Mauro Vecchio

TOR non piace alla polizia giapponese

Ai provider è stato chiesto un blocco volontario delle comunicazioni anonime per fini criminosi. I gestori della rete a cipolla chiedono nuovi ponti contro la censura

Roma - Un esteso meccanismo di blocco volontario del sistema TOR, richiesto dagli ufficiali di polizia giapponese ai principali fornitori di connettività nel paese del Sol Levante. I provider dovrebbero intervenire con specifiche misure tecniche per impedire ai netizen locali di navigare in modalità anonima con la celebre darknet che sfrutta il protocollo a cipolla.

In un recente rapporto stilato dalla stessa polizia nipponica, il sistema TOR avrebbe permesso la proliferazione digitale delle più svariate attività criminose, dalla pubblicazione di minacce al furto di denaro dagli account bancari. Mascherando la propria identità, i malviventi cibernetici avrebbero vita facile nell'adescamento di minori o per l'accesso non autorizzato ai database di aziende e dipartimenti nazionali.

È per questo che la polizia giapponese ha chiesto ai provider il blocco di tutti quei canali di comunicazione anonima sfruttati dagli utenti della rete TOR per compiere reati online. Non è però chiaro come faranno i principali ISP asiatici a distinguere ogni volta quelle attività anonime illecite dagli usi legittimi della darknet a cipolla, spesso sfruttata da giornalisti e attivisti democratici per sfuggire alle grinfie della censura.
In paesi come la Cina e l'Iran, il sistema anonimo garantito da TOR si è rivelato fondamentale per un accesso in totale libertà. Gli stessi responsabili del Tor Project hanno lanciato un appello per l'apertura di nuovi ponti che permettano ai cittadini digitali di navigare senza paura. Dalla Siria all'ex-Persia, numerosi canali dell'infrastruttura a cipolla sono stati abbattuti su ordine dei governi locali.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
250 Commenti alla Notizia TOR non piace alla polizia giapponese
Ordina
  • allora.. c'è chi sostiene che in un regime democratico chi usa TOR o sistemi simili lo fa solo per delinquere....

    evidentemente queste persone credono che semmai il loro paese diventasse non propriamente democratico ci sarà un avviso del tipo :

    "ding dong - si avvisano i signori navigati che essendo da oggi un paese solo parzialmente democratico è nuovamente consentito l'utilizzo di TOR e di altri sistemi atti ad esprimere un civile dissenso senza la paura di essere arrestati. si ringrazia per la collaborazione. ding dong"
    .poz
    199
  • Subito un decreto legge per abolire il buio notturno. Favorisce i topi d'appartamento, gli stupratori ed i ladri d'auto!
  • - Scritto da: Skywalkersenior
    > Subito un decreto legge per abolire il buio
    > notturno. Favorisce i topi d'appartamento, gli
    > stupratori ed i ladri
    > d'auto!

    Infatti esistono l'illuminazione stradale, le videocamere di sorveglianza e le pattuglie della Polizia.

    Anche se non piacciono ai fanatici dell'anonimato.Occhiolino
    non+autenticato
  • Infatti il crimine è finito con le telecamere... LOL
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Voice of Reason
    > - Scritto da: Skywalkersenior
    > > Subito un decreto legge per abolire il buio
    > > notturno. Favorisce i topi d'appartamento, gli
    > > stupratori ed i ladri
    > > d'auto!
    >
    > Infatti esistono l'illuminazione stradale, le
    > videocamere di sorveglianza e le pattuglie della
    > Polizia.
    >

    E infatti stupri, furti d'auto e furti in appartamento si sono azzerati.


    > Anche se non piacciono ai fanatici
    > dell'anonimato.
    >Occhiolino

    Ancora non ho capito se fai Voice di nome e Reason di cognome o il contrario.
    E cambia immagine del profilo, questa e' tutta sfocata e non si vede niente. L'ideale sarebbe una scansione della carta d'identita', cosi' ci si tolgono tutti i dubbi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Voice of Reason
    > - Scritto da: Skywalkersenior
    > > Subito un decreto legge per abolire il buio
    > > notturno. Favorisce i topi d'appartamento, gli
    > > stupratori ed i ladri
    > > d'auto!
    >
    > Infatti esistono l'illuminazione stradale, le
    > videocamere di sorveglianza e le pattuglie della
    > Polizia.
    >
    > Anche se non piacciono ai fanatici
    > dell'anonimato.
    >Occhiolino

    OK, ma sono controlli, non divieti completi. Quelli ci sono anche per internet. Quello che si vuol fare assomiglia più ad un coprifuoco totale che ad una legittima difesa.
    Così come non tutti quelli che girano di notte sono dei rapinatori, così non tutti coloro che usufruiscono della rete Tor sono dei pirati.
  • - Scritto da: Trollollero

    > Ancora con 'sta solfa ?
    > Basta una matita per ammazzare una persona.
    >

    Ma è molto più difficile che con un coltello. Cominciamo a renderlo più difficile.

    > Diffamazione, questa sconosciuta....
    >

    Buon senso, questo sconosciuto.

    > Sono un cuoco discreto, senza coltelli appuntiti
    > e affilati come la lardello la carne, a parolacce
    > ?

    Non ti serve una punta, ti serve una lama. Ci sono lame fatte apposta per questo che non possono essere utilizzati come armi se non con grande difficoltà. Usa quelle.

    > Cosa e' utile per me lo decido io, non tu.
    >

    Cosa è sicuro per la collettività lo decide lo Stato, non tu.

    > Sinceramente non capisco quali problemi tu abbia
    > o abbia avuto, perche' simili post non sembrano
    > essere prodotti da una mente funzionante al
    > 100%....

    Salutami Morpheus quando lo incontri nelle tue fantasie.Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Voice of Reason
    > - Scritto da: Trollollero
    >
    > > Ancora con 'sta solfa ?
    > > Basta una matita per ammazzare una persona.
    > >
    >
    > Ma è molto più difficile che con un coltello.
    > Cominciamo a renderlo più
    > difficile.
    >

    Non sai di che parli.

    > > Diffamazione, questa sconosciuta....
    > >
    >
    > Buon senso, questo sconosciuto.
    >

    No, diffamazione. Affermi chi chiunque usi TOR o similari e' un criminale.
    Io uso TOR e NON sono un criminale.



    > > Sono un cuoco discreto, senza coltelli
    > appuntiti
    > > e affilati come la lardello la carne, a
    > parolacce
    > > ?
    >
    > Non ti serve una punta, ti serve una lama. Ci
    > sono lame fatte apposta per questo che non
    > possono essere utilizzati come armi se non con
    > grande difficoltà. Usa
    > quelle.
    >

    Non sai di che parli, e due.

    > > Cosa e' utile per me lo decido io, non tu.
    > >
    >
    > Cosa è sicuro per la collettività lo decide lo
    > Stato, non
    > tu.
    >

    Lo Stato, non tu.
    E lo Stato ha deciso che TOR non e' un rischio, che il possesso di lame non e' vietato e che buona parte dei tuoi deliri sono, appunto, deliri infondati.

    > > Sinceramente non capisco quali problemi tu
    > abbia
    > > o abbia avuto, perche' simili post non
    > sembrano
    > > essere prodotti da una mente funzionante al
    > > 100%....
    >
    > Salutami Morpheus quando lo incontri nelle tue
    > fantasie.
    >Occhiolino
    CVD.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Trollollero
    > Io uso TOR e NON sono un criminale.

    Tanti che usano TOR NON sono criminali, ma i criminali usano TOR.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: Trollollero
    > > Io uso TOR e NON sono un criminale.
    >
    > Tanti che usano TOR NON sono criminali, ma i
    > criminali usano
    > TOR.
    E quindi ?
    Non tutti i siciliani sono mafiosi, MA Riina e' siciliano.
    Secondo te da questo segue --> in gabbia tutti i siciliani ?
    Perche' e' questa la conseguenza logica di quello che hai detto....
    non+autenticato
  • nessuno ha mai detto di mettere in galera gli utenti TOR/Siciliani, ma solo di investire in sicurezza e controllo in Sicilia.
    E' così sbagliato?
  • - Scritto da: saverio_ve
    > nessuno ha mai detto di mettere in galera gli
    > utenti TOR/Siciliani,
    Menti sapendo di mentire.

    "E in un paese democratico non sono blogger o giornalisti ad usare tor ma i criminali."

    Parole tue, non mie.

    > ma solo di investire in
    > sicurezza e controllo in
    > Sicilia.
    > E' così sbagliato?

    Bel tentativo ma no, il discorso non l'hai sviato.
    non+autenticato
  • Ti correggo, non tutti i siciliani sono mafiosi, ma i mafiosi sono tutti siciliani. Vuoi che la polizia non faccia un controllino in sicilia ?

    La conseguenza logica é che la polizia , sapendo che i criminali usano TOR, vogliono darci un'occhiata.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Ti correggo, non tutti i siciliani sono mafiosi,
    > ma i mafiosi sono tutti siciliani.

    Cannato pure questo.

    > Vuoi che la
    > polizia non faccia un controllino in sicilia
    > ?

    Non mi risulta che i siciliani debbano togliere la porta di casa perche' Riina e suoi amichetti sono nati da quelle parti.

    > La conseguenza logica é che la polizia , sapendo
    > che i criminali usano TOR, vogliono darci
    > un'occhiata.

    La conseguenza logica e' che la polizia, sapendo che i criminali usano le case private, vogliono darci un'occhiata.
    A quando case senza porte e pareti in vetro ?

    C'e' una GROSSA differenza tra indagine mirate e vivere TUTTI in una casa di vetro perche' una ristretta minoranza delinque.
    non+autenticato
  • Taci che in sicilia han passato mesi con l'esercito schierato a combattere la mafia.

    Ma forse non eri ancora nato.
    non+autenticato
  • io facevo parte di quell'esercito... Operazione vespri siciliani 1992/93
  • Rispondo un po' a tutti quelli che mi hanno attaccato.
    Alcuni argomentando altri solamente insultando.
    Io non ho mai detto di voler chiudere TOR, o che non sia uno strumento necessario per chi fa politica in certe zone del mondo, o per attività molto specifiche.
    Ho solo detto che trovo legittimo da parte della polizia di un paese, a fronte di ipotesi di reati gravi, chiedere di poter tracciare determinati traffici di rete.
    Esistono strumenti molto più semplici per evitare che alcune aziende traccino i dati di navigazione (se il problema è quello). Gli ISP non rendono pubblici i dati degli utenti se non alle autorità.
    In sostanza quello che voglio dire è che esiste una differenza sostanziale tra privacy e anonimato. Io posso non pubblicare il mio numero di tel sull'elenco ma non per questo fare delle chiamate non rintracciabili.
    Se andassimo in giro tutti senza documenti, senza targa sulla macchina, col passamontagna sul volto: non sarebbe il trionfo della privacy ma dell'anarchia.
    La legge è una cosa necessaria in una società civile e deve avere degli strumenti idonei per essere applicata. Sta poi alla società stessa fare in modo che non ci siano abusi di potere.
    Dire "non voglio la legge perché chi la applica potrebbe abusarne" mina i fondamenti stessi di società civile.
    Questa è la mia opinione, siete liberi di averne una diversa senza per questo insultarmi.
    Grazie.
  • contenuto non disponibile
  • Io ricevo telefonate solo da persone alle quali io ho dato il mio numero, (tra queste c'è inevitabilmente il mio operatore telefonico ma nessun'altro).
    Un operatore telefonico non vende il tuo numero a nessuno senza il tuo consenso.

    Io ho detto che TOR (nei paesi ecc. ecc.) viene usato solo dai delinquenti, non ho dato del delinquente a nessuno. E' italiano.
    Voglio proprio vedere chi, per postare su punto informatico, userebbe uno strumento lentissimo solo per... non esser tracciato da Google? Mah..

    Chi ha parlato di vigilanza continua? Io ho parlato di tracciabilità per ipotesi di reati gravi... E' italiano.

    Cosa c'entrano i Narcos con la polizia?
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Io ricevo telefonate solo da persone alle quali
    > io ho dato il mio numero, (tra queste c'è
    > inevitabilmente il mio operatore telefonico ma
    > nessun'altro).
    > Un operatore telefonico non vende il tuo numero a
    > nessuno senza il tuo
    > consenso.
    >
    > Io ho detto che TOR (nei paesi ecc. ecc.) viene
    > usato solo dai delinquenti, non ho dato del
    > delinquente a nessuno. E'
    > italiano.
    > Voglio proprio vedere chi, per postare su punto
    > informatico, userebbe uno strumento lentissimo
    > solo per... non esser tracciato da Google?
    > Mah..
    >
    > Chi ha parlato di vigilanza continua? Io ho
    > parlato di tracciabilità per ipotesi di reati
    > gravi... E'
    > italiano.
    >
    > Cosa c'entrano i Narcos con la polizia?

    Complimenti, non hai volutamente capito nulla del discorso.
    Sgabbio
    26178
  • Ho capito che non c'entrava niente con quello che ho scritto io...
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Ho capito che non c'entrava niente con quello che
    > ho scritto
    > io...

    No, semplicemente eviti di capire il nocciolo della questione, usando il tuo paragone "Tor = Crimine"
    Sgabbio
    26178
  • La questione è semplice:

    Esiste un uso criminale di internet o no?
    Tutti quelli che usano internet sono umanisti filantropi che aspirano alla libertà e alla cultura o ci sono anche mafiosi, trafficanti, pedofili e chi più ne ha più ne metta?

    Vuoi che queste persone vengano ostacolate, individuate, catturate o no?

    Ribadisco: privacy != anonimato. società civile != anarchia.
  • - Scritto da: saverio_ve
    > La questione è semplice:
    >
    > Esiste un uso criminale di internet o no?
    > Tutti quelli che usano internet sono umanisti
    > filantropi che aspirano alla libertà e alla
    > cultura o ci sono anche mafiosi, trafficanti,
    > pedofili e chi più ne ha più ne
    > metta?
    >
    > Vuoi che queste persone vengano ostacolate,
    > individuate, catturate o
    > no?
    >
    > Ribadisco: privacy != anonimato. società civile
    > !=
    > anarchia.

    Ok, Stai mischiando tutto di proposito per darti ragione.
    Sgabbio
    26178
  • contenuto non disponibile
  • contenuto non disponibile
  • "ma cosa centrano i narcos con la polizzaaahhh" ti dirà ancoraA bocca aperta

    Aggiungerei tra l'altro che le stesse forze dell'ordine sconsigliavano di usare i Social network per fare simili cose, vuoi per la geo localizzazione, come molta gente tiene stupidamente attiva, vuoi anche che molti usano il loro vero nome e cognome, con tanto di faccia....

    Non è un caso che i narcos hanno usato quei due poveri cristi solo per spaventare una loro spina del fianco, come "il blog del narco".
    Sgabbio
    26178
  • Non capisco una cosa, perchè se la prendono tanto con Tor quando ci sono migliaia di server proxy. Per esempio in Cina si utilizzano molto Ultrasurf e Freegate. Che cosa ha di più Tor? Newbie, inesperto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dario
    > Non capisco una cosa, perchè se la prendono tanto
    > con Tor quando ci sono migliaia di server proxy.
    > Per esempio in Cina si utilizzano molto Ultrasurf
    > e Freegate. Che cosa ha di più Tor?
    > Newbie, inesperto
    in piu ha che NON e' un semplice proxy (com'e' ultrasurf, tra l'altro esistente solo per win32).Sorride
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)