...

    > Certo ma non è questo il caso, si
    > parla anche di una possibile
    > colonizzazione di Marte in
    > futuro.

    E quindi ? Anche la luna doveva essere colonizzata da mo'.

    > > E cosa meglio di una copertina biologica
    > > che se le assorba ?
    > togliere il problema alla radice no eh ....

    Cioe ? Far si che il sole smetta di emettere radiazioni ?

    > > > La ricerca va fatta dove ti torna utile,

    > > Quando si fa ricerca non si ha un
    > > obiettivo, che vuol dire quindi "che
    > > va fatta dove torna utile" ?

    > Dobbiamo inviare umani su marte per
    > fare cosa ?

    Planetologia, biologia, archeologia ad esempio.

    > Ammesso che arrivino vivi...

    Perche' arrivino vivi occorre trovare nuovi materiali, nuovi carburanti, i nuovi motori li hanno gia' costruiti di recente.

    > > Suona di: perche' inventare il fuoco ?
    > > Aspettiamo di aver inventato il forno
    > > a microonte no ?
    > Non è la stessa cosa ....

    E invece si.

    > > > qui sulla terra, per continuare
    > > > a viverci perchè non hai un
    > > > pianeta di scorta ...

    > > Come no ? E' pieno di pianeti simili
    > > alla terra la' fuori.

    > Si Marte è quello che più si "avvicina"
    > alla Terra a voler essere buoni ....

    Nel sistema solare.

    > Poi chi c'è ? Poi dai vuoi confrontare
    > il pianeta Terra con Marte ??? non
    > c'è paragone ....

    Ci sono moltissime cose che li accomunano invece e molte che non conosciamo.

    > > > > PRIMA si fa ricerca, DOPO
    > > > si cercano le eventuali applicazioni
    > > > pratiche.
    > > > Si fa ricerca dove serve,senza gettare
    > > > soldi al vento per un sogno ...

    > > Quella di cui parli tu e' inegneria, che
    > > si fa dopo aver fatto> ricerca.
    > mmmmmmmm

    Muuuuu

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > > Certo ma non è questo il caso, si
    > > parla anche di una possibile
    > > colonizzazione di Marte in
    > > futuro.
    >
    > E quindi ? Anche la luna doveva essere
    > colonizzata da
    > mo'.

    Ti ci vedi sempre dentro una tuta spaziale e circondato solo da rocce ?

    > > > E cosa meglio di una copertina biologica
    > > > che se le assorba ?
    > > togliere il problema alla radice no eh ....
    >
    > Cioe ? Far si che il sole smetta di emettere
    > radiazioni
    > ?

    Oh andiamo le radiazioni del sole ci sono state per migliaia di anni,chi è rimasto vittima del sole sulla terra ? Io mi riferivo alle radiazioni che provengono dalle nostre azioni scellerate ...

    > > > > La ricerca va fatta dove ti torna
    > utile,

    > > Dobbiamo inviare umani su marte per
    > > fare cosa ?
    >
    > Planetologia, biologia, archeologia ad esempio.

    Non sono un biologo ma sbaglio o si premette che ci sia una qualche forma di vita in biologia ? Stesso concetto in archeologia ...

    > > Ammesso che arrivino vivi...
    >
    > Perche' arrivino vivi occorre trovare nuovi
    > materiali, nuovi carburanti, i nuovi motori li
    > hanno gia' costruiti di
    > recente.

    se fossero in difficoltà chi andrebbe a recuperarli dato che non sono dietro l'angolo ?

    > > > Suona di: perche' inventare il fuoco ?
    > > > Aspettiamo di aver inventato il forno
    > > > a microonte no ?
    > > Non è la stessa cosa ....
    >
    > E invece si.

    fai pure ...

    > > > > qui sulla terra, per continuare
    > > > > a viverci perchè non hai un
    > > > > pianeta di scorta ...
    >
    > > > Come no ? E' pieno di pianeti simili
    > > > alla terra la' fuori.
    >
    > > Si Marte è quello che più si "avvicina"
    > > alla Terra a voler essere buoni ....
    >
    > Nel sistema solare.

    Se andiamo fuori dal sistema solare le cose peggiorano ulteriormente ...

    > > Poi chi c'è ? Poi dai vuoi confrontare
    > > il pianeta Terra con Marte ??? non
    > > c'è paragone ....
    >
    > Ci sono moltissime cose che li accomunano invece
    > e molte che non
    > conosciamo.

    Non ha mari,ne foreste,nulla di nulla ....solo rocce rosse e tempeste di sabbia anche molto violente ....in inverno la temperatura scenda ad oltre -100 ....non è proprio il pianeta dei miei sogni ....

    >
    > Muuuuu
    >
    > [img]http://4.bp.blogspot.com/_aI8lMnZZK5c/TFEzl6x

    Mi metti la mucca della Fiorentina ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: krane
    > > > Certo ma non è questo il caso, si
    > > > parla anche di una possibile
    > > > colonizzazione di Marte in
    > > > futuro.

    > > E quindi ? Anche la luna doveva essere
    > > colonizzata da mo'.

    > Ti ci vedi sempre dentro una tuta
    > spaziale e circondato solo da rocce ?

    E' un lavoro come un altro, anzi direi meglio che lavorare sulla ISS.

    > > Cioe ? Far si che il sole smetta di emettere
    > > radiazioni ?

    > Oh andiamo le radiazioni del sole ci sono state
    > per migliaia di anni,chi è rimasto vittima del
    > sole sulla terra ? Io mi riferivo alle radiazioni
    > che provengono dalle nostre azioni scellerate
    > ...

    Lo si sta gia' facendo notevolmente, pensa agli anni della guerra fredda.

    > > > Dobbiamo inviare umani su marte per
    > > > fare cosa ?
    > > Planetologia, biologia, archeologia ad esempio.

    > Non sono un biologo ma sbaglio o si premette che
    > ci sia una qualche forma di vita in biologia ?
    > Stesso concetto in archeologia ...

    SE c'e' vita biologica si, altrimenti si possono fare prove di introduzione di vita biologica, vare esperimenti su creature modificare essendo assolutamente certi che non possano scappare e distruggere il nostro ecosistema per un incidente.

    > > > Ammesso che arrivino vivi...
    > > Perche' arrivino vivi occorre trovare nuovi
    > > materiali, nuovi carburanti, i nuovi motori li
    > > hanno gia' costruiti di recente.

    > se fossero in difficoltà chi andrebbe a
    > recuperarli dato che non sono dietro
    > l'angolo ?

    Esattamente la stessa cosa che e' avvenuta per la luna, nulla che abbia fermato la scienza.

    > > > Si Marte è quello che più si "avvicina"
    > > > alla Terra a voler essere buoni ....
    > > Nel sistema solare.

    > Se andiamo fuori dal sistema solare le cose
    > peggiorano ulteriormente...

    A livello tecnologico diventa piu' difficile, ma i pianeti potenzialmente simili aumentano esponenzialmente.

    > > > Poi chi c'è ? Poi dai vuoi confrontare
    > > > il pianeta Terra con Marte ??? non
    > > > c'è paragone ....

    > > Ci sono moltissime cose che li accomunano
    > > invece e molte che non conosciamo.

    > Non ha mari,ne foreste,nulla di nulla ....solo
    > rocce rosse e tempeste di sabbia anche molto
    > violente ....in inverno la temperatura scenda ad
    > oltre -100 ....non è proprio il pianeta dei miei
    > sogni....

    Molto meglio della luna o dello spazio dove c'e' la stazione spaziale permanete.

    > > Muuuuu

    > Mi metti la mucca della Fiorentina ?A bocca aperta

    Per il signore poco cotta:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 febbraio 2013 16.20
    -----------------------------------------------------------
    krane
    22544
  • - Scritto da: silvan
    > Quante attività di ricerca ci sarebbero da
    > finanziare qui sulla Terra prima di cercare "vita
    > microbica" su Marte, un pianeta senza campo
    > magnetico, fenomeno essenziale di protezione per
    > la vita in superficie. Per esempio, attualmente
    > abbiamo più conoscenze sulla luna che dei nostri
    > oceani. Altro esempio è la ricerca sulla
    > genetica, e volendo la lista si allungherebbe di
    > molto.

    concordo ...
    non+autenticato
  • "SpaceX conferma poi l'obiettivo di arrivare su Marte con missioni umane nel giro di 5-10 anni."

    soldi gettati al vento ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > "SpaceX conferma poi l'obiettivo di arrivare su
    > Marte con missioni umane nel giro di 5-10
    > anni."
    >
    > soldi gettati al vento ...

    Un australopiteco al figlio:

    Perche' sprechi tempo a strofinare due legnetti!!!
    Continua a mangare la carne cruda come tutti!
    Chi ti credi di essere? un Homo sapiens?
    non+autenticato
  • - Scritto da: EnricoR
    > - Scritto da: Etype
    > > "SpaceX conferma poi l'obiettivo di arrivare su
    > > Marte con missioni umane nel giro di 5-10
    > > anni."
    > >
    > > soldi gettati al vento ...
    >
    > Un australopiteco al figlio:
    >
    > Perche' sprechi tempo a strofinare due legnetti!!!
    > Continua a mangare la carne cruda come tutti!
    > Chi ti credi di essere? un Homo sapiens?

    Ed è la stessa cosa vero ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: EnricoR
    > > - Scritto da: Etype
    > > > "SpaceX conferma poi l'obiettivo di arrivare
    > su
    > > > Marte con missioni umane nel giro di 5-10
    > > > anni."
    > > >
    > > > soldi gettati al vento ...
    > >
    > > Un australopiteco al figlio:
    > >
    > > Perche' sprechi tempo a strofinare due
    > legnetti!!!
    > > Continua a mangare la carne cruda come tutti!
    > > Chi ti credi di essere? un Homo sapiens?
    >
    > Ed è la stessa cosa vero ?

    Si
    non+autenticato
  • - Scritto da: Passante
    > - Scritto da: Etype
    > > - Scritto da: EnricoR
    > > > - Scritto da: Etype
    > > > > "SpaceX conferma poi l'obiettivo
    > di
    > arrivare
    > > su
    > > > > Marte con missioni umane nel giro
    > di
    > 5-10
    > > > > anni."
    > > > >
    > > > > soldi gettati al vento ...
    > > >
    > > > Un australopiteco al figlio:
    > > >
    > > > Perche' sprechi tempo a strofinare due
    > > legnetti!!!
    > > > Continua a mangare la carne cruda come
    > tutti!
    > > > Chi ti credi di essere? un Homo sapiens?
    > >
    > > Ed è la stessa cosa vero ?
    >
    > Si

    Anche secondo me!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Un altro
    > - Scritto da: Passante
    > > - Scritto da: Etype
    > > > - Scritto da: EnricoR
    > > > > - Scritto da: Etype
    > > > > > "SpaceX conferma poi
    > l'obiettivo
    > > di
    > > arrivare
    > > > su
    > > > > > Marte con missioni umane nel
    > giro
    > > di
    > > 5-10
    > > > > > anni."
    > > > > >
    > > > > > soldi gettati al vento ...
    > > > >
    > > > > Un australopiteco al figlio:
    > > > >
    > > > > Perche' sprechi tempo a strofinare
    > due
    > > > legnetti!!!
    > > > > Continua a mangare la carne cruda
    > come
    > > tutti!
    > > > > Chi ti credi di essere? un Homo
    > sapiens?
    > > >
    > > > Ed è la stessa cosa vero ?
    > >
    > > Si
    >
    > Anche secondo me!

    E anche se non fosse la stessa cosa, voglio dire... anche se non dovesse avere le stesse ricadute pratiche, sarebbe stato comunque importante farlo! Perché dai fallimenti si impara. E perché non puoi fermare la curiosità umana, non puoi limitare le persone a ricercare solo applicazioni pratiche di quello che più o meno si sa già, pena lo scoprire, nel giro di qualche anno o poco più, di avere arrestato inesorabilmente la ricerca scientifica. E per farla ripartire devi prima tornare a "formare" i ricercatori...
    non+autenticato
  • - Scritto da: pignolo
    > E anche se non fosse la stessa cosa, voglio
    > dire... anche se non dovesse avere le stesse
    > ricadute pratiche, sarebbe stato comunque
    > importante farlo!

    Perchè se non puoi farlo nella pratica che senso ha ?

    > Perché dai fallimenti si
    > impara. E perché non puoi fermare la curiosità
    > umana,

    in questo caso specifico,dai fallimenti non si impara nulla...solo un fondo mangia soldi e basta ...

    > non puoi limitare le persone a ricercare
    > solo applicazioni pratiche di quello che più o
    > meno si sa già,

    ma le puoi migliorare,così come puoi migliorare la vita sullal terra e non è andando su Marte che lo scoprirai ...

    > pena lo scoprire, nel giro di
    > qualche anno o poco più, di avere arrestato
    > inesorabilmente la ricerca scientifica.
    > E per
    > farla ripartire devi prima tornare a "formare" i
    > ricercatori...

    Ormai si mettono un pò troppe cose sotto il nome di "ricerca scientifica" per giustificare le spese ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: pignolo
    > > E anche se non fosse la stessa cosa, voglio
    > > dire... anche se non dovesse avere le stesse
    > > ricadute pratiche, sarebbe stato comunque
    > > importante farlo!
    >
    > Perchè se non puoi farlo nella pratica che senso
    > ha?

    Ricci, Levi-Civita ed altri matematici, nell'ottocento, elaborarono il calcolo differenziale assoluto. Un "linguaggio" matematico molto elegante per trattare la geometria delle varietà riemanniane, insomma... pura matematica senza alcuna applicazione pratica ipotizzabile, almeno a quell'epoca.
    Trentacinque anni più tardi Einstein si accorse che l'unico modo per esprimere in formule la sua teoria della gravitazione consisteva nell'utilizzare questo linguaggio.

    Oggi, il GPS può funzionare solo tenendo conto dei calcoli derivanti dalla teoria di Einstein.

    Questo intendevo dire: non puoi prevedere a priori se e quali applicazioni pratiche avrà una certa ricerca. Non ci si può basare solo su quello per decidere se una ricerca è importante o meno...

    > > Perché dai fallimenti si
    > > impara. E perché non puoi fermare la curiosità
    > > umana,
    >
    > in questo caso specifico,dai fallimenti non si
    > impara nulla...solo un fondo mangia soldi e basta
    > ...

    No, si escludono le strade sbagliate, fino a trovare l'unica che porta da qualche parte...
    non+autenticato
  • quindi se non arriveremo mai su Marte possiamo considerarci spacciati ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > quindi se non arriveremo mai su Marte
    > possiamo considerarci spacciati ?

    Beh, si, ovvio...

    L'alternativa sarebbe tenere artificialmente acceso il sole tra qualche milione di anni.
    krane
    22544
  • - Scritto da: Etype
    > quindi se non arriveremo mai su Marte possiamo
    > considerarci spacciati
    > ?

    Non puoi sapere quali ricadute tecnologiche avrà il portare (o anche solo il tentare di portare) l'uomo su Marte.

    E poi, non è che Marte in particolare sia importante, è che sta là ed è il pianeta più facile da raggiungere, (Venere ha un'atmosfera troppo densa per un equipaggio umano). Ma mettiamo che ci si arrivi, credi che con questo l'esplorazione spaziale avrà termine?
    non+autenticato
  • Pensavo che per la navicella che ha attraccato sulla Iss, avessero usato Windows e VB... e invece leggo che hanno usato Linux e Phyton...
    non+autenticato
  • Fa specie sapere che per lavorare alla NASA non è necessario avere una laurea...
    non+autenticato
  • Infatti non è la NASA, ma SpaceX che è un azienda privata.
    Il pezzo di carta attesta che hai raggiunto un adeguata cultura, le capacità mentali sono a prescindere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: . . .
    > Infatti non è la NASA, ma SpaceX che è un azienda
    > privata.
    > Il pezzo di carta attesta che hai raggiunto un
    > adeguata cultura, le capacità mentali sono a
    > prescindere.

    Le capacità mentali, la materia grigia, l'intuizione, la genialità ed il coraggio di usarla: tutta merce sempre più rara!

    Il progresso umano nasce da queste caratteristiche applicate in campo matematico e scientifico, e non certo dal "pezzo di carta", magari in ramo ... umanistico, che attesta solo la conoscenza di quanto altri hanno detto/pensato/fatto in precedenza; ma è di questi "altri" che c'è bisogno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roby10
    > Fa specie sapere che per lavorare alla NASA non è
    > necessario avere una
    > laurea...

    L'articolo dice che alla SpaceX non serve la laurea... non alla NASA.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roby10
    > Fa specie sapere che per lavorare alla SpaceX non è
    > necessario avere una
    > laurea...
    e neppure giavaA bocca aperta
    non+autenticato