Mauro Vecchio

Wikimedia, lascia il direttore esecutivo

Gli ultimi sei mesi di Sue Gardner, che si dedicherÓ ad altri progetti per la tutela della Rete. Aveva guidato la popolare enciclopedia libera nella rivolta contro il disegno di legge SOPA

Roma - Una lettera d'addio a tutti i wikipediani, pubblicata dal direttore esecutivo della Wikimedia Foundation Sue Gardner. Dopo aver lasciato la Canadian Broadcasting Corporation (CBC), Gardner abbandonerà la celebre fondazione non-profit statunitense per scrivere un libro e dedicarsi a nuovi progetti per la tutela dei diritti digitali.

Ai vertici della Wikimedia Foundation dal lontano 2007, Gardner aveva pilotato lo sviluppo della popolare enciclopedia libera secondo i principi della libera apertura di Internet. Più recentemente, l'executive director si era messo alla guida del meccanismo di protesta in crowdsourcing contro il famigerato disegno di legge Stop Online Piracy Act (SOPA).

Da quel famoso blackout su Wikipedia, Gardner ha ora deciso di lasciare la board per dedicarsi alla gestione di un nuovo progetto non-profit per la tutela del Web aperto. Le dimissioni del direttore esecutivo non saranno comunque effettive prima dei prossimi sei mesi, dal momento che la stessa Gardner si è messa a disposizione per la ricerca e la successiva formazione del suo successore.
Nell'addio postato da Gardner sul blog ufficiale della fondazione statunitense, si legge come la comunità di wikipediani sia ora sufficientemente nutrita e in ottimo stato di salute. "Siamo in ottima forma, con un futuro promettente - ha scritto Gardner - Non posso dire lo stesso per Internet. Sono preoccupata per gli attuali sviluppi della Rete, per chi la sta influenzando e chi invece non lo sta facendo".

Mauro Vecchio
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia Wikimedia, lascia il direttore esecutivo
Ordina