Alfonso Maruccia

Firefox 21, il browser che telefona a casa

La nuova release del browser Mozilla contiene migliorie, qualche nuova funzionalità minore e la possibilità di generare rapporti di salute sul software da spedire periodicamente ai server remoti. E' per il bene di tutti, dicono

Roma - Release ventunesima per Firefox, il browser che ha strappato a Speedy Gonzales il record di velocità - almeno per quanto riguarda la distribuzione di nuove versioni ogni mese, o quasi. Prevedibilmente poche le novità introdotte dagli sviluppatori, anche se nel caso specifico di "Firefox Health Report" non mancano le discussioni su privacy e affini.

Introdotta in via preliminare a partire da Firefox 21, infatti, la suddetta funzionalità è stata pensata per generare rapporti sullo stato del browser inclusivi dei tempi di avvio del software, i tempi di utilizzo e la frequenza dei crash. Tali dati vengono spediti ai server Mozilla affinché i programmatori possano analizzarli e migliorare il codice del browser.

La funzionalità di "phoning" remoto può essere disabilitata dall'utente, e Mozilla assicura il trattamento dei dati nel pieno rispetto della privacy dei netizen. Nondimeno la prospettiva è di incrementare il numero di informazioni raccolte e spedite ai server della corporation nelle future (vicinissime) versioni di Firefox.
Le altre novità funzionali di Firefox 21 includono il supporto di provider multipli per la Social API, una interfaccia a prova di utonto per impostare la modalità Do Not Track, il supporto migliorato alle specifiche HTML5, incrementi prestazionali relativi alla grafica e la risoluzione di una manciata di bug per la gioia di grandi e piccini.

Firefox 21 è come al solito disponibile come update automatico per i browser configurati in tal senso o come download individuale ospitato sui server Mozilla.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaFirefox, update e anniversariSettimana piena per Mozilla Corp., impegnata ad aggiornare Firefox e a celebrare i primi 15 anni di "un web migliore" con excursus storici, siti tematici e le riflessioni del CEO Mitchell Baker
6 Commenti alla Notizia Firefox 21, il browser che telefona a casa
Ordina