Mauro Vecchio

AGCOM vuole la guerra lampo alla pirateria

Il nuovo schema di regolamento anti-pirateria dovrebbe uscire il 24 maggio. Notifiche in 2 giorni, decisioni entro 35. No all'oscuramento indiscriminato. Ma diffida a chi finanzia i pirati - UPDATE

AGCOM vuole la guerra lampo alla pirateriaUPDATE 15:15: AGCOM ha reso noto in un comunicato stampa che le parole di Preto sarebbero state male interpretate. "L'Agcom non ha ancora preso alcuna decisione per regolamentare il diritto d'autore online né ha esaminato alcun provvedimento in materia", spiega Preto, a cui fa eco un cinguettio su Twitter. "La nostra riflessione sull'argomento è appena iniziata - assicura Preto - e proseguirà nelle prossime settimane anche attraverso iniziative pubbliche che mirano a raccogliere opinioni, spunti e suggerimenti per affrontare un tema la cui complessità e delicatezza è sotto gli occhi di tutti". Per il 24 maggio è infatti in programma "un workshop che vedrà la partecipazione di esperti italiani e internazionali, chiamati a discutere di questo tema e a fornire materiale utile a definire le linee di un possibile intervento in un confronto libero e trasparente".

Roma - È il rito abbreviato nei processi ai pirati di Internet, come ipotizzato dal commissario Antonio Preto nel corso di una intervista al quotidiano La Repubblica, rilanciata dai media ma anche da SIAE. L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) torna sulla strada dell'enforcement della tutela del diritto d'autore sulle nuove reti di comunicazione elettronica, con la nuova bozza di regolamento che verrà presentata il prossimo 24 maggio.

"Già in passato, il Garante ha messo a punto delle ipotesi di regolamentazione - ha spiegato Preto - Ma i tempi per chiudere i processi ai sospettati arrivavano a 60 giorni, una soluzione che la Commissione dell'Unione Europea ha bocciato. Ora noi vogliamo quasi dimezzare l'attesa, portandola a soli 35 giorni".
Una forma d'intervento più tempestiva nella lotta alla condivisione illecita delle opere audiovisive, che preveda una "diffida formale entro 2 giorni dall'immissione in Rete dei contenuti diffusi illegalmente". Nei documenti presentati dalla commissione parlamentare sulla pirateria, i danni più ingenti causati dai download pirata rientrerebbero in una fascia di 7 giorni dall'uscita ufficiale di un film o album musicale. "È in questi sette giorni che noi dobbiamo intervenire - ha continuato il commissario Preto - prima che i buoi siano scappati".

Intervenuto nel corso del convegno Televisione e mercati rilevanti, il presidente di AGCOM Angelo Cardani ha assicurato che il nuovo provvedimento tutelerà i principi di pluralismo e diritto di accesso, senza alcun dubbio o esitazione. Lo stesso commissario Preto ha sottolineato come la nuova bozza di regolamento non prevederà l'oscuramento di un intero sito Web, perché "sarebbe come sottoporre a intervento chirurgico chi ha un'unghia incarnita". Il Garante tricolore vuole limitarsi alla disattivazione dei "link che portano alle opere trafugate".

A seguire un ragionamento più chiaro sull'approccio noto come follow the money, già invocato da Google come una strategia efficace nella lotta anti-pirateria. "Come milioni di altri siti, anche quelli pirata hanno dei banner pubblicitari - ha spiegato Preto a La Repubblica - Spesso le inserzioni vengono assicurate ai pirati da società rispettabili come Google, Yahoo!, Media Shakers, Openx. Dovremo bussare alla porta di queste società e spiegare loro che stanno fornendo benzina e pubblicità al nemico".

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàSpagna, terra bruciata per il copyrightLa Ley Lassalle obbligherebbe le piattaforme pirata alla rimozione di interi cataloghi di contenuti illeciti. Coinvolti anche canali di pagamento e network pubblicitari. Via l'equo compenso e maggiore trasparenza per le collecting society
  • AttualitàFile sharing, pirati d'AmericaIn uno studio commissionato da Google, gli utenti statunitensi contestano le tecniche d'enforcement in stile francese. I downloader sono tra i consumatori più assidui di musica legale
  • AttualitàAGCOM: il regolamento entro maggioCioè entro la fine del mandato degli attuali membri dell'Autorità. A confermarlo è stato lo stesso presidente Calabrò. Colpo di scena dopo le ultime audizioni in Senato
67 Commenti alla Notizia AGCOM vuole la guerra lampo alla pirateria
Ordina
  • - Scritto da: Carlo.
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

    da domani tutti in coda al block buster Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: Carlo.
    > >
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/
    >
    > da domani tutti in coda al block buster
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Qui: Rotola dal ridere
    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: Carlo.
    > >
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/
    >
    > da domani tutti in coda al block buster
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    "Lì dove c'era Blockbuster ora c'è
    un kebabbaaaaarooooo"

    (Celentano)
  • complimenti la tua attività se la si può definire cosi rimarrà in piedi qualche nanosecondo di più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Carlo.
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

    Le videoteche nel 2013:

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 aprile 2013 00.49
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: thebecker
    > - Scritto da: Carlo.
    > >
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/
    >
    > Le videoteche nel 2013:
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    ArrabbiatoArrabbiatoArrabbiatoArrabbiato
    non+autenticato
  • Eddai ora c'è l'alternativa; la rivendita di sigarette elettroniche
    - Scritto da: La SIAE
    > - Scritto da: thebecker
    > > - Scritto da: Carlo.
    > > >
    > >
    > http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/
    > >
    > > Le videoteche nel 2013:
    > >
    > >
    > [img]http://4.bp.blogspot.com/-wnH8EE4k0ko/UB1knKv
    > >
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > ArrabbiatoArrabbiatoArrabbiatoArrabbiato
    non+autenticato
  • Tante scemenze tutte insieme... la parte piu' comica dove vorrebbero avvertire le agenzie pubblicitarie. Ma con quale diritto e con quale autorita'?... Se le cose iniziano a questo mondo non riusciranno a fare mai nulla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: relix
    > Tante scemenze tutte insieme... la parte piu'
    > comica dove vorrebbero avvertire le agenzie
    > pubblicitarie. Ma con quale diritto e con quale
    > autorita'?... Se le cose iniziano a questo mondo
    > non riusciranno a fare mai nulla.

    Non hanno capito che l'unica risposta da parte delle suddette agenzie di pubblicità sarà di non raccogliere contratti da aziende italiane.
    Con conseguente mancanza di introiti per l'economia italiana.
    Ah sì, ovviamente se tali agenzie avessero una qualche sede italiana, la chiuderanno, con conseguente perdita di posti di lavoro. Del resto a loro che gliene frega dell'Italia, 60 milioni di italiani su 7 miliardi di esseri umani è appena lo 0,86%. Quindi una percentuale trascurabile, almeno per il momento se ne possono fregare altamente.
    Quello che l'agcom non ha capito è che a non potersene fottere sono
    1) le aziende italiane che hanno bisogno di pubblicità a livello globale su internet e hanno quindi bisogno di affidarsi ad agenzie globali e collaudate
    2) gli italiani che hanno bisogno di lavorare
    3) lo stato che ha bisogno delle tasse sia delle aziende sia degli italiani che lavorano
    Visto che tutto gira intorno ai $$$, questo sarebbe l'ennesimo autogol...
  • Perchè non si chiedono come arrivano in rete prima di arrivare al cinema o quando il film è in sala e non c'è ancora un dvd originale da rippare o un file acquistato in uno store poi condiviso levando i DRM.

    MODE COMPLOTTO ON:
    forse le stesse case cinematografiche,major,distributori..ecc. mettono dei files in giro, per poi incastrare con delle prove i siti di sharing?
    MODE COMPLOTTO OFF A bocca aperta
  • - Scritto da: thebecker

    > Perchè non si chiedono come arrivano in rete
    > prima di arrivare al cinema o quando il film è in
    > sala e non c'è ancora un dvd originale da rippare
    > o un file acquistato in uno store poi condiviso
    > levando i
    > DRM.


    Bella domanda. All'epoca in cui c'erano ancora le videocassette VHS accadeva lo stesso, ovviamente per i film da grande pubblico. Ipotizzare che qualcuno avesse ripreso con videocamera la proiezione in anteprima era impossibile, vista la qualità delle videocamere non professionali esistenti allora sul mercato, a forte di una qualità delle immagini identica a quella delle videocassette ufficiali.


    Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora come allora.
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: thebecker
    >
    > > Perchè non si chiedono come arrivano in rete
    > > prima di arrivare al cinema o quando il film
    > è
    > in
    > > sala e non c'è ancora un dvd originale da
    > rippare
    > > o un file acquistato in uno store poi
    > condiviso
    > > levando i
    > > DRM.
    >
    >
    > Bella domanda. All'epoca in cui c'erano ancora le
    > videocassette VHS accadeva lo stesso, ovviamente
    > per i film da grande pubblico. Ipotizzare che
    > qualcuno avesse ripreso con videocamera la
    > proiezione in anteprima era impossibile, vista la
    > qualità delle videocamere non professionali
    > esistenti allora sul mercato, a forte di una
    > qualità delle immagini identica a quella delle
    > videocassette
    > ufficiali.
    >
    >
    > Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora
    > come
    > allora.
    La risposta é molto più semplice di quel che sembra, nessun cretino metterebbe in rete un'opera pagata fior di quattrini. Piuttosto un qualsiasi addetto ai lavori, che può accedere alla fonte, un operaio della ditta di duplicazione dei DVD, per esempio o uno della società che digitalizza, o un gestore di sala come avveniva con le VHS realizzando il master nei camion che spesso sono stati sequestrati. Esistonooi cinema che proiettano digitale, quindi si ha il file da subito. Si tratta di pecore nere che sputano nel piatto dove mangiano, come quel furbo proiezionista di Verona arrestato tempo fa. Una volta esistevano DVD Promo per la stampa e gli addetti ai lavori ancora prima del cinema ma furono eliminati.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > Una volta esistevano DVD Promo per la stampa e
    > gli addetti ai lavori ancora prima del cinema ma
    > furono
    > eliminati.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    "Una volta" quando? La schermata sopra viene dal film "The Social Network" (una chiavica di film, peraltro). Non è uscito mica 20 anni fa.
    E comunque esistono i DVD Region 5 che escono in contemporanea a quando esce il film al cinema negli USA...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 21.14
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

    >
    > [img]http://sphotos-f.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1

    Azzo... io per non rischiare avrei fatto a pezzi il disco subito.
    Se c'era da fare una recensione o altro avrei postato la foto dei pezzi di plastica.
    Pensa te se un oti dà un oggetto di plastica e tu diventi automaticamente imprigionabile in caso di mancata vigilanza su di esso.
    SE LO TENGANO.



    > E comunque esistono i DVD Region 5 che escono in
    > contemporanea a quando esce il film al cinema
    > negli
    > USA...
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 21.14
    > --------------------------------------------------
  • - Scritto da: Leguleio

    > Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora
    > come
    > allora.
    Come no il Markettaro verde e Il Markettaro nero che sono notoriamente consimili del mamba nero e del mamba verde!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: thebecker
    > Perchè non si chiedono come arrivano in rete
    > prima di arrivare al cinema o quando il film è in
    > sala e non c'è ancora un dvd originale da rippare

    Come no. Mandano i DVD ai giornalisti, dicendo "caro giornalista sappiamo che non hai voglia di alzare il culo dalla poltrona, ti diamo quindi in esclusiva la possibilità di vederti il nostro film a casa senza dover andare fino al cinema, in questo modo speriamo tu faccia una recensione positiva".
    Si chiama CORRUZIONE.
    Ne sono loro gli artefici e hanno pure la faccia tosta di lamentarsi.
    Chiaramente il giornalista non firma nessun contratto di non divulgazione, e se anche lo firmasse, i suoi conviventi non l'hanno fatto...
    E cercano di fare paura con scritte come questa:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    che paura, mamma mia... Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere
  • Corruzione???

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
  • - Scritto da: ThEnOra
    > Corruzione???
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Regalare un film in cambio di una recensione positiva, non lo sarebbe in teoria ?A bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: ThEnOra
    > Corruzione???
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Dare modo al giornalista di avere la pappa pronta e ricevere in cambio la migliore pubblicità positiva senza dover sborsare più di qualche centesimo tra supporto (DVD/BR) e una spedizione prioritaria, come la chiami tu?
    Il giornalista sa benissimo che se la recensione sarà negativa il film a casa non glielo mandano più... quindi di fatto questa è una corruzione a pieno titolo, anche se non viene effettuata tramite denaro, ma la corruzione non è solo tramite denaro.
  • Questi pensano a fare delle "guerre lampo" a dei link su internet e intanto per processare potenziali deliquenti veri si perdono anni e poi in molti casi non c'è neanche certezza della pena.
  • Pirati accerchiati!

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Ah ah ah ah... A bocca aperta

    Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere

    AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > Pirati accerchiati!
    >
    > [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto
    >
    > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    >
    > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    >
    > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato


    SIAE

    S = Società.
    I = Imbroglioni
    A = autori
    E = editori

    Rotola dal ridereRotola dal ridere
  • - Scritto da: thebecker
    > SIAE
    >
    > S = Società.
    > I = Imbroglioni
    > A = autori
    > E = editori
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Che spirito di patata. Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: thebecker
    > - Scritto da: La SIAE
    > > Pirati accerchiati!
    > >
    > >
    > [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto
    > >
    > > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    > >
    > > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    > >
    > > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato
    >
    >
    > SIAE
    >
    > S = Società.
    > I = Imbroglioni
    > A = autori
    > E = editori
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Mah, dopo l'ultima che hanno fatto (27 siti bloccati solo su DNS per un singolo film, ndr) direi:

    S = sono
    I = in
    A = auto
    E = estinzione
  • - Scritto da: La SIAE
    > Pirati accerchiati!
    >
    > [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto
    >
    > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    >
    > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    >
    > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato

    Bene, ora che avete vinto, come foto dimostra, non avete più motivo di esistere.
    Addio. RIP.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gino Tavera
    > - Scritto da: La SIAE
    > > Pirati accerchiati!
    > >
    > >
    > http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto
    > >
    > > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    > >
    > > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    > >
    > > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato
    >
    > Bene, ora che avete vinto, come foto dimostra,
    > non avete più motivo di
    > esistere.

    Ora che abbiamo vinto abbiamo ancora motivo di esistere. Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > - Scritto da: Gino Tavera
    > > - Scritto da: La SIAE
    > > > Pirati accerchiati!
    > > >
    > > >
    > > http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto
    > > >
    > > > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    > > >
    > > > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    > > >
    > > > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato
    > >
    > > Bene, ora che avete vinto, come foto
    > dimostra,
    > > non avete più motivo di
    > > esistere.
    >
    > Ora che abbiamo vinto abbiamo ancora motivo di
    > esistere.
    >Arrabbiato

    Certo, tra Scarabeo e la dama. Su qualche scaffale.
    Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > Pirati accerchiati!
    >
    > [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto

    uuuh le armate nere del mmmaaaale!


    > Ah ah ah ah... A bocca aperta
    >
    > Ah ah ah ah ah... Rotola dal ridere
    >
    > AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato

    con un calcio ti ribalto il tavolo, il tabellone e tutti i tuoi carrarmatini di plasticaCon la lingua fuori
    Funz
    11586
  • - Scritto da: Funz
    > con un calcio ti ribalto il tavolo, il tabellone
    > e tutti i tuoi carrarmatini di plastica
    >Con la lingua fuori

    Dico, non starai mica pensando alzare la voce contro di noi? Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE
    > - Scritto da: Funz
    > > con un calcio ti ribalto il tavolo, il
    > tabellone
    > > e tutti i tuoi carrarmatini di plastica
    > >Con la lingua fuori
    >
    > Dico, non starai mica pensando alzare la voce
    > contro di noi?
    >Arrabbiato

    no, no, vi alziamo solo il tavoloCon la lingua fuori
    Anzi, a giudicare da come siete messi direi che il tavolo è già ribaltato e i tuoi carrarmatini sono finiti sparsi per terraCon la lingua fuori
    Funz
    11586
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: La SIAE
    > > - Scritto da: Funz
    > > > con un calcio ti ribalto il tavolo, il
    > > tabellone
    > > > e tutti i tuoi carrarmatini di plastica
    > > >Con la lingua fuori
    > >
    > > Dico, non starai mica pensando alzare la voce
    > > contro di noi?
    > >Arrabbiato
    >
    > no, no, vi alziamo solo il tavoloCon la lingua fuori
    > Anzi, a giudicare da come siete messi direi che
    > il tavolo è già ribaltato e i tuoi carrarmatini
    > sono finiti sparsi per terra
    >Con la lingua fuori


    Aah, adesso abbassi la voce eh. Arrabbiato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)