Alfonso Maruccia

Microsoft, spiccioli per i brevetti Motorola

Il giudice prende le parti di Redmond e quantifica in un paio di milioni di dollari il costo per la concessione dei brevetti di proprietÓ di Motorola. Che invece voleva 4 miliardi, nientemeno

Roma - Nella guerra termonucleare dei brevetti scoppiata nelle corti statunitensi tra Motorola e Microsoft, ad avere la meglio è ancora una volta quest'ultima: il giudice distrettuale James Robart ha stabilito che il prezzo equo per la concessione in licenza dei brevetti contesi va quantificato in milioni, e non miliardi di dollari come invece pretendeva Motorola.

La nuova puntata della telenovela dei brevetti contesi (spettacolo particolarmente in voga in questi anni negli USA) riguardava proprietà intellettuali parte di H.264 e 802.11, standard e formati fondamentali per la compressione dei contenuti video e per le comunicazioni su reti wireless.

Il giudice Robart ha quantificato in 1,8 milioni di dollari un prezzo per le royalty ragionevole e non discriminatorio, una cifra superiore a quanto calcolato dai legali Microsoft (1,2 milioni) ma incomparabilmente inferiore rispetto ai 4 miliardi di dollari pretesi da Motorola.
Si tratta di una decisione che "fa bene ai consumatori perché garantisce che le tecnologie brevettate legate agli standard restino accessibili a tutti", hanno dichiarato i legali di Redmond dopo la sentenza. Dal canto suo, Motorola continua a definire quei 4 miliardi di dollari come una compensazione "ragionevole" e "in linea con quelle stabilite da altri" in seno all'industria IT.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàXbox non viola brevetto MotorolaLa console di Microsoft liberata dalla spada di Damocle. Google, che ha comprato Motorola e i suoi brevetti, non riuscirÓ a far valere le sue ragioni sulle tecnologie di compressione video H.264
16 Commenti alla Notizia Microsoft, spiccioli per i brevetti Motorola
Ordina
  • Maruccia fa il bravo e quando scrivi qualcosa, scrivila completa: di quale annesso del protocollo 802.11 stiamo parlando? O forse Motorola detiene i brevetti per tutto lo standard IEEE 802.11 e non ce ne siamo mai accorti?
    IEEE 802.11 contiene tutte le lettere dell'alfabeto inglese, addirittura ci sono le doppie com ac, ad, an etc etc... ci diresti di grazia di cosa stiamo parlando?
    non+autenticato
  • Pretesi da Google, se mai!
    ruppolo
    33147
  • Google si è comprato solo la divisione Motorola Mobility, non tutta!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Pretesi da Google, se mai!

    quindi le royalties su h264 sono pretese da apple?
    non+autenticato
  • Ma come mai allora M$ se ne va in giro a vantarsi che l'80% dei produttori di smartphone android deve pagare a Lei delle Royalty che quantifica rilevati?
    I brevetti M$ non sono ceduti a prezzi discriminatori?
  • semplice... i brevetti MS non sono FRAND
    non+autenticato
  • - Scritto da: prrrrrr
    > semplice... i brevetti MS non sono FRAND

    guarda che non c'è mica un'entità che stabilisce quali brevetti sono frand e quali no

    ad esempio il brevetto su fat32 è il classico brevetto che DOVREBBE essere frand

    solo che bisogna fare un processo e un giudice stabilirà se le royalties imposte da mafiasoft sono o meno oneste
    non+autenticato
  • perchè senza fat32 i dispositivi sono inutilizzabili vero?
    uhm capisco
    non+autenticato
  • > guarda che non c'è mica un'entità che stabilisce
    > quali brevetti sono frand e quali
    > no

    Invece si, è l'organizzazione che approva lo standard a dirti se i brevetti che ne fanno parte dovranno o meno essere concessi in licenza con termini frand.

    > ad esempio il brevetto su fat32 è il classico
    > brevetto che DOVREBBE essere
    > frand

    Assolutamente no. FAT è un brevetto ma non fa parte di alcuno standard internazionale.

    > solo che bisogna fare un processo e un giudice
    > stabilirà se le royalties imposte da mafiasoft
    > sono o meno
    > oneste

    E guardacaso nessuno dei millemila produttori che stanno pagando ha deciso di farlo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prrrrrr
    > semplice... i brevetti MS non sono FRAND

    Ah come quello sulla FAT 32? Uno dei principali che brandisce per farsi pagare?
  • perchè senza fat32 i dispositivi sono inutilizzabili vero?
    uhm capisco
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: prrrrrr
    > > semplice... i brevetti MS non sono FRAND
    >
    > Ah come quello sulla FAT 32? Uno dei principali
    > che brandisce per farsi
    > pagare?

    Esattamente. Potevano implementare qualsiasi altro filesystem e non pagare nulla ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Ma come mai allora M$ se ne va in giro a vantarsi
    > che l'80% dei produttori di smartphone android
    > deve pagare a Lei delle Royalty che quantifica
    > rilevati?

    Perché è vero.

    > I brevetti M$ non sono ceduti a prezzi
    > discriminatori?

    No, non lo sono.

    Come sempre parli di argomenti dei quali non sai nulla. Almeno informati prima!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Ma come mai allora M$ se ne va in giro a
    > vantarsi
    > > che l'80% dei produttori di smartphone android
    > > deve pagare a Lei delle Royalty che quantifica
    > > rilevati?
    >
    > Perché è vero.
    >
    > > I brevetti M$ non sono ceduti a prezzi
    > > discriminatori?
    >
    > No, non lo sono.
    >

    http://forums.theregister.co.uk/forum/1/2011/07/06.../

    a me 15 dollari a smartphone per dei brevetti sembrano tanta roba, ben più degli 1.8 milioni globali riconosciuti dal giudice a Motorola per brevetti che mi sembrano avere pari rilevanza

    > Come sempre parli di argomenti dei quali non sai
    > nulla. Almeno informati
    > prima!

    Io mi sono informato prima, forse a non essere informato sei tu!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    >
    > Io mi sono informato prima, forse a non essere
    > informato sei
    > tu!

    Lo sai con chi (o cosa) stai parlando, vero? Ti aspetti qualche commento anche solo vagamente riconducibile a un processo logico?   Occhiolino
    Izio01
    3892