Mauro Vecchio

RSF, la lista nera della cybercensura

Cinque stati inclusi dall'organizzazione internazionale nell'ultima lista dei nemici di Internet. Cina, Iran, Siria, Vietnam e Bahrein. Per la prima volta incluse anche cinque aziende fornitrici di soluzioni per la sorveglianza

RSF, la lista nera della cybercensuraRoma - Nella giornata mondiale contro la cybercensura, il nuovo rapporto stilato dall'organizzazione parigina Reporters Sans Frontières (RSF) per denunciare gli attuali nemici di Internet. Dalla Siria all'Iran, cinque nazioni impegnate in attività di sorveglianza delle comunicazioni digitali, a partire dallo sfruttamento esteso di tecnologie per il monitoraggio delle reti sociali, dei forum di discussione, delle piattaforme di blogging.

A caccia di scomodi giornalisti e attivisti del dissenso, la grande muraglia digitale cinese non è certo mancata all'appello nell'ultima edizione del report di RSF. In Iran, le attività di sorveglianza nelle reti online è passata ad uno stadio ulteriore, con la realizzazione di una Internet nazionale che risulti assolutamente priva dei contenuti forniti dalla cultura occidentale ai netizen dell'ex-Persia.

Mentre Tehran ha annunciato l'imminente blocco delle Virtual Private Network (VPN) sfruttate dagli utenti per aggirare i filtri di stato, la famiglia reale del Bahrain si servirebbe delle tecnologie di sorveglianza tedesche per individuare e arrestare i giornalisti dissidenti. La teutonica Trovicor è infatti presente nella prima lista delle aziende nemiche di Internet, stilata da RSF per il report di quest'anno.
Da Amesys a Blue Coat, almeno cinque aziende specializzate in soluzioni high-tech sono state identificate come nemiche della libertà in Rete. In Siria, ad esempio, tecnologie di tipo Deep Packet Inspection (DPI) sono state fornite da Blue Coat per spiare e stroncare il dissenso di natura politica. Ad oggi, RSF ha quantificato in 180 il numero complessivo di utenti arrestati dai governi oppressivi per il rilascio di informazioni e dati online.

In Cina, la nota piattaforma VoIP Skype viene da tempo ampiamente sfruttata a livello centrale per raccogliere informazioni relative ai vari credo politici, con oltre mille parole chiave archiviate dallo stesso client di Microsoft per individuare eventuali comunicazioni sensibili. È questo il risultato di uno studio condotto da Jeffrey Knockel, fresco laureato in scienze informatiche alla University of New Mexico.
Aggirando le specifiche tecnologie di cifratura con cui Skype nasconde le informazioni raccolte sugli utenti cinesi, Knockel è riuscito a trovare una corposa serie di keyword inviate ai server di TOM-Skype, versione asiatica del client VoIP dalla joint-venture tra Microsoft e il carrier wireless locale TOM Online. La stessa BigM ha subito sottolineato come l'utilizzo di Skype serva ad abbattere tutte le barriere nelle comunicazioni globali. Ma anche come la versione cinese debba risultare conforme alle leggi nazionali.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
91 Commenti alla Notizia RSF, la lista nera della cybercensura
Ordina
  • - Scritto da: thebecker
    > - Scritto da: attonito
    > > - Scritto da: thebecker
    > > > - Scritto da: attonito
    > > > > - Scritto da: Leguleio
    > > > > > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > > > > > rm lista_fatta_a_caso.txt
    > > > > >
    > > > > > È una provocazione?
    > Troll
    > > > > >
    > > > > > Mi pare strano che un utente
    > che è
    > su
    > > > PI
    > > > da
    > > > > tempo
    > > > > > non sappia che in
    > Corea
    > del
    > > > Nord
    > > > internet
    > > > > proprio
    > > > > > non esiste.

    > > > > >
    > > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://punto-informatico.it/3688638/PI/Brevi/eric-
    > > > >
    > > > >
    > > > >
    > > > > Ragazzi, se permettete, questo
    > calcio
    > nei
    > > > > coglioni a leguleio lo do io, eh?
    > pronti?
    > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://it.euronews.com/2013/02/27/corea-del-nord-v
    > > > >
    > > > > E ora non rivoltare la fritatta!
    > "in
    > corea
    > > > del
    > > > > nord internet proprio non esiste"
    > hai
    > > detto,
    > > > e
    > > > io
    > > > > ti ho smentito, punto e
    > > > > stop!
    > > > >
    > > > > e siamo 29 a 2...
    > > >
    > > > Comunque ha ragione leguleio. Internet
    > in
    > Corea
    > > > del nord è disponibile solo per i
    > turisti
    > e
    > > forse
    > > > per i capi del regime, in sostanza vuol
    > dire
    > che
    > > > in quella nazione non esiste questa
    > > > tecnologia.
    > > >
    > > > Se una tecnologia è limitata ad un
    > "elite"
    > > > ristretta e come se non esiste...
    > >
    > > Logica, o tu, madre di tutte le scienze,
    > perche
    > > vieni cosi'
    > > maltrattata?
    > > Comunque su PI la michiata che hai appena
    > detto
    > > ci sta bene, vai pure avanti
    > > cosi'!
    >
    > Allora critica Henry Ford:
    >
    > "C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una
    > nuova tecnologia diventano per
    > tutti".
    >
    > http://aforismi.meglio.it/aforisma.htm?id=2e62
    >
    >
    > Forse mi sono spiegato male, volevo dire se
    > internet non è ha disposizione di tutti allora il
    > prgrsso in questo campo non esiste, quindi fare
    > una statistica su un paese che ancora noh ha
    > sviluppato veramente internet non ha senso.
    >Occhiolino
    >
    > Nessuno nega che ci siano censure pesanti in
    > Corea del Nord ..ecc
    >
    >
    > E poi criticate Leguleio! Sorride
    Guarda che non è una "statistica" è un elenco!
    Un elenco dei paesi dove appunto internet è censurata e l'accesso è ostacolato!
    Ti pare che la corea del nord possa essere fuori da questo elenco ?
    In fondo lo hai appena detto tu che "Nessuno nega che ci siano censure pesanti in Corea del Nord ..ecc" e... "internet non è ha disposizione di tutti" il che (appunto) risponde esattamente ai "requisiti" per essere in quell'elenco (elenco non statistica che non avrebbe senso)!
    non+autenticato
  • Ci siamo anche noi italiani in lista, o almeno, una compagnia italiana, l'Hacking Team è di Milano, altro che i teutonici...
    non+autenticato
  • Ci sono tutti anche i teutonici.
    Ma si tratta di aziende conosciute pubblicamente.

    Le vere aziende da temere sono quelle che non compaiono nella lista perché non esistono, perché non sono aziende. Ad esempio i trojan/backdoor di Stato. Non compaiono nella "lista nera" di aziende che producono malware semplicemente perché non sono aziende. Ma sono produttori che hanno risorse maggiori di qualsiasi azienda.
    Ad esempio, io sono sicuro che la Cina, gli USA e Israele abbiano prodotto e producano software del genere anche se non compare nella lista di venditori di remote access tools come una azienda... perché non sono un'azienda (ma possono fare qualsiasi cosa, anzi molto di più, non essendolo). Hanno risorse e fondi senza limiti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > rm lista_fatta_a_caso.txt

    È una provocazione? Troll

    Mi pare strano che un utente che è su PI da tempo non sappia che in Corea del Nord internet proprio non esiste.

    http://punto-informatico.it/3688638/PI/Brevi/eric-...
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione


    > > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > > rm lista_fatta_a_caso.txt
    > >
    > > È una provocazione? Troll
    >
    > il fatto che non sia consentito di navigare è la
    > censura di maggior grandezza
    > immaginabile.

    Sono d'accordo. Ma sarebbe fuori tema in quell'elenco. L'argomento è "nemici di internet". E se internet non lo fai proprio entrare, che senso ha parlare di controllo?
    È come accusare un Paese di non avere libertà di stampa, quando la stampa non esiste affatto.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > rm lista_fatta_a_caso.txt
    >
    > È una provocazione? Troll
    >
    > Mi pare strano che un utente che è su PI da tempo
    > non sappia che in Corea del Nord internet proprio
    > non esiste.

    >
    > http://punto-informatico.it/3688638/PI/Brevi/eric-



    Ragazzi, se permettete, questo calcio nei coglioni a leguleio lo do io, eh? pronti?
    http://it.euronews.com/2013/02/27/corea-del-nord-v.../

    E ora non rivoltare la fritatta! "in corea del nord internet proprio non esiste" hai detto, e io ti ho smentito, punto e stop!

    e siamo 29 a 2...
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: Leguleio
    > > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > > rm lista_fatta_a_caso.txt
    > >
    > > È una provocazione? Troll
    > >
    > > Mi pare strano che un utente che è su PI da
    > tempo
    > > non sappia che in Corea del Nord internet
    > proprio
    > > non esiste.

    > >
    > >
    > http://punto-informatico.it/3688638/PI/Brevi/eric-
    >
    >
    >
    > Ragazzi, se permettete, questo calcio nei
    > coglioni a leguleio lo do io, eh? pronti?
    >
    > http://it.euronews.com/2013/02/27/corea-del-nord-v
    >
    > E ora non rivoltare la fritatta! "in corea del
    > nord internet proprio non esiste" hai detto, e io
    > ti ho smentito, punto e
    > stop!
    >
    > e siamo 29 a 2...

    PS: minchiachesoddisfazione!!!
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: attonito
    > > - Scritto da: Leguleio
    > > > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > > > rm lista_fatta_a_caso.txt
    > > >
    > > > È una provocazione? Troll
    > > >
    > > > Mi pare strano che un utente che è su
    > PI
    > da
    > > tempo
    > > > non sappia che in Corea del
    > Nord
    > internet
    > > proprio
    > > > non esiste.

    > > >
    > > >
    > >
    > http://punto-informatico.it/3688638/PI/Brevi/eric-
    >
    >
    > senza scomodare gli stranieri, il leader navigava
    > già anni fa (quindi la connessione l'aveva) e
    > quando, in tempi più recenti, il tizio di Google
    > andò nelle loro univeristà c'era la connessione
    > (magari filtrata in ogni modo, ma
    > c'era).


    l'importante e' far sentire leguleio "dall'altra parte della barricata", cioe' vittima del precisinorompicoglioniatipaticocomelamerda: cosi', tanto per fagli capire come ci sentiamo noi quando ce lo fa lui (cioe' sempre).
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: attonito
    >
    > > l'importante e' far sentire leguleio
    > "dall'altra
    > > parte della barricata", cioe' vittima del
    > > precisinorompicoglioniatipaticocomelamerda
    >
    > Il termine sintetico è temperacazzi
    >

    >A bocca aperta
    > Peccato che ogni volta che lo scrivo, manda
    > segnalazione al T1000 in raccomandata AR con
    > bolli stirati ed incollati perfettamente in modo
    > che nemmeno un angolino sia sollevato
    >A bocca aperta
    >
    > e comunque, reitero:
    > Clicca per vedere le dimensioni originali

    Magda? mi hanno ancora rivolto quell'epiteto ingiurioso (tira su col naso). D'altronde e' lo scotto da pagare per noi amanti dlla precisione.
    Hai preparato la lettera la solita lettera di protesta/segnalazione alla Redazione?
    lei: (rassegnata) si, Furio...
    Lui: timbro rosso?
    lei: si...
    Lui: timbro blu rettangolare?
    lei: si...
    Lui: timbro blu ovale?
    lei: si...
    Lui: timbro blu ovale del sacro romano impero?
    lei: si...
    Lui: ceralacca per impronta anello?
    lei: si...
    Lui: anello?
    lei: si...
    Lui: fiammiferi e candela per scioglimento ceralacca?
    lei: si...
    Lui: stilografica di nonno eugenio per la firma?
    lei: la stilografica? ma furio, non puoi usare la tua momblanc?
    Lui: ma sciocchina che dici? la stilografica di nonno eugenio, compianto principe del foro di roma! Firmare con quella stilogradica denota attaccamento alla famiglia e da risalto al mio segno grafico! faccio venire l'inchiostro appositamente da un artigiano di budapest, lo sai!
    lei: ma furio, io, io...
    lui: (leggermnte stizzito) orsu' non indugiamo! attendimi qui, io vado nello studiolo a prendere la stilografica.
    lei: si, furio.
    lui: magda, tu mi adori?
    lei: (sull'orlo del collasso) si...
    lui: e allora lo vedi che la cosa e' reciproca? (tira su col naso e si allontana garrulo)
    non+autenticato
  • A primo acchitto sembrerebbe la lista stilata dagli Usa dei paesi che non può vedere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ebm
    > A primo acchitto sembrerebbe la lista stilata
    > dagli Usa dei paesi che non può
    > vedere

    Quale parte di "organizzazione parigina Reporters Sans Frontières (RSF)" non ti è chiara?
    non+autenticato
  • Si, ok...ma non intendevo questo. Nel senso che magari era la lista degli Stati uniti "passata" a RSF.
    non+autenticato
  • Hai provato a toglierti i paraocchi?
  • - Scritto da: Ebm
    > A primo acchitto sembrerebbe la lista stilata
    > dagli Usa dei paesi che non può vedere.

    ma no... infatti manca l'italia...
    non+autenticato