Alfonso Maruccia

Android, l'hack che viene dal freddo

Basta un freezer per rendere i gadget Android vulnerabili a un attacco di tipo "cold boot". Cosė diventa possibile recuperare il contenuto della memoria. A patto di avere un freezer a portata, si intende

Roma - I gadget Android sono vulnerabili a un attacco di tipo "cold boot", dicono i ricercatori dell'università tedesca di Erlangen, un metodo per recuperare le informazioni presenti in memoria che trae vantaggio dall'effetto "dilatante" delle basse temperature sui tempi di dispersione delle informazioni digitali archiviate nella memoria temporanea di un dispositivo elettronico.

Dimostrato nel 2008 contro i PC, un attacco di cold boot prova a estrarre il contenuto della memoria RAM dopo lo spegnimento tramite pulsante di alimentazione e la veloce riaccensione del dispositivo: in questo caso il breve lasso di tempo trascorso fra lo spegnimento e la riaccensione non permette alle informazioni presenti in RAM di disperdersi, ed è possibile riavviare il sistema con un sistema operativo diverso per cercare di estrarre le suddette informazioni.

Il problema, nel caso dei telefonini Android, è il tempo ridotto (un paio di secondi) nel corso del quale le informazioni sono recuperabili dalla RAM: i ricercatori teutonici hanno però risolto l'intoppo "raffreddando" uno smartphone (Samsung Galaxy) in un freezer a temperature sotto-zero, portando a 5-6 secondi il tempo di ritenzione dei dati in RAM e fornendo quindi un tempo sufficiente al collegamento di un PC per il dump dei dati.
Gli esperti tedeschi hanno usato un tool software chiamato opportunamente FROST (Forensic Recovery of Scrambled Telephones), Linux e un collegamento micro-USB per raccogliere i dati, mentre i requisiti necessari affinché l'attacco funzioni includono un boot loader sbloccato, una batteria rimuovibile e l'accesso "fisico" al dispositivo.

Stando così le cose, è altamente improbabile che gli attacchi "cold boot" possano trasformarsi in una minaccia diffusa alla sicurezza dei gadget mobile basati su Android. E nel caso qualcuno provasse a parlare di "vulnerabilità", Google potrebbe sempre intervenire per richiedere un "ammorbidimento" di toni come fatto nel recente caso dei dati utente inopinatamente comunicati agli sviluppatori di app.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
107 Commenti alla Notizia Android, l'hack che viene dal freddo
Ordina
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Barbapapa
    > > - Scritto da: maxsix
    > > > >
    > > > > Ma magari Massimino ne sa di più. A
    > > parte
    > > > > confondere un linguaggio con la
    > > > > VM.
    > > >
    > > > Io so che per quanto riguarda la
    > sicurezza,
    > > > quando escono rogne, c'è chi le
    > > > risolve.
    > > > Nel più breve tempo possibile.
    > > > In quanto il sottoscritto se non l'hai
    > > capito
    > > ha
    > > > molto altro da fare (e fatturare) che
    > stare
    > > > dietro a uno strumento di lavoro che si
    > > scassa
    > > > quando gira il
    > > > vento.
    > >
    > > Infatti Java è usato in banche, ospedali...
    > > Sisssìsssì.
    > > Senti ma quand'è che pubblichi il link al tuo
    > > sito per vedere quali mirabolanti creazioni
    > > proponi?
    > > Visto che sei così sgamato...
    > >
    > Ascolta coso.

    Stai chiamando tuo padre?

    > Ci sono bug report, security report ovunque a
    > riguardo.
    > Java è un buco in tutte le piattaforme e in tutti
    > i
    > luoghi.

    Certo! Come no!
    Oltre a vedere che ci sono dovresti leggerli.

    > Non lo dico io, lo dicono tutti.

    Dicono anche tutti che tu non sappia un accidenti.
    Forse hanno ragione...

    >
    > Che poi, se chiuso in uno scatolo dentro un'altra
    > scatola dentro un'altra ancora, senza connessione
    > alcuna verso l'esterno, vada bene,
    > ok.

    Leggiti i report e guardati gli exploit... se riesci a capirci qualcosa.
    Coso.

    >
    > > >
    > > > Per quello che riguarda Android e Java,
    > > pezzo
    > > di
    > > > ignorante che non sei altro, la VM è una
    > > versione
    > > > customizzata della Java VM chiamata
    > > > Dalvik.
    > >
    > > 1) Ignorante lo dici a tuo padre.
    >
    > Lo dico a te che non sai na minchia.

    No, lo dici a tuo padre che non ti ha insegnato l'educazione.

    http://maxsix.blogspot.it/

    >
    > > 2) Pensa come sei messo
    >
    > Benissimo.

    Se lo dici tu.

    >
    > > 3) Non è una versione customizzata
    > >
    > > > Il linguaggio è un Java modificato in
    > alcune
    > > > parti.
    > >
    > > Rotola dal ridere
    > >
    > Ascolta pezzo di ignorante perchè dimostri di non
    > meritarti altri titoli,
    > tieni.
    >
    > Da wikipedia
    >
    > Il linguaggio per applicazioni Android è un
    > dialetto del linguaggio Java. Anche la virtual
    > machine è diversa
    > (Dalvik).

    Diversa.

    > Nella tipica applicazione Android non c'è un
    > entry point (metodo "main") da dove normalmente
    > un programma comincia a caricare le sue parti
    > software e avviarsi: tutto è pensato per essere
    > un "componente" pilotato dagli eventi ("Event
    > Driven")

    E questa è "il linguaggio modificato"??? Rotola dal ridere
    L'entry poin non c'è perché non serve ad un razzo!
    SVEGLIAAAAAA!!!!!! Rotola dal ridere


    > dell'hardware o di altri componenti.
    > Questo paradigma fa sì che il programmatore
    > sviluppi per ogni hardware delle routine il più
    > possibile indipendenti. Un vantaggio è che il
    > sistema operativo potrà ottimizzare le risorse,
    > ad esempio rinunciando a caricare componenti (e
    > hardware) non supportati o non prioritari perché
    > inutilizzati.

    > Inoltre, i componenti possono
    > condividere le loro funzionalità: se ad esempio
    > un videogioco trova installato nel dispositivo un
    > programma che ritocca le fotografie appena
    > scattate con la webcam, può avviarlo (se l'utente
    > glielo consente) per permettere all'utente di
    > ritoccare tali foto, sceglierne una e "farsela
    > passare" per scopi ludici.

    Questo non dipende dal linguaggio, ma dalle librerie del framework di sviluppo di Android.

    > Il tutto con una
    > interfaccia grafica perfettamente integrata e
    > quindi senza tante aperture e chiusure di
    > programmi. Ma soprattutto, il programmatore di
    > videogiochi è così sollevato dall'onere di dover
    > creare un sottoprogetto per implementare una
    > funzionalità già esistente sotto altra
    > forma.[82]
    >
    > Vuoi anche la versione in danese?

    E tu la versione in furlan?
    Magari la capisci.

    SOLA al cubo.

    >
    >
    > > > Non sto qua a elencarti le differenze
    > perchè
    > > come
    > > > dimostrato sopra non ne capisci niente
    > di
    > ste
    > > > cose e sarebbero tempo e fiato
    > > > perso.
    > >
    > > Tu non conosci Java e non sapresti elencare
    > le
    > > differenze tra una giraffa ed un
    > > elefante.
    > >
    > > >
    > > > Stammi abbuono Crumì, anche oggi hai
    > fatto
    > > la
    > > tua
    > > > porca
    > > > figura.
    >
    > Si le tue figuracce.

    No, la costituzione che ti garantisce di poter esprimere la tua opinione.

    > Dai levati che mi fai perdere tempo con le tue
    > ignoranze
    > sparse.

    Levati tu, buontempone.
    non+autenticato
  • Un applauso crumìOcchiolino
    non+autenticato
  • Grazie, ma preferirei non dover arrivare a tali livelli.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbapapa
    > Grazie, ma preferirei non dover arrivare a tali
    > livelli.

    E' ma come si fa....in questi casi ci vuole....
    non+autenticato
  • - Scritto da: barbamamma
    >
    > http://mobile.reuters.com/article/idUSBRE91I109201
    >
    > Proprio vero Massimo...proprio vero.

    "Apple ha insomma equiparato Java a un malware."
    http://punto-informatico.it/3707355/PI/Brevi/apple...

    la posizione di Apple riguardo Java è chiara.

    se poi la gente ne ha comunque bisogno, deve mettere in conto queste cose
  • Allora perché non l'hanno tolto dai loro computers?
    Hai letto l'articolo? Sono entrati da mamma Apple come hanno fatto per Facebook.
    Sui loro INFALLIBILI Mac.

    Leggi bene il tutto.

    Si dice tanto di Microsoft, ma che io sappia di intrusioni di questo tipo in Microsoft non ne sono mai successe.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbapapa
    > Allora perché non l'hanno tolto dai loro
    > computers?
    > Hai letto l'articolo? Sono entrati da mamma Apple
    > come hanno fatto per
    > Facebook.
    > Sui loro INFALLIBILI Mac.
    >
    > Leggi bene il tutto.
    >
    Abbiamo capito che Java è na rottura di maroni per tutti.
    Abbiamo capito che faccia libro lo usano una massa di sfigati, compresi quelli che lavorano a cupertino.
    Abbiamo capito che dentro cupertino Java da oggi in poi verrà segato a priori da qualunque Mac e verrà installato in una stanza blindata a disposizione di chiunque ne abbia bisogno.

    A me frega niente, Java l'ho tuonato mesi fa, non ho nemmeno speso banda di download per aggiornare sta vaccata di linguaggio.

    E pensare che la programmazione di Android è in Java mi da il voltastomaco.

    > Si dice tanto di Microsoft, ma che io sappia di
    > intrusioni di questo tipo in Microsoft non ne
    > sono mai
    > successe.

    Anche di peggio, anche di peggio.
    maxsix
    8907
  • Tanto per cambiare confondi il linguaggio con la VM.

    Tanto per cambiare: ti commenti da solo.

    SOLA.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbapapa
    > Tanto per cambiare confondi il linguaggio con la
    > VM.
    >
    > Tanto per cambiare: ti commenti da solo.
    >
    > SOLA.

    Perchè sei così ignorante.

    Perchèèèèèèèèèèèèèèèèèè

    http://it.wikipedia.org/wiki/Android#Java

    Bon ora levati che ho da fare.
    maxsix
    8907
  • Perché confondi una vulnerabilità di una specifica VM con il linguaggio stesso?

    Perchè sei così ignorante?

    SOLA al quadrato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbapapa
    > Perché confondi una vulnerabilità di una
    > specifica VM con il linguaggio
    > stesso?
    >
    > Perchè sei così ignorante?
    >
    > SOLA al quadrato.

    Guarda che io ho parlato di Java in generale che va dal linguaggio alle VM.

    Tutta la questione E' UNA ROTTURA DI MARONI.

    E l'ho detto apposta, se lo capisci bene altrimenti aria, oggi non ho tempo per le tue minchiate cantinare.
    maxsix
    8907
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Barbapapa
    > > Perché confondi una vulnerabilità di una
    > > specifica VM con il linguaggio
    > > stesso?
    > >
    > > Perchè sei così ignorante?
    > >
    > > SOLA al quadrato.
    >
    > Guarda che io ho parlato di Java in generale che
    > va dal linguaggio alle
    > VM.

    Allora non sai leggere e parli a caso.
    Visto che qui si parlava di vulnerabilità di una specifica JVM.
    Se non sai di coa parli taci.

    >
    > Tutta la questione E' UNA ROTTURA DI MARONI.

    Non sai di cosa stai parlando.

    >
    > E l'ho detto apposta, se lo capisci bene
    > altrimenti aria, oggi non ho tempo per le tue
    > minchiate
    > cantinare.

    Nessuno ti ha chiamato, quindi sciacquati la bocca e anche i pensieri prima di esprimere razzate.
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > Abbiamo capito che faccia libro lo usano una
    > massa di sfigati

    Anche le aziende,siti internet,ecc

    > compresi quelli che lavorano a
    > cupertino.

    No non l'avrei mai detto ...A bocca aperta

    > Abbiamo capito che dentro cupertino Java da oggi
    > in poi verrà segato a priori da qualunque Mac e
    > verrà installato in una stanza blindata a
    > disposizione di chiunque ne abbia
    > bisogno.

    Ahahahaha ....ma come la fantastica Apple ci deve passare di persona per questo genere di cose ??? Non era l'azienda che si preoccupava del "bene" del cliente e dei suoi dipendenti ?
    Dopo altre aziende che ci hanno rimesso Apple ancora si girava i pollici ?

    > A me frega niente, Java l'ho tuonato mesi fa, non
    > ho nemmeno speso banda di download per aggiornare
    > sta vaccata di
    > linguaggio.

    hai tuonato anche .Net ?A bocca aperta

    > E pensare che la programmazione di Android è in
    > Java mi da il
    > voltastomaco.

    I primi cellulari evoluti cosa avevano ? JAVA
    Alle casse del supermercato con tanto di touchscreen ??? JAVA
    Per accedere alla configurazione via web dei router Cisco qualche anno fa ?? JAVA
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbapapa
    >
    > Allora perché non l'hanno tolto dai loro
    > computers?

    credo che i dipendenti abbiano una certa libertà a riguardo

    "a small number" riporta l'articolo che hai linkato

    > Hai letto l'articolo? Sono entrati da mamma Apple
    > come hanno fatto per Facebook.
    > Sui loro INFALLIBILI Mac.

    non c'è computer che tenga contro la sbadataggine umana

    >
    > Leggi bene il tutto.
    >
    > Si dice tanto di Microsoft, ma che io sappia di
    > intrusioni di questo tipo in Microsoft non ne
    > sono mai successe.

    hahaha

    non perderò certo tempo a produrre documentazione per dimostrare che windows è insicuro by design
  • se non voglio che mi rubino io mio bracciale di diamanti il modo più efficace è non comprare un bracciale di diamanti
    non+autenticato
  • ... anche tagliarsi le braccia aiuterebbe. A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > ... anche tagliarsi le braccia aiuterebbe. A bocca aperta

    un pochino eccessivo daiA bocca aperta
    non+autenticato
  • eheheeh voglio vedere poi come le lo rubano ......
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > eheheeh voglio vedere poi come le lo rubano ......

    Hahahahahahahahaha, speriamo non voglia comprarsi una collana!
    non+autenticato
  • un utente iphone che blatera di sicurezza mi ricorda tanto una di quelle che davan via il culo per restare vergini fino al matrimonio...

    svegliatevi: i dati sensibili a rischio sono esattamente quelli che ci lasciate sopra.
    non+autenticato
  • - Scritto da: neek
    > un utente iphone che blatera di sicurezza mi
    > ricorda tanto una di quelle che davan via il culo
    > per restare vergini fino al
    > matrimonio...
    >
    > svegliatevi: i dati sensibili a rischio sono
    > esattamente quelli che ci lasciate
    > sopra.

    Certo, poi ci sono piattaforme / OS + deboli o - deboli.
    Di solito, meno ne so e più fatica faccio a capirci qualcosa.

    Molto semplice.

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907
  • > Di solito, meno ne so e più fatica faccio a
    > capirci qualcosa.

    Così è per tutti. Cmq. non capisci na mazza, sei il peggiore qua.
    non+autenticato
  • Breve e coinciso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > > Di solito, meno ne so e più fatica faccio a
    > > capirci qualcosa.
    >
    > Così è per tutti. Cmq. non capisci na mazza, sei
    > il peggiore
    > qua.

    Detto da te è un complimento.

    Sul serio.

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907
  • E detto da... vediamo... tutti coloro che frequentano qualunque forum?
    non+autenticato
  • - Scritto da: neek
    > un utente iphone che blatera di sicurezza mi
    > ricorda tanto una di quelle che davan via il culo
    > per restare vergini fino al
    > matrimonio...

    Figuriamoci un utente Android o Windows...

    >
    > svegliatevi: i dati sensibili a rischio sono
    > esattamente quelli che ci lasciate
    > sopra.

    Oh no, per gli utenti Android e Windows i dati sono ordini di grandezza maggiormente a rischio, rispetto gli utenti Apple.
    ruppolo
    33147
  • Potrei anche darti ragione, ma ciò che mi insospettisce è la tua cieca fiducia verso Apple. Mi pare che di debacle in passato ce ne siano state, e non parlo solo di iOS ma anche di OSX.

    Il fatto che Apple lo dica chiaramente o meno è ininfluente. Leggere i bollettini di sicurezza, ogni tanto, fa bene
    non+autenticato
  • - Scritto da: neek
    > un utente iphone che blatera di sicurezza mi
    > ricorda tanto una di quelle che davan via il culo
    > per restare vergini fino al matrimonio...

    peccato che l'unico sistema tempestato da virus sia Android...

    > svegliatevi: i dati sensibili a rischio sono
    > esattamente quelli che ci lasciate sopra.

    che, giusto per precisare, se parliamo di Android, sono già nelle mani cdi Google che potrebbe farci quello che vuole... non per niente vive vendendo pubblicità...
    non+autenticato
  • SEI UN FAKE A bocca aperta
    non+autenticato
  • Capisci o no adesso?
    non+autenticato
  • Ma quali dati mai potrebbero trovare in una RAM?
    Ti fregano il telefonino, supponendo che fosse acceso lo spengono immediatamente e poi prima di riaccenderlo lo mettono in frezer? E poi perchè solo con Android? Gli smartphone con iOS o con Windows Phone hanno memorie diverse?
    Visto che la maggior parte degli utenti non utilizza sistemi di criptazione affidabili (tipo truecrypt) Io temerei assai di più quello che potrebbero carpirti dalla memoria flash del dispositivo, specie se appunto te lo rubano acceso e quindi nella massima parte dei casi accessibile senza alcuna protezione!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    E poi perchè
    > solo con Android? Gli smartphone con iOS o con
    > Windows Phone hanno memorie
    > diverse?

    Three elements are important to the success of the attack: the phone must have a user-accessible battery, its boot loader must be unlocked, and the attacker must have physical access to the phone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr.House
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > E poi perchè
    > > solo con Android? Gli smartphone con iOS o con
    > > Windows Phone hanno memorie
    > > diverse?
    >
    > Three elements are important to the success of
    > the attack: the phone must have a user-accessible
    > battery, its boot loader must be unlocked, and
    > the attacker must have physical access to the
    > phone.

    LOL! Basta questo?
  • be difatti

    tenendo conto che NESSUNO mette password o alcunche'come protezione al telefonino
    basta trovarlo dimenticato su un tavolino al bar/ristorante
    o caduto di tasca quando si sale in macchina per avere a disposizione tutto quello che c'e' sopra e SEMPRE ci sono dati sensibili ... se non addirittura le password del lavoro/casa

    posso tranquillamente confermare che sono piu' attenti i ragazzini , che devono nascondere roba ai genitori che i genitori stessi che lasciano tutto in bella vista , tanto io il telefonino non lo perdo ....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Ma quali dati mai potrebbero trovare in una RAM?
    > Ti fregano il telefonino, supponendo che fosse
    > acceso lo spengono immediatamente e poi prima di
    > riaccenderlo lo mettono in frezer? E poi perchè
    > solo con Android? Gli smartphone con iOS o con
    > Windows Phone hanno memorie
    > diverse?

    Perché
    perché
    Perchè

    Sei

    Così

    Ignorante.

    Perché


    > Visto che la maggior parte degli utenti non
    > utilizza sistemi di criptazione affidabili (tipo
    > truecrypt) Io temerei assai di più quello che
    > potrebbero carpirti dalla memoria flash del
    > dispositivo, specie se appunto te lo rubano
    > acceso e quindi nella massima parte dei casi
    > accessibile senza alcuna
    > protezione!

    Forse Enjoy hai capito uno dei motivi per cui iPhone non ha le SD e forse hai capito perchè il Grande Spione lo ha tolto dal suo flagship Nexus cosonumoerchevuoichenonmiricordo.

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907
  • > Forse Enjoy hai capito uno dei motivi per cui
    > iPhone non ha le SD

    bwahahahah
    certo certo... non lo fa per farti pagare 110 euro 16Gb di ram... ma per proteggersi dai freezer...
    Come no massimì, ci hai convinto tutti
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > > Forse Enjoy hai capito uno dei motivi per cui
    > > iPhone non ha le SD
    >
    > bwahahahah
    > certo certo... non lo fa per farti pagare 110
    > euro 16Gb di ram... ma per proteggersi dai
    > freezer...
    > Come no massimì, ci hai convinto tutti

    Ma allora veramente voi non leggete per partito preso.
    Leggi cosa ha scritto enjoy prima e perchè io gli ho risposto così.

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: embe
    > > > Forse Enjoy hai capito uno dei motivi
    > per
    > cui
    > > > iPhone non ha le SD
    > >
    > > bwahahahah
    > > certo certo... non lo fa per farti pagare 110
    > > euro 16Gb di ram... ma per proteggersi dai
    > > freezer...
    > > Come no massimì, ci hai convinto tutti
    >
    > Ma allora veramente voi non leggete per partito
    > preso.
    > Leggi cosa ha scritto enjoy prima e perchè io gli
    > ho risposto
    > così.

    Ribadisco.
    La preoccupazione di enjoy è condivisibile. La tua risposta "ecco uno dei motivi per cui iPhone non ha le SD" è ridicola.
    Son comunque opinioni eh, tu pensi che alla Apple l'abbiano fatto per il tuo bene, io penso l'abbiano fatto per spillarti più soldi.
    Ognuno è libero di continuare a pensarla come crede.
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: embe
    > > > > Forse Enjoy hai capito uno dei
    > motivi
    > > per
    > > cui
    > > > > iPhone non ha le SD
    > > >
    > > > bwahahahah
    > > > certo certo... non lo fa per farti
    > pagare
    > 110
    > > > euro 16Gb di ram... ma per proteggersi
    > dai
    > > > freezer...
    > > > Come no massimì, ci hai convinto tutti
    > >
    > > Ma allora veramente voi non leggete per
    > partito
    > > preso.
    > > Leggi cosa ha scritto enjoy prima e perchè
    > io
    > gli
    > > ho risposto
    > > così.
    >
    > Ribadisco.
    > La preoccupazione di enjoy è condivisibile. La
    > tua risposta "ecco uno dei motivi per cui iPhone
    > non ha le SD" è
    > ridicola.
    > Son comunque opinioni eh, tu pensi che alla Apple
    > l'abbiano fatto per il tuo bene, io penso
    > l'abbiano fatto per spillarti più
    > soldi.
    > Ognuno è libero di continuare a pensarla come
    > crede.

    Sei come un pezzo di legno [cit.]

    Enjoy diceva che è preoccupato dal fatto che un SD quando viene persa è alla mercè di chiunque.
    Io gli ho dato ragione sottolineando che probabilmente UNA DELLE riflessioni fatte da Apple per non mettere una SD sull'iphone è stata proprio questa.
    E probabilmente è stata UNA DELLE riflessioni che ha spinto il Grande Spione a non metterla nel Nexus 4.

    Più chiaro ora?

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907
  • - Scritto da: maxsix
    > Io gli ho dato ragione sottolineando che
    > probabilmente UNA DELLE riflessioni fatte da
    > Apple per non mettere una SD sull'iphone è stata
    > proprio
    > questa.

    Certo certo Apple l'ha fatto proprio per questo motivo ...A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    L'ha fatto perchè se vuoi più memoria dove archiviare dati devi passare obbligatoriamente al device che ne ha di più,quindi più costoso ...

    > E probabilmente è stata UNA DELLE riflessioni che
    > ha spinto il Grande Spione a non metterla nel
    > Nexus
    > 4.

    falso,a proposito di Spione Apple che si fa gli affari tuoi non lo metti per niente in conto eh ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: maxsix
    > > Io gli ho dato ragione sottolineando che
    > > probabilmente UNA DELLE riflessioni fatte da
    > > Apple per non mettere una SD sull'iphone è stata
    > > proprio
    > > questa.
    >
    E' arrivato il terzo idio.. barbapapà volevo dire, hurray.

    > Certo certo Apple l'ha fatto proprio per questo
    > motivo ...A bocca apertaA bocca aperta
    >A bocca aperta
    > L'ha fatto perchè se vuoi più memoria dove
    > archiviare dati devi passare obbligatoriamente al
    > device che ne ha di più,quindi più costoso ...
    >
    Anche per te un bel sussidiario di italiano.
    Tieni.

    >
    > > E probabilmente è stata UNA DELLE riflessioni
    > che
    > > ha spinto il Grande Spione a non metterla nel
    > > Nexus
    > > 4.
    >
    > falso,a proposito di Spione Apple che si fa gli
    > affari tuoi non lo metti per niente in conto eh
    > ...

    No, perchè ancora non mi è successo nessun caso che dati dati ad Apple mi siano in qualche modo "ritornati indietro" sotto qualunque forma.

    Ma mai eh.

    --
    Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
    maxsix
    8907