Mauro Vecchio

Antitrust, l'Europa indagherà su Android?

Il consorzio FairSearch denuncia Google per un presunto abuso di posizione dominante nel mercato mobile. Mountain View vincolerebbe i vari produttori al proprio ecosistema di app, servizi e pubblicità

Roma - È finito nuovamente nel mirino di FairSearch, l'organizzazione internazionale in cui militano aziende del calibro di Microsoft, Oracle e Nokia. Il gigante Google avrebbe, a parere della coalizione, adottato strategie anti-competitive per dominare il mercato mobile con il suo sistema operativo Android, assumendo un pericoloso controllo dei dati scambiati dagli utenti a fini squisitamente pubblicitari.

Nella missiva inviata da FairSearch alla Commissione Europea, si segnala come l'OS di Mountain View sia attualmente in una posizione dominante nel mercato legato alla distribuzione di smartphone e tablet. Installato sul 70 per cento delle unità vendute alla fine del 2012, almeno secondo i dati snocciolati da Strategy Analytics. La Grande G avrebbe poi conquistato il settore della search advertising con una quota di mercato pari al 96 per cento.

"Google sta sfruttando il suo sistema operativo mobile come un vero cavallo di Troia, per ingannare i suoi partner, monopolizzare il mercato e prendere il controllo dei dati scambiati dai consumatori", ha spiegato Thomas Vinje, consigliere alla divisione europea del consorzio FairSearch. Le autorità antitrust del Vecchio Continente dovrebbero agire in maniera rapida e decisa contro gli abusi del colosso californiano.
Nella visione offerta da FairSearch alla Commissione Europea, Google avrebbe ingannato i vari produttori con la concessione gratuita del suo ecosistema Android, con tanto di applicazioni fondamentali come Maps, YouTube o il marketplace Play. In realtà, agli stessi produttori di dispositivi che operano con Android verrebbe imposta l'implementazione - in modalità default - dell'intera suite di applicazioni e servizi targati Google.

Nessun commento ufficiale da parte dell'azienda di Mountain View, mentre il commissario europeo alla concorrenza Joaquín Almunia ha fatto sapere che le stesse autorità antitrust hanno già avviato alcune indagini per un presunto abuso di posizione dominante nelle ricerche sul web. Android era già finito nel mirino della Federal Trade Commission (FTC) statunitense: il sistema operativo mobile costringerebbe i vari produttori di dispositivi a scegliere esclusivamente i servizi di Google a danno della concorrenza.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
216 Commenti alla Notizia Antitrust, l'Europa indagherà su Android?
Ordina
  • FairSearch dove al suo interno c'è M$ viene a parlare di abuso di posizione dominante ??A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    proprio la Ms che infila il suo Os e il suo Office su ogni pc del pianeta ?A bocca aperta

    La stessa M$ che vuole il secureboot ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    M$ hai proprio il sedere al posto della faccia....
    non+autenticato
  • Cercate di trovare le differenze nel vecchio caso di "monopolio" M$ e quello ora di Google, ma non ce ne sono.
    Non importa QUANTA percentuale in più aveva M$ rispetto a Google ora.
    Il 51%, secondo me, basta già a definire una situazione similare tra Google e M$.

    Se le accuse per M$ erano quelle di "obbligare"/forzare gli utenti ad usare il proprio Internet Explorer, Media Player, Outlook Express, ecc... le stesse accuse possono essere mosse a Google per il suo Android.
    Anche su M$ si poteva SCEGLIERE di non usare quei programmi pre-installati, per cui si poteva SEMPRE usarne altri in loro sostituzione...M$ non obbligava niente e nessuno ad usarli.
    Idem ora con Google: non obbliga i produttori ad usare GMaps, GMail, ecc ecc...

    Personalizzazioni di Android?
    Anche M$, a suo tempo, aveva un Windows XP che poteva supportare temi (le "personalizzazioni" di cui tanto parlate non vanno oltre l'interfaccia in Android! Sveglia!) e ogni Windows OEM preinstallato aveva preinstallato anche un quantitativo di software scelti dal produttore/venditore (sfondi, antivirus, software per scannerizzare, per stampare, per il backup, ecc...), per cui dov'è la tanta decantata differenza tra M$ e Google? Entrambi "personalizzabili" ma la multa solo a M$....

    Io sono dovuto passare a ROM non ufficiali per poter avere un Android 2.3.7 senza applicativi Google, oppure avrei dovuto installare dei software (tipo Titanium Backup) per "freezare/rimuovere_definitivamente quelle applicazioni. Non mi sembra giusto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Antony
    > Cercate di trovare le differenze nel vecchio caso
    > di "monopolio" M$ e quello ora di Google, ma non
    > ce ne
    > sono.
    > Non importa QUANTA percentuale in più aveva M$
    > rispetto a Google
    > ora.
    > Il 51%, secondo me, basta già a definire una
    > situazione similare tra Google e
    > M$.
    >
    > Se le accuse per M$ erano quelle di
    > "obbligare"/forzare gli utenti ad usare il
    > proprio Internet Explorer, Media Player, Outlook
    > Express, ecc... le stesse accuse possono essere
    > mosse a Google per il suo
    > Android.
    > Anche su M$ si poteva SCEGLIERE di non usare quei
    > programmi pre-installati, per cui si poteva
    > SEMPRE usarne altri in loro sostituzione...M$ non
    > obbligava niente e nessuno ad
    > usarli.
    > Idem ora con Google: non obbliga i produttori ad
    > usare GMaps, GMail, ecc
    > ecc...
    >
    > Personalizzazioni di Android?
    > Anche M$, a suo tempo, aveva un Windows XP che
    > poteva supportare temi (le "personalizzazioni" di
    > cui tanto parlate non vanno oltre l'interfaccia
    > in Android! Sveglia!) e ogni Windows OEM
    > preinstallato aveva preinstallato anche un
    > quantitativo di software scelti dal
    > produttore/venditore (sfondi, antivirus, software
    > per scannerizzare, per stampare, per il backup,
    > ecc...), per cui dov'è la tanta decantata
    > differenza tra M$ e Google? Entrambi
    > "personalizzabili" ma la multa solo a
    > M$....
    >
    > Io sono dovuto passare a ROM non ufficiali per
    > poter avere un Android 2.3.7 senza applicativi
    > Google, oppure avrei dovuto installare dei
    > software (tipo Titanium Backup) per
    > "freezare/rimuovere_definitivamente quelle
    > applicazioni. Non mi sembra
    > giusto.


    la parte più drammatica è che per avere android sul tuo terminale hai pure dovuto pagare soldi extra a microsoft ...
    non+autenticato
  • Sinceramente non m'interessa a chi vanno i miei soldi.
    Io pago per un prodotto X, e se i proventi finiscono in mano a 100 soggetti o ad uno solo a me non interessa nulla.
    Non sono contro nessuno, per cui chi ci guadagna non m'interessa.
    Se la cifra che ho speso per il cellulare_con_Android mi è sembrata adeguata, tutto il resto passa in ultimo piano.
    non+autenticato
  • Che cosa si pretende ? Che su un sistema operativo sviluppato e distribuito gratuitamente da Google non vi sia un bundle di applicazioni Google ?

    Impostare un account Google è consigliato ma NON È OBBLIGATORIO per usare un telefono Android, puoi controllare ogni aspetto della sincronizzazione e dal browser puoi addirittura cambiare motore di ricerca.

    Quindi che vogliono questi ?
    non+autenticato
  • Uno più su diceva che Mediacom fornisce i tablet senza la suite G app installabile successivamente dagli utenti. Gli avevo fatto una domanda, ovvero, da qualche parte, nella scatola, nella periferica boh, è riportato il marchio ufficiale di Android?

    Bene guardate cosa ho trovato nel loro sito (per esempio)

    http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda....

    Quando c'è l'indicazione di Android non viene mai riportato il marchio ufficiale.
    Interessante.
    maxsix
    9374
  • > http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.
    >
    > Quando c'è l'indicazione di Android non viene mai
    > riportato il marchio
    > ufficiale.
    > Interessante.

    ??
    Se intendi i loghi guarda che quelli sono quelli ufficiali di Android 4.0 (Ice Cream Sandwich) e Android 4.1 (Jelly Beans)
    Servono a indicare la versione di android oltre al fatto che è android...
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > >
    > http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.
    > >
    > > Quando c'è l'indicazione di Android non
    > viene
    > mai
    > > riportato il marchio
    > > ufficiale.
    > > Interessante.
    >
    > ??
    > Se intendi i loghi guarda che quelli sono quelli
    > ufficiali di Android 4.0 (Ice Cream Sandwich) e
    > Android 4.1 (Jelly
    > Beans)
    > Servono a indicare la versione di android oltre
    > al fatto che è
    > android...

    Eh ti capisco, non sono cose di tutti i giorni la gestione, la riproduzione e i diritti del marchio.

    Tieni, leggi e fanne tesoro.

    http://developer.android.com/distribute/googleplay...
    maxsix
    9374
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: embe
    > > >
    > >
    > http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.
    > > >
    > > > Quando c'è l'indicazione di Android non
    > > viene
    > > mai
    > > > riportato il marchio
    > > > ufficiale.
    > > > Interessante.
    > >
    > > ??
    > > Se intendi i loghi guarda che quelli sono
    > quelli
    > > ufficiali di Android 4.0 (Ice Cream
    > Sandwich)
    > e
    > > Android 4.1 (Jelly
    > > Beans)
    > > Servono a indicare la versione di android
    > oltre
    > > al fatto che è
    > > android...
    >
    > Eh ti capisco, non sono cose di tutti i giorni la
    > gestione, la riproduzione e i diritti del
    > marchio.
    >
    > Tieni, leggi e fanne tesoro.
    >
    > http://developer.android.com/distribute/googleplay

    Gira la segnalazione anche al webmaster di www.android.com
    Visto che in prima pagina, affianco ad "android jelly bean" c'è lo stesso identico marchio del sito da te riportato...
    Bauscia!
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: embe
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.
    > > > >
    > > > > Quando c'è l'indicazione di
    > Android
    > non
    > > > viene
    > > > mai
    > > > > riportato il marchio
    > > > > ufficiale.
    > > > > Interessante.
    > > >
    > > > ??
    > > > Se intendi i loghi guarda che quelli
    > sono
    > > quelli
    > > > ufficiali di Android 4.0 (Ice Cream
    > > Sandwich)
    > > e
    > > > Android 4.1 (Jelly
    > > > Beans)
    > > > Servono a indicare la versione di
    > android
    > > oltre
    > > > al fatto che è
    > > > android...
    > >
    > > Eh ti capisco, non sono cose di tutti i
    > giorni
    > la
    > > gestione, la riproduzione e i diritti del
    > > marchio.
    > >
    > > Tieni, leggi e fanne tesoro.
    > >
    > >
    > http://developer.android.com/distribute/googleplay
    >
    > Gira la segnalazione anche al webmaster di
    > www.android.com
    > Visto che in prima pagina, affianco ad "android
    > jelly bean" c'è lo stesso identico marchio del
    > sito da te
    > riportato...
    > Bauscia!

    Continui a non capire.
    Provo a spiegarmi.

    Io posso declinare e fare tutte le iconografie e/o immagini del mondo per identificare una cosa.
    Tu stesso te ne sei reso conto notando appunto che Mediacom usa la stessa immagine che identifica JB sul sito ufficiale di Android.

    Bene.

    Quello NON E' il marchio ufficiale di android, ma una pura e semplice immagine grafica senza significato legale.

    Il link che ti ho postato spiega in modo CERTO ed INEQUIVOCABILE che il marchio ufficiale di android è quello stilizzato e nessun altro utilizzabile sotto la licenza CCA con caratteristiche ben definite.

    Ora la domanda che ci si pone è, perchè Mediacom non lo usa?

    La risposta sta esattamente qui, cito:
    The Android robot is reproduced or modified from work created and shared by Google and used according to terms described in the Creative Commons 3.0 Attribution License.

    E la gabola probabilmente sta proprio qua:
    work created and shared by Google

    Cosa si intende come work?
    Si intende solo il fork pubblico?
    Si intendo le Gapp?
    Si intende la somma delle due?
    maxsix
    9374
  • provo ad assecondarti un secondo...

    la tua tesi è che dato che mediacom monta degli android senza le app google, allora può pubblicizzarli come android, nelle specifiche scrivere che monta android jelly bean 4.1, usare il "logo non registrato" di jelly bean...

    ma non può utilizzare il logo ufficiale di android?

    Tutto questo l'hai dedotto da una pagina web dove è presente il logo della versione di android anzichè quello generico... quando ad esempio sulla pagina dell S3 non compare nè l'uno nè l'altro?

    Non sarà semplicemente che alla mediacom hanno utilizzato il logo di jelly bean per indicare che monta un jelly bean? No eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > provo ad assecondarti un secondo...
    >
    > la tua tesi è che dato che mediacom monta degli
    > android senza le app google, allora può
    > pubblicizzarli come android, nelle specifiche
    > scrivere che monta android jelly bean 4.1, usare
    > il "logo non registrato" di jelly
    > bean...
    >
    Appunto.
    E non c'è nulla di male in questo.

    > ma non può utilizzare il logo ufficiale di
    > android?
    >
    Dal mio punto di vista probabilmente si, ma non lo fa.
    C'è qualcosa nel mezzo.

    > Tutto questo l'hai dedotto da una pagina web dove
    > è presente il logo della versione di android
    > anzichè quello generico... quando ad esempio
    > sulla pagina dell S3 non compare nè l'uno nè
    > l'altro?
    >
    Se è per questo, e grazie di avermelo fatto notare, Samsung ha fatto sparire ovunque il marchio ufficiale android. Ma vado a memoria eh, tempo fa c'era dappertutto.
    Guarda ad esempio cosa succede con windows phone.
    La in bella vista.

    Segni del destino?

    > Non sarà semplicemente che alla mediacom hanno
    > utilizzato il logo di jelly bean per indicare che
    > monta un jelly bean? No
    > eh?
    Si, appunto.
    E facendo così per i discorsi suddetti non entra nell'ufficialità del marchio android ma lascia solo un iconografia che non vale niente.
    Se noti in molti altri prodotti non viene messa neppure quella.

    Però è anche vero che tutte le periferiche samsung attuali montano le Gapp e il marchio ufficiale non viene riportato da nessuna parte.
    E se è per questo, ti faccio notare anche questo, dalla guideline:

    Any use of the Android name needs to include this attribution in your communication:

    Android is a trademark of Google Inc.

    Ovviamente tradotto nelle rispettive lingue.

    Qua non c'è:
    http://www.samsung.com/it/consumer/mobile-devices/...
    http://www.samsung.com/it/article/discover-ice-cre...

    Qua si:
    http://www.samsung.com/us/mobile/cell-phones/SGH-I...
    Aggiungendo anche i nomi delle singole app.

    Semplice svista?
    maxsix
    9374
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: embe
    > > - Scritto da: maxsix
    > > > - Scritto da: embe
    > > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.
    > > > > >
    > > > > > Quando c'è l'indicazione di
    > > Android
    > > non
    > > > > viene
    > > > > mai
    > > > > > riportato il marchio
    > > > > > ufficiale.
    > > > > > Interessante.
    > > > >
    > > > > ??
    > > > > Se intendi i loghi guarda che
    > quelli
    > > sono
    > > > quelli
    > > > > ufficiali di Android 4.0 (Ice
    > Cream
    > > > Sandwich)
    > > > e
    > > > > Android 4.1 (Jelly
    > > > > Beans)
    > > > > Servono a indicare la versione di
    > > android
    > > > oltre
    > > > > al fatto che è
    > > > > android...
    > > >
    > > > Eh ti capisco, non sono cose di tutti i
    > > giorni
    > > la
    > > > gestione, la riproduzione e i diritti
    > del
    > > > marchio.
    > > >
    > > > Tieni, leggi e fanne tesoro.
    > > >
    > > >
    > >
    > http://developer.android.com/distribute/googleplay
    > >
    > > Gira la segnalazione anche al webmaster di
    > > www.android.com
    > > Visto che in prima pagina, affianco ad
    > "android
    > > jelly bean" c'è lo stesso identico marchio
    > del
    > > sito da te
    > > riportato...
    > > Bauscia!
    >
    > Continui a non capire.
    > Provo a spiegarmi.
    >
    > Io posso declinare e fare tutte le iconografie
    > e/o immagini del mondo per identificare una
    > cosa.
    > Tu stesso te ne sei reso conto notando appunto
    > che Mediacom usa la stessa immagine che
    > identifica JB sul sito ufficiale di
    > Android.
    >
    > Bene.
    >
    > Quello NON E' il marchio ufficiale di android, ma
    > una pura e semplice immagine grafica senza
    > significato
    > legale.
    >
    > Il link che ti ho postato spiega in modo CERTO ed
    > INEQUIVOCABILE che il marchio ufficiale di
    > android è quello stilizzato e nessun altro
    > utilizzabile sotto la licenza CCA con
    > caratteristiche ben
    > definite.
    >
    > Ora la domanda che ci si pone è, perchè Mediacom
    > non lo
    > usa?
    >
    > La risposta sta esattamente qui, cito:
    > The Android robot is reproduced or modified from
    > work created and shared by Google and used
    > according to terms described in the Creative
    > Commons 3.0 Attribution
    > License.
    >
    > E la gabola probabilmente sta proprio qua:
    > work created and shared by Google
    >
    > Cosa si intende come work?
    > Si intende solo il fork pubblico?
    > Si intendo le Gapp?
    > Si intende la somma delle due?

    cavolo è difficile dormire la notte con questi pensieri così gravi...secondo te un utente si fa certe domande sul logo ? Basta anche solo che c'è scritto ANDROID e nessun altra icona...tutto qua.
    non+autenticato
  • Copio e incollo dalla pagina che hai postato: "We encourage you to use the Android and Google Play brands with your Android app promotional materials. You can use the icons and other assets on this page provided that you follow the guidelines described below."
    Che per me vuol dire "caro sviluppatore di app per Android, se vuoi promuovere sul tuo sito o dove cavolo ti pare la tua app, devi usare questi loghi"
    Cioè sono regole per chi fa app non per i produttori hardware.
    non+autenticato
  • - Scritto da: lev
    > Copio e incollo dalla pagina che hai postato: "We
    > encourage you to use the Android and Google Play
    > brands with your Android app promotional
    > materials. You can use the icons and other assets
    > on this page provided that you follow the
    > guidelines described
    > below."
    > Che per me vuol dire "caro sviluppatore di app
    > per Android, se vuoi promuovere sul tuo sito o
    > dove cavolo ti pare la tua app, devi usare questi
    > loghi"

    Certo fino qua non ci piove.
    Da un punto di vista di marchio legale, ed essendo che per legge internazionale per identificare un azienda si deve usare sempre e solo un marchio, tutto il resto viene sottomesso al marchio principale con gli stessi modi e licenze d'uso, come detto giustamente sul tuo riportato.
    Ciò che sfugge ai più è che il marchio pubblico da riportare sempre è quello ufficiale gli altri sono facoltativi.
    L'utilizzare il facoltativo spesso, come normativa sui marchi ci dice, è pressoché di valore nullo in quanto non identificato in quello che è chiamato "book".

    Mi spiego meglio.
    Se tu mi metti il robottino con le caramelle in piena home page e sotto in piccolo mi metti il robottino verde ufficiale sei pienamente all'interno del brand specifico in quanto riporti il padre e il figlio.
    Se tu mi metti solo il robottino ufficiale ottieni lo stesso risultato in quanto mostri il padre.
    Se tu mi metti solo il robottino con le caramelle sei al di fuori del brand in quanto non esiste il collegamento conclamato e immediatamente visibile tra padre e figlio.

    Lo so son discorsi un po' complessi che si basano su sfumature di forma.
    Ma ci passano un bel po' di soldi di mezzo su ste cose.

    > Cioè sono regole per chi fa app non per i
    > produttori
    > hardware.

    Giusta osservazione. Quindi potrebbe esistere un accordo di licenza di marchio ufficiale per i produttori DIVERSO da quello per i sviluppatori.
    Che noi ovviamente non conosciamo e che ha degli incipit all'utilizzo completamente differenti.
    Che sia su quest'ultimo su cui M$ & Friends si stanno attaccando?
    maxsix
    9374
  • - Scritto da: maxsix

    > Giusta osservazione. Quindi potrebbe esistere un
    > accordo di licenza di marchio ufficiale per i
    > produttori DIVERSO da quello per i
    > sviluppatori.

    Per usare il marchio Android il dispositivo deve rispettare alcuni requisiti hardware e software. In particolare il software deve passare rispettare quelli definiti nel documento chiamato "Android Compatibility Definition". Il documento viene aggiornato con i rilasci di Android. L'ho scaricato e non ci ho trovato alcun riferimento alle App specifiche di Google. Verifica, magari mi sbaglio.
    FDG
    10893
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > Non era iPhone lo smartphone più venduto?
    > Non era iPad il tablet più venduto?
    >
    > Mi stanno cadendo delle certezze.
    >
    > Maxsalsiccia, spiegamelo come se lo facessi a
    > Forrest
    > Gump

    La vita e' come una scatola di cioccolatini: non puoi mai sapere quello che capita alle vendite degli iCosi. Rotola dal ridere
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > La vita e' come una scatola di cioccolatini: non
    > puoi mai sapere quello che capita alle vendite
    > degli iCosi. Rotola dal ridere

    io avevo letto che a fine 2012 iPhone5 era lo smartphone più venduto

    iPhone 5 è il più venduto a fine 2012
    http://www.tomshw.it/cont/news/iphone-5-e-il-piu-v...
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > La vita e' come una scatola di cioccolatini:
    > non
    > > puoi mai sapere quello che capita alle
    > vendite
    > > degli iCosi. Rotola dal ridere
    >
    > io avevo letto che a fine 2012 iPhone5 era lo
    > smartphone più
    > venduto
    >
    > iPhone 5 è il più venduto a fine 2012
    >

    >
    > http://www.tomshw.it/cont/news/iphone-5-e-il-piu-v

    E io avevo letto che l'enorme buco nell'acqua di nexus 7 obbligherà Google a fare un tablet nuovo di stecca a luglio.

    Non prodotto da motorola.

    Nemmeno a metà del prezzo di un ipad riescono a vendere il ciarpame androcesso.
    maxsix
    9374
  • Preferisco un'azienda che produce un solo super telefono/tablet e 1000 fallimenti rispetto ad una che produce un solo telefono/tablet mediocre.
  • > Nemmeno a metà del prezzo di un ipad riescono a
    > vendere il ciarpame
    > androcesso.

    [yt]http://www.youtube.com/watch?v=vIh-1IBxlww[/yt]
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > E io avevo letto che l'enorme buco nell'acqua di
    > nexus 7 obbligherà Google a fare un tablet nuovo
    > di stecca a
    > luglio.
    >
    > Non prodotto da motorola.

    Dimmi come mai Apple ora produce più di un ipad e varianti in un stesso anno ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    > Nemmeno a metà del prezzo di un ipad riescono a
    > vendere il ciarpame
    > androcesso.

    L'Ipad va bene per l'utonto,oltre che a non valere una mazza...
    Guarda è talemnte cesso Android che ora è Apple ad inseguire il mercato,datti una svegliata !!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > La vita e' come una scatola di cioccolatini:
    > non
    > > puoi mai sapere quello che capita alle
    > vendite
    > > degli iCosi. Rotola dal ridere
    >
    > io avevo letto che a fine 2012 iPhone5 era lo
    > smartphone più
    > venduto
    >
    > iPhone 5 è il più venduto a fine 2012
    >

    >
    > http://www.tomshw.it/cont/news/iphone-5-e-il-piu-v


    Wow hai vinto qualcosa ora ? Ti senti più contento/realizzato ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > Maxsalsiccia, spiegamelo come se lo facessi a
    > Forrest
    > Gump

    Qui fi hai fatto ridere di gustoA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)