Luca Annunziata

iOS in soccorso di iPhone 4S

Aggiornato il firmware del "vecchio" melafonino da 3,5 pollici. Eliminato il malfunzionamento della rete cellulare

Roma - Sono trascorse meno di 24 ore prima che Apple mettesse una pezza al problema che aveva spinto alcuni operatori telefonici a consigliare ai propri clienti di non aggiornare il loro iPhone. Con il rilascio di iOS 6.1.1 dovrebbero essere state eliminate tutte le inaffidabilità della rete 3G che avrebbero causato consumi anomali della batteria su iPhone 4S.

Nella nottata, Cupertino ha reso disponibile il nuovo firmware con una laconica descrizione dell'aggiornamento: "Questo aggiornamento risolve un problema che potrebbe influenzare la performance e l'affidabilità della rete cellulare su iPhone 4S". Rispetto a quanto prospettato ieri, quindi, confermata qualche difficoltà per la penultima generazione del melafonino, nessuna menzione per iPhone 5. Stando a quanto riportato dal sito iFun, gli operatori europei avrebbero collaborato al testing della patch ora disponibile per tutti gli utenti.

A scanso di equivoci, il tool per il jailbreak evasi0n ha subito rilasciato una versione aggiornata del proprio software contraddistinta dal numero di release 1.3: l'aggiornamento di iOS non ha arginato il sistema fin qui utilizzato per "liberare" le più recenti versioni di hardware e software dello smartphone Apple, e il nuovo download serve a garantire a tutti gli utenti la possibilità di continuare a sbloccare il proprio iPhone. (L.A.)
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia iOS in soccorso di iPhone 4S
Ordina